Le Creuset/ Pasticci di frutta e verdura/ pasticci salati - secondi

Melanzane ripiene di tonno e ricotta, profumate al basilico

image_pdfimage_print

 Pirofila Ovale in Gres Le Creuset

 

Ahhh, che difficile a volte gestire una figlia adolescente…
Ultimamente ha spesso un umore altalenante, se dice che una cosa non la vuole, non ce n’è per nessuno, sia che si parli di un paio di scarpe, o di qualcosa da mangiare.
Il tonno per esempio….non sono mai, dico mai, riuscita a farglielo mangiare se non camuffato in qualche modo…vedi qua
Altro alimento: le melanzane.
Le mangia solo se in un sugo, in una pasta, in una torta salata, in polpette o in parmigiana…ma mai, dico mai, mettere in tavola una melanzana per esempio grigliata…

…ma, le dico, qual’è il problema?!
Casomai è il sapore che non ti piace….ma se cucinate in altro modo le mangi, perchè così no?!
Perchè tua mamma, tesoro caro, deve sempre scervellarsi per far fronte a questa cosa?!

Qualcuno potrebbe dirmi: …”embè?!
Tu non cucinargliele, ma fai un’altra cosa…”(certo sarebbe sicuramente più comodo!)
Oppure: “obbligala a mangiarle ugualmente…..”(provateci voi se ci riuscite!)
Ma io non demordo…e mi sforzo sempre.
Questa volta ad esempio ho unito insieme tutti e due gli alimenti incriminati per ottenere delle squisitissime melanzane ripiene…

Risultato: spazzolate completamente.
Uno a zero per me!

 

 

Ingredienti:
2 scatolette di tonno al naturale da 80 gr
1 uovo bio leggermente sbattuto
2 manciate di parmigiano grattugiato
100 gr di ricotta di mucca
sale e pepe q.b
un rametto di basilico fresco
2 melanzane rotonde di media dimensione
olio extravergine d’oliva per spennellare le melanzane e la teglia

Preparazione:
Lavare le melanzane, asciugarle con carta da cucina e tagliarle a metà per la lunghezza ( io ho tolto il picciolo, ma se volete potete lasciarlo); praticare delle incisioni a reticolo nella polpa, non incidendo però sino in fondo, la parte esterna della buccia deve risultare intatta.
Spolverizzare la parte a reticolo con un pizzico di sale e pepe e spennellare con un filo d’olio (io ho utilizzato il pennello in silicone). Porre le mezze melanzane in una teglia con la parte a reticolo rivolta verso l’alto, e cuocere per un quarto d’ora-20 minuti in forno già caldo a 180°.
Per vedere se la polpa è cotta, punzecchiarla con una forchetta…se risulta bella morbida, è pronta!
Spegnere poi il forno e lasciare intiepidire le melanzane.
Con un cucchiaio, scavare la polpa che si sarà ammorbidita, e lasciandone appena un pochino a rivestire la buccia in modo da ottenere delle simil-barchette (queste saranno il contenitore del vostro ripieno!).
Mettere la polpa in una terrina e schiacciarla bene con una forchetta; aggiungere il tonno sgocciolato dal liquido di conservazione, l’uovo leggermente sbattuto, una presa di sale e pepe, qualche foglia di basilico tritata ( a me piace quindi ho abbondato!), la ricotta e il parmigiano.
Amalgamare tutto insieme in modo da ottenere un bel composto cremoso, e con questo riempire le melanzane, spolverizzandole poi ancora con del parmigiano in superficie e con qualche altra fogliolina di basilico spezzettata o tagliata al coltello.
Mettere in forno a 180° funzione ventilata (il forno deve essere già bello caldo!) per una mezz’oretta, usando per gli ultimi minuti la funzione grill, in modo da creare una bella crosticina croccante.

 

 

Portare in tavola belle calde e gustare…
…come vi dicevo, a noi sono molto piaciute. Insieme ad una bella insalatona, sono un piatto unico davvero perfetto e ricco, anche se leggero!
Provare per credere.

Troverete a breve questa ricetta sula magazine on line Donna In nella sezione cucina!

