Pasticci di pane/ Senza categoria/ torte salate, stuzzichini, focacce

Voglia di spuntino in compagnia…tartellette salate alle zucchine, provola e wurstel

image_pdfimage_print

 

Si, si lo so…
L’autunno ormai è arrivato, esattamente da ieri ci siamo dentro in pieno!

Ormai il tempo dei pic nic è praticamente terminato, anche se a dire il vero la temperatura ieri era quasi da estate, vabbè….mannaggia sta facendo ora quello che non ha fatto prima, ma si può?! Ero in giro e quasi sudavo, che rabbia….
Però è anche inutile starci a pensare, tanto non ci possiam fare proprio niente!

Io però voglio fare un pò l’anticonformista e un’ideuzza golosa e  sfiziosa, che sa vagamente d’estate, ve la voglio lasciare lo stesso.
Già…ho pensato a voi!
Per chi vuole fare un’ultima scampagnata prima di riappendere le scarpe al chiodo…per chi cerca un’idea semplice, veloce e saporita per un aperitivo o un incontro fra amici…per chi vuole preparare un brunch o una merenda salata molto golosa: queste allegre tartellette sono davvero semplicissime da fare, ve lo assicuro!
Io mi sono preparata da sola la pasta al vino per realizzarle, ma se volete fare in frettissima, basta anche un rotolo di briseè o di pasta sfoglia già pronte e voilà! 
Il gioco è (quasi) fatto!

Basta poco…

 

 

Non è la prima volta che preparo la pasta al vino per le mie tartellette, anche qua ve l’avevo mostrata, comunque vi ridò tutto, ingredienti e procedimento per ottenerne circa sei-otto pezzi.

 

Ingredienti:
 
Per la pasta al vino:
300 gr farina 00 per me Molino Rossetto
100 gr vino bianco secco non frizzante
80 gr olio di girasole
Un pizzico di sale
 
Per il ripieno:
Mezza provola dolce
1 grossa zucchina o due piccole
1 uovo 
100 ml panna da cucina
sale e pepe nero macinati al momento
olio d’oliva q.b
 
Preparazione:
Per prima cosa preparare la pasta al vino, impastando la farina miscelata col sale insieme agli ingredienti liquidi, olio e vino, ottenendo una bella palla di composto; avvolgerla nella pellicola alimentare e lasciarla in frigo per circa una mezz’oretta.
Nel frattempo in una capace padella antiaderente mettere un filo d’olio, grattugiare la zucchina ben pulita e mondata e far rosolare per cinque sei minuti a fiamma vivace. Spegnere e lasciar intiepidire.
In una ciotola sbattere l’uovo con la panna e con un pizzico di sale e pepe, unire una bella manciata abbondante di provola grattugiata con la grattugia a fori larghi, amalgamando per  creare una bella crema densa; aggiungere la zucchina cotta e mescolare bene.
Togliere la pasta dal frigo, stenderla col mattarello e foderare gli stampi per tartellette, (precedentemente unti con una noce di burro o se preferite rivestiti con carta forno); successivamente riempirli con la crema e decorare con i wurstel tagliati a rondelle sottili in superficie.
Infornare per una ventina di minuti a 180° ventilato, devono dorarsi bene in superficie e diventare belle croccanti.
Togliere dal forno, lasciar leggermente intiepidire e servire.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Mmmmm…dite la verità…non vi viene voglia di rubarne una dal monitor?!
A me si…
Anzi, quasi quasi queste tartellette le preparo anche stamane per il pranzo di oggi di mia figlia…ne andrà matta, lo so!
 
Buon lunedì a tutti e buon inizio autunno…speriamo ci riservi giornate ancora ricche di sole, calore e luce!
Vi abbraccio, a presto
 

You Might Also Like

80 Comments

  • Reply
    Virginia S. Il GattoPasticcione
    25 Settembre 2014 at 8:29

    Che deliziose tartellette, chissà che bontà!!! In effetti mi evocano pic nic ed estate, mica male!!! Un abbraccio

  • Reply
    Seddy
    24 Settembre 2014 at 22:13

    Che bontà! Un mix di ingredienti molto saporito e anche un'idea sfiziosa da proporre per un'occasione speciale. Molto invitanti!
    Un abbraccio, a presto!

  • Reply
    Elena Siano
    24 Settembre 2014 at 20:38

    E se anziche' rubaroe dal monitor provassi a farle per la merenda delle bambine? quest'anno mi hanno sfidato a cambiarla spesso con tanto di piccolo portapranzo messo nello zaino….proviamo se piacciono…baciiii

  • Reply
    Sara e Laura-PancettaBistrot
    24 Settembre 2014 at 18:21

    Quanto sono belle Simo!!! Meraviglia la pasta al vino, chissà che bel sapore:) queste tartellete sono uno spettacolo, viene proprio voglia di organizzare un pic nic autunnale con il tuo bel cesto!!
    Un abbraccio !!!

