pasticci dolci -torte

Torta alle prugne…ricetta della Pippi!!

image_pdfimage_print
 
 
 

 

…Buon inizio settimana a tutti…qua diluvia e fa un freddo becco..
Queste foto le ho scattate qualche giorno fa, quando ancora c’era un bel sole caldo…sigh!
Vabbè, devo proprio entrare nell’ottica autunnale, io..
 
Avevo visto questa meravigliosa torta dalla Pippi…io nel suo blog mi perdo, le sue ricette non sono mai scontate o banali e neppure troppo complesse da realizzare, proprio come piace a me.
Per non parlare poi delle foto…
Qui avevo visto questa torta, che guarda caso, proviene da un libro di Csaba dalla Zorza…scusatemi, non vorrei essere ripetitiva proponendo ancora una sua ricetta, ma che ci posso fare se mi piacciono??!
 
Io l’ho alleggerita utilizzando il fruttosio al posto dello zucchero, da lei potete vedere la ricetta originale, io ve la sottopongo con le mie variazioni del caso (da buona pasticciona, capita che modifico, eheheheh!).
Il risultato mi ha pienamente soddisfatta…una torta che si scioglie in bocca, davvero strepitosa!
E poi con le modifiche apportate,è leggera e non vi sentirete in colpa per averne mangiata una fettina in più…anche se siete a dieta come me!
 
 
 
 
Ingredienti:
500 gr prugne 
2 uova intere
1 bicchiere di zucchero, io ho utilizzato il fruttosio
1 e 1/2 bicchiere di farina 00
1 bustina di lievito
1/2 bicchiere di yogurth al limone (trovo che si sposi a meraviglia con le prugne!!!!!), ma va bene anche intero
burro e farina per lo stampo
 
Preparazione:
 
 Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera di 24 cm.
Lavate e asciugate le prugne, tagliatele a spicchi ed eliminate i noccioli.
 
In una ciotola montate a nastro le uova intere con lo zucchero o il fruttosio, utilizzando una frusta elettrica. Incorporate delicatamente la farina e il lievito setacciati insieme con una spatola per non sgonfiare il composto. Per ultimo aggiungete lo yogurth versandolo a filo e sempre mescolando delicatamente con una spatola.
Mettete i due terzi di prugne sul fondo della teglia, versateci sopra il composto per coprirle bene e poi distribuite i restanti spicchi di frutta sulla superficie.
 
Così…

 

 
Coprite lo stampo con un foglio di carta stagnola e infornate a 180° per circa un’oretta;
dopodichè togliete la stagnola e rimettete in forno per altri 5/10 minuti per dorare un pò di più la superficie.
 
Come dice la Pippi, che ringrazio con un bacione, non rimane dolcissima, ma leggermente asprigna (prugne e limone fanno molto!)
Inoltre la consistenza è morbida e scioglievole al punto giusto…
 
Buona colazione, allora!  

You Might Also Like

38 Comments

  • Reply
    manu
    27 Ottobre 2010 at 20:28

    torno e trovo dei blog fantastici!!! sei bravvissima, attendo i suggerimenti di tutti voi per migliorarmi!!! bacione

  • Reply
    Blueberry
    27 Ottobre 2010 at 13:59

    Mmm, le prugne…ormai un dolce ricordo, qui non si trovano già più! 🙁

  • Reply
    rebecca
    26 Ottobre 2010 at 15:50

    bei suggerimenti dalla Pippi, accostamenti particolari per un dolce particolare,ok per le variazioni sul tema, brava Simo!
    ciao Reby

  • Reply
    Country Laura
    26 Ottobre 2010 at 15:33

    Mamma quante leccornie ci sono sul tuo blog… sono ingrassata solo a guardarle!
    Ti metto tra i miei preferiti… adoro le torte fatte in casa!
    Grazie per esserti iscritta al mio candy!
    Ciao
    Laura

  • Reply
    pensieriepasticci
    26 Ottobre 2010 at 12:13

    Buongiorno ragazze…grazie dei vostri commenti…
    Si Serena, è proprio come dici tu…meglio non scommeterci lo stipendio, però, eheheheheh, io non rischierei!
    Un bacione a tutti

  • Reply
    Onde99
    26 Ottobre 2010 at 9:34

    Avevo adocchiato anch'io questa magnifica torta su Country Chic, mi pare sia una ricetta di famiglia, insegnata a Csaba da sua madre (se mi ricordo bene, non ci scommetterei lo stipendio, ecco). La foto della fetta è qualcosa di sublime…

  • Reply
    Raffaella
    26 Ottobre 2010 at 8:36

    Mmmmm questa torta mi sembra buonissima….guardando le foto mi sembra di averla davanti quella fetta!!!!

