pasticci dolci -torte

Crostata alla crema di mandorle e mandarino

image_pdfimage_print

 

Buona settimana, (e siamo di nuovo a lunedì!)
Speriamo questa nuova sia un pochino più tranquilla di quella passata, almeno lo spero vivamente…però la vita ci riserva sempre delle sorprese inaspettate, quindi…che ci dobbiamo fare…prendiamo quello che ci arriva, senza lamentarci e soprattutto cercando di riderci un pò su. (Mi sento tanto filosofa, non trovate?!)
Sto passando un periodo un pò difficile a livello personale e spero che passi presto…

Ieri mattina ancora cielo grigio e incerto…..così, ho deciso di fare una puntatina al garden per comperare qualche fiorellino e qualche piantina da mettere in casa…non ho il pollice verde, ma ho voglia di colore e di allegria…questo periodo è grigio come il tempo….meno male che poi nel pomeriggio è spuntato un bel sole a rasserenarmi un pò!

Bando alle riflessioni complicate, per addolcirci un pò, ma sì, dai…. facciamoci un bel dolce!!!
Non un dolce qualsiasi…un dolce dal cuore morbido e profumatissimo come questo, che a dire il vero mi sono un pochetto inventata lì per lì.

Avevo infatti in frigo un bel panetto di pasta di mandorle che era prossimo alla scadenza; mia sorella me lo porta sempre dalla Calabria, dove si reca in vacanza con la sua famiglia. Qua da noi è quasi impossibile trovare questa preziosissima pasta, perlomeno io non la trovo mai da nessuna parte e quindi accetto il suo regalo come se fosse manna dal cielo!
Ho pensato di impiegarlo come ripieno in un dolce…..ma volevo qualcosa di davvero particolare…
I miei adorano le crostate, che in verità io faccio molto poco. Non ho molta fantasia, e quindi al di là della tradizionale crostata di marmellata mi spingo davvero poco.

Stavolta però ero decisa: volevo lanciarmi in qualcosa di diverso…
..ed ecco il risultato!

 

 
 
Un dolce davvero profumatissimo…l’accoppiata mandorle e mandarino mi ha davvero stupito per la particolare alchimia di sapori creatasi!
Non ci credete?
…beh…provate!
 
 
Ingredienti:
Per la frolla
la scorza di un limone biologico
100 gr zucchero semolato
350 gr farina per dolci, per me Molino Rossetto
1 pizzico di sale fino
130 gr burro morbido a pezzetti
1 uovo fresco
2 tuorli freschiPer il ripieno:
100 gr pasta di mandorle
100 gr ricotta di mucca
50 gr zucchero di canna Mascarene per me Waves of sugar
1 uovo
2 cucchiai abbondanti di maizena
200 gr marmellata Fiordifrutta al mandarino Bio Rigoni d Asiago

Preparazione:
Devo essere sincera, io la frolla la preparo sempre nel Bimby, si può fare anche a mano,o in un qualsiasi robot ma io faccio così…
Ho tritato la buccia del limone 10 sec.vel.8, ho poi aggiunto lo zucchero e ho polverizzato il tutto 10 sec.vel.9.
Ho unito il sale, la farina, il burro a pezzetti e le uova, ed ho impastato 20 sec. a vel.4-5.
Ho tolto l’impasto, l’ho avvolto a forma di palla nella pellicola alimentare e messo in frigo per circa una mezz’ora prima dell’utilizzo.
Per chi non avesse il Bimby, è possibile fare la frolla nell’impastatore o anche a mano; grattugiare la scorza del limone ed unirla allo zucchero: fare la fontana di farina setacciata col sale, lo zucchero e la scorza, mettere nel buco al centro le uova, il burro a tocchetti ed iniziare ad impastare pian piano, poi aumentando la velocità, in modo da ottenere un bell’impasto sodo.
Avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciare mezz’ora in frigo, come sopra.
Nel frattempo ho creato la crema, mettendo sempre nel Bimby (o nel robot) l’uovo, la pasta di mandorle a pezzettini, la ricotta, la maizena e per ultima la marmellata di mandarini.
Ho foderato una teglia da crostata (per me dal fondo amovibile della linea Saphirdi Guardini…la trovo comodissima !!!)  con carta forno, e ci ho steso la frolla, (non tutta però…un pezzetto l’ho tenuta per poi creare delle losanghe decorative) tirata col mattarello, creando un guscio e punzecchiandolo leggermente sul fondo coi rebbi di una forchetta.

