pasticci salati - primi

Lasagnette spinacini, zucca e pinoli

image_pdfimage_print

 

Qualcuno nel vedere questo post dirà….la Simo è impazzita, mi posta una ricetta con la zucca….ma questa è fuori di testa?!
Beh, proprio a posto non sono in questi giorni, eheheheh, scherzi a parte…
Dopo aver passato un fine settimana talmente incasinato che di più non si può, ecco che vado a pubblicare questa ricetta:
..per due motivi.
Primo perchè qua le temperature si sono abbassate e accendere il forno comunque  è tornato un piacere…quando fuori diluvia e il cielo è bigio, il tepore della cucina rallegra gli animi e gli stomaci…
In più perchè la Simo ama la zucca, la adora in verità, e ne fa delle belle scorte in freezer per averla a portata di mano tutto il tempo che vuole!
E poi…beh, non vi sembra abbia dei colori meravigliosi, allegri e giocosi?!
Ecco…i motivi sono diventati tre……..

Ho visto ancora al super qualche piccola zucchetta…se volete approfittarne…oppure vi dò una dritta, fate come me: quando le zucche abbondano sui mercati, voi ne prendete in quantità, fate la polpa a tocchetti, (o se avete spazio nel freezer potete anche tenere gli spicchi con la buccia) e poi congelate…all’occorrenza per un buon risotto o come nel mio caso una bella lasagnetta, la materia prima è assicurata!!!!!!
Quindi beccatevi questa lasagnetta coloratissima, presa da una ricetta di Lorraine Pascale…scusatemi ma dopo aver acquistato il suo ultimo libro e aver visto innumerevoli volte con repliche e stra repliche il suo programma sul Gambero Rosso Channel, mi sto sbizzarrendo a provare le sue ricettine facili, fresche e veloci.

 

 

Dovete sapere che questo libro è in inglese e la Simo con questa lingua non è che ci pigli granchè…infatti gli ultimi approcci risalgono alla scuola media, sob…e parliamo ormai di taaaanti anni fa!
Per fortuna che avendo una figliola proiettata verso il liceo linguistico, tradurre il tutto è stato più o meno un gioco da ragazzi…anzi, ragazze oserei dire, ehehehe…
Qualche variante mia personale apportata come al solito, ed…ecco a voi!
La ricetta di Lorraine è stata realizzata in una teglia grande e lei utilizzava anche la patata dolce, che io ho omesso….ora vi racconto la mia versione, se vi va……..un pò stravolta dall’originale, ma molto apprezzata…anche da chi non ama troppo il verde nei piatti, eheheh!

Ingredienti:
per 3 piccole tegliette monoporzione di 10 cm x 10
le dosi sono perfette per queste dimensioni, aumentatele in proporzione se volete usare una teglia grande
una bella fetta di zucca, io ho usato la mantovana ma va bene qualsiasi tipo
150 gr spinacini novelli
olio extravergine d’oliva per me Dante 100% italiano
1 uovo
50 gr parmigiano grattugiato più un pò per la superficie
200 gr ricotta
pinoli q.b
burro per ungere le teglie e per la superficie
sale fino
pasta secca o fresca per lasagne 1 confezione piccola

Preparazione:
Cuocere per prima cosa a vapore la zucca, e togliere tutta la polpa dalla scorza, mettendola in una ciotola e schiacciandola bene, in modo da renderla cremosa (eliminare tutti gli eventuali filamenti).
In una padella antiaderente far appassire con un filo d’olio gli spinacini, insieme ad un pizzico di sale; una volta cotti, lasciarli raffreddare e poi spappolarli un pò con una forchetta.
In una ciotola sbattere leggermente l’uovo con un pizzico di sale e il parmigiano, aggiungere la ricotta e gli spinacini, creando una bella crema densa ma non troppo…se lo fosse, aggiungere un goccio di latte.
Imburrare le pirofile o le teglie (o se preferite una teglia intera), lessare la pasta, solo se parliamo di quella secca, per alcuni minuti in acqua bollente e iniziare a comporre la lasagna.
Sul fondo delle pirofile mettere un piccolo strato di zucca cremosa, poi iniziare con una sfoglia di pasta ( le mie teglie erano piccine,10 x 10 cm circa, quindi le ho tagliate in misura…) poi uno strato di crema agli spinaci e poi quella di zucca…qualche pinolo e via con un’altro strato di pasta, crema verde e crema di zucca, pinoli….
Questo sino al bordo della pirofila…terminare con uno strato di crema verde, una spolverata di grana e qualche fiocchetto di burro.
Infornare a modalità statica 180° per circa una ventina di minuti, per poi terminare 7-8 minuti ventilato per dorare ben bene la superficie.
Servire caldissime…..