    Buona giornata…Raffa

  • Reply
    Mamina
    25 Ottobre 2010 at 20:27

    Super torta, molto golosa. Mi piacce.

  • Reply
    zagara
    25 Ottobre 2010 at 19:47

    Buonaaaaa, ma dimmi un pò come fai a fare le foto così belle?
    No perchè un segreto ci sarà…le mie sono bruttarelle e non rendono giustia

  • Reply
    pensieriepasticci
    25 Ottobre 2010 at 19:40

    Grazie a tutti, apprezzo sempre di cuore i vostri commenti. Qui oggi ha buttato tanta di quell'acqua…e un venticello gelido a fare compagnia!
    Per chi mi chiedeva, Lucia credo, come si comporta il fruttosio: direi che regge molto bene. Le torte acquistano però un colorino più brunito rispetto a quelle fatte con lo zucchero normale…non chiedetemi perchè!
    A me l'han detto sia la nutrizionista che l'omeopata di utilizzarlo pure tranquillamente anche per i dolci.
    E direi che mi trovo proprio bene…
    Un abbraccio e buona notte a tutti!

  • Reply
    Patricia
    25 Ottobre 2010 at 18:37

    Ciao Simo:) interessante l'abbinamento yogurt al limone e prugne, piaccerebbe anche a me!
    Un abbraccio, buon inizio settimana
    Pat

  • Reply
    Giovanna
    25 Ottobre 2010 at 18:17

    Anche qui fa freddissimo!
    La tua torta però riscalda. Ha un aspetto delizioso. Sto arrivando col tè…
    Baci Giovanna

  • Reply
    Le pellegrine Artusi
    25 Ottobre 2010 at 18:13

    Una torta veramente deliziosa, di quelle che appagano la tua voglia di dolce!! Il blog della Pippi piace molto anche a me! Bacioni

  • Reply
    Damiana
    25 Ottobre 2010 at 16:03

    Simo queta torta ci riporta un pò di sole..Anche quà è stato brutto e queste foto illuminate da una bella luce ci lasciano un pò di solarità..Anche le tue foto sono bellissime,raccontano una verà bontà..baci cara e buona serata!

  • Reply
    stefania
    25 Ottobre 2010 at 15:32

    Oh.. ma come ti è riuscita bene questa torta, bravissima ciao

  • Reply
    soleluna
    25 Ottobre 2010 at 15:15

    Simo hai visto che tempaccio oggi…qui sta ancora diluviando per fortuna ci sono torte come queta che riscaldano la giornata nonchè il cuore un bacio Luisa

  • Reply
    ranapazza65
    25 Ottobre 2010 at 14:45

    Una torta meravigliosa!! bravissima Simona è bellissima sia da vedere che da gustare!!
    Un bacio a presto Anna

  • Reply
    Chiara
    25 Ottobre 2010 at 14:14

    ha un aspetto bellissimo questa torta, mi piace davvero! Con una tazze di the fumante ci vorrebbe proprio adesso…buona settimana, un bacio…

  • Reply
    valerioscialla
    25 Ottobre 2010 at 13:46

    ciao simo, sono Valerio ho appena visto il tuo blog e mi sono addentrato per visitarlo e ne sono uscito con la piacevole sorpresa della torta di Pippi. Complimenti a tutte e due è una ricetta molto gustosa, credo proprio che la riproporrò anche sul mio blog.
    Ciao ed a presto.

  • Reply
    Claudia
    25 Ottobre 2010 at 13:16

    hai proprio ragione sul blog e le ricette della Pippi!!!! Questa t'è venuta meraviglisoa!! 🙂 smack!

  • Reply
    Carolina
    25 Ottobre 2010 at 12:56

    Sarebbe perfetta per il mio tè pomeridiano…
    Così soffice, golosa e piena di frutta!
    Ti auguro una buona settimana!

