pasticci dolci - al cucchiaio/ pensieri, viaggi e idee

Coppette alle prugne e yogurth al profumo di agrumi

image_pdfimage_print

 

Ed eccoci qua, finalmente è sabato…anche se qualcuno mi deve ancora spiegare come mai nel fine settimana qui in lombardia fa sempre brutto!
Comincia di sabato per culminare in una domenica disastrosa…certo, uno se ne sta in casa al calduccio accoccolato davanti alla tv, oppure a fare quello che preferisce in totale tranquillità, ma…anche un bel giretto all’aperto proprio non guasterebbe…che ne dite?
Visto che le temperature in settimana sono ancora tiepidine…
mah!
 
Queste coppe sono dedicate alla dolce Sara e da me preparate all’ultimissimo momento per partecipare al suo contest “yogur….tiamo”….meglio tardi che mai..
Hai visto ce ce l’ho fatta??! Eheheheheh!
 
 

 

Io non le ho mangiate (coi latticini ci devo stare attenta!), ma i miei due commensali se le sono pappate alla grande!
Fresche e buone, secondo me sono un’ottima merenda…sana e leggera!
 
 
Ingredienti:
Dosi per 2 coppette
 
2 vasetti di yogurth agli agrumi
4 prugne nere piccole
6 biscotti savoiardi
poco latte per inzuppare
1 cucchiaio di zucchero a velo
scorza d’arancia essicata e polverizzata o scorza di arancia bio fresca e grattugiata
 
Preparazione:
 
In un piccolo mixer tritare le prugne ben lavate e denocciolate insieme ad un vasetto di yogurth e allo zucchero a velo. Ottenere una crema densa di un bel colore violetto…
Disporre nelle coppe uno strato di savoiardi bagnati appena nel latte, poi uno strato di crema alle prugne, poi ancora uno strato di savoiardi inzuppati come sopra, e infine lo yogurth agli agrumi, spolverizzando la superficie con la scorza tritata di arancia.
N.b:Io l’anno scorso ne avevo preparata parecchia…si può anche grattugiare della scorza fresca se avete a disposizione delle belle arance biologiche..immagino che il profumo sarà ancora più accentuato.
 
 
Buona merenda, allora!
 
La cara Giusy del blog “Gli amori di Dida” mi ha passato questa staffetta…
vorrei provare a farla, anche se ultimamente avevo preferito rinunciare a premi e cose varie…per lei farò un’eccezione, eheheh!
 
Queste sono le regole
a)- creare un post inserendo il logo della staffetta
 
b)- postare le 8 domande indicate qui di seguito:
 
1- quando da piccoli vi veniva chiesto cosa volevate fare da grandi, cosa rispondevate?
 
La parrucchiera….poi in realtà la parrucchiera è diventata mia sorella!
 
2- quali erano i vostri cartoni animati preferiti?
 
Heidi, Candy Candy e Goldrake…ero innamorata di Actarus!
 
3- quali erano i vostri giochi preferiti?
 
Giocavo a fare la casa…dovunque, a casa di mia nonna, sul pianerottolo del palazzo, a casa mia e da mia cugina, dovunque…mi creavo degli spazi che erano le “stanze” e lì con oggetti vari mi creavo gli ambienti!
 
4- qual è stato il vostro più bel compleanno e perchè?
 
Non mi ricordo un compleanno in particolare…sinceramente sono sempre stati un pò anonimi!
Forse il mio trentunesimo, quando aspettavo mia figlia…
 
5- quali sono le cose che volevate assolutamente fare e non avete ancora fatto?
 
Tante, troppe…ricominciare a viaggiare come quando mia figlia non c’era, imparare a fare sempre cose nuove, trovare un lavoretto che mi soddisfi, dedicarmi alla cucina a tempo pieno…
 
6- qual è stata la vostra prima passione sportiva o non?
 
La ginnastica artistica che ho praticato per 6 anni! E poi avrei tanto voluto imparare a ballare bene…..
 
7- qual è stato il vostro primo idolo musicale?
 
