pasticci salati - primi

Sugo ai calamari e piselli

image_pdfimage_print
 
Eccomi qua…come state???
Io bene…reduce da un week end a dir poco superimpegnato…ma molto bello…
..poi a fine post vi racconterò chi ho incontrato!!!!!!!
 
Ora comincio col dirvi che è da qualche venerdì che, qui da noi, si mangia un ottimo sughetto fatto coi calamari presi al mercato. Non mi ero mai cimentata in un sugo rosso di pesce prima…sinceramente io non amo cozze e vongole, quindi a parte qualcosa in bianco con gamberetti o salmone, non ero riuscita a fare.
Questi meravigliosi anelli belli polposi mi guardavano dal banco…come resistergli?
 
Complice il Bimby (ma poi vi dico come potete fare anche senza!) …eccolo qua…
 
Ingredienti:
450 gr anelli di calamari
150 gr piselli surgelati
1 scatola di pomodoro a pezzetti
25 gr olio d’oliva
sale e pepe q.b
un pezzettino di cipolla bianca
mezzo bicchiere vino bianco secco
 
Preparazione:
Lavare bene gli anelli di calamaro e tagliuzzarli in pezzetti di circa 3 cm.
Mettere nel boccale del bimby la cipolla e tritarla finissimamente con pochi colpi di turbo; aggiungere l’olio e far rosolare 3 minuti 100° vel.1.
Aggiungere gli anelli a pezzetti e continuare la rosolatura altri 5 min. temp.varoma vel.soft antiorario.
Sfumare col vino bianco 3 minuti temp.varoma antiorario vel.soft.
Aggiungere i pezzetti di pomodoro, i piselli ancora congelati, aggiustare di sale e pepe a piacimento, e continuare la cottura per 20 minuti 100° antiorario vel.soft.
Se a cottura ultimata il sugo dovesse rimanere un pò liquido, vi consiglio di fare altri 10 minuti di cottura a temp.varoma vel.soft antiorario. A piacere, è possibile aggiungere in ultimo del prezzemolo tritato…io però non l’ho messo.
Questo sugo è davvero favoloso con la pasta lunga…noi l’abbiamo abbinato sia a spaghetti che a troccoli, e vi garantisco che è stato super-gradito!
 
Senza Bimby: dopo aver tagliuzzato i calamari, tritare la cipolla molto finemente e metterla per pochi minuti a rosolare con l’olio in una capace padella antiaderente. Aggiungere il pesce, sfumare col vino bianco  e proseguire la cottura aggiungendo il pomodoro, sale e pepe ed i piselli, coprendo con un coperchio e mescolando ogni tanto, a fuoco medio (circa una mezz’oretta).
Appena il sugo si è ristretto quanto basta, spegnere la fiamma e condire la pasta!
( a piacere se volete, aggiungete del prezzemolo tritato)
 
 
 
E adesso…veniamo a noi…sabato mattina, incontrandoci a Milano, ho avuto il piacere immenso di conoscere due belle persone…
Loro sono Nadia e M.Grazia, due amiche ricamine conosciute in rete e finalmente anche dal vivo!!!!!!!!!!!!
Inizio col dire che è stata, nonostante il tempo uggioso e grigio, una giornata meravigliosa…il tempo è passato in un baleno, sembrava di conoscerci da sempre, abbiamo parlato e parlato e parlato…quante idee, pensieri, consigli, risate….
..che bello è stato…!!!!!!!!!!!!
 
Ho ricevuto da loro degli splendidi pensieri, e le ringrazio tantissimo per questo…
 
 
 
…questi da Grazia…
 
 
 
 
…e questi da Nadia….
 