  • Reply
    Lara Bianchini
    24 Settembre 2014 at 18:16

    sfiziosissime Simo, proprio da pic nic sull'erba e se il tempo continua così mi sa che ne potremmo fare parecchi ancora… mi dispiace tanto non averti vista sabato

  • Reply
    Betty
    24 Settembre 2014 at 18:01

    e mi hai fatto venire fameee…
    deliziose.
    alla faccia dell'autunno 🙂
    un abbraccio.

  • Reply
    Aria
    24 Settembre 2014 at 17:06

    le tue foto mi mettono sempre un gran appetito, sei davvero diventata brava in questo! e anche le tue ricette mi srtuzzicano sempre tanto! hai ragione, ieri sembrava estate…se resta così, io non disdegno, lo sai!

  • Reply
    Maddalena Laschi
    24 Settembre 2014 at 7:29

    Ciao Simo!!!! ma questa sembra proprio una ricetta da pic nic…ma non credere la stagione non è ancora finita, anzi…..
    tra poco da noi inizierà la raccolta delle olive e quando il tempo è bello e possiamo godere di soleggiate giornate autunnali, non torniamo a casa per pranzare, ma lo facciamo per terra in mezzo agli olivi, magari con una grigliata…..e queste tortine sono perfette per un buonissimo antipasto!!!! ti abbraccio stella

    • Reply
      pensieriepasticci
      24 Settembre 2014 at 7:54

      Grazie cara…anche qua in questi giorni fa caldo!!! Mah!
      hai ragione, sono molto versatili ed anche tu che hai dei bimbi potresti farglieli provare…. 😉
      bacioni

  • Reply
    Elisa Cilento
    23 Settembre 2014 at 20:43

    Cara Simo ma queste tartellette sono davvero carine. Non avevo mai sentito parlare della pasta al vino, la devo provare!!
    …i picnic di settembre sono i più belli! 😉

  • Reply
    Federica Simoni
    23 Settembre 2014 at 19:23

    O_O mamma mia che buoneeeeeeeeeeeeee!

  • Reply
    La cucina di Esme
    23 Settembre 2014 at 17:15

    troppo carine e sfiziosissime! Dimmi che ne sono rimaste un paio per me?!
    baci
    Alice

  • Reply
    Simona Mirto
    23 Settembre 2014 at 16:48

    tesoro tu dici che il tempo di pic nic è terminato… ma qui a Roma siamo in sandali e canotte e per merenda mangiamo gelati tanto il caldo che fa!:) se regge il tempo il fine settimana andiamo proprio a fare un bel pic nic… quindi le tue tartellette arrivano proprio a pennello… proprio deliziose:* ti abbraccio carissima:*

    • Reply
      pensieriepasticci
      24 Settembre 2014 at 11:00

      anche qui il tempo è parecchio strano, sai?! Mah!
      Comunque queste tartellette secondo me si mangian sempre, anche d'inverno, eheheheh
      bacioni gioia!

  • Reply
    Manuela e Silvia
    23 Settembre 2014 at 14:46

    Ciao Simo! carinissime queste tartellette! Addocchiate su FB e ancora meglio di come ci sembravano!
    Semplici ed adatte a tutti i gusti, anche a quelli più difficili dei più piccoli…che però adorano i wuster!

    • Reply
      pensieriepasticci
      24 Settembre 2014 at 10:58

      I ragazzi adorano i wurstel purtroppo, a volte bisogna secendere a compromessi ma questi sono assolutamente leggeri e fatti con cura…e poi in queste tartellette ci stanno alla grande! 😉
      Baci

  • Reply
    Lilli nel Paese delle stoviglie
    23 Settembre 2014 at 14:40

    bella idea, sempre buona estate/inverno, perfetta per ogni occasione!

  • Reply
    Zonzo Lando
    23 Settembre 2014 at 12:47

    E' proprio un'idea sfiziosa hai ragione! Sicuramente da replicare 🙂 Bacioni!!!

