Pani e lievitati con lievito naturale, di birra, e macchina del pane/ Senza categoria

I crackers!!!!

image_pdfimage_print
…che buoni i crackers…si ma quelli fatti in casa da me!
Quesdta ricettina già da un pò gira nella mia cucina pasticciona, ricettina presa dal blog della gallinella e ripresi poi qua anche dalla Pippina
…un ottimo modo per utilizzare la pasta madre in eccesso e per avere sempre in casa qualcosa da sgranocchiare sotto ai denti, eheheheh!
Io ho utilizzato in parte farina 0, in parte farina integrale, ed il risultato è stato ottimo…ma da lei, potete vederne anche altre varianti, tutte gustose e stuzzicose!
Io li adoro sgranocchiati con dei salumi o con un pezzettino di provola silana o caciotta…
..ma anche da soli non sono male!
…e voi??!
Ingredienti:
200 gr lievito madre
5 cucchiai di olio d’oliva
150 gr farina integrale
100 gr farina 0
120 gr acqua
2 cucchiaini di sale fino
semini di papavero o sesamo (quantità a piacere, io ne ho messo un paio di cucchiai)
Preparazione:
Ho mischiato le due farine col sale.
Nel bimby ho messo la pasta madre a pezzettini e l’acqua con l’olio, ed ho azionato 20 sec.vel.3.
Ho aggiunto i semini e le farine ed ho impastato a spiga per 1 minuto …ho poi ripreso per un pochino l’impasto ancora a mano, ed ho fatto una palla, che ho lasciato a lievitare col taglio a croce in un luogo tiepido, per circa 3 orette.
(senza bimby basta fare una fontana con le farine ed il sale e versarci la pasta madre sciolta nell’acqua con l’olio, ed impastare sinchè non si ottiene un impasto bello morbido e appena appiccicoso)
Nel frattempo ho acceso il forno a 180°…
Ho ripreso l’impasto sulla spianatoia ben infarinata e col mattarello ho tirato una sfoglia dello spessore di circa mezzo centimetro (bella sottile!). Con la rotella tagliapasta ho creato dei quadratini che ho poi bucherellato coi rebbi di una forchetta…
…li ho disposti ben distanziati su una teglia, e cotti per circa una decina di minuti, comunque sino a doratura.
Attenzione, curateli, altrimenti diventano troppo secchi…appena dorati devono essere!
Vi assicuro, sono davvero buonissimi e croccantissimi…si possono insaporire con varie erbe quali la salvia secca o fresca, il rosmarino,il timo, il peperoncino o altre spezie…si possono aggiungere semini di vario tipo, insomma, vi potete sbizzarrire per ottenere ogni volta degli stuzzichini diversi appetitosi, buoni e sani!
Approfitto di questo post per augurarvi buon fine settimana…io domani sarò a teatro a vedere il musical “La bella e la bestia”!!!
Ciao a tutti, alla prossima

You Might Also Like

36 Comments

  • Reply
    PecorellaSmarrita
    24 Marzo 2010 at 11:00

    Io adoro i crackers… ma se non ho la pasta madre, posso sostituire con un cubetto di leivito fresco?!?
    Sabrina :O)

  • Reply
    pensieriepasticci
    22 Marzo 2010 at 19:25

    Grazie, grazie di cuore a tutti, si, davvero sono da provare..friabili, belli croccanti da sgranocchiare in qualsiasi occasione…e da abbinare anche ad un caprino, perchè no!!
    Un abbraccio grandissimo e tutti

  • Reply
    Giovanna
    22 Marzo 2010 at 18:41

    Che brava Simo! Hanno davvero un'aria invitante!
    Baci Giovanna

  • Reply
    patty
    22 Marzo 2010 at 18:36

    Che belli che sono questi crackers! Io non li ho mai fatti, ma la tua ricettina è molto invitante, chissà….?!
    A presto

  • Reply
    Cuochella
    22 Marzo 2010 at 16:06

    uhh i crackers che buoni!
    vedo un sacco di ricette per farli, ed ogni volta mi ripeto "ok, laprossima ricetta che farò saranno loro"…poi se ne sovrappongono altre mille e ciao ciao!
    mmm..a me i crackers piacciono con il caprino :p

  • Reply
    I fiori di loto
    22 Marzo 2010 at 16:05

    .. sono così belli che "sanno di buono" 🙂 . Riesco ad immaginarne il profumo.

