pasticci salati/ pasticci salati - secondi

Mise en bouche di formaggio profumato al pepe rosa, limone e pera

image_pdfimage_print

Sapete cosa sono i “mise en bouche”? Sono tutti quei piccoli antipastini, stuzzichini, piccole cosine salate da gustare in un solo boccone, per aprire un pasto (un pranzo o una cena) o anche per un aperitivo informale con amici.
Esistono anche in versione dolce, nel caso di un dopo-cena o come coccola golosa.
Mise en bouche…che bel suono, così chic così raffinato e delicato, mi ha colpito appena l’ho sentito pronunciare.
Uhm, quasi troppo perfetto per una pasticciona come me, ahahah!
Però…beh, la Simo, nonostante il suo essere un pò “ruspante inside”, apprezza le cose belle e soprattutto buone! Tempo fa sono entrata in possesso di un servizio di posate meravigliose e quindi perchè non provare a creare qualcosa di sfizioso che potesse stupire gli amici, e perchè no, anche me stessa?! 😉
Fra l’altro qua, sul bel blog di Antonella avevo proprio visto una ricettina che mi aveva conquistata: alla prima occasione provo a farla, mi ero detta.
Aspettavo solo l’occasione giusta…che si è puntualmente presentata ed io non me la sono fatta assolutamente scappare!

IMG_4440-1
Posate della linea Boheme Blu di Rivadossi, 24 pezzi in acciaio con manico in Abs in vendita su www.Dalani.it

Rispetto alla versione di Antonella, io ho fatto qualche piccola modifica…innanzitutto al posto della ricotta ho utilizzato un formaggio spalmabile fresco, tipo philadelphia, e, anzichè l’erba cipollina ho usato il pepe rosa che noi adoriamo letteralmente.
Il risultato mi è piaciuto tantissimo, soprattutto mi è piaciuta la presentazione che fa una scena incredibile e che mi ha proprio resa fierissima di me stessa…ehehehe…la Simo pasticciona si è trasformata in una padrona di casa molto chic!
(Ci credereste?!)

"Mise en bouche" di formaggio profumato al limone, pepe rosa e pera
idea semplice ma d'effetto per stupire gli amici
Write a review
Print
Ingredients
  1. Ingredienti per sei cucchiai
  2. un panetto di Philadelphia o formaggio similare da 80 g
  3. un cucchiaio di olio d'oliva extravergine, per me Olio Dante
  4. un limone biologico non trattato
  5. mezzo cucchiaino di bacche di pepe rosa
  6. 1 piccola pera
  7. sei bei cucchiai
Preparazione
  1. Per prima cosa pestare per bene al mortaio il pepe rosa.
  2. Unire al pepe pestato il formaggio, aggiungere l'olio, mezzo cucchiaino di scorza di limone grattugiata ed amalgamare fino a formare una bella crema.
  3. Distribuire il composto cremoso nei cucchiai da portata, livellandolo ben bene con l'aiuto del dorso di un cucchiaio bagnato.
  4. Terminare adagiando una fettina sottile di pera su ogni cucchiaio...aggiungerla all'ultimo momento, poichè tende ad ossidarsi ed annerire.
  5. Servire immediatamente, adagiando i cucchiai su un bel piatto da portata o un vassoio...farete un figurone!
Notes
  1. Se avete ospiti e volete servire queste mise en bouche, potete anche preparare la crema in anticipo, conservandola in frigo in un contenitore ermetico; l'unica accortezza è di comporre i cucchiai al momento e decorare con la pera solo al momento di portare in tavola
Pensieri e pasticci https://www.pensieriepasticci.it/
IMG_4438-1
E con questa ricettina semplice ma tanto sfiziosa, vi saluto, augurandovi una serena nuova settimana.
Ricordo sempre che è in vendita su tutti gli store online il mio primo ebook…già qualcuno ha avuto modo di leggerlo e sembra sia piaciuto, ne sono felice! Grazie di cuore…
Un caro saluto, alla prossima
08E2796ECBC9AA89D26349E6FB14FA4C

You Might Also Like

46 Comments

  • Reply
    Erica Di Paolo
    23 Marzo 2015 at 14:43

    Ragazzi che delicatezza e che meraviglia!!!!! Sono davvero incantevoli Simona, bravissima!

    • Reply
      pensieriepasticci
      23 Marzo 2015 at 18:24

      grazie cara! che bello leggere queste tue parole…
      Buona serata!