Impazzivo per i Duran Duran e gli Spandau Ballet…ero una vera invasata!
Poi è arrivato il periodo dei Queen, che adoro tuttora!
 
8- qual è stata la cosa più bella chiesta ( ed eventualmente ricevuta) a Babbo Natale, Gesù Bambino, Santa Lucia

 

Ricordo che da piccola avevo ben poco…non è che a casa mia si navigasse nell’oro.
Quindi ogni regalo era una festa…ricordo che l’azienda di mio papà faceva dei regali bellissimi ai figli dei dipendenti per natale, io aspettavo con trepidazione di alzarmi al mattino per scoprire cosa mi era arrivato(letterine a quei tempi non si usavano, o comunque io non ne avevo mai fatte!)..
Forse, però pensandoci bene…una macchina da scrivere regalo di mia zia Tilde.
Non ci potevo credere…
Era una Underwood bianca…bellissima…!!!

Passo il post a chiunque lo voglia fare…

 Un abbraccio e buon fine settimana!
     

You Might Also Like

24 Comments

  • Reply
    valerioscialla
    26 Ottobre 2010 at 13:33

    bellissima coppetta!! Complimenti per la stupenda ricetta

  • Reply
    maetta
    25 Ottobre 2010 at 9:46

    Che belle queste coppe, davvero un dolce pensiero!!!
    Mi raccomando, ti aspetto qua
    http://chegustosa.blogspot.com/2010/10/salsa-allerba-cipollina-una-nuova.html
    alla mia nuova raccolta!!!
    bacioni

  • Reply
    sally
    24 Ottobre 2010 at 21:35

    Adoro cucinare con lo yogurt, ho appena comprato un libro pieno di ricette!! Ma mi è sfuggito il giochino di Sara e non riusciro' a partecipare…sigh!! PAzienza, davvero graziose le tue coppette!!

  • Reply
    elenuccia
    24 Ottobre 2010 at 16:22

    anche qua il fine settimana è stato pessimo…però queste coppette mi avrebbero tirato su di morale

  • Reply
    Giovanna
    24 Ottobre 2010 at 15:21

    Mia cara il tuo pomeriggio è uguae al mio. Casetta, tè, lettura, divano.
    Qui pioviggina pure…
    Fra tutte le attività elencate ci starebbe benissimo la tua coppetta allo yogurt.
    Quasi, quasi vengo…

    Baci Giovanna

  • Reply
    ღ Sara ღ
    24 Ottobre 2010 at 15:04

    che delizia Simo! e grazie ♥
    ho già sggiunto la tua ricetta alla lista! domani la votazione del vincitore! un bacione grande! e buona domenica!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    24 Ottobre 2010 at 15:02

    una coppetta delicata e light e anche profumatisima…simo anche qui a napoli il tempo è brutto e ormai il sole è tramontato anche al sud!!bacioni imma

  • Reply
    manuela e silvia
    24 Ottobre 2010 at 14:01

    Ciao Simo! Eh si, anche qui abbiamo un'altra domenica di pioggia, non se ne può più!
    Sfizioni questi bicchierini! Delle dolci prune abbinate ad un asprigno yogurt e profumate dall'arnacia! Un dessert niente male!
    baci baci

  • Reply
    pensieriepasticci
    24 Ottobre 2010 at 13:01

    Buona domenica a tutte, ragazze…qua oggi il tempo è pure peggio di ieri, sigh!
    Vabbè…
    Per Luciana: le prugne sono fresche, sono le ultimissime mi sa, che ho trovato dal fruttivendolo…
    Baciotti a tutte!!

  • Reply
    Luciana
    24 Ottobre 2010 at 9:12

    Ciao bella…sono buone, fresche e leggere…solo una domanda tesò…le prugne sono quelle fresche oppure secche??? baciotti e buona Domenica 🙂

  • Reply
    terry
    24 Ottobre 2010 at 8:59

    Ma che bella idea…un dessert veloce, bello e goloso! lo segno!!! mi piace troppo! 🙂
    bacioni e buona domenica!

