pasticci salati - secondi

La mia prima volta col ….saccoccio!

image_pdfimage_print
 
 
 

 

Ammetto che è stata davvero una bella esperienza!
Utilizzare il saccoccio Buitoni è davvero facile e veloce….
Avevo visto il concorso qua da sandra di Un tocco di zenzero e mi son detta…perchè non provare?
Un saccoccio in casa ce l’avevo ….preso da un pò ma mai utilizzato…detto fatto, ho voluto provare.
Ed oggi sul filo del rasoio…pubblico la mia ricettina. Sono ancora in tempo spero………..
Ricettina di una semplicità quasi imbarazzante, ma…il saccoccio è così: semplice da usare e velocissimo da preparare..risultato assicurato!

Ingredienti:
1 saccoccio per pollo alle erbe Provenzali
4 bistecchine di petto di pollo ben sottili
2 carote viola di media misura
2 patate gialle non tanto grosse
un cucchiaino d’olio extravergine d’oliva

Preparazione:
Ho tagliato le bistecchine di petto di pollo a striscioline, dopo averle ben battute col pestacarne.
Successivamente ho pelato e lavato le carote viola, le ho fatte a tocchetti irregolari di circa 2-4 cm.

Poi è stata la volta delle patate; anche loro pelate, lavate e fatte a fette di circa 1/2 cm.

 

Ho messo tutto nel saccoccio…insieme al cucchiaino d’olio e circa metà (solo perchè la dose di un saccoccio intero è indicata per un chilo fra pollo e verdure…la mia quantità era di gran lunga inferiore!) del contenuto della busta….ho agitato un pò il saccoccio per impregnare tutto con gli aromi profumati ed ho chiuso col laccetto in dotazione.

Qua prima di chiuderlo…

 

 

Poi ho messo in forno a 200° per circa tre quarti d’ora. Ho girato una volta il saccoccio a metà cottura (delicatamente…scotta un pò!) e poi alla fine ho tolto ed aperto…(fate attenzione ne esce un vapore fortissimo…)

Io e mia figlia abbiamo gustato un piatto saporitissimo e anche colorato…la carota scura in cottura ha tinto tutto di un bel viola intenso, piacevolissimo anche alla vista!

Partecipo con piacere al contest Libera la tua fantasia col Saccoccio indetto da Un tocco di Zenzero 

Buona domenica a tutti!!!!!!!

 

 

You Might Also Like

29 Comments

  • Reply
    Anonimo
    29 Novembre 2011 at 10:48

    OTTIMA IDEA .. NON VOLEVO FARE UN POLLO INTERO E QUINDI IL MIO SACCOCCIO GIACE IN DISPENSA DA MESI MA QUESTA RICETTA MI ISPIRA , GRAZI MILLE

  • Reply
    lina
    23 Novembre 2011 at 9:18

    ho un saccoccio inutilizzato….mi hai dato l'idea giusta e la voglia di provarlo!!!!! grazie!!!!

  • Reply
    pensieriepasticci
    21 Novembre 2011 at 20:58

    Grazie a tutti….

  • Reply
    laroby
    21 Novembre 2011 at 20:20

    secondo me 'sto saccoccio è proprio una bella invenzione!!! e la tua ricetta sfiziosa! complimenti . un grande abbraccio

  • Reply
    letrecivette
    21 Novembre 2011 at 19:08

    Ciao SuperSimo!Passo per un saluto e per augurarti felice settimana!

  • Reply
    dario
    21 Novembre 2011 at 14:34

    ciaooo carissima Simo!!!!
    devo provarlo anche io il saccoccio. All'inizio pensavo fosse la solita trovata pubblicitaria, ma visto gli ottimi risultati :p
    baci

  • Reply
    Perle sulla Forchetta
    21 Novembre 2011 at 14:11

    Ciao io sono stata una delle prime a prvare il saccoccio ma alla mia famiglia non piace, sarà per tutti quegli aromi che nascondono il sapore del cibo! Comunque una cosa è certa non sporca nè la teglia nè il forno!! Buona giornata

  • Reply
    elenuccia
    21 Novembre 2011 at 12:51

    Anche io non ho ancora mai provato questo mitico saccoccio, ma devo proprio rimediare il prima possibile.

  • Reply
    eli
    21 Novembre 2011 at 9:42

    Anche a me il saccoccio non convince, lo avevo visto in pubblicità e quel pollo umidiccio che facevano vedere non mi ispirava.
    Le tue spiegazioni sono state molto più convincenti!
    Lo si può utilizzare per altre ricette.
    Grazie per averci avvisato anche della fuoriuscita di vapore. Una volta mi è capitato di scottarmi con una preparazione simile 🙂

  • Reply
    Claudia
    21 Novembre 2011 at 9:30

    Boh.. a me sto saccoccio non mi convince… non so di che materiale è fatto.. non vorrei sprigionasse materiali strani durante la cottura.. Però.. se mi dici che posso strare tranquilla.. potrei provare! Ottima ricetta la tua.. baci e buon lunedì 😀

  • Reply
    Ros
    21 Novembre 2011 at 9:25

    confesso io il saccoccio non ce l'ho! certo cucinare senza sporcare è il sogno di tutte noi hehehehhe! mi sa che andrò alal ricerca del saccoccio 🙂

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    21 Novembre 2011 at 8:07

    Come sempre tesoro da te ci sono smepre delle idee gustosissime e visto che spesso utilizzo anch'io il saccoccio mi sa che partecipo a questo contest:-)!!baci,Imma

  • Reply
    sally
    20 Novembre 2011 at 23:16

    Mmmmm…sono curiosa, devo dire che non l'ho mai provato, ma la tua ricetta ha un aspetto interessante, niente male davvero.