  • Reply
    rebecca
    17 Marzo 2015 at 18:38

    decisamente chic ! bellissimo effetto complimenti , un abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    Ilaria
    17 Marzo 2015 at 13:42

    Passando lì vicino a quei cucchiai non si potrebbe proprio resistere alla tentazione di farli fuori uno per volta. Non avevo mai sentito parlare prima della mise en bouche, ma mi sembra una cosa carinissima… 🙂
    Complimenti per il libro tesoro. Ti meriti questa grandissima soddisfazione.
    Un abbraccio.

    • Reply
      pensieriepasticci
      17 Marzo 2015 at 16:21

      ciao gioia, che piacere leggerti!Anche io bne sapevo poco della mise en bouche, ma ho trovato ideuzze davvero sfiziose e belle da vedere…
      Grazie per le parole che mi scrivi a proposito del librino, amica mia….fammi sapere poi se lo leggerai….
      un bacione grande

  • Reply
    Antonella
    17 Marzo 2015 at 13:33

    Ciao Simo, ma che presentazione elegante! Non mi sembra che tu sia ‘ruspante inside’ è sempre tutto così bello qui da te. A presto!

  • Reply
    elisa cecilia
    17 Marzo 2015 at 11:28

    Ehi, Simo. Io ci credo eccome! Tanto più che tu shic lo sei di natura. E in tutte le occasioni lo dimostri al mondo! Questa mise è di gran classe! Delicata, gustosa …e la presentazione è favolosa. Formaggio e pere , un abbinamento che ho sempre gustato tantissimo. Buona settimana con un sole caldo e luminoso. Bacioni.

    • Reply
      pensieriepasticci
      17 Marzo 2015 at 12:26

      ciaooooo
      Ahahahah beh chic di natura non direi…ci provo ecco, a volte mi riesce anche bene! (sappi amica mia che sono una donna ruspante inside, ahahahah)
      Buona settimana a te…qua di sole neppure l’ombra sob!

  • Reply
    2 Amiche in Cucina
    17 Marzo 2015 at 11:25

    Mamma mia Simo, che presentazione, altro che ruspante, qui c’è un’atmosfera chic e sfiziosa, complimenti le posate sono strepitose. Un bacione e complimenti per il nuovo header
    Miria

    • Reply
      pensieriepasticci
      17 Marzo 2015 at 12:27

      ma bonjour amica, leggere i tuoi cvommenti x me è sempre un piacere, grazie per tutto!!! I complimenti li giro alla Robi, grande artista…

  • Reply
    Mila
    17 Marzo 2015 at 9:55

    Meravigliosa presentazione

  • Reply
    simona
    17 Marzo 2015 at 9:41

    e brava la mia Simo super chic! questi mise en bouche sono proprio deliziosi. un’idea fantastica 😉 Un bacione

    • Reply
      pensieriepasticci
      17 Marzo 2015 at 10:39

      oh ma grazie, di cuore cara! Se ti piace quest’idea, provala e credi a me, farai un figurone 😉 Bacio!

  • Reply
    aria
    16 Marzo 2015 at 21:54

    suona proprio bene si, ma soprattutto…dev’esser buono e scioglievole al palto, che goduria!!!! impazzisco per il pepe rosa!

    • Reply
      pensieriepasticci
      17 Marzo 2015 at 10:40

      anche io ho un debole per il pepe rosa, qua è appebna accennato e con la scorzetta di limone secondo me ci sta a pennello…provali amica mia! Buona giornata

  • Reply
    Federica
    16 Marzo 2015 at 21:34

    che bocconcini sfiziosi e raffinati 🙂
    io solitamente sono molto “rustica” ma queste piccole chicche mi incantano
    un bacione, buona serata

    • Reply
      pensieriepasticci
      17 Marzo 2015 at 10:41

      ecco, cara….devo ammettere in tutta sincerità che anche io sono per cose un pò diverse, più ruspanti oserei dire, ma a volte è bello anche mettersi alla prova per fare qualcosa anche un pò fuori dagli schemi, che ne dici?!
      Un bacione e buona giornata, che sia bellissime!

  • Reply
    ivana
    16 Marzo 2015 at 21:29

    Ma che chic Simooooo,
    veramente molto molto belli, complimenti. Il vassoio ed i cucchiaini sono bellissimi. Bacioni e buona settimana

    • Reply
      pensieriepasticci
      17 Marzo 2015 at 10:42

      grazie di cuore carissima! Ti mando un grande abbraccio, buona giornata

  • Reply
    Silvia Brisi
    16 Marzo 2015 at 20:18

    Sfiziosissimi!! Brava!!
    Buona serata!

