pasticci dolci- biscotti

Un’idea per le feste? I miei biscotti rusticoni…ma buoni!!!!!!!!!

image_pdfimage_print
 
 
 
 
 

 

L’aria è frizzantina e freddina in questi giorni…stamane meno uno…brrr…
Già si comincia a percepire che l’inverno è alle porte e il Natale in arrivo..
Quando è così, mi prende prepotente la voglia di “biscottare”, anche solo per sentire il tepore piacevole del forno nella cucina, il profumo di buono che si sparge per casa e per gustare una merenda che sa di festa.

Così, come ogni anno, iniziano le mie sperimentazioni per trovare il biscotto migliore da regalare per le festività Natalizie…un biscotto buono buono, nello stesso tempo leggero e pure bello (forse voglio troppo, lo so…)
Beh, stavolta durante il mio esperimento non sono riuscita completamente nell’intento; o meglio: il biscotto in questione è buono, buonissimo, leggero… forse un pò rusticotto, non perfetto esteticamente, ecco…
Ma vi garantisco che è stato apprezzato all grande anche nella sua rusticità!!
Forse ecco, la rusticità lo rende particolare e caratteristico: evviva quindi il biscotto rusticone, buono e leggero per una merenda e una colazione natalizia davvero coi fiocchi.
Forse non lo regalerò…ma sicuramente lo rifarò per condividerlo con i miei cari durante le giornate di festa.

 

 

Prepararli è stato facilissimo….
Ecco come ho fatto, prendendo spunto da una ricetta di Più Dolci, modificandola poi a mio piacimento (se non ci metto del mio………..)

Ingredienti:

400 gr farina per me Antigrumi del Molino Chiavazza
30 gr cacao amaro
90 gr burro
200 gr zucchero di canna chiaro
90 gr ricotta per me “la deliziosa” del Caseificio Spadi Enzo
2 uova bio naturelle della Eurovo
2 cucchiai rum
ciliegie candite per decorare

Preparazione:

In una ciotola setacciate la farina col cacao, aggiungeteci lo zucchero, il burro a pezzetti ed iniziate ad impastare con le mani, sbriciolando il burro con la farina.
Unite le uova leggermente sbattute e la ricotta…dovrete ottenere un impasto morbido tipo frolla…a seconda della morbidezza della ricotta, può risultare più o meno molle e appiccicoso alle mani: in questo caso aggiungere un pò di farina.
Formare una palla, avvolgerla nella pellicola da cucina e mettere in frigo per circa una mezz’oretta.
Togliere la pasta dal frigo, formare delle palline con le mani e rotolarle nello zucchero di canna; praticare un piccolo incavo nel mezzo col dito ed inserirci una ciliegia candita (mezza se è troppo grossa!).
Adagiare i rusticoni sulla teglia coperta di carta forno, tenendoli un pò distanti fra loro (Io ne ho usata una della Wilton Decora)

 

 

Cuocere a 180°per 12-14 minuti…controllate che non devono scurirsi, altrimenti poi una volta raffreddati diventano troppo duri.

 

 

Ne gradite uno????

Con questa ricetta vorrei partecipare al contest del blog Zucchero e farina Il dolce di Natale nella categoria Biscotti

 

Anche un’altra settimana è trascorsa…qui i giorni volano, mamma mia volete vedere che ci ritroveremo davvero al Natale senza neppure accorgercene?! Mon Dieu!
Alla prossima

You Might Also Like

37 Comments

  • Reply
    unika
    4 Dicembre 2011 at 19:40

    saranno rusticotti ma io li trovo davvero belli…un bacione
    annamaria

  • Reply
    Deborah
    4 Dicembre 2011 at 16:30

    Questi rusticotti sono ottimi!! Un'idea geniale davvero per i regalini natalizi. Segno la ricetta 😀 Grazie

  • Reply
    aleste
    3 Dicembre 2011 at 15:02

    Rustici ma molto invitanti,complimenti.
    Buona domenica.

  • Reply
    Carmen
    3 Dicembre 2011 at 9:46

    Che belli! Mi piacciono proprio! Li faccio! E complimenti per le foto sempre più belle! Le mie invece fanno sempre un po' schifo, com'è?!
    Ti mando un bacio grande grande. Buon fine settimana
    Carmne

  • Reply
    silvia
    3 Dicembre 2011 at 8:47

    I tuo biscotti, così "rustici", sono molto invitanti, da provare!
    Silvia

  • Reply
    Luisa
    3 Dicembre 2011 at 0:46

    Assolutamente da provare!!!
    Li vedrai presto nel mio blog.. 🙂
    Baci!
    Luisa

  • Reply
    La cucina di Esme
    2 Dicembre 2011 at 22:21

    Meno uno?! …a Roma fa ancora un caldo! Voglio l'inverno una cioccolata calda e questi tuoi fantastici biscotti!!

  • Reply
    Rosetta
    2 Dicembre 2011 at 21:14

    Simo, saranno rusticoni ma hanno un buonissimo aspetto.
    Mandi

  • Reply
    rebecca
    2 Dicembre 2011 at 19:24

    mi piacciono questi rusticoni, bravissima! un abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    giulia
    2 Dicembre 2011 at 18:47

    Non saranno bellissimi? Meglio, cosi' puoi mangiarli tutti senza condividerli con nessuno! Ogni tanto un po' di sano egoismo ci puo' stare:)

  • Reply
    l'albero della carambola
    2 Dicembre 2011 at 17:20

    Quati biscotti mi hanno conquistata al primo sguardo: rustici e belli cicciosi come piacciono a me. E poi son proprio carini Simo…Brava!
    Un saluto caro e buon weekend
    simona

  • Reply
    giuli
    2 Dicembre 2011 at 17:15

    Buoni! Anch'io ho appena preparato un impasto per biscotti…sarà l'atmosfera natalizia a farci sfornare dolcezze ogni tre per due??
    Giuli

  • Reply
    Luana
    2 Dicembre 2011 at 16:09

    Adoro i biscotti rusticoniiiii!!
    Per me è promosso! ^_^
    Buon weekend!