 

Adesso vi devo salutare…stamattina il marito va al lavoro più tardi e si è offerto di portarmi a fare la spesa…non mi sembra vero di uscire un pochino, anche se devo sempre stare attenta a non strafare.
Dovrei anche cominciare a fare la dieta…le vacanze pugliesi mi avevano lasciato sui fianchi qualche piccolo ricordino, in più la cura e il riposo forzato mi hanno gonfiato parecchio…ma non preoccupatevi, qualche leccornia la preparerò ugualmente, eheheh!
Un abbraccio e buon martedì, grazie perchè passate sempre di qua e mi rendete felice!
Alla prossima

You Might Also Like

43 Comments

  • Reply
    La cucina di Esme
    25 Ottobre 2013 at 8:41

    obbligare una figlia adolescente a mangiare una cosa che non vuole??? te lo direbbe solo una che bìnon ha figli o che li ha ancora piccoli e gestibili! Beate loro! Come ti capisco stargli accanto in questo periodo è veramente faicoso ci vuole una pazienza infinita. La mia ragazza per esempio questo piatto non lo mangerebbe mai m ai genitori invece lo apprezzano molto , per cui copio ricetta!
    bacioni tesoro
    Alice

    PS Come va ? Spero meglio 🙂

  • Reply
    Annalisa T
    25 Ottobre 2013 at 6:39

    Complimenti per le Ricette e anche per le Fotografie ! Molto belle !!!!

  • Reply
    verderame
    24 Ottobre 2013 at 14:56

    per le melanzane anche io sono come tua figlia, ma mi sarei unita a lei nell'assaggio, sembrano buonissime, ciao marina

  • Reply
    Il Mondo di Milla
    24 Ottobre 2013 at 10:49

    Umhh ho l'acquolina…devono essere squisite. Ti rimetto nella ia blogroll non so come, ma mi eri scomparsa…sorry :-))

  • Reply
    SimoCuriosa
    24 Ottobre 2013 at 7:24

    ma che buone! ma lo sai che l'altra settimana feci le zucchine tonde con ripieno di ricotta ma con speck e capperi…il ripieno rimane proprio morbido e godurioso!
    e anche questo ripieno con il tonno deve essere davvero buono!
    sicuramente da provare
    a presto

  • Reply
    Carmen
    23 Ottobre 2013 at 17:46

    Evviva mamma Simo, che colpisce ancora! Anche io ho qualche problema a farle accettare alcune verdure e devo sempre trasformarle in qualcosa di invitante. Ogni volta i salti mortali! Invece con Gabriele ho il problema opposto: devo nascondere il cibo perché è troppo goloso e tende ad ingrassare. Insomma due adolescenti difficili da prendere anche i miei! Un bacio grande! Tvb come direbbero loro!
    Carmen

  • Reply
    ileana conti
    23 Ottobre 2013 at 15:58

    Molto interessanti!
    Bravissima!

  • Reply
    Ros Mj
    23 Ottobre 2013 at 13:40

    Buonissime…poi la ricotta penso che si armonizzi bene con il tonno. Le proverò di sicuro. Bravo il marito…e tu cerca di non strafare, amica mia!! Un bacione

  • Reply
    Lauradv
    23 Ottobre 2013 at 13:21

    Ma proprio ottima questa ricetta! Mio figlio il tonno lo prenderebbe anche a colazione e utilizzarlo nelle melanzane vorrebbe dire fargli mangiare un po' di sana verdura!

  • Reply
    Damiana
    23 Ottobre 2013 at 11:27

    Ahhh l'adolescenza che periodo!Ma te la cavi alla grande e come non potevi averla vinta tu con questa bontà!I due ingredienti incriminati hanno dato vita ad una super ricetta,brava la mia Simo!Un bacione tesoro e per quei chiletti..beh sono l'ultima a poterti consigliare 😉

  • Reply
    Clara pasticcia
    23 Ottobre 2013 at 9:55

    Ben vengano questi favolosi 1 a 0 !! Non puoi capire come ti capisco …. e le mie non sono ancora adolescenti, mamma mia non ci posso pensare :((

    Bellissima ricetta, segnata. E se le pupe non se la dovessero filare, tanto meglio per me 😀

  • Reply
    Scamorza Bianca
    23 Ottobre 2013 at 8:50

    Evviva le mamme sempre e comunque! Ti dirò che se le avesse avute davanti pure io le avrei spazzolate ste melanzane! Ciaooo

  • Reply
    Mariabianca
    23 Ottobre 2013 at 6:38

    Tonno e ricotta….mi piace moltissimo.Grazie per la condivisione.