  • Reply
    Cinzia
    23 Settembre 2014 at 10:50

    E hai fatto benissimo perche' queste delizie vanno sempre bene sono fantastiche …la tua pasta al vino la devo provare…mai sentita….come stai??la tua schiena??? ti abbraccio forte forte ciao

    • Reply
      pensieriepasticci
      23 Settembre 2014 at 12:43

      grazie, si hai ragione Cinzia…
      Io sto bene, dai tutto sommato vado…la schiena fa sempre dannare e va a giorni, ma quando c'è il sole non mi lamento…
      Baci

  • Reply
    Angela Dolcinboutique
    23 Settembre 2014 at 6:54

    E meno male che l'hai rimessa la ricetta della pasta al vino, la prima me l'ero persa! Troppo carine queste tartellette,si Simo ci viene proprio voglia di allungare la manop e papparne una al volo! Buona settimana cara, un bacione

    • Reply
      pensieriepasticci
      23 Settembre 2014 at 12:42

      guarda, segnatela perchè una volta scoperta ti colpirà al cuore!
      E' molto buona, tipo una briseè ma più leggera
      baci

  • Reply
    speedy70
    22 Settembre 2014 at 22:45

    Bellissime e sfiziose, brava Simo!!!!

  • Reply
    Ale
    22 Settembre 2014 at 19:39

    Ma sono troppo carine Simooo… e chissà che buone! complimenti amica mia

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 Settembre 2014 at 19:50

      Semplici ma sfiziose Ale…tu si che sei brava a proporre sempre cose nuove e meravigliose! Un bacione

  • Reply
    Ivana
    22 Settembre 2014 at 19:25

    Ciao Simo, fantastica e particolare la tua pasta al vino, da fare sicuramente… chissà se riuscirò a farla con mix di farina di riso e gluten free… io ci provo, poi ti faccio sapere.
    Sono veramente belle e… te ne "ruberei" una volentieri… bravissima Simo, bacioni grandi e buona settimana 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 Settembre 2014 at 19:35

      secondo me la puoi fare benissimo!
      casomai prova e poi dimmi, così la faccio anche io e la posto per tutte le persone che hanno intolleranze… Un abbraccio e grazie per tutto!

  • Reply
    Simona Roncaletti
    22 Settembre 2014 at 18:56

    Altro che una…te le ruberei tutte!!!!:)
    La pasta al vino non la conosco, la voglio provare e la farcitura è stragolosa!!! Bravissima Simo! Un bacione!

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 Settembre 2014 at 19:34

      se la provi non la lasci più, Simo! Parola!
      bacioni e buona serata

  • Reply
    Ely Mazzini
    22 Settembre 2014 at 18:42

    A me si vien voglia di rubarti una tartelletta 🙂 gustose a partire dalla pasta al vino e alla farcia ai wurstel… troppo carine, brava Simo!!!
    Bacioni, buona serata…

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 Settembre 2014 at 19:34

      Ruba ruba pure tesoro! te ne offro con piacere!
      baci cara e grazie

  • Reply
    paola
    22 Settembre 2014 at 18:34

    è vero quest'anno è un pò strano d,estate ha piovuto in autunno è caldo,co dunque non ci dobbiamo lame fare,certo le tue favolose tartellette con pasta al vino placano la fame di tutta la famiglia,grazie,felice sera

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 Settembre 2014 at 19:33

      mah ormai chi ci capisce più in queste stagioni così strambe!
      io le tartellette però le faccio ugualmente… 😉
      Grazie e felice sera a te

  • Reply
    Mimma Morana
    22 Settembre 2014 at 18:29

    Una vera delizia!!! adoro la pasta al vino, così leggera che lascia spazio ai condimenti!!! bravissima!!!

  • Reply
    elenuccia
    22 Settembre 2014 at 17:57

    Sai che non ho mai fatto la pasta al vino? mi piace troppo quel bordino arricciato che hai fatto, davvero delizioso. La rpossima settimana devo organizzare un piccolo buffet e queste tartellette sono proprio perfette

  • Reply
    elenuccia
    22 Settembre 2014 at 17:57

    Sai che non ho mai fatto la pasta al vino? mi piace troppo quel bordino arricciato che hai fatto, davvero delizioso. La rpossima settimana devo organizzare un piccolo buffet e queste tartellette sono proprio perfette

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 Settembre 2014 at 19:32

      le trovo assolutamente versatili, poi la pasta al vino è leggera e non unta, io la faccio spesso…
      Un bacione e se le fai fammi sapere!

  • Reply
    Batù Simo
    22 Settembre 2014 at 17:42

    Io farei cena con questi spuntini 🙂 solo tartellette e poi un dessert!

  • Reply
    Giovanna
    22 Settembre 2014 at 16:50

    Si, si, ho voglia d'estate, eppoi quella pasta al vino mi alletta tantissimo. Un bacio

  • Reply
    Clara pasticcia
    22 Settembre 2014 at 16:26

    E invece Simo cara vedi che le tue proposte sono sempre ad hoc … và che tempo spazialissimo ci ha regalato questo lunedì di pieno autunno!!! Uno spettacolo per un pic nic, e con queste tartellette … spettacolo degli spettacoli!

