libri che ho letto/ Pasticci di pane/ pasticci salati

Di spuntini, letture, e…voglia di oziare un po’…

image_pdfimage_print

Credo capitino a tutti delle giornatine un pò così…giornatine dove la voglia di fare è pari a zero, dove si arriva stanchi da un periodo particolarmente intenso e stressante, dove si ha voglia di sole, di primavera, e perchè non dirla tutta….anche di vacanza, oziando alla gran più bella, senza far niente!
Lo ammetto, io in questi giorni mi sento un pò così…
…molto ma molto stanca.
Mi piacerebbe potermi svegliare una mattina senza sentire il terrificante suono della sveglia; decidere cosa fare a piacimento, leggere a più non posso, uscire a fare shopping (con carta di credito gold illimitata, ahahahah) o a dedicarmi alla cura della mia persona, magari in un centro benessere o alle terme, perchè no…prepararmi un leggero ma sfizioso spuntino, fare un riposino, tornare a leggere ed aspettare l’ora del tramonto pigramente e mollemente adagiata su una sdraio al sole…
Svegliati Simo, stai solo sognando…stamattina si corre come al solito, ehehehe!
La scorsa settimana però, un pomeriggio ho deciso di regalarmelo, un pomeriggio tutto per me: senza far nulla di particolare, solo dedicandomelo totalmente, semplicemente qui a casa.
Mia figlia era uscita, mio marito via per lavoro, ed io qua da sola; bene…anzichè andare ad impegolarmi in imprese strane e contorte tipo lavaggio tappetini, tende o sistemazione della cantina (eh si, io me le vado proprio a cercare…), ho deciso di concedermi per prima cosa un bel bagno caldo e rilassante ed una maschera al viso; successivamente mi sono fatta uno spuntino leggero e veloce (che ora vi descriverò) non avendo pranzato, e poi mi sono immersa nella lettura di un romanzo bellissimo, scritto da un’amica, del quale vi avevo parlato anticipatamente qua.
Credetemi, mi ha dato la giusta carica…mi ci voleva proprio.
E non c’ è voluto nulla di particolare…provateci anche voi!

Crostoni semplici - formaggio, noci, ins.belga e bresaola - formaggio, p.cotto e mela rossa
Come improvvisare un aperitivo in quattro e quattr'otto o colmare un languore improvviso...
Write a review
Print
Ingredienti per due crostoni
  1. Due belle fette di pane di grano duro, tipo filone
  2. Una confezione di Camoscio d'oro
  3. qualche fetta di prosciutto cotto
  4. qualche fetta di bresaola
  5. alcuni gherigli di noce
  6. qualche foglia di indivia belga
  7. mezza mela rossa
  8. un filo d'olio extravergine d'oliva
  9. pepe nero ( a piacere)
Preparazione
  1. Tostare leggermente le fette di pane, spennellate da un filo d'olio evo.
Comporre il primo crostone così
  1. Sopra al pane mettere qualche fettina sottile di Camoscio d'oro, il prosciutto cotto e passare in forno o sotto al grill qualche secondo, per ammorbidire il formaggio; servire con sopra la mela affettata sottilmente.
Il secondo crostone comporlo in questo modo
  1. Prendere la fetta di pane, aggiungerci qualche fettina di Camoscio d'oro, le foglie di belga intere o tagliate finemente e mettere qualche minuto sotto al grill per ammorbidire il formaggio, aggiungendo successivamente la bresaola e le noci...a piacere una spolverizzata di pepe nero macinato al momento (io non l'ho messo).
Notes
  1. Buon appetito...saporiti e leggeri questi crostoni sono perfetti anche per un aperitivo con amici!
Pensieri e pasticci https://www.pensieriepasticci.it/
IMG_3737-1

IMG_3739-1
Che ne dite, non vi sembra un’idea golosa?!
Vi assicuro che lo è!

E adesso invece eccomi arrivata a parlarvi del libro che ho letto….

 

innamorarsi

Ebbene si, finalmente ho avuto modo di leggere il libro tanto da me aspettato e desiderato…
Rosa è una cara amica e insieme a lei ho potuto un pò vivere la sua trepidazione per l’uscita del nuovo romanzo, Innamorarsi a Parigi, dopo il primo che mi era tanto piaciuto, Il Giardino degli oleandri .
Beh, che dire?! La bravura di Rosa nello scrivere non si è smentita anche in questa storia d’amore…
Si, perchè di una storia d’amore si tratta, una storia dall’atmosfera vintage dei tempi che furono; a tratti rude, un pò dura e difficile, a tratti intensa e passionale.
L’amore visto da un punto di vista maschile…non vi svelo altro…correte a comprarlo!