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    22 Marzo 2010 at 15:49

    p.s. Da oggi è partito il mio nuovo contest di primavera :cheesecake dal dolce al salato ed avrei piacere che partecipassi, passa sul mio blog per tutte le informazioni,mi raccomando ci tengo che tu ci sia nn puoi mancare!!!!

  • Reply
    dario
    22 Marzo 2010 at 14:35

    ti sono venuti benissimo!!!!!
    complimentoni Simo!!!!!!!!

    un abbraccio

  • Reply
    Claudia
    22 Marzo 2010 at 11:32

    E brava Simo!! ora anche i cracker.. son bellissimi.. smack.:-)))) buon lunedì!

  • Reply
    soleluna
    22 Marzo 2010 at 10:56

    Carissima, sono meravigliosi, una ricettina da copiare al volo, vedo con piacere che stiamo prendendo la mano con la pm, è stato faticoso ma ne è valsa la fatica vero? Un abbraccio Luisa

  • Reply
    Dida70
    22 Marzo 2010 at 10:22

    quanto mi piacetrebbe sgranocchiarne un paio o tre…forse quattro o cinque proprio adesso cara la mia Simo!
    ieri ho fatto le scrocchiarelle con la tua ricetta, un successone, mio figlio se ne è pappate tantissime!
    grazie tesoro, appena ho un pò di tempo rilassato ti scrivo una lunghissima mail!
    baci
    dida

  • Reply
    Vale
    22 Marzo 2010 at 10:07

    complimenti per questi bellissimi crackers semi-integrali! devono essere ottimi!
    ciao ciao
    Vale

  • Reply
    marypoppins
    22 Marzo 2010 at 9:49

    invitanti!!!
    peccato non averli sotto alle mani ora!
    Buona settimana
    Mary

  • Reply
    pensieriepasticci
    21 Marzo 2010 at 20:02

    Manuela e Silvia…davvero croccantini e poi deliziosi…uno tira l'altro!

    Luciana…sono friabilissimi!

    Grazia hai ragione, sai che creano dipendenza???

    Andrea grazie di essere passato, un abbraccio grande anche a te!

    Manu grazie carissima!

    Vi abbraccio di cuore e vi auguro una buona serata

  • Reply
    manu
    21 Marzo 2010 at 19:35

    che belli!!! sei davvero bravissima!!! un bacione

  • Reply
    andrea matranga
    21 Marzo 2010 at 18:51

    ciao che bello ritrovarti un bacio grande,grande!

  • Reply
    Mammazan
    21 Marzo 2010 at 17:06

    ma io questi craikers me li mangerei anche da soli e sicuramente mi piacerebbero lo stesso!!!!
    Un bacione

  • Reply
    Luciana
    21 Marzo 2010 at 14:54

    Belli e buoni…complimenti, chissà come sono friabili!!! un bacione

  • Reply
    manuela e silvia
    21 Marzo 2010 at 14:29

    Perfetti questi cracker! sfiziosi al punto giusto e croccantini!!
    bravissima!!
    un bacione

  • Reply
    pensieriepasticci
    21 Marzo 2010 at 9:39

    Laura…bene, provali…non è neppure necessario che sia recentissimamente rinfrescata, vengono uno spettacolo!

    Marifra e Terry: grazie ragazze, si sono davvero mooolto più buoni di quelli industriali…o almeno a mio parere!

    Sally ti ringrazio, guarda che io la confidenza con la p.madre…non è che l'abbia da molto, ce ne è voluto un bel pò di tempo e non è stato facile…ma ora ce l'ho fatta!