 

 

Poi ci ho versato la crema ed ho decorato con delle losanghe ottenute con la rotella tagliapasta, spennellando poi il tutto con un pochino di latte. 
Ho cotto a 180° ventilato (nel forno preriscaldato) per circa 35 minuti…la frolla deve dorare bene e così pure il ripieno. 
Ho lasciato raffreddare completamente prima di servire.
Si conserva rimanendo morbida e gustosa per due-tre giorni…sempre se ci arriva…non conosco il vostro grado di golosità!!!!
A me è piaciuta ed anche a mio marito (che comunque rimane ancorato alla sua versione con la marmellata, assolutamente classicissima!), ma mia figlia ne ha letteralmente perso la testa, definendola una delle torte più buone mai realizzate prima…

 

Buona giornata a tutti allora……
..e alla prossima con un nuovo pasticcio dalla mia cucina!

 

 

You Might Also Like

58 Comments

  • Reply
    Crostata alla marmellata di mandarini (e non solo) con frolla di farro integrale | Mile Sweet Diary
    14 Dicembre 2015 at 11:03

    […] così è stato. L’ispirazione arriva dalla ricetta della vulcaninca Paola di Pensieri & Pasticci. Distintamente però la desideravo con la frolla di farina integrale di farro. Mi restava dunque da […]

    • Reply
      pensieriepasticci
      14 Dicembre 2015 at 13:20

      sono contenta che ti sia piaciuta e mi piacciono tanto anche le tue varianti golose…proverò prima o poi anche io a replicarla! Buon lunedì e grazie

  • Reply
    lucy
    13 Marzo 2013 at 7:01

    ti rubo una fetta e me la godo tutta, sperando che davvero queta settimana porti la primavera!!!..per adesso la torta mi rallegra l'animo!

  • Reply
    Lo
    12 Marzo 2013 at 22:25

    È splendida e racchiude quel raggio di sole che è dentro di te e splende nonostante il grigio un bacio

  • Reply
    Valentina
    12 Marzo 2013 at 21:46

    Questa crostata è semplicemente divina, Simo! Segno subito la ricetta, devo assolutamente provarla! 😀 Complimenti e un abbraccio forte forte, buonanotte :**

  • Reply
    Maria
    12 Marzo 2013 at 14:42

    meravigliosa,abbinamento perfetto…quella fetta la mangerei volentieri adesso …un abbraccio grande !

  • Reply
    framboise
    12 Marzo 2013 at 13:29

    Quando le giornate sono grigie, l'umore non può fare altrro che incupirsi.. Pensa che qui a Genova ci sono nuvole, cielo grigio e pioggia da 8 giorni.. non ne possiamo più 🙁
    La crostata è bellissima e sicuramente buonissima.
    http://basilicopistacchioenonsolo.blogspot.it/

  • Reply
    Barbara Palmisano
    12 Marzo 2013 at 13:11

    Ha un aspetto veramente fantastico,sarà ottima!

  • Reply
    Ros
    12 Marzo 2013 at 10:23

    Cara ti capisco benissimo! anche per me questo non è un periodo positivo e purtroppo vedo tutto grigio come il tempo che ormai non accenna a migliorare! abbiamo bisogno di colore e tu hai fatto bene a rifugiarti in un garden e soprattutto a realizzare questa meraviglia di crostata, così solare 🙂 un abbraccio grande, Ros

  • Reply
    Serena
    12 Marzo 2013 at 8:59

    L'abbinamento mi ricorda tanto quello della famosa torta di clementine di Trish Deseine, che infatti vorrei provare a fare, visto che anch'io ho del marzapane in scadenza (si trova all'Ikea, comunque!), però anche la tua idea mi piace molto. Mi rincresce che per te sia un periodo difficile e faticoso, credo che un po' per tutti questi primi mesi lo siano stati, ma, almeno io, nonostante tutte queste grane, mi sento energica e pronta a venirne a capo. Fatti coraggio e quando vuoi io ci sono!

  • Reply
    pensieriepasticci
    12 Marzo 2013 at 7:07

    Grazie a tutte amiche mie….spero passi tutto prestissimo!
    tengo duro……

  • Reply
    Natalia
    12 Marzo 2013 at 6:32

    Anche io trovo poco la pasta di mandorle e quella commerciale non è che mi piace tanto; il panetto che dici tu ha tutto un altro sapore. La ricetta mi ha conquistata, quella farcia deve essere di un delizioso!!!!!!!