Parigi, anni Trenta. È una serata importante per Giulio: la sua band si è esibita per la prima volta al Luxure. Ma quella notte ha in serbo ben altre sorprese. Quando il locale per qualche istante si oscura, e un cerchio di luce illumina il centro del palco, Giulio resta folgorato da due grandi occhi che sfavillano nella penombra e dalla sinuosa figura che sta per stregare il pubblico. Lei si chiama Annette e quella non è la prima volta che Giulio la vede. Ancora bambini, si sono incontrati al porto di Marsiglia, e si sono ritrovati anni dopo, nella periferia di Parigi, vicino a un bordello fatiscente. Li ha uniti una tenera amicizia, quasi la promessa di un amore eterno. Una mattina però, quel sogno si infrange. Annette ha lasciato il quartiere e per Giulio non un biglietto, un saluto, niente di niente. Nel momento in cui riappare, bellissima e quasi irriconoscibile, ogni singolo ricordo riaffiora. Parole, racconti, profumi invadono i pensieri di Giulio, come un’ossessione. E poco importa se c’è già del tenero tra Annette e il fratello di Giulio, Antonio… Una storia familiare, di emigrazione, ma anche una grande storia d’amore, prima innocente, poi sempre più coinvolgente e passionale…

…e che altro dirvi?! A me è piaciuto molto, l’ho letto in un fiato…e ve lo consiglio assolutamente!

Ebbene, eccomi giunta alla fine di questo post un pò diverso dal solito, ma questo è il mio blog, dove racconto anche di me e delle mie passioni, di quello che amo fare, leggere e sperimentare.
Vi auguro una serena giornata…dai che è venerdì, poi due giorni di pieno relax…magari da dedicarvi a una bella lettura, perchè no?!Un caro saluto e buon fine settimana! A presto

08E2796ECBC9AA89D26349E6FB14FA4C

You Might Also Like

51 Comments

  • Reply
    Dall'antipasto al dolce con Camoscio d'Oro! - Camoscio D'Oro
    9 aprile 2015 at 7:54

    […] Crostoni semplici, di Simona […]

  • Reply
    Patalice
    25 febbraio 2015 at 11:53

    fa parte dell’essenza delle persone intelligenti, sapere prendere dalla vita la parte migliore, anche se non sopratutto quando ciò vuol dire concedersi licenziose pause rasserenanti…

  • Reply
    sonia
    23 febbraio 2015 at 14:35

    Ottima idea anche per un aperitivo! è bello ogni tanto ritagliarsi un pò di coccole per noi stesse!

  • Reply
    ivana
    23 febbraio 2015 at 13:35

    Cara Simo, è bello ogni tanto prendersi i propri spazi e concedersi qualche coccola, è gratificante…..
    per quanto riguarda i crostoni, bè… sono molto invitanti, ho giusto un pò di fame e li mangerei volentieri….
    Bacioni grandissimi

    • Reply
      pensieriepasticci
      23 febbraio 2015 at 14:43

      ciao cara, grazie del passaggio…vero, siccome nessuno ci gratifica…beh, perchè nn farlo da soli?! basta davvero poco! 😉
      Bacione e buon inizio settimana

  • Reply
    Emanuela
    22 febbraio 2015 at 23:32

    Belli I pomeriggi passati cosi’…ci vogliono ogni tanto. Bisogna riuscire a mettersi di impegno e trovarle il tempo di dedicare del tempo a noi stesse, a volerci bene e coccolarci. Sicuramente ne beneficiano anche tutti quelli che ci stanno intorno. E se poi ci si concede anche uno spuntino cosi’…..ben fatto Simona!