 

 

Una vera delizia, credetemi!
Chiedo scusa a Lorraine perchè ho stravolto quasi completamente la sua ricetta, anche se è stato un ottimo spunto per questa mia variante…so che lei mi perdonerà……

Ed ora scappo, una intensa giornata mi aspetta, anche se…uff…ancora il tempo è brutto, non ne posso più.
Buon lunedì a tutti!!!!!
Un abbraccio , a presto….

 

You Might Also Like

48 Comments

  • Reply
    Federica Simoni
    24 Aprile 2013 at 9:34

    a me fa una gola sta lasagna guarda che non hai idea! ^__^ sempre super brava Simona!ciaooooooooooo

  • Reply
    paola77
    24 Aprile 2013 at 7:31

    Buongiorno carissima grazie per la ricetta al posto degli spinaci metto le zucchine ho una bella scorta in frigo..mamma ha esagerato e devo consumarle. Invece la zucca me l'ha dato mia futura suocera 🙂 . Quando proverò la tua lasagnetta ti avviserò bacioni!

  • Reply
    Vaty ♪
    23 Aprile 2013 at 19:42

    Invece hai fatto bene! Oggi ancora pioggia qui è io i giro con cappotto e mia figlia Sofia a casa con tonsillite 🙁
    Per me sono buonissime ETI dirò, se,e trovo perché no! 🙂

  • Reply
    Ketty Valenti
    23 Aprile 2013 at 16:42

    Fantastiche queste lasagnette,tutti ingredienti che amo e che insieme si miscelano in modo sublime!
    Z&C

  • Reply
    Chiara Setti
    23 Aprile 2013 at 15:57

    Lo sai che io una volta ho fatto la genialata di congelarla cotta e quando l'ho scongelata praticamente è uscita sono acqua perché si era spappolato tutta….hahaha..che genietto!! Ottima la tua lasagna Simo!! Un bacione

  • Reply
    Zonzo Lando
    23 Aprile 2013 at 15:39

    E io ne devo proprio smaltire una bella dose di zucca!! GRazie per l'idea Simo, mi pare favolosa questa ricetta 🙂 Bacioni

  • Reply
    Fr@
    23 Aprile 2013 at 13:41

    Ottima idea. Non ho mai congelato la zucca, la consumo solo nel suo periodo.

  • Reply
    2 Amiche in Cucina
    23 Aprile 2013 at 12:54

    mi piace la zucca, anche nella lasagna, da provare questa tua versione, anche io vedo spesso le ricette di Lorraine Pascale, un bacio e a presto

  • Reply
    Giovanna Bianco
    22 Aprile 2013 at 21:42

    Io non amavo la zucca, ma ora la sto rivalutando e la tue miniporzioni sono fantastiche. complimenti. Ciao.

  • Reply
    Clara pasticcia
    22 Aprile 2013 at 21:05

    …mio suocero conserva la zucca tagliata a quadrotti in freezer …e chi non lo fa?!? peppereppepè non si gusta bontà come qeste durante tutto l'anno!
    a parte i giochi complimenti simo, bellissima ma proprio bellissima questa ricetta!
    buona settimana, Clara

  • Reply
    conunpocodizucchero Elena
    22 Aprile 2013 at 20:24

    simo a me la zucca puoi postarla anche ad agosto da quanto la adoro! poi io oggi ho messo un sandwich di panettone che ho fatto ieri, vedi tu! 🙂

  • Reply
    pensieriepasticci
    22 Aprile 2013 at 20:20

    Un abbraccio e grazie a tutti…vi consiglio davvero di provarla, è comunque una versione leggera e "verdurosa" della solita lasagna!
    Siamo in tante a congelare la zucca…vedo…!!!!

  • Reply
    dibuongusto
    22 Aprile 2013 at 19:46

    Questa si che è un'accoppiata vincente!
    Come vorrei facesse parte del mio pranzo di domani!!!

  • Reply
    Valentina
    22 Aprile 2013 at 19:04

    wow un'idea troppo bella!! e davvero fa primavera!

