pasticci dolci - al cucchiaio

Verrines profumate al lime e frutta fresca

image_pdfimage_print

 

Devo ammetterlo, coi dolci al cucchiaio sono un pò negata.
A parte il solito budino, con la panna cotta ho avuto qualche sporadica avventura, ma non è che io sia una fans smodata di colle di pesce, gelatine & co.
E si che questo genere di dolci io li adoro…
…e non solo io, ma anche tutti i componenti della mia famiglia.
Questa crema è stata per me una scoperta illuminante.
Senza usare nessun tipo di addensante, una volta raffreddata si è leggermente compattata, diventando morbida e voluttuosa: insomma una vera bontà.
Si prepara praticamente da sola, e, abbinata ad una dadolata di frutta fresca di stagione….
…beh, ma che ve lo dico a fare?!!?!
Provatela!
Da tenere in frigo come coccola golosa, pronta a soddisfare una improvvisa voglia di dolce e di fresco… è davvero perfetta!

 

 
Cucchiaini Easy Life Design

 

Ingredienti:
per 6 persone
5 dl di panna fresca (io ho usato quella delattosata)
100 gr zucchero
1 dl succo di lime fresco
2 pesche noci
una decina di belle fragole sode ( o comunque frutta a piacere…….)
fiordifrutta agli agrumi Rigoni di Asiago

Preparazione:
Per prima cosa preparare la crema al lime.
Scaldare la panna con lo zucchero in un pentolino a fuoco medio, in modo da scioglierlo.
Appena inizia a bollire, alzare la fiamma e lasciar sobbollire per 5 minuti, mescolando con una frusta a mano.
A questo punto togliere dal fuoco, e sempre mescolando con la frusta, aggiungere il succo di lime.
Versare la crema in 6 verrines tipo macedonia, o in una decina se più piccole, lasciar raffreddare una mezz’oretta a temperatura ambiente e poi mettere in frigo per almeno 6 ore, coperte con pellicola alimentare.
Io ce le ho lasciate tutta la notte….
Poco prima di servire, preparare la macedonia; tagliare a dadini le pesche e le fragole, spolverizzarle con un pizzico di zucchero e versarla sulle verrines.
In un pentolino sciogliere qualche cucchiaio di fiordifrutta con un goccio d’acqua a fiamma media, spegnere, lasciar intiepidire e con questo sciroppo velare e lucidare la frutta prima di servirla in tavola.

Cosa ne pensate?
Vi piacciono? Non le trovate anche voi allegre e deliziose?!

 

 

Troverete questa ricettina a breve sul magazine on line Donna in nella sezione cucina

 

 

Mamma mia come volano le giornate…in un battibaleno siamo di già a lunedì, domani arriva la mia inglesina che non vede l’ora di gustarsi un buon piatto di pasta all’italiana.
Che ci volete fare…core di mamma…anche io non vedo l’ora di preparargliela, in verità!

Scappo, quante cose ho da fare stamattina…qualcuno vuole venire a darmi una mano?!
Un abbraccio a tutti, a presto

 

You Might Also Like

37 Comments

  • Reply
    La cucina di Esme
    18 Luglio 2013 at 16:59

    hai ragione questa si che è una vera piccola coccola golosa!
    baci
    Alice

  • Reply
    Cristina
    18 Luglio 2013 at 13:35

    Da come ti è venuto questo dolce non sembri essere negata ^_^ anzi…
    Sono d'accordo con te e credo che senza addensanti il sapore sia decisamente migliore! Segno subito questa ricetta…

  • Reply
    Serena
    18 Luglio 2013 at 7:54

    Leggo solo ora: grazie mille, era proprio quello che mi serviva capire in vista di un dolce che vorrei preparare nel fine settimana!

  • Reply
    Lauradv
    18 Luglio 2013 at 7:35

    Semplicemente divina, fresca, estiva!

