Altromercato/ pasticci dolci- biscotti

Biscottoni rustici alla quinoa, cacao e cannella

image_pdfimage_print
 
 
Tazza e tovaglioli Greengate
 
 
Già in questo post vi avevo parlato della quinoa…per me era stata una piacevole scoperta, che avevo voluto provare, come primo approccio col salato.
Le polpettine in questione ci erano piaciute davvero tanto, e mi ero riproposta di rifarle quanto prima, magari con qualche golosa variante.
L’occasione c’è stata proprio qualche giorno fa….mi è venuta l’idea di provare la quinoa in versione dolce, e viaggiando un pò in rete, ho visto che le ricette sono tante e varie.
Così, ho deciso di sperimentare un pò di testa mia….cogliendo un pò qua, un pò là, pensando e rielaborando, e ne è venuto fuori quello che vedete in foto: dei biscottoni rustici e golosissimi, che subito mia figlia si è gustata per merenda insieme ad un bello yogurth cremosissimo.
Non sono molto dolci in verità (infatti mio marito che ama il dolce, me lo ha fatto subito notare…)…la prossima volta proverò magari ad aumentare un pochino la dose di zucchero, ma devo dire che io li preferisco così rustici e anche poco zuccherati.
 
Sapevate che quest’anno è l’anno della quinoa?
Sapete che la quinoa contiene una quantità bilanciata di aminoacidi, del quale il nostro corpo ha assolutamente bisogno?
Volete saperne di più?! Vi rimando al Circolo del cibo, dove in questa pagina potrete saperne tutto quello che vi interessa in merito a questo preziosissimo vegetale ( si perchè non è un cereale come molti pensano…anche io all’inizio ne ero convinta, ignorantemente…..) e dove troverete anche tante ottime ricette per consumarlo e gustarlo al meglio!
…e ci sono anche io………
 
 
 
 
 Ingredienti per due teglie di biscotti circa:
100 gr farina bianca
130 gr farina ai 5 cereali o integrale
30 gr cacao magro El ceibo Altromercato
50 gr fra uva sultanina e cranberries essiccati
100 gr latte parzialmente scremato
70 gr olio di mais
70 gr zucchero di canna Dulcita Altromercato
 
Preparazione:
Lessare la quinoa in acqua non salata per circa 12-15 minuti, deve  ammorbidirsi e far vedere l’anellino bianco, simile ad un’occhietto.
Scolarla, ben bene e lasciare raffreddare.
In una ciotola amalgamare le due farine con la cannella, il cacao e lo zucchero di canna, unire quindi la quinoa, il latte e l’olio, mescolando bene il tutto.
Per ultimo aggiungere la frutta essiccata, continuando a mescolare, per ottenere un composto denso e piuttosto compatto…se fosse troppo molle, aggiungere un pochino di farina.
Rivestire due teglie con cartaforno e, con l’aiuto di due cucchiai, fare dei mucchietti di impasto tipo palline irregolari, adagiandole abbastanza distanziate fra loro.
Infornare in forno preriscaldato a 180° funzione ventilata, per circa 20 minuti.
Togliere poi dal forno e far raffreddare su una gratella.
 
 
 
 
 
 
Ottimi con latte o yogurth, ma anche così da soli…croccanti e poco dolci, ma golosi…uno tira l’altro!
E sinceramente che altro dire?! Provateli….e poi fatemi sapere.
 
 
 
 
 Mentre uscirà questo post, io sarò a camminare….che bello, due mattine a settimana dedico a me qualche oretta e ne sono pienamente soddisfatta…
Non perdo neanche un etto (Monica, proprio come te!) però mi sento molto, ma molto bene……
 
Ci riaggiorniamo fra qualche giorno, nessun ponte per me, solo qualche giorno di relax a casa con tutta la famiglia, magari un giretto al mare se il tempo lo permette, ma in giornata…
Vi aspetto comunque qua per fine settimana con l’atteso appuntamento mensile…In cucina con il tè!
A presto
 

You Might Also Like

33 Comments

  • Reply
    Magda
    25 Aprile 2013 at 19:38

    Ah come ti capisco…anche io adoro la sensazione che provo alla fine delle mie passeggiate…solo difficilmente riesco ad andare!! Complimenti per i dolcetti…sembrano deliziosi…li proverò così come li hai fatti perchè io amo i dolci/amari!