  • Reply
    Lucia
    25 Ottobre 2010 at 11:54

    Ciao, Simo! Che torta fantastica! Ci voleva davvero, per tirarsi un po' su il morale in questo giorno triste e piovoso… Una curiosità: il fruttosio regge bene la cottura o modifica il suo sapore? Un abbraccio! 🙂

  • Reply
    pagnottella
    25 Ottobre 2010 at 11:48

    Il sapore delle prugne mescolato al "pan di spagna" è una vera delizia!
    Questa mi sembra superlativa vista l'aggiunta dello yogurt al limone…
    Un bacione tesoro bello!

    p.s qui un tempo assolutamente triste, piange. piange in continuazione 🙁 uuuuuffffff

  • Reply
    ~*~ saskia ~*~
    25 Ottobre 2010 at 11:32

    Aaah, one word: DELICIOUS!
    Happy Monday, Simo xxxx

  • Reply
    Ely
    25 Ottobre 2010 at 11:14

    Simooooooooooooooo che deliziaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!! mannaggia che sono senza frutta sennò la facevo ora!!!!! baci cara!

  • Reply
    Cristina
    25 Ottobre 2010 at 10:50

    Simo, che goduria questa torta!!!
    un bacio

  • Reply
    manuela e silvia
    25 Ottobre 2010 at 10:41

    Ciao! firabile e golosa questa torta!! eh si, la Pippi è davvero una garanzia di successo!!
    un bacione

  • Reply
    Lo
    25 Ottobre 2010 at 10:22

    meravigliosa e perfetta per una colazione dolce….contro la pioggi a e il ventto….brrr!! bacissimo

  • Reply
    Mirtilla
    25 Ottobre 2010 at 10:12

    che golosa!!!bravissima, te e pippi!!

  • Reply
    NIGHTFAIRY
    25 Ottobre 2010 at 8:54

    Che meraviglia, così morbidosa!così si che inizia bene la settimana!

  • Reply
    elenuccia
    25 Ottobre 2010 at 8:43

    Cosa vedono i miei occhi…avrei proprio bisogno di una fetta per tirarmi su di morale. Ma non c'e' ne burro ne olio?!?? fantastico!!

  • Reply
    Mary
    25 Ottobre 2010 at 8:37

    Dopo tanto finalmente credo che posso inviare , purtoppo il tuo blog era tra quelli che mi davano problemi per inviare un commento e questo mi dispiaceva.
    Buoan la torta alle prugne è cosi invitante!

  • Reply
    VerdeSalvia delle colline di Firenze
    25 Ottobre 2010 at 8:35

    Sai che ti dico? Ho fatto un giretto qui da te, e le tue ricette metton proprio voglia di cucinare, accendere il forno, mettersi a pasticciare.
    E guarda, che detto da me equivale ad una specie di Nobel!
    Saranno le foto, saranno le spiegazioni così semplici, sarà il fatto che non te la tiri come molte altre, insomma, o non va a finire che mi fai accendere il forno davvero!!
    🙂
    DaniVS

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    25 Ottobre 2010 at 8:31

    mmmmmmmmmm simoncina bella e che visione incantevole che è questa torta!!adoro el rpugne a doro te e csaba quindi un post divino e pineo di tutto quello che piu mi piace!!!bacioni imma

  • Reply
    marifra79
    25 Ottobre 2010 at 8:25

    Il tempo dalle mie parti non promette molto bene…spero solo che non piova!
    Che buona la torta con le prugne, segno e provo!
    Un abbraccio e buona settimana

  • Reply
    Federica
    25 Ottobre 2010 at 8:08

    Anche qui sta diluviando certo non è il max per cominciare la settimana. Sarebbe stato meglio trovare a colazione una fetta di questa splendida torta, un po' rustica come piace a me. Avrei anche in frigo le ultime prugne che non hanno granchè sapore e magari potrebbero trovare degna fine…Un abbraccio, buona giornata

  • Reply
    Marie
    25 Ottobre 2010 at 8:07

    Mamma che bella, rende proprio l'ide adi essere sofficissima, ne prendo una fetta a quest'ora ci sta benissimo 🙂

  • Reply
    Shade
    25 Ottobre 2010 at 8:07

    complimentoni a te e a Pippi!!! è una torta meravigliosa, di quelle che piacciono a me! bravissima!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.