  • Reply
    Letiziando
    11 Marzo 2013 at 23:29

    La pasta di mandorle io ho rinunciato a trovarla, almeno a Firenze…hai fatto benissimo a sporgerti più in là! Tanto con la tua bravura di cosa hai paura????

    un abbraccione affettuoso

  • Reply
    Maria Luisa
    11 Marzo 2013 at 23:19

    E volevo dirti… fai benissimo a circondarti dai colori dei fiori che ci fanno sentire l'arrivo della primavera… il cielo non può essere sempre grigio, il bello tornerà!:-) un abbraccio

  • Reply
    Maria Luisa
    11 Marzo 2013 at 23:17

    Non amo le crostate, ma questa mi ha ispirato subito. Ho letto come l'hai preparata… e mi sa che la faccio anch'io! Il Bimby ce l'ho e ho anche la marmellata di mandarini preparata qualche mese fa… col bimby!:-) e un panetto di pasta di mandorle in scadenza… troppe coincidenza, devo provarla! baci

  • Reply
    Loredana
    11 Marzo 2013 at 22:28

    Sono sicura che questo dolce ti ha fatto tornare il sorriso, almeno come l'ha fatto nascere in me, con quel colore solare e sicuramente un sapore che sa trasportare lontano.

    un abbraccio ^_^

  • Reply
    Manuela e Silvia
    11 Marzo 2013 at 22:12

    Un trio davvero ben pensato questo per una crostata! dolce al punto giusto e morbido morbido!
    bacioni

  • Reply
    Vaty ♪
    11 Marzo 2013 at 21:44

    Tesoro mi dispiace che sia un periodo così ..:( ti mando un abbraccio forte forte posso?
    E ti faccio i miei complim per questa delizia! So bene quanto sia buono il panetto e tu poi l'hai guarnito benissimo . <3 ti sono vicina Simo.

  • Reply
    dibuongusto
    11 Marzo 2013 at 21:36

    Mandorle e mandarino, un'accoppiata insolita. Ma assolutamente da provare. L'aspetto aiuta tantissimo a volerla assolutamente assaggiare!!!

  • Reply
    elenuccia
    11 Marzo 2013 at 20:31

    Ohhhh che bella, mi sembra di sentire il profumo da qui. La foto della fetta mi ha tenuto incollata allo schermo per mezz'ora!

  • Reply
    carmencook
    11 Marzo 2013 at 20:16

    Mi ispira da morire la tua crostata!!
    Spero di trovare la pasta di mandorle perchè vorrei proprio provarla!!!
    Sempre bravissima e geniale!!
    Un abbraccio forte e a presto
    Carmen

  • Reply
    speedy70
    11 Marzo 2013 at 19:46

    spettacolare questa crostata, che bontà, bravissima Simo!!!!

  • Reply
    Simona Roncaletti
    11 Marzo 2013 at 19:41

    Simo spero che questo brutto periodo passi in fretta! anch'io ho una gran voglia di andare a comprare qualche piantina fiorita per il mio balcone:)
    Immagino la bontà di questa crostata!!! sai che la mia torta nuziale era a base di mandarino e con copertura di pasta di mandorle??
    Un bacione!!

  • Reply
    elly
    11 Marzo 2013 at 19:34

    E ti sei lanciata proprio bene! Secondo me hai creato un connubio veramente da provare!!

  • Reply
    bielinka
    11 Marzo 2013 at 18:56

    Delicious! 🙂

  • Reply
    rebecca
    11 Marzo 2013 at 18:48

    una crema fantastica per questa crostata originale e gustosissima , brava Simo! ti abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    Chiara Setti
    11 Marzo 2013 at 18:08

    Ti capisco Simo, anch'io sto attraversando un momento grigio e spero di uscirne quanto prima….teniamo duro che prima o poi le cose migliorano sempre! 😉
    Quanto alla tua crostata, oltre ad essere splendida, dev'essere sicuramente buonissima!! Ottima idea!

  • Reply
    Fiocchi di neve e foglie di tè
    11 Marzo 2013 at 18:00

    Ma è fantastica!! Anche da me la pasta di mandorle è introvabile, forse dovrei provare a farmela da sola ma non so, sono un po' titubante…
    Comunque, per fortuna che non hai fantasia eh!!:)
    Si vede proprio che è buonissima… Mi segno la ricetta, nel caso riuscissi mai a procurarmi un po' di questa dannata pasta:) Complimenti, è anche bellissima d'aspetto!
    Buona serata!