    • Reply
      pensieriepasticci
      23 febbraio 2015 at 14:48

      Vero cara, quoto appieno le tue parole!
      …a volte sembra di essere presi da mille impegni, ma son del parere che una cosa basta volerla, e così il tempo lo si trova!
      Un grande abbraccio e buon lunedì

  • Reply
    Daniela
    22 febbraio 2015 at 22:35

    Ogni tanto serve fermarsi e ricaricare le pile. Io ho passato un periodo così poco tempo fa, mi sono fermata e ora ho ripreso a “trottare” (brutto termine per esprimere la mia ripresa a rincorrere il tempo).
    Adoro i panini e questo crostino è davvero delizioso 🙂
    Un bacio

    • Reply
      pensieriepasticci
      23 febbraio 2015 at 14:49

      Giusto, trovarsi delle pause è molto importante. Poi si riparte più carichi, riposati e in forma…per non contare l’umore di chi ci sta intorno… 😉
      Un bacione grande a te e buon lunedì

  • Reply
    Elena
    22 febbraio 2015 at 21:57

    Ebbene quando ci vuole ci vuole…..concedersi un pomeriggio per se che sogno……mi manca tanto la lettura e perche’ concentrarla solo d’estate….i tuoi panini sono appetitosi e la lettura intrigante…

  • Reply
    Elena
    22 febbraio 2015 at 21:56

    Hai fatto proprio bene, quando ci vuole ci vuole….spero presto di regalarmi un pomeriggio cosi’ anch’io…la lettura mi manca troppo…perche’ devo aspettare sempre e solo le vacanze estive…..paninetti appetitosi…mmmm…..e lettura interessante…segnata!!!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      23 febbraio 2015 at 12:20

      Credimi, vedrai come ti farà bene se riuscirai a farlo! Io cerco appena posso di trovare qualche attimo per me…
      Anche per la lettura: basta mezz’oretta alla sera prima di dormire. Concilia e rilassa!
      Grazie per tutto, un abbraccio!

  • Reply
    elisa cecilia
    22 febbraio 2015 at 7:57

    Grande Simo, …non covare niente! Questi crostoni, antistress spaziali, coccolosi, semplici e genuini sono da assaporare lentamente con la mente rivolta a dolci pensieri. Se non ce lo prendiamo da sole il tempo per rigenerarci, chi mai si sogna di regalarcelo???…Alle persone super attive basata una piccola pausa per poi rimettersi in marcia e correre come un treno! Ti auguro
    una serena e gioiosa domenica. Un bacione.

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 febbraio 2015 at 9:53

      ehhh…magari….devo ammettere che sto un pò meglio, anche se la mia schiena è letteralmente a pezzi, e sono un pò spaventata per questo, te lo dico…ho sempre paura di qualche brutta ricaduta da cortisone, che, come immagini non è il massimo.
      Auguro anche a te di trovare qualche attimo di pace x dedicartelo appieno…e ti mando un abbraccio grande grande
      Buona domenica!!!!

  • Reply
    elenuccia
    21 febbraio 2015 at 23:25

    Ohhhh si Simo, anche io avrei proprio bisogno di un pomeriggio come il tuo. Sto sognando ad occhi aperti

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 febbraio 2015 at 9:54

      dai dai…trova qualche mezz’ora anche oggi….non ce la fai proprio?!
      Un bacione e buona domenica, mi auguro di relax 😉

  • Reply
    Roberta
    21 febbraio 2015 at 21:06

    Che meraviglia di post!!! Sia per lo spuntino sia per il libro!!!! Mi ispira tutto!!!! ^_^
    Ciao ciao

  • Reply
    Una cucina per Chiama
    21 febbraio 2015 at 11:54

    Mi hai fatto venire una gran fame! 🙂

    Marco di Una cucina per Chiama

  • Reply
    marifra79
    20 febbraio 2015 at 23:17

    Bella la tua grafica Simo!!! Ogni tanto una bella giornata da dedicare a noi stesse ci vuole eccome, ci aiuta ad andare avanti con più grinta di prima!!! Il tuo spuntino è una meraviglia così come il libro, dev’essere bello!!! Un abbraccio e buon fine settimana

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 febbraio 2015 at 9:36

      Grazie Marianna, son contenta che ti piaccia.
      Grazie per tutto, mando un grande abbraccio e un buon fine settimana anche a te cara!