    Anna, Mary…grazie!!!!

    Imma mannaggia non c'è nessuno lì dalle tue parti che potrebbe dartene un pezzetto? Tu secondo me faresti follie…brava come sei!

    Un abbraccio a tutte e grazie di cuore…buona domenica!

  • Reply
    Mary
    21 Marzo 2010 at 8:56

    buoni i crackers cosi friabili e gustosi!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    21 Marzo 2010 at 8:23

    devono essere friabili e golosi questi crackers sicuramente piu buoni e sani di quelli commerciali…peccato che nn ho la pasta madre altriemnti li avrei provati per i miei cuccioli!!bacioni imma

  • Reply
    Nanny
    21 Marzo 2010 at 6:53

    Wooo che belli,ottimi da soli e come accompagnamento 😛

  • Reply
    terry
    21 Marzo 2010 at 5:19

    Ma che belli..con il lievito madre poi!!! davvero brava! devono essere cento volte meglio di quelli acquistati!!! 🙂
    bravissima!
    baci e buona domenica
    Terry

  • Reply
    sally
    20 Marzo 2010 at 23:12

    che dire: complimenti davvero, ho una grande ammirazione per tutti coloro che usano e hanno confidenza con la pasta madre.Bravissimaaa!!

  • Reply
    marifra79
    20 Marzo 2010 at 21:15

    Complimenti per i crackers!!!Fantastici,altro che quelli acquistati!Un abbraccio e buona domenica!!!!!

  • Reply
    Laura
    20 Marzo 2010 at 20:36

    Belli!!!!!….adesso che finalmente ho la pasta madre, posso farli anch'io!!
    Bravissima come sempre!

  • Reply
    pensieriepasticci
    20 Marzo 2010 at 19:58

    Shade…sisi belli rusticini e croccantini! Mi piacciono un sacco!

    Oxana…grazie cara!

  • Reply
    Oxana
    20 Marzo 2010 at 19:51

    Che belliii!….Sono venuti perfetti e bellissimi! Bravissima, Simo!
    Un bacione!

  • Reply
    Shade
    20 Marzo 2010 at 19:50

    anche a me è morta la pasta madre…per pigrizia non l'ho piu' rifatta…prima o poi devo rifarla! devono essere buonissimi con la farina integrale!

  • Reply
    pensieriepasticci
    20 Marzo 2010 at 19:37

    Carissimi, grazie di essere passati…dunque in un barattolo di vetro o di latta, anche una settimana….se ci arrivanoooooo….

  • Reply
    Luca and Sabrina
    20 Marzo 2010 at 19:11

    Ma lo sai che abbiamo deciso anche noi di farci i crackers in casa? La ricetta capita a fagiolo, come si dice, ci piace anche l'idea di usare anche della farina integrale! Purtroppo non abbiamo il Bimby, quindi impasteremo con la macchina del pane, speriamo di non fare pasticci, ci teniamo troppo! Per quanto tempo si conservano?
    Bacissimi da Sabrina&Luca

  • Reply
    pensieriepasticci
    20 Marzo 2010 at 18:48

    Grazie Ely…si la Lo davvero ha fatto centro con questa ricettina!!! Grande Lo

    Federica…grazie!

    Stefania, mannaggia perchè sei in Arabia…non vicinissimo, direi…altrimenti te l'avrei mandata io più che volentieri!

  • Reply
    arabafelice
    20 Marzo 2010 at 17:32

    Che belli ti sono venuti!
    Anche io li facevo quando avevo la pasta madre…

  • Reply
    Federica
    20 Marzo 2010 at 16:19

    a dir poco superlativi! complimenti!

  • Reply
    Ely
    20 Marzo 2010 at 15:58

    wowww sono la prima! sono davvero belli e buoni!!!! anche io li faccio e sono meravigliosi la nostra Lo è formidabile :-)))) e anche da me spariscono in un attimo ma non ci stupiamo vero Simo? baci cara!!!!!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.