  • Reply
    ANTONELLA MANFREDI
    23 Ottobre 2013 at 6:16

    Mi è bastato leggere il Titolo del post per capire che questo piatto mi sarebbe piaciuto! Unisce vari ingredienti che Amo come il tonno, la ricotta e le melanzane…garanzia di successo assicurato con questi tre ingredienti!
    Antonella

  • Reply
    Dolci a gogo
    23 Ottobre 2013 at 5:19

    Brava simo cara hai vinto tu e cosa si fa per questi figli!! Ti mandano al manicomio e la cosa bella e che cambiano gusto continuamente, magari una cosa che hanno sempre mangiato fino al giorno prima, poi all'improvviso non gli piace piu:-D!! Cmq io le mela cosi le voglio proprio provare sono davvero appetitose Un bacioneeeee, imma

  • Reply
    Sugar
    22 Ottobre 2013 at 21:29

    Certo che non demordi! Come non ottenere un risultato con delle melenzane così gustose? Impossibile non mangiarle.
    Baci, Ada

  • Reply
    Aria
    22 Ottobre 2013 at 19:27

    Io sono stata un'adolescente veramente difficile, e non solo per mangiare le melanzane! però ora mi incuriosisci, melanzane e tonno non sarebbe mai venuto in mente a me…ti mando un abbraccio e spero che tu ti rimetta presto!

  • Reply
    Ely Mazzini
    22 Ottobre 2013 at 18:58

    Ciao Simo, le avrei spazzolate anch'io in un batter d'occhio, questa teglia fa venire l'acquolina!!! Bravissima!!!
    Bacioni, buona serata…

  • Reply
    Ivana
    22 Ottobre 2013 at 17:52

    Ciao Simo, che delizia queste melanzane, io le mangio in tutti i modi, semplicemente le adoro.
    Simo cuore di mamma!!!!!!
    Le ho giusto in frigo, ho tutti gli ingredienti, non resta altro da fare che spadellare… grazieeee
    Baciotti ^.^

  • Reply
    EMI
    22 Ottobre 2013 at 17:15

    Simo ciaoo…hai preparato un piatto godurioso…l'adoro!!!A presto

  • Reply
    Simona Roncaletti
    22 Ottobre 2013 at 16:56

    Io non ho figli adolescenti ma mio marito si comporta esattamente allo stesso modo!!:)
    Fantastiche quest melanzane, io avevo provato le zucchine con tonno e ricotta ma la prossima volta farò le melanzane!!:) un bacione cara!

  • Reply
    carmencook
    22 Ottobre 2013 at 16:40

    Complimenti Simona, queste melanzane sono appetitosissime!!!
    Salvo la ricetta così le provo!!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

  • Reply
    elenuccia
    22 Ottobre 2013 at 16:38

    Ti capisco non perche' abbia figli ma perche' mi ricordo come ero io a quell'eta'. Dovevo essere davvero una gran rottura!! A pensarci adesso non saprei dirti perche', ma ricordo benissimo la sensazione che non mi andasse bene mai niente…dalla cucina, alla scuola, alla televisione. Tutto, avevo da ridire su tutto.

    In effetti sarebbe tanto piu' facile lasciar perdere e darle solo le cose che ora le piacciono, ma non sarebbe la cosa giusta. Fai bene e cercare di trovare modi per farle mangiare cose genuine con gusto. Sei proprio una GRAN MAMMA 🙂

  • Reply
    rebecca
    22 Ottobre 2013 at 16:37

    melanzane for ever ! mi piace questa versione ; l'adolescenza andrebbe saltata a piè pari , ma non si può e allora armati di santa pazienza , ma santa santa!!!!un abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    eli
    22 Ottobre 2013 at 16:00

    pensa che a casa mia i capricci li fa solo il marito!!!
    Fai bene a insistere, anche perché con l'età i gusti cambiano 😉

    Sono contenta di vedere che qualche piccolo progresso lo stai facendo. Forza e coraggio fra poco tornerai a fare i cento metri piani!!!