  • Reply
    Simona
    11 Marzo 2013 at 17:59

    Mi incuriusisce questo abbinamento mandorle e mandarino, lo proverò di certo!
    Per il resto, ti auguro che presto tutto si sistemi e che tu possa ritrovare la tua serenità.

    Un bacione

    S.

  • Reply
    Sonia Monagheddu
    11 Marzo 2013 at 17:35

    Un bell'abbinamento di ingredienti, trovo che preparare una torta nei momenti un po' così sia un toccasana per la mente che per qualche minuto si può distrarre da pensieri poco piacevoli…
    Ti abbraccio forte

  • Reply
    Patrizia
    11 Marzo 2013 at 15:27

    Semplicemente deliziosa e profumatissima, questa crostata la provo di sicuro!! Scusa anche la mia latitanza di questo periodo…ti sono vicina!! Un bacione!

  • Reply
    Clara pasticcia
    11 Marzo 2013 at 14:19

    Simo spero di cuore che tutto torni sereno, limpido e felice …. davvero!

    Intanto tu delizi tutti con questa crostata che è incantevole e buonissima, mi piace moltissimo!!

  • Reply
    sara
    11 Marzo 2013 at 14:11

    Che deliziaaa,io sono d'accordo con tua figlia,anche se non l'ho assaggiata,una delle più buone ricette che ho visto!!posso venire per un te,una fetta di crostata e due chiacchiere??

  • Reply
    pensieriepasticci
    11 Marzo 2013 at 13:56

    Grazie a tutte! Un abbraccione

  • Reply
    Araba Felice
    11 Marzo 2013 at 13:36

    Speriamo che arrivi finalmente il sereno….e una fetta di questa almeno fa stare bene per un pochino!

  • Reply
    Geillis
    11 Marzo 2013 at 13:34

    Buonissima e sicuramente profumata questa crostata: qui da noi la pasta di mandorle non si trova facilmente, ma magari nei negozi di gastronomia riesco a trovarla, perché mi tenta davvero molto!

  • Reply
    Memole
    11 Marzo 2013 at 13:34

    Una super delizia!!!

  • Reply
    Caterina - La cucina di Tatina
    11 Marzo 2013 at 13:28

    Che delizia, una fetta di questo dolce sprigionerà un profumo irresistibile!

  • Reply
    Caterina Pili
    11 Marzo 2013 at 13:28

    la pasta di mandorle la conosco bene, mio marito è calabrese e quando mi ha portato a Tropea ne ho preso un bel pò ma sai che non l'ho mai usata per le crostate ma solo unita all'acqua per fare il latte di mandorle, divino come la tua crostata, cara ti faccio tanti auguri che passi presto il tuo periodo nero, ciao a presto!

  • Reply
    Mary
    11 Marzo 2013 at 13:26

    BUONISSIMA QUESTA CROSTATA!

  • Reply
    Valentina
    11 Marzo 2013 at 13:17

    mamma mia come resistere alla pasta di madorle???? spero ti si sistemino le cose prima possibile

  • Reply
    Giovanna
    11 Marzo 2013 at 13:01

    E' un periodo così anche per me. Ho scritto più o meno le tue stesse cose, fiori compresi, e mi sono tuffata sulla cucina. Ora mi tufferei sulla tua torta, è deliziosa!
    Un bacione cara Simona, buona settimana

  • Reply
    Dolci a gogo
    11 Marzo 2013 at 12:44

    Tesoro, spero che questo brutto periodo passi in fretta..anche io sono un po in pensiero per un mio caro e incrocio le dita anche per te e che il sole della primavera porti tanta serenità e rinascita!!!La tua crostata è davvero divina Simo, ma tu fai solo cose deliziose!!!bacioni,Imma

  • Reply
    Ros Mj
    11 Marzo 2013 at 12:42

    Carissima, deve essere un tripudio di profumi la tua crostata. Ti senti un po' filosofa :-)? Ma che bello…!! In questo periodo anch'io sono un po' giù ma pasticciare con il forno mette allegria. Non ti pare? Un bacino, mio dolce amica

  • Reply
    Antonella
    11 Marzo 2013 at 12:34

    Ciao Simo, che ripiendo originale la tua crostata. Mi sa di buonissimo! Baci.