  • Reply
    Letizia - The miss tools
    17 Luglio 2013 at 18:02

    Che buono e fresco deve essere questo dolcetto! ….con questo caldo e' tra quelli che mangerei molto volentieri! Ciao

  • Reply
    soleluna
    17 Luglio 2013 at 14:03

    Simo tu non sei negata per niente con nessun tipo di piatto e questo è super delizioso fresco allegro e invitante ciao Luisa

  • Reply
    Geillis
    17 Luglio 2013 at 9:39

    che bontà questi bicchierini, immagino che profumo!!

  • Reply
    celeste
    17 Luglio 2013 at 0:14

    Grande dritta, anche io amo i dolci al cucchiaio e anche tutte le persone che conosco: chi non affonderebbe un cucchiaino qua dentro?

  • Reply
    Antonietta Pane e Panna
    16 Luglio 2013 at 23:04

    Ma che bella scoperta che mi hai fatto fare, effettivamente neanche io sono una fan della colla di pesce ecc , ma questa cremina come merenda x i miei bimbi è l'ideale

  • Reply
    Dani
    16 Luglio 2013 at 20:47

    Mi intriga l'idea della crema! Io faccio man bassa di dolci al cucchiaio in questo periodo, non posso non provarla! 😀

  • Reply
    Simona Mirto Tavolartegusto
    16 Luglio 2013 at 17:59

    simo questi bicchierini sono fantastici! freschi e perfetti per un dessert estivo.. la crema mi ha già conquistata e poi con la frutta fresca diventa anche una sana merenda completa e golosa:* ti abbraccio cara:*

  • Reply
    Kappa in cucina
    16 Luglio 2013 at 13:13

    Anch'io le adoro ma le faccio pochissimo e non so come mai!!!! mi piace!!gnammy! buona giornata cara

  • Reply
    pensieriepasticci
    16 Luglio 2013 at 9:29

    ragassuole mie, la crema si addensa leggermente, non immaginate nulla di molto sodo come una panna cotta o come un budino, ma non rimane liquida, ecco………..la consistenza è proprio quella di una morbida crema!
    In poche parole non dovete sformarla…

  • Reply
    Serena
    16 Luglio 2013 at 8:06

    Fammi capire, stellina, la crema si forma semplicemente facendo sobbollire la panna?

  • Reply
    Manuela e Silvia
    15 Luglio 2013 at 20:30

    Le macedonie di frutta ci piacciono in ogni stagione 🙂
    le tue verrine si presentano proprio benone con alla base una morbida crema di panna!!
    bella e fresca idea per un dessert
    un bacione

  • Reply
    rebecca
    15 Luglio 2013 at 17:18

    bellissime, una crema particolare , come tutte le tue ricette , tocco d'artista! un abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    elenuccia
    15 Luglio 2013 at 16:16

    Questa cremina e' davvero interessante. Quindi si addensa senza usare colla di pesce o farina? basta il succo di lime? sembra quasi magica 🙂

  • Reply
    Batù
    15 Luglio 2013 at 15:35

    assolutamente sì! allegre, deliziose e fresche! brava (anche noi adoriamo i dolci al cucchiaio)

  • Reply
    Luca and Sabrina
    15 Luglio 2013 at 14:53

    Simo, noi siamo amanti alla follia dei dolci al cucchiaio perchè coccolosi, la panna cotta e la crema classica sono gli assi nella manica di Luca, le sa preparare divinamente, a me lascia solitamente fare i dolci da forno, quindi adesso sono in ferie! Ma mi copio-incollo la tua crema al lime, la stampo e la consegno alla mia dolce metà appena arriva (tra poco) e non dico oggi, ma domani si fa! Mi hai talmente fatto venire voglia di una coppetta come quella fotografata!
    Baciotti
    Sabrina&Luca

  • Reply
    dolcipensieri
    15 Luglio 2013 at 14:33

    ciao
    un buonissimo dolce fresco e genuino, quello che ci vuole per il caldo… fresche vitamine!!!