  • Reply
    Ros Mj
    25 Aprile 2013 at 16:55

    Sono sempre piacevolmente colpita dalla tua fantasia, è stato un esperimento riuscitissimo a giudicare dall'aspetto (per il gusto, accidenti, mi manca! Ma la figlia mi ha risposto…:-)). Riposati, carissima! Un bacione

  • Reply
    Ivana
    25 Aprile 2013 at 13:39

    Ciao Simo, anche per me la quinoa è stata una bella scoperta, mi piace molto…. e allora proverò i tuoi biscotti… baci ^.^

  • Reply
    Melinda Catapano
    25 Aprile 2013 at 12:39

    Che deliziosi, uno tira l'altro!!!!
    http://blog.giallozafferano.it/lericettedimelinda/

  • Reply
    nelcestinodienela.blogspot.com
    24 Aprile 2013 at 22:08

    Hanno un aspetto molto cioccolatoso…magari più rustici fanno si che se ne possa gustare qualcuno in più???

  • Reply
    Francesca P.
    24 Aprile 2013 at 20:33

    Compro spesso anche io i prodotti di Altromercato! E la quinoa l'ho scoperta grazie ad una zuppa, merita più usi e approfondimenti, coi biscotti mi hai stimolato la curiosità! 🙂

  • Reply
    Maria
    24 Aprile 2013 at 20:12

    ciao Simo complimenti sono bellissimi da vedere e sicuramente buoni ,mi tentano molto…ti abbraccio forte.

  • Reply
    Giovanna
    24 Aprile 2013 at 18:08

    …e mentre tu giri, passeggi, vai al mare, insomma ti godi il meritato relax, io mi pappo i tuoi biscotti.
    Ma a ben pensarci perché non raggiungerti? Porto i carciofi, tu però non dimenticare i biscotti…. 🙂
    Un bacione

  • Reply
    Anto:o)
    24 Aprile 2013 at 16:56

    Mi piacciono!!!!
    E poi la quinoa è senza glutine;o)
    E che foto fantastiche!!! Stai diventando bravissima cara!!!
    Bacione
    Anto:o)

  • Reply
    veronica
    24 Aprile 2013 at 16:42

    Simo ma sono fantastici io mi sa che li preferisco cosi rustici da inzuppare …..bellissima ricetta

  • Reply
    Vale@Lattealcioccolato
    24 Aprile 2013 at 14:57

    Molto molto interessanti questi biscottini 🙂 Un bacio

  • Reply
    Peanut
    24 Aprile 2013 at 14:23

    io la quinoa ancora non l'ho mai provata, neanche nel salato, ma quanto mi ispirano questi biscottoni! l'abbinamento di ingredienti mi piace, e poi basta cambiare il latte e sono pure vegan! li segno e li provo appena acquisto la quinoa!
    baci:)

  • Reply
    Antonietta
    24 Aprile 2013 at 14:10

    Ma che belli questi biscotti. La tua spiegazione sulla quinta davvero mi ha fatto venire la voglia di provarla!

  • Reply
    Love at every bite!
    24 Aprile 2013 at 13:21

    eccccone 1 altra con la mia adorata quinoa! mi piace un sacco ma nei dolci non l'ho provata! un bacio

  • Reply
    pensieriepasticci
    24 Aprile 2013 at 13:20

    Grazie a tutte ragazze! Un abbraccio

  • Reply
    Manuela e Silvia
    24 Aprile 2013 at 13:01

    Ciao! sicuramente sono ricercatissimi questi piccoli biscotti!
    Poi..dolcini o meno…solo provando si può sapere no?!
    un bacione

  • Reply
    Fiocchi di neve e foglie di tè
    24 Aprile 2013 at 12:52

    Non ho mai cucinato niente con la quinoa, però questi biscotti sembrano golosissimi! E poi il fatto che non siano troppo dolci è anche meglio, sono perfetti per una colazione sana! Mi devo informare meglio su questo ingrediente..:)
    Ciao Simo!