  • Reply
    Ely Valsecchi
    11 Marzo 2013 at 12:19

    Un dolce davvero favoloso!!!!!! Particolare il ripieno davvero da provare! Un bacione

  • Reply
    Nella Cucina di Martina
    11 Marzo 2013 at 12:19

    Mandorle e mandarino…è un abbinamento che non avrei mai pensato! Complimenti per l'originalità, anche l'aspetto è davvero strepitoso 😉 ho letto il tuo post, forza e coraggio, dopo un temporale torna sempre il sole!
    Baciotti!

  • Reply
    Danja | Un pinguino in cucina
    11 Marzo 2013 at 11:41

    Ci credo, Simo, ci credo eccome! Deve essere uno spettacolo questa crostata! 🙂
    Mi spiace per il periodo un po' così, spero passi in fretta e che la primavera oltre al sole porti anche la serenità e il sorriso.
    Un abbraccio grande :**

  • Reply
    Federica
    11 Marzo 2013 at 10:35

    Contrariamente alle previsioni, qui è spuntato per ora un timido raggio di sole che mi ha fatto iniziare la settimana con uno spirito migliore. Spero che raggiunga anche te bimba e che spazzi via ansie, preoccupazioni e brutti pensieri regalandoti un sorriso. Ho un panetto di pasta di mandorle che necessita di rapido utilizzo. Sai che mi hai dato un’ottima dritta con questa crostata? Che delizia quella crema. Vengo a fari compagnia per la merenda che dici? Un abbraccio, buona settimana

  • Reply
    Emanuela Ricami di pastafrolla
    11 Marzo 2013 at 10:19

    Questa crostata mette appetito, la pasta di mandorle che anche da noi non si trova è favolosa. Un abbraccio per tutto il resto…

  • Reply
    Il Mondo di Milla
    11 Marzo 2013 at 9:11

    Anche io un paio di anni fa ho avuto un periodo brutto, ma soprattutto inaspettato, sai quando arriva un temporale nel bel mezzo di una giornata estiva? Ecco proprio in quel modo, non c'era nessuna nuvola all'orizzonte che potesse presagirlo….A distanza di tempo posso dirti che è servito anche quello, lo avrei evitato certo, ma ormai c'è stato e tutto sommato adesso la mia vita è migliore sotto molti punti di vista, ma soprattutto il mio carattere, quindi forza e coraggio, nulla succede per caso!!

    ps: è pronto il pdf della mia raccolta, passa a prenderlo!!

  • Reply
    Cinzia
    11 Marzo 2013 at 9:08

    fantastica questa crostata al mandarino bravissima

  • Reply
    Federica Simoni
    11 Marzo 2013 at 8:50

    Simo daiiii forza!! che spettacolo sta crostata!!! buona settimana!

  • Reply
    Claudia
    11 Marzo 2013 at 8:40

    Simo.. posso capirti.. anche per me non è un periodo favoloso.. spero solo di venirne fuori.. ed anche sto tempo non è che aiuti molto! In attesa della primavera gustiamoci una fetta di questa deliziosa crostata.. baci e buona giornata 🙂

  • Reply
    Vale@Lattealcioccolato
    11 Marzo 2013 at 8:30

    Meraviglia! Meraviglia! Meraviglia! 😀

  • Reply
    Emanuela - Pane, burro e alici
    11 Marzo 2013 at 8:16

    In bocca al lupo per tutto Simo!
    Spero tanto che anche tua figlia stia meglio!
    Deliziosa questa crostata: il profumino a me è arrivato! 😉
    Un bacio grande!

  • Reply
    Ely Mazzini
    11 Marzo 2013 at 8:12

    Ciao Simo, ci credo eccome che le mandorle e il mandarino ci stanno benissimo. Sono sicura che questi sapori hanno reso questa crostata, deliziosa, bravissima!!!
    Bacioni, buona settimana 🙂

  • Reply
    Ely
    11 Marzo 2013 at 8:10

    Amica mia.. sarei pienamente d'accordo con tua figlia! Deve essere un incanto questo dolce!! Complimenti di vero cuore! Mi dispiace molto per il periodo un po' difficile che stai passando.. purtroppo posso capirti in pieno e non vedo l'ora di stare 'meglio'. Da troppo non ne esco e non ne posso più.. magari l'arrivo della primavera ci aiuterà? Certo è che anche io ho passato il fine settimana nei garden! 🙂 Sarà una reazione alla tristezza? Forse i garden riescono a farci ricordare che tutto prima o poi sboccia! Ti voglio bene, se hai bisogno io sono sempre qui per te, lo sai vero?? Un bacio, felice settimana e speriamo bene..!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.