  • Reply
    monica
    15 Luglio 2013 at 13:20

    non mi sembra che ti vengano poi così male, simomia….
    per domani allora tieni un bacio per l'inglesina da parte mia…
    finalmenteeeeee!!!!

  • Reply
    Chiarapassion
    15 Luglio 2013 at 13:19

    Questa crema la metto subito tra i preferiti,grazie e complimenti per le foto.

  • Reply
    Aria
    15 Luglio 2013 at 12:33

    i dolci al cucchiaio sono i miei preferiti, romanticie delicati. e…quei cucchiaini????poesia!

  • Reply
    Valentina
    15 Luglio 2013 at 12:26

    super mega deliziose, mi hai convinto!!!

  • Reply
    Ros Mj
    15 Luglio 2013 at 12:23

    Questa ricettina te la copio di sicuro…veloce e fresca. Chissà se si può usare anche la panna già zuccherata, ne ho una confezione da 500 ml in frigo. Che ne pensi? Si addenserà ugualmente? Un bacio e buoni preparativi per il ritorno di tua figlia, dolce Simo!

  • Reply
    Una cucina per Chiama
    15 Luglio 2013 at 12:22

    Io invece adoro i dolci al cucchiaio, soprattutto budini, panna cotta e gelatine 🙂 il tuo bicchierino mi sembra proprio strepitoso!

    Marco di Una cucina per Chiama

  • Reply
    Antonella
    15 Luglio 2013 at 11:49

    Ciao Simo, si a me sembrano deliziose e molto adatte al caldo di questi giorni. Buona settimana!

  • Reply
    Federica Simoni
    15 Luglio 2013 at 11:45

    per me 3 grazie!! ^__^ buoneeeeeeeeeeee!!!baci!

  • Reply
    Ivana
    15 Luglio 2013 at 11:33

    Sono veramente molto belle, ma saranno sicuramente molto buone, deliziose e fresche, quello che ci vuole con questo caldo.
    Buona settimana ^.^

  • Reply
    l'albero della carambola
    15 Luglio 2013 at 11:32

    I miei dolci preferiti in questo momento sono a base di frutta e questo mi ispira moltissimo. Brava, Simo!
    simo

  • Reply
    Ely Mazzini
    15 Luglio 2013 at 11:15

    Ciao Simo, benritrovata, buonissimo questo dolce, facile, fresco e goloso, quella cremina è assolutamente da provare, grazie per la ricetta!!!
    Un saluto alla tua dolce inglesina e un bacione, a presto…

  • Reply
    Tantocaruccia
    15 Luglio 2013 at 10:30

    Capisco bene.. Io sto imparando adesso pian piano a usare la colla di pesce! Bè questa verrina, se non altro, si presenta proprio bene:) con la frutta che di sti tempi si mangia volentieri:)
    un bacione cara:*

  • Reply
    sara
    15 Luglio 2013 at 9:57

    che delizia..brava Simo!!

  • Reply
    eli
    15 Luglio 2013 at 9:47

    una cremina così svelta è da salvare subito!
    Sono pochissimo presente ultimamente, ma ho bisogno di lunghe pause senza tecnologia eheheheh (anche questa è vacanza)
    Un bacio carissima 😉

  • Reply
    Patrizia
    15 Luglio 2013 at 9:27

    Questa cremina mi ispira proprio sai?? Assolutamente da provare…deve essere deliziosa!!! Ti mando un bacio grandissimo!

  • Reply
    Claudia
    15 Luglio 2013 at 9:19

    Eh si.. le trovo deliziose.. e fresche!!!! smack e buon lunedì 🙂

  • Reply
    Dolci a gogo
    15 Luglio 2013 at 8:35

    Una vera delizia tesoro e poi questi sono i dolci dell'estate, poca fatica e tanta resa in termini di gusto e bontà!!Bacionisssssssssimi,Imma

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.