  • Reply
    zia Consu
    20 febbraio 2015 at 21:52

    Questa giornate sono un vero toccasana x il nostro benessere psicofisico e tu ne hai gioito al massimo, brava!
    Ti auguro un altrettanto we di relax 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      21 febbraio 2015 at 9:37

      Vero Consu?! Sei d’accordo con me anche tu?!
      Mi fa piacerissimo!
      Questo week end non sarà molto tranquillo, già lo so, ma….va bene così! Bacioni

  • Reply
    ely mazzini
    20 febbraio 2015 at 20:19

    Brava Simo, è così che si fa…un pomeriggio di relax, un ottimo libro e uno spuntino sfizioso 🙂 Che bontà questi crostoni, semplici e golosi!!!
    Un caro abbraccio, buon fine settimana…

    • Reply
      pensieriepasticci
      20 febbraio 2015 at 20:38

      eh, ogni tanto ci dobbiamo anche coccolare! 😉
      Un bacione e buon fine settimana a te carissima!

  • Reply
    Velia
    20 febbraio 2015 at 19:31

    Simona, hai fatto benissimo. Bisogna ogni tanto fermarsi e chiudere gli occhi avanti alle mille cose che ci sarebbero da fare…io mi sono imposta che la prox settimana, vado a rinchiudermi nell’Hammam per uno scrub, savonage e OZIO!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      20 febbraio 2015 at 20:38

      che bello…che voglia di venire con te! Mi farebbe davvero tanto bene, lo so…
      bacioni e buon fine settimana…con un pizzico d’ozio, ehehehe

  • Reply
    Ros
    20 febbraio 2015 at 16:19

    Come condivido…a volte ci vuole proprio una giornata tutta per sé, per coccolarsi. Io farei esattamente quello che fai tu, omettendo solo la giornata nel centro benessere (per ovvi motivi che tu sai, ;-)….). Viva lo spuntino e viva le letture piacevoli. Molto interessante questo libro!! Un bacione, amica mia <3

    • Reply
      pensieriepasticci
      20 febbraio 2015 at 16:23

      basta davvero poco, sono d’accordo!
      Viva le coccole…e poi se fra amiche ancora meglio…mannaggia la lontananza, Ros…sarei venuta a trovarti molto volenteri!!!
      Un bacione grande a te

  • Reply
    Fr@
    20 febbraio 2015 at 16:03

    Serve sempre ritagliarsi degli angoli di tempo e di spazio tutti per sé. Ottimi i tuoi spuntini.

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    20 febbraio 2015 at 15:26

    HAI FATTO BENE A PRENDERTI I TUOI TEMPI PER COCCOLARTI, QUANDO SI PUO’ LE COCCOLE CI FANNO MOLTO BENE!!!!IO LO STO FACENDO IN QUESTI GIORNI CHE SONO A CASA IN MUTUA PERCHE’ NON STO BENE, ALTRIMENTI NON MI FERMO MAI!!!!BELLO SPUNTINO, SEMPLICE, SFIZIOSO E APPETITOSO, MI PIACE MOLTO, BRAVA!!!!BACI SABRY

    • Reply
      pensieriepasticci
      20 febbraio 2015 at 15:33

      ecco, visto che sei in malattia, cerca di recuperare più che puoi…è davvero importante!
      Grazie davvero, e buon we a te e alla tua famiglia

  • Reply
    Luisa-mamilu
    20 febbraio 2015 at 14:57

    Ciao Simo io cerco di ritagliarmi questi momenti quando so che il maritino non viene a pranzo ed i piccoletti sono ancora a scuola (poi tornano ed e’ come se il relax svanisse in un nano secondo …ma e’ bello così con loro :-D)!!! Uno spuntino interessante con la mela ;)! Buon weekend Luisa

    • Reply
      pensieriepasticci
      20 febbraio 2015 at 15:31

      ognuna poi si ritaglia i propri momenti…ma credo sia giusto farlo ogni tanto, ecco 😉 Approvo in pieno!
      Baci e buon fine settimana cara!

  • Reply
    Ketty Valenti
    20 febbraio 2015 at 12:37

    E già Simona ti capisco,anch’io spesso presa dalla routine mi verrebbe voglia qualche volta di dire….Fermate il mondo voglio scender…giusto 2 minuti?! ma non si può accipicchia così le rare volte che sento silenzio intorno a me la mattina (quando il cucciolo è a scuola) allora me li prendo tutti e il tuo libro in certi momenti ci starebbe proprio alla grande…..ma anche due bei crostoni come questi,hanno praticamente tutto non manca nulla per saziarsi e godere,ottimi!