  • Reply
    Laura&Sara Pancetta Bistrot
    16 Marzo 2015 at 20:04

    Il francese…è sempre così raffinato ed elegante!!! Un po’ come il croquembouche….ottima idea aperitivo, leggera, sfiziosa e trés chic!!!
    Un bacio!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      16 Marzo 2015 at 20:43

      vero?! il francese rende tutto così reffinato e un pò intrigante, ehehehe 😉
      Che, detto da una pasticciona come me…fa anche ridere un pò, vabbè………
      Voi carissime pancette che pasticcione non lo siete, dovete proprio provarli questi cucchiai sfiziosissimi…
      Buona serata, un bacione

  • Reply
    petitpatisserie
    16 Marzo 2015 at 19:42

    Meraviglioso il tuo sito! Mi sono appena unita ai tuoi lettori e ti seguirò con grande piacere!!
    Io ho aperto un blog da poco e per lo più sono su Instagram!
    Sono felice di averti “scovato” :))
    Buona serata e a presto
    Serena

    • Reply
      pensieriepasticci
      16 Marzo 2015 at 20:44

      Grazie di cuore Serena , piacere mio di conoscerti e passerò sicuramente a trovarti
      Buona serata anche a te e un salutone

  • Reply
    Luisa-mamilu
    16 Marzo 2015 at 17:18

    Ciao Simo una piatto anzi un cucchiaio “alla Csaba” per rimanere in tema “franscese” :), complimenti bellissima presentazione! Anch’io amo le bacche rosa, danno un bellissimo tocco a tutto l’insieme!!! Buona serata Luisa

    • Reply
      pensieriepasticci
      16 Marzo 2015 at 17:34

      ahahah si, direi proprio di si! Grazie di cuore!
      Un abbraccio grande cara

  • Reply
    Francesca P.
    16 Marzo 2015 at 16:29

    Quando sento nomi francesi la ricetta diventa subito speciale per me… 😉
    Eleganza a piccoli bocconi, così non c’è problema delle dosi e si può piacevolmente perdere il conto… immagino quanto dia profumo il pepe rosa, io l’adoro!

    • Reply
      pensieriepasticci
      16 Marzo 2015 at 16:43

      anche io adoro il pepe rosa e qui è ben dosato con la scorza di limone per rimanere appena percettibile: provalo e ne rimarrai entusiasticamente colpita 😉
      Bacione grande e buon pomeriggio

  • Reply
    elenuccia
    16 Marzo 2015 at 16:08

    Ma che belli Simoooooo. WOW davvero eleganti e raffinati. Questa è una di quelle ricette che io definisco “massima resa con minimo sforzo”, che sono poi le migliori

    • Reply
      pensieriepasticci
      16 Marzo 2015 at 16:42

      esatto cara, con poco fai un figurone, e poi effettivamente son davvero buoni: per stupire un ospite direi che sono assolutamente perfetti!
      Bacioni

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    16 Marzo 2015 at 14:46

    che sciccheria questa ricetta, complimenti!!!!Baci Sabry

    • Reply
      pensieriepasticci
      16 Marzo 2015 at 15:22

      Grazie a te cara, son conmtenta che ti piaccia…
      bacioni grandi

  • Reply
    Claudia
    16 Marzo 2015 at 14:35

    Una idea molto bella da metterli nei cucchiai. Sono semplici ma gustosi !

    • Reply
      pensieriepasticci
      16 Marzo 2015 at 15:21

      un’idea semplicissima ma che si presenta bene…un fugurone con poco, insomma!!!!

  • Reply
    Valentina
    16 Marzo 2015 at 13:35

    infatti mi chiedevo cosa volesse dire il titolo!!! sfiziosissimo!!!

  • Reply
    Lina
    16 Marzo 2015 at 12:14

    Uh ma che bell’idea, semplice e veloce ma sicuramente d’effetto. Domenica ho degli amici a pranzo e potrei prendere spunto e fare dei bei cucchiaini golosi come entrèe 😉

    • Reply
      pensieriepasticci
      16 Marzo 2015 at 12:27

      direi che sono assolutamente perfetti Lina! provali e fammi sapere… 😉

  • Reply
    marina
    16 Marzo 2015 at 11:15

    mi piaceeee, ancora di più perchè sono facili ma bellissimi.

  • Reply
    Serena
    16 Marzo 2015 at 10:02

    Tesoro, leggo ora tra i tuoi commenti al mio post della settimana passata dell’e-book! Ma complimenti!!!
    I cucchiaini sono raffinatissimi!

    • Reply
      pensieriepasticci
      16 Marzo 2015 at 11:14

      Grazie tesoro!!! Sono contenta che ti piaccia….
      Ti abbraccio forte!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.