  • Reply
    Ros Mj
    22 Aprile 2013 at 19:00

    Carissima, io congelo come te, e ho un'ultima bustina con della zucca a tocchetti ;-). Inoltre, mi stai facendo venir voglia di comprare questo libro… La tua versione, senza patata dolce, la trovo meravigliosa. Dai, la pioggia sta per salutarci!!! Un bacio, amica mia

  • Reply
    dolcipensieri
    22 Aprile 2013 at 18:43

    CIAO
    anche da me l'inglese non è molto masticato, singh!!! e di Lorraine purtroppo in italiano non ho trovato nessun libro per ora! le tue lasagnette sono una gran bontà e adoro anche io fare scorta di prodotti stagionali per goderne anche quando non si trovano!!! buona serata

  • Reply
    La cucina di Esme
    22 Aprile 2013 at 18:32

    sarà passata la stagione e llora io me la copio per quando la zucca tornerà!
    baci
    Alice

  • Reply
    rebecca
    22 Aprile 2013 at 18:16

    sulla zucca non si discute! faccio scorte come te , ma l'ho finita,e sto cercando qualche superstite al mercato. Che piattino hai preparato , spettacolo! un abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    elenuccia
    22 Aprile 2013 at 16:20

    Ti credo, ti credo. si vede subito che questa lasagnetta deve essere una vera delizia. Mi sa che non sei l'unica a congelare la zucca 🙂

  • Reply
    Ivana
    22 Aprile 2013 at 16:11

    Ciao Simo, anch'io ho la mia bella scorta di zucca nel freezer e quale migliore occasione di provarle nella tua gustosissima ricetta?? Devono essere buonissime!!!! Anche qui è tornato il freddo e l'umido… che noiaaaaaa, ma quando arriva il bel tempo??? Baci ^.^

  • Reply
    Mila
    22 Aprile 2013 at 16:02

    Simo, la zucca è buona tutto l'anno!!!!

  • Reply
    Luca and Sabrina
    22 Aprile 2013 at 14:54

    Simo, mi sa che siamo impazzite in due allora, perchè anche noi in freezer abbiamo una bella scorta di zucca, ne avevamo comprate due intere e poi surgelate porzionate. La Pupattola adora la zucca e ogni tanto ci inventiamo qualche ricettina sfiziosa per accontentare il suo ed il nostro palato. Queste lasagnette sono un amore, le prepareremo anche per noi. Ha rinfrescato parecchio a Bologna e accendere il forno non è un problema, anzi!
    Bacioni da Sabrina&Luca

  • Reply
    Aria
    22 Aprile 2013 at 14:50

    tesoro, io ho sempre zucca in forno congelata…e queste monoporzioni i intrigano troppo, sono già mie 😉

  • Reply
    Serena
    22 Aprile 2013 at 14:12

    Ma veramente anch'io ho in frigo dei tortelli di zucca e la tua idea mi è molto utile per condirli. In Appennino le zucche crescono tutto l'anno, quindi in montagna al mercato le compro sempre; e comunque anche qui è tornato un gelo…

  • Reply
    Loredana
    22 Aprile 2013 at 14:12

    A parte che le temperature quasi richiedono piatti caldi e fumanti, anche io ancora trovo la zucca al super e allora perchè non approfittarne?
    Bellissima , colorata e leggera questa lasagne!

  • Reply
    Manuela e Silvia
    22 Aprile 2013 at 14:00

    Buonissimo il duo spinaci e zucca: dolce e morbidissimo! anche noi lo abbiamo provato per delle lasagne, utilizzando però le sfoglie al farro.
    Non male davvero!
    un bacione

  • Reply
    Peanut
    22 Aprile 2013 at 13:36

    Anch'io fan della zucca..e mi sa proprio che il prossimo anno farò così, che tanto quelle che si trovano fuori stagione non sanno proprio di nulla..carina anche l'idea di questa lasagnetta con gli spinaci e i pinoli, le lasagne un po' alternative per me son sempre ben accette! anzi, considerando che la carne non la mangio direi ogni nuovo accostamento verduroso lo accolgo a braccia aperte!
    a presto, un abbraccio!

  • Reply
    ELel
    22 Aprile 2013 at 13:24

    Dev'essere molto gustosa! La tengo a mente per il prossimo autunno 🙂

  • Reply
    Dani
    22 Aprile 2013 at 13:17

    Ti capisco eccome! Anche io adoro la zucca e anche io ne ho una bella scorta in frezeer che amministro con parsimonia in attesa che arrivi il prossimo autunno. Quindi sono ben fornita e posso provare subito questa ricetta!
    Bacioni

  • Reply
    Giulia Possanzini
    22 Aprile 2013 at 13:09

    Ciao simona! ma che buonaaaa ho proprio la zucca e …direi che questa è la ricetta giusta ;)) un bacio!

  • Reply
    pensieriepasticci
    22 Aprile 2013 at 12:40

    ragazze provate a congelarla…io congelo solitamente la mantovana cruda a tocchetti o a spicchi perchè è molto soda, e quando si scongela, beh…un pochino si rammollisce ma non tanto. Tanto poi va cotta……..
    Ho provato con la napoletana e invece si è smollicciata troppo!!
    Provate anche voi ….e ditemi….
    Un bacio!