  • Reply
    Valentina
    24 Aprile 2013 at 12:21

    io adoro la quinoa ma non l'ho mai usata nei dolci!

  • Reply
    Caterina Pili
    24 Aprile 2013 at 11:51

    ma che belli i biscottini, con la quinoa li voglio provare , me ne hanno regalato un pacchetto e volevo fare anche qualcosa di dolce, grazie dell'idea

  • Reply
    Clara pasticcia
    24 Aprile 2013 at 11:38

    Se già sono incuriosita dalla quinoia per le classiche preparazioni salate … dopo la tua proposta la curiosistà e salita a mille e più!!!
    Biscotti magnifici, complimenti!!

  • Reply
    Ely Mazzini
    24 Aprile 2013 at 11:12

    Ciao Simo, ma sai che non ho mai provato la quinoa:( devo dire che i tuoi biscotti sono così sfiziosi e golosi che mi hai fatto venire voglia di provare, grazie!!!
    bacioni, a presto…

  • Reply
    l'albero della carambola
    24 Aprile 2013 at 10:53

    Ah questi li copio Simo: ho lì la mia quionoa aperta che mi apsetta. Colazione sana e golosa…perfetta per me questa ricetta!
    baci
    simo

  • Reply
    Claudia
    24 Aprile 2013 at 9:54

    Io invece la quinoa la conosco solo di nome.. non ho idea di che sapore abbia.. però sti biscottini sembrano proprio buoni!!! smack

  • Reply
    Nadji
    24 Aprile 2013 at 9:37

    J'ai envie de tendre la main à travers l'écran et de te piquer plusieurs biscuits.
    Magnifiques.
    A bientôt

  • Reply
    Valentina
    24 Aprile 2013 at 9:36

    Che delizia, Simo… a me piace tanto la quinoa! Proverò! 😉 Un abbraccio forte e complimenti, buona giornata :**

  • Reply
    Federica Simoni
    24 Aprile 2013 at 9:32

    ma che belli questi biscottini!! m'ispirano tanto!! segno!! ciaoooooo

  • Reply
    Federica
    24 Aprile 2013 at 9:24

    Ho usato diverse volte la quinoa nei dolci ma sotto forma di farina. Sono curiosa di provare questi biscottini cioccolatosi con dentro i chicchi. Sembrano così belli scrocchiarelli 🙂 Un bacione tesoro, buona giornata

  • Reply
    Serena
    24 Aprile 2013 at 9:19

    Béatrice Pèltre parla spesso della farina di quinoa e la inserisce nelle sue ricette al posto della normale farina di grano tenero: sono molto incuriosita, in effetti, vedrò di trovarla…

  • Reply
    Dolci a gogo
    24 Aprile 2013 at 9:08

    Ti confesso tesoor che la quinoa non l'ho mai provata anche se ne ho sentito sempre parlare molto bene e dopo questa tua proposta mi incuriosisce ancora di più!!I tuoi biscotti sono semplicemente deliziosi!!Bacioni grandiiiii,Imma

  • Reply
    Araba Felice
    24 Aprile 2013 at 8:46

    La quinoa non la trovo facilmente, ma spero di poter provare presto questi!

  • Reply
    Vaty ♪
    24 Aprile 2013 at 8:42

    Simo, cara, allora faccio parte del nuovo "trend". A casa nostra, la quinoa viene consumata più spesso che la pasta (mio marito, lo avrò già detto mille volte, non mangia glutine). E noi abbiamo sia questa forma (come soffiato) che in fiocchi (con cui ci facciamo una specie di polentina).
    Io mi devo assolutamente prenotare questa ricetta! cosi finalm il pittore non mi sgriderà più quando mi vede pasticciare con la più classica farina 00..
    Simo, devo anche farti i complimenti per LE BELLISSIME FOTOGRAFIE. Ero rimasta già rapita in fb.. e questa sequenza è davvero luce per gli occhi.
    Buona passeggiata cara.
    🙂

  • Reply
    ღ Sara ღ
    24 Aprile 2013 at 8:35

    Chei bei biscottini Simo!! allora buona camminata!!! un bacione grande!

  • Reply
    Memole
    24 Aprile 2013 at 8:29

    Deliziosi!!!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.