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 Settembre 2014 at 16:44

      Grazie amica mia, sei sempre così cara! baci grandi e spero di rivederti presto

  • Reply
    Fr@
    22 Settembre 2014 at 14:49

    La tua pasta al vino la devo provare. Adoro le torte salate.

  • Reply
    Mary
    22 Settembre 2014 at 14:44

    Oh Simona, che tentazione…sono favolose!!! Mi piacciono tantissimo le torte salate e queste tartellette sono veramente invitanti!!! Baci, Mary

  • Reply
    Sabrina Rabbia
    22 Settembre 2014 at 14:04

    I MIEI FIGLI VANNO MATTI PER SPUNTINI DEL GENERE, COMUNQUE ANCHE SE E' AUTUNNO QUESTE RICETTE SONO SEMPRE GRADITE, ANCH'IO POSTO ANCORA RICETTE FRESCHE ESTIVE, QUALCHE VOLTA, NON VOGLIO ARRENDERMI ALL'EVIDENZA!!!BACI SABRY

  • Reply
    Eleonora Gambon
    22 Settembre 2014 at 13:20

    Carinissime e chissà che buone, io ne ruberei eccome!

  • Reply
    Maria
    22 Settembre 2014 at 13:19

    WOW !!!!!!!!!!! CARA SIMO SONO ME-RA-VI-GLIO.SI , ……NE PRENOTO 3 ,4 , MI PIACCIONO MOLTISSIMO , BRAVISSIMA COME SEMPRE……….UN ABBRACCIO GRANDE

  • Reply
    Mamilu
    22 Settembre 2014 at 12:35

    Ciao Simo conosco questa pasta al vino e secondo me con le verdure si esalta molto il suo gusto…quasi quasi mi hai dato una bella idea x l'aperitivo con i nonni e zii x festeggiare il mio grandone nuovamente ;)!!! Buon inizio settimana ciao ciao Luisa

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 Settembre 2014 at 16:42

      provale e non te ne pentirai….poi fammi sapere, nè?! Baci

  • Reply
    Federica
    22 Settembre 2014 at 11:50

    Qui per ora l’autunno sembra lontano, è scoppiata un’afa che neanche in piena estate! Stagioni strane quest’anno! In ogni caso, pic nic o no, qualunque scusa è buona per delle tortine salate così sfiziose e appetitose 🙂 Un bacione, buona settimana

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 Settembre 2014 at 16:42

      non parliamo di stagioni che è meglio…qua non si capisce più niente!
      baci e grazie mia cara

  • Reply
    Roberta
    22 Settembre 2014 at 11:28

    Carinissime queste tartellette!!!!!! Troppo invitanti!!!!! ^_^

  • Reply
    Valentina
    22 Settembre 2014 at 11:15

    Sono troppo carine e mi piace molto come hai abbinato gli ingredienti

  • Reply
    Claudia
    22 Settembre 2014 at 10:59

    E che serve un pic nic per preparare queste tortine gustose????? mi piacciono un sacco.. e la pasta al vino la faccio anche io… Buona settimana 🙂

  • Reply
    Scamorza Bianca
    22 Settembre 2014 at 10:36

    Altroché se mi vien voglia di rubarne una dal video…. golosissime!

  • Reply
    SimoCuriosa
    22 Settembre 2014 at 9:04

    dai Simooo mi piace troppo questa ricetta della brisè al vino…perchè mi sembra di capire che è una brisè giusto?
    guarda me le segno e in settimana la mia torta salata …sarà al vino! mi piace troppo!
    grazie mille un bacione

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 Settembre 2014 at 16:40

      si, diciamo che la consistenza è quella lì, ma poco unta e molto croccantina!
      Grazie a te x tutto, baci

  • Reply
    Dolci a gogo
    22 Settembre 2014 at 8:47

    Queste tartellette tesoro farebbero impazzire i miei bimbi e peccato aver fatto già il buffet per Alfredo altrimenti le avrei incluse cmq le tengo presenti per questoo weekend sono certa che siano una delizia!!Bacioni,imma

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 Settembre 2014 at 16:40

      sai Imma, magari qualcuno sui wurstel avrà da obiettare, ma questi sono molto buoni e poi ai bambini piacciono sempre un sacco! Provale e ti piaceranno…..

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    22 Settembre 2014 at 7:59

    Buonissimi!! Io la tua pasta al vino la provo al volo!! Buona giornata!

    • Reply
      pensieriepasticci
      22 Settembre 2014 at 16:39

      io la trovo assolutamente perfetta! La faccio spessissimo e te la consiglio vivamente

  • Reply
    Enrica - Vado...in CUCINA
    22 Settembre 2014 at 7:57

    invitanti…è già ora per uno spuntino?? arrivooo

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.