  • Reply
    Daniela
    22 Aprile 2013 at 12:39

    Anch'io adoro la zucca e me ne faccio delle belle scorte, ma ora iniziano a trovarsi anche quelle piccole e quindi si riprende ad avere la zucca in tavola 🙂
    Ottime queste lasagnette, verdi e arancioni, mettono anche colore nel piatto.
    Un bacio

  • Reply
    Memole
    22 Aprile 2013 at 12:33

    Gustose!!!

  • Reply
    Ely Valsecchi
    22 Aprile 2013 at 12:30

    Ohhhh hai ragione io mi sono rimessa il piumino alla faccia di chi mi fa gelare in ufficio!!!!! E ti dirò un piattino così scalda il cuore e l'anima oltre che il pancino vuoto! Un bacione

  • Reply
    Araba Felice
    22 Aprile 2013 at 12:29

    Cosa importa delle stagioni, una lasagna del genere fa gola sempre!

  • Reply
    Dolci a gogo
    22 Aprile 2013 at 12:22

    La congelo anch'io tesoro e devo dire la verità io accenderei il forno anche in piena estate per deliziami con una lasagna cosi!! Troppo gustosa amica mia!!! Bacioniiiii e tvbbbbb, Imma

  • Reply
    Kappa in cucina
    22 Aprile 2013 at 12:14

    Sono qui perchè pensavo fossi impazzita veramente!ahahahhah golosissima e bellissima!gnammy! buona giornata!!

  • Reply
    Simona Roncaletti
    22 Aprile 2013 at 11:46

    Simo adoro la zucca e anch'io ne faccio una bella scorta in freezer!!! Queste lasagnette sono super!!:) complimenti cara! Un bacione e buona settimana….sperando nel bel tempo!

  • Reply
    Love at every bite!
    22 Aprile 2013 at 11:39

    ma che belline in mono porzione!!!!

  • Reply
    Emanuela Martinelli
    22 Aprile 2013 at 9:56

    Simo, questa ricetta è stragolosa, ottima da gustare in ogni stagione…con la zucca in congelatore!!! Baci Manu

  • Reply
    ღ Sara ღ
    22 Aprile 2013 at 9:23

    Spettacolari queste lasagnette!!! bellissima anche la presentazione!!! buon lunedi Simo!

  • Reply
    Lauradv
    22 Aprile 2013 at 8:55

    Che spettacolo questa lasagnetta! Anche qui è tornato il freddo e il forno si accende più che volentieri!

  • Reply
    Claudia
    22 Aprile 2013 at 8:35

    Ma tu lo sai che ieri al sueprmercato ne ho vista una bella grande tant'è che mi è balenata l'idea di comrarla??? Poi ho lasciato perdere.. Ottima idea questa tua lasagnetta.. smack e buon lunedì 🙂

  • Reply
    MissWant
    22 Aprile 2013 at 8:17

    bellissima in monoporzione! bella presentazione, ma soprattutto ricettina deliziosa! 😉

  • Reply
    Federica
    22 Aprile 2013 at 8:11

    Impazzita per nulla Simo, la zucca è una di quelle verdure che vorrei tutto l’anno anch’io. Solo che da quando ho scoperto la mantovana non riesco più a mangiare l’altra e…non mi aspettavo mi abbandonasse così subito! Il prossimo anno non mi lascio fregare e ne faccio scorta in freezer per tempo. Devono essere buonissimissime quelle cocotte. Ganza l’idea delle monoporzioni. Un bacione, buona settimana

    P.S. in freezer la metti cruda a pezzetti o sbollentata?

  • Reply
    Damiana
    22 Aprile 2013 at 8:07

    E noi ce la becchiamo molto volentieri,anche qui fa di nuovo freddino e la tua lasagnetta ci sta benone!La zucchetta non ce l'ho,ma dal fruttivendolo ne vedo ancora,quindi ne approfitto e faccio un dispetto a Lorraine…mica se la prenderà se copio la tua ricetta!Un bacione tesoro e grazie anche alla figliola!

  • Reply
    eli
    22 Aprile 2013 at 8:02

    Io purtroppo non ho più zucca 🙁
    ma la ricetta la salvo lo stesso, è fantastica e hai fatto benissimo a postarla.
    A proposito di piatti invernali, ieri ho fatto gli uccelli scappati con la polenta…pensa te! (ma le temperature erano quelle giuste)
    Un bacione e buona settimana!

  • Reply
    Ely Mazzini
    22 Aprile 2013 at 7:34

    Ciao Simo, a me non dispiace affatto che tu posti ancora ricette con la zucca perché anche l'adoro e adoro anche queste lasagnette!!! Sono gustosissime e presentate in mini porzioni lo sono ancora di più!!!
    bacioni, a presto…

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.