  • Reply
    Manuela e Silvia
    2 Dicembre 2011 at 14:50

    Ciao Simo! allora anche tu hai iniziato a biscottare? che buoni ed originali con il duo cacao e ciliegie candite! e son proprio molto belli da vedere anche!
    baci baci

  • Reply
    Giovanna
    2 Dicembre 2011 at 13:37

    Uno? Porto il tè, così posso prenderne di più! I tuoi biscotti li trovo deliziosi e golosi, quanto alla vena rustica, la preferisco sempre!
    Un bacione e buon fine settimana

  • Reply
    °Glo83°
    2 Dicembre 2011 at 12:28

    mi ispirano un sacco!!! e proprio quel loro aspetto rustico li rende invitantissimi!!! 😉

  • Reply
    Patrizia
    2 Dicembre 2011 at 12:06

    Questi biscotti "rusticotti" sono davvero una meraviglia! Secondo me sono anche molto carini invece!! Fai bene a provare prima qualche nuovo biscotto in maniera di arrivare in tempo per fare tutto…Naturalmente io sono in netto ritardo e il tempo non mi basta mai!!!! Non ti scordare il mio contest…Ti aspetto con un' altra tua proposta da regalare!!!
    Un bacio e buon fine settimana!!

  • Reply
    Al Cuoco!
    2 Dicembre 2011 at 11:28

    che belli! poi con quella ciliegina rossa fanno proprio NATALE!!!!
    beeeeeelliiiiiiiiii:))

  • Reply
    Al Cuoco!
    2 Dicembre 2011 at 11:28

    che belli! poi con quella ciliegina rossa fanno proprio NATALE!!!!
    beeeeeelliiiiiiiiii:))

  • Reply
    Claudia
    2 Dicembre 2011 at 10:49

    In versione rustica.. ma chissà che buoni! Brava Simo!!! bacioni 🙂

  • Reply
    soleluna
    2 Dicembre 2011 at 10:33

    Simo saranno anche rustici ma golosi…io li adoro solo a vederli…felice weekend Luisa

  • Reply
    Lisa
    2 Dicembre 2011 at 9:59

    Posso mangiarli tutti???
    😉

    complimenti!

  • Reply
    letrecivette
    2 Dicembre 2011 at 9:52

    e quanti ne mangerei ora..!!
    ciao Simo!Buon fine settimana Monica

  • Reply
    Francesca
    2 Dicembre 2011 at 9:37

    Non so perchè, Simo… ma anch'io quando arriva l'inverno e si avvicina Natale sento il bisogno di biscottare… e poi c'è da divertirsi nel confezionamento…. ^__^
    Ottimi questi tuoi gioielli… rustici, sanno di casa e di buono…
    Franci

  • Reply
    Zucchero e Farina
    2 Dicembre 2011 at 9:24

    grazie per la ricetta. in bocca al lupo. buon we

  • Reply
    eve
    2 Dicembre 2011 at 8:55

    ..ma certo che li gradiamo! bello anche il contest! ora mi attrezzo a partecipare e nel frattempo sogno questi bei bisoctti…

  • Reply
    monica
    2 Dicembre 2011 at 8:55

    simo mia, sono bellissimi!! mi piacciono i biscotti caserecci, così belli cicciotti e golosi… ti cerco. ti cerco, e non ti trovo… spero tu stia bene. un abbraccio forte forte

  • Reply
    Federica
    2 Dicembre 2011 at 8:51

    splendidi!!!!!!!!li proverò!!baci!

  • Reply
    Annaly
    2 Dicembre 2011 at 8:43

    Wow!!!!un aspetto fantastico…ed immagino un sapore strepitoso. Metto in lista tra le cose da sperimentare, poi ti farò sapere come mi son venuti!!! Buona giornata!

  • Reply
    Ros
    2 Dicembre 2011 at 8:25

    questo aspetto rustico a me piace molto quindi per me sono perfetti 🙂 buona giornata

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    2 Dicembre 2011 at 8:18

    Il natale anche per me vuol dire biscotti a gogo è automatica la cosa e questi li segno subitooooooo!!bacioni,imma

  • Reply
    Valentina
    2 Dicembre 2011 at 8:13

    il biscotto rustico fa tanto casa, e Natale fa tanto casa. Ergo: è perfetto per Natale! brava come sempre!

  • Reply
    Valentina
    2 Dicembre 2011 at 7:39

    wow sono davvero perfetti ocn una bella tazza fumante davanti!!!

  • Reply
    arabafelice
    2 Dicembre 2011 at 7:28

    Adoro questo genere di biscotto rustico, grazie per l'idea!

  • Reply
    Francesca
    2 Dicembre 2011 at 7:24

    ecco, giusto per rimanere in tema con quanto dicevo nel mio ultimo post: questa te la copio! brava Simo

  • Reply
    Benedetta Marchi
    2 Dicembre 2011 at 7:23

    Cara!!sono rustici ma una vera bontà! 🙂 Passa da me..c'è un contest che ti aspetta! 🙂 bacio

  • Reply
    Federica
    2 Dicembre 2011 at 7:17

    Uno solo? Possiamo fare due :D?
    Non so qual'era il tuo intento ma per me sono perfetti così, i bsicotti un po' rustici sono quelli che preferisco e questi mi sembrano molto ma molto buonissimi ^__^ La mia vena biscottifera ha trovato bsciotto per i suoi denti 🙂 Un bacione, buon we

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.