  • Reply
    lory
    22 Ottobre 2013 at 15:28

    solo le mamme possono essere capaci di fare tanto!!!!! la tua ricetta mi sembra squisita e certamente da provare!!!!! un abbraccio grande Lory

  • Reply
    Vaty ♪
    22 Ottobre 2013 at 13:54

    ihihihih! sei una mamma MITICA.
    E meravigliosa ^_^
    un bacio a te a ad Aury

  • Reply
    Fr@
    22 Ottobre 2013 at 13:32

    Io adoro le melanzane in tutte le forme. Ci credo che in questo modo sei riusciuta a farle mangiare a tua figlia, sono molto golose

  • Reply
    soleluna
    22 Ottobre 2013 at 12:47

    Ti credo che le ha spazzolate sono super golose! un abbraccio luisa

  • Reply
    Lara Bianchini
    22 Ottobre 2013 at 11:48

    Mamme…. forze della natura, energia che muove l'universo. Da questa energia tua figlia trarrà la forza per essere madre a sua volta, quindi non demordere mai. favolose le tue melanzane

  • Reply
    Valentina
    22 Ottobre 2013 at 11:44

    sai che nemmeno io posso tanto vedere il tonno??? ma allora voglio provare questa!!!

  • Reply
    Ely Valsecchi
    22 Ottobre 2013 at 11:20

    Ancor prima di leggere la ricetta sapevo che erano perfette!!!!! Golose, saporite ma non troppo e profumate, una delizia! Baci

  • Reply
    ilaria82
    22 Ottobre 2013 at 11:12

    Buonissime, complimenti! 🙂

  • Reply
    Vica in cucina
    22 Ottobre 2013 at 10:58

    Le melanzane ripiene sono sempre buone se farcite bene.. Queste saranno stra-buone Simo..! Lo vedo dalla foto, da come hai combinato tra di loro gli ingredienti.. Un ottimo pasto ♥

  • Reply
    Claudia
    22 Ottobre 2013 at 10:50

    ahahha è ciò che faceva spesso mia mamma con me per alcuni alimenti che proprio non c'era verso di farmi mangiare… Bravissima.. bella la tua ideadi ripieno.. Baciotti 🙂

  • Reply
    Serena
    22 Ottobre 2013 at 10:32

    Ci credo che le ha spazzolate 🙂
    Ma Simo bella, quand'è che ti rimetti e torni in grandissimo spolvero?

  • Reply
    Valealcioccolato
    22 Ottobre 2013 at 9:40

    E ci credo che se l'è spazzolate! Come si potrebbe resistere a questa bontà?!
    Brava!
    Un abbraccio :*

  • Reply
    Giulia Possanzini
    22 Ottobre 2013 at 9:23

    Ciao simo! che melanzane…il ripieno mi attira molto… da provare ^_^

  • Reply
    Anna Luisa e Fabio
    22 Ottobre 2013 at 8:44

    Secondo me ognuno conosce i propri figli e deve trovare il modo comunque di fargli mangiare determinate cose. Poi semmai segnati le cose che sono piaciute e le riproponi in futuro. Anche se i gusti cambiano col tempo.
    Ti credo io che se le è spazzolate.

    Fabio

  • Reply
    Federica
    22 Ottobre 2013 at 8:24

    Sfido io la figliola adolescente a far storie davanti a questo piatto ricco e sfizioso. Hai fatto non centro Simo, ma un bel doppio colpo con queste barchette 🙂 Un bacione, buona giornata

  • Reply
    MissWant
    22 Ottobre 2013 at 8:14

    Simona queste melanzane sono deliziose e tu che cerchi di fargliele piacere ancora di più. Vedrai crescendo imparerà ad apprezzare di più! 😉

  • Reply
    Emanuela Martinelli
    22 Ottobre 2013 at 7:52

    Se mi dici che questi problemi ci sono anche in età adolescenziale, mi sparo, già ora non riesco a gestirla con il mangiare ed ha solo sette anni!!!! Ma un piatto così sarà stata dura resistere non ci sono dubbi, per tua figlia saranno stati ingredienti incriminati ma per me sarebbero stati assolutamente desisderati!!
    Baci Manu

  • Reply
    Giovanna
    22 Ottobre 2013 at 7:46

    Cara Simo, per me melanzane e tonno sono state sempre pietanze gradite, da ragazza erano i legumi che non mi piacevano.
    La tua teglia è molto golosa ed invitante, arrivo col cake! Un bacione

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.