    • Reply
      pensieriepasticci
      20 febbraio 2015 at 12:58

      Ecco si!! Succede anche a me!
      Credo che sia davvero importante trovarci un momento tutto per noi, qualsiasi esso sia… 😉
      Bacione cara e buon fine settimana

  • Reply
    Imma
    20 febbraio 2015 at 12:02

    Tesoro cosa darei per un pomeriggio cosi…..i miei bimbi ci sono sempre a casa e anche il marito hahaha quindi è raro potersi dedicare una giornata tutta per se!!Questo spuntino gustoso sarebbe anche il mio pranzo perfetto anche perchè ho il cucciolo con febbre ed otite che mi chiama ogni 5 minuti e sarà davvero difficile anche pranzare oggi infatti ho rubato due minuti a lui per dedicarmi un po alle mie amiche e a te in particolare!!!
    Questo romanzo deve essere davvero un sogno e poi per una romanticona come me è il massimo!!TVBBBBB e buon weekend,Imma

    • Reply
      pensieriepasticci
      20 febbraio 2015 at 20:56

      lo so, lo so…però qualche mezza giornata libera ce l’hai, dai…e così largo a qualche oretta di relax… 😉
      Mi spiace che il tuo bimbo non stia bene, capisco quando sono malati diventano un pò più noiosetti, è normale…
      E in merito al libro, che dire?! E’ semplicemente bellissimo……….
      baci amica mia tvb!

  • Reply
    Patrizia
    20 febbraio 2015 at 11:22

    Quanto mi ritrovo anch’io, in questi ultimi periodo, con le stesse tue sensazioni e desideri !
    Voglia di fare pari a zero e tanta voglia di evadere, di partire, di non pensare a niente…
    Invece ogni giorno vado a lavorare quando vorrei rimanere a casa e ogni giorno penso che sono stanca, anche di questo…
    Poi arriva il fine settimana e cerco di recuperare anch’io …
    Hai ragione, il tuo spuntino mi sembra proprio un’ottima idea golosa !
    Deve essere molto bello anche il libro!
    Ciao Simo e… grazie di essere passata da me 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      20 febbraio 2015 at 12:05

      Patrizia, io non lavoro da diverso tempo, inizialmente fu una scelta, ora un pò questa cosa mi pesa, ma…va così.
      Stare a casa ha i suoi lati positivi ma anche quelli negativi, io sono una persona iperattiva e cerco sempre di fare mille cose (anche oltre alle normali faccende e commissioni) per non annoiarmi e pensare…con la conseguenza che mi stanco moltissimo. Fra l’altro mio marito ha un lavoro molto impegnativo, spesso è lontano, quindi mi faccio carico anche di tante responsabilità al posto suo, pensieri che vanno e che vengono…vabbè.
      A volte si arriva ad un punto di stanchezza tale, mentale e fisica, davvero dove si ha voglia di relax…basta davvero poco, anche solo un momento così…riesce a metterci in pace col mondo!
      Un caro saluto e passa pure quando vuoi, ti aspetto…

  • Reply
    Claudia
    20 febbraio 2015 at 10:47

    Simo… che spettacolo!!!!!!! è un’ottima idea.. sfiziose bruschettine.. veloci da fare… Un abbracciotto e buon w.e. 😀

    • Reply
      pensieriepasticci
      20 febbraio 2015 at 12:01

      si, veloci e golose….son contenta che ti piacciano amica mia! bacione grande

  • Reply
    Serena
    20 febbraio 2015 at 9:41

    Non ci credo!!!! Vai a vedere cosa ho pubblicato oggi!

  • Reply
    Serena
    20 febbraio 2015 at 9:39

    Non ci credo… vai a vedere cosa ho pubblicato oggi 😀

  • Reply
    Susanna
    20 febbraio 2015 at 8:48

    E già carissima Simo, dovremmo ricordarcene tutte di questi tuoi buoni suggerimenti per “ricaricare le batterie” e riprendere con più lena ed un pizzico di entusiasmo la routine.
    Intanto ci godiamo questi invitanti crostoni e quanto prima…tuffo nella schiuma bollente della vasca!
    Un abbraccio e buon fine settimana
    Susanna

    • Reply
      pensieriepasticci
      20 febbraio 2015 at 9:13

      …tanto per incominciare anche una bella letturina rilassante ci sta tutta 😉 oggi sono un pò k.o, rotta e mezza dolorante, mah, mi sa che sto covando qualcosuccia….speriam di no…
      Un bacione e buon fine settimana a te carissima!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.