  • Reply
    elena
    24 Ottobre 2010 at 8:39

    mmm, deliziose! le immagino fresche e gustose, e sono molto belle da vedere.
    buona domenica

  • Reply
    mariacristina
    24 Ottobre 2010 at 8:24

    Sono capitata nel tuo blog, complimenti! Quest'anno il tempo in ottobre (io sono a Milano)è proprio brutto, stamattina c'è quasi la nebbia, un umido! Deliziose queste coppette, io adoro lo yogurt.

  • Reply
    marifra79
    23 Ottobre 2010 at 20:59

    Tipico quello del tempo brutto il fine settimana! Vabbè consoliamoci una una deliziosa coppetta!
    Un abbraccio Simo e buona domenica!

  • Reply
    Luca and Sabrina
    23 Ottobre 2010 at 20:19

    Le coppette sono di una golosità da leccarsi i baffi, poi lo yogurt a noi piace molto e quando troviamo qualche dessert che lo contenga e che ci attizzi non ce lo lasciamo scappare!
    Un baciotto
    SAbrina&Luca

  • Reply
    Sonia
    23 Ottobre 2010 at 18:43

    Ciao Simona,queste coppette ai savoiardi con yogurt e prugne mi sembrano davvero deliziose!
    Domenica prossima ho ospiti e penso proprio siano un'ottima alternativa alle solite(anche se sempre buonissime),torte,semplice e veloce!
    Hai ragione per il tempo….speriamo almeno che non piova…
    Un abbraccio,a presto…Sonia

  • Reply
    Federica
    23 Ottobre 2010 at 17:24

    Il tempo mi sat tanto che è monello non solo in Lombardia per il week end. Anche qui in Toscana fa parecchie bizze e domani pare sia anche peggio!!!!!!! Meglio consolarsi con una delle tue coppette, veloci, leggere e piene di gusto. Perfette per soddisfare la volgia di dolce senza troppo rimorsi. Un bacione, buona domenica

  • Reply
    Solema
    23 Ottobre 2010 at 16:40

    Proverò a farle a mio marito che ama lo yogurt, io ho provato a mangiarlo in mille modi, niente da fare!!
    Complimenti per la staffetta!!!
    Buon fine settimana!!

  • Reply
    viola
    23 Ottobre 2010 at 16:19

    Che belle coppe golose per una super merenda.
    Buone, mi piacciono…
    Brava Simo….un'altra idea favolosa…
    Un bacio carissima e buon w.e

  • Reply
    Milla
    23 Ottobre 2010 at 16:09

    Non te la prendere anche qui da me il fine settimana ultimamente è sempre brutto, non so poi perchè, ma il mercoledì che è la giornata in assoluto dove non ho un minuto, tanto sono serrati gli orari ecco che c'è sempre un sole spettacolare che inviterebbe a oziare nel giardino!!! Mannaggia!! Vabbè consoliamoci con questa bella coppa, ideale anche per la merenda del mio cucciolo. un bacio e buona domenica!

  • Reply
    Nefertari
    23 Ottobre 2010 at 15:36

    Se ti può consolare non succede solo in Lombardia…sole tutta la settimana e sabato e domenica disastro! Davvero sfiziose queste coppette e divertente la staffetta, ho appena partecipato anch'io. Baci.
    Mariagrazia

  • Reply
    Mirtilla
    23 Ottobre 2010 at 14:59

    davvero deliziose queste coppette 🙂

  • Reply
    pagnottella
    23 Ottobre 2010 at 14:23

    Mi spiace per il tempo monello…e nenanche posso dirti di tuffarti in una coppa di yogurt ricco di delizie…visto la tua intolleranza (giusto?)
    Dunque tesoro, goditi la tranquillità accoccolta sul divano con la tua bella famiglia, magari guardando un bel film divertente e che parli di mare sole, almeno fai due passi con la fantasia, ma son certa che qualcosa salterà fuori, magari una nuova ricetta buona e squisita come tutte le tue creazioni culinarie.
    Un bacione e buon sereno we!

  • Reply
    arabafelice
    23 Ottobre 2010 at 14:22

    Mi piace questa coppa, mi sembra anche piuttosto leggera.
    Brava Simo, come sempre 🙂

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.