  • Reply
    Nani e Lolly
    20 Novembre 2011 at 21:48

    Carote viola?Mamma mia lo dirò sempre:da noi non si trova mai niente!!Comunque non lo mai provato però lo proverò sicuramente!Grazie!Lolly

  • Reply
    Manuela e Silvia
    20 Novembre 2011 at 18:48

    Ciao, non male questo saccoccio vero? Anche noi l'abbiamo utilizzato più di qualche volta, nelle diverse varianti che sono commercializzate: all'inizio eravamo un po' titubanti, ma poi il risultato non è niente male!
    L'unico che forse ci h aun po' deluso è quello per il pesce, un po' povero di gusto a confronto di quelli per la carne!
    Buonissima la tua ricetta….eh, trovarle le patate viola!
    bacioni

  • Reply
    Ely
    20 Novembre 2011 at 18:28

    Simo bellissima!!!! e così colorata con la patata viola! Davvero una bella ricetta!!!! baci

  • Reply
    Aria
    20 Novembre 2011 at 17:33

    mi sembra che come prima volta non sia andata affatto male! io non l'ho mai provato! in bocca al lupo allora!!!

  • Reply
    veru
    20 Novembre 2011 at 17:20

    Che idea la carota scura… invitante 😀

  • Reply
    rebecca
    20 Novembre 2011 at 17:15

    molto colorato e invitante il tuo piatto , non ho ancora mai usato i saccocci , forse proverò,un abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    Nefertari
    20 Novembre 2011 at 16:51

    E' proprio bello da vedere, così tutto colorato! Quindi il saccoccio funziona,io ero molto scettica, evidentemente mi sbagliavo.
    Mariagrazia

  • Reply
    Milena
    20 Novembre 2011 at 16:46

    Avevo già sentito parlare con entusiasmo di questo saccoccio da una mia collega,bisognerà provarlo.
    Milena

  • Reply
    Anto:o)
    20 Novembre 2011 at 16:39

    Io non posso usare il saccoccio della Buitoni perché contiene glutine, ma ho usato i sacchetti appositi per questa cottura ed ho fatto il pollo con le patate a cui ho aggiunto le erbe che più mi piacevano ed è sempre venuto una bontà!!
    Comodissimo anche in vacanza dove ho solo il microonde!
    Un bacione
    Anto:o)

  • Reply
    Susanna
    20 Novembre 2011 at 16:12

    Perchè Simo ho più di una remora all'idea di utilizzare questo saccoccio? Sono antica…le cose nuove mi intimoriscono e mi sembra, dalla pubblicità, che venga tutto lesso.
    Ma certo che non sporcare il forno è una gran bella motivazione!
    Buona domenica pomeriggio
    Susanna

  • Reply
    Zucchero e Farina
    20 Novembre 2011 at 16:00

    oggi sono andata a far spesa da esselunga e le ho trovate! c'era cartellino varietà in assortimento. Il saccoccio l'ho provato in più versioni e mi è piaciuto. oggi ho preso quelli semplici a cui aggiungere le spezie, proverò! ottima la ricetta, bacio

  • Reply
    °Glo83°
    20 Novembre 2011 at 15:21

    bella ricetta!!! e che meraviglia quelle carote viola! 😉

  • Reply
    Valentina
    20 Novembre 2011 at 15:12

    mi fai impazzire con queste carote!!!

  • Reply
    Stefania
    20 Novembre 2011 at 14:42

    Cucino spesso con i sacchetti ma non ho mai provato il saccoccio con tutto pronto ..lo penso "comodo, vero ?
    buona domenica ciao

  • Reply
    Annaly
    20 Novembre 2011 at 14:24

    uhmmmmm…ho tutto l'occorrente!!!! devo solo mettermi all'opera…anche il mio saccoccio è da troppo tempo in dispensa! eseguo e poi ti farò sapere…
    PS: ho fatto la crema di marroni…buonissima!!! però ho variato un pochino la ricetta, ho lasciato all'interno della purea qualche pezzetto di marrone sbriciolato…la mamma e la zia hanno gradito e ringraziano per la ricetta! :-)) e anch'io naturalmente!

  • Reply
    Sandra
    20 Novembre 2011 at 14:06

    grazie Simo!!
    aggiunta la ricetta all'elenco in concorso 🙂
    In bocca al lupetto anche a te!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.