Ragazze, il più bel regalo però è stato conoscervi!!!!!!!!!
Qui potrete leggere in toto la cronaca della giornata…
 
…da ripetere quanto prima…
Grazie ancora!!!!!!!
E buon inizio settimana a tutte
 
…ah dimenticavo…in Rinascente, dove avrei voluto comprare tutto…ma proprio tutto…
…mi sono fatta un regalino…
Questo libro bellissimo
 
 
 
 
 
…ricco di idee semplici e d’efftto e di ricettine altrettanto belle per rendere speciale il Natale a casa vostra!
 
Un abbraccio e buon inizio settimana

You Might Also Like

30 Comments

  • Reply
    FairySkull
    28 Novembre 2009 at 13:48

    buonissimo questo sughetto !! ciao !

  • Reply
    CRI68
    26 Novembre 2009 at 20:56

    Simo, mi hai toccata nel cuore… da quasi un anno, come ti ho raccontato mi sono trasferita a Roma e ho lasciato.. non ci crederai :O proprio la zona dove abitano le tue amiche di cui parli nel post. Fino a gennaio abitavo proprio a pochissimi km da Alessandria, sono nata e vissuta in quelle zone e la farinata mi è rimasta nel cuore, come i "nostri" mitici e impossibili da riprodurre BACI DI DAMA, dolcetti tipici della mia città. Come mi mancano pure quelliiiii…. Un bacio

  • Reply
    Ely
    25 Novembre 2009 at 12:22

    bellissimo questo sugo!!!!! e che belli i regali che hai ricevuto è davvero bello e e mozionante conoscersi di persona :-))) dobbiamo farlo :-))) baci Ely

  • Reply
    Cuochella
    25 Novembre 2009 at 7:54

    la foto col dettaglio del sugo mi fa venire voglia di tuffarmici dentro (si lo so..l'immagine così farebbe schifo!)..o cmq è proprio un richiamo a farci la scarpetta che dire…ovviamente dopo averlo provato con della pasta lunga eh!!! Poi a me, a differenza dei secondi di pesce, i primi di pesce piacciono molto (anche con cozze e vongole :p ) per cui ti faccio i complimenti perchè questo sughetto è proprio invitante :p

  • Reply
    pensieriepasticci
    24 Novembre 2009 at 19:56

    Giovanna…grazie cara…!!Ho visto un paio di cosette che….mi sa che un'altra puntatina ce la farò e molto presto, eheheheh!

    Ciao Cri, grazie per i tuoi commenti ed ancora complimenti per il sugo. La farinata me l'hanno regalata le mie amiche di Alessandria, quindi deduco che l'abbiano trovata da quelle parti…a poterti aiutare lo farei !

    Elisa, Morena, Laura…grazie!!!

  • Reply
    Lauradv
    24 Novembre 2009 at 16:58

    Questo sughetto mette un acquolina in bocca!!!! Che bello incontrarsi tra blogggers!!! Buona serata Laura

  • Reply
    Morena
    24 Novembre 2009 at 15:40

    Complimenti per il tuo incontro…è sempre bello poter vedere dal vivo persone che si sono conosciute nel web…e poi complimenti per il sughetto, dev'essere favoloso!!!

    ciao Morena!!

  • Reply
    Elisakitty's Kitchen
    24 Novembre 2009 at 10:54

    Ma che sugetto ottimo! E chi resiste… Bravissima!

  • Reply
    CRI68
    24 Novembre 2009 at 9:37

    Ciao Simo, che bel post, la tua ricetta è semplicemente acquolinosa, solo a vederla…mmmhhh. Mi hai fatto venire voglia anche della farinata, quanto tempo sarà che non la mangio??? Dove lo trovo il prodotto nella foto della farinata subito pronta? In giro si fatica a trovare la farina di ceci, e se la trovi, si salvi chi può per il prezzo!!! Ah, per il sugo di noci, puoi usare i gherigli già sgusciati, (anche se costano il doppio :O), io avevo un sacco di noci che girava per casa, per quello mi sono messa di pazienza a sgusciarle, ma non ho tolto la pellicina, è venuto buonissimo lo stesso :D. Baci, a presto.

  • Reply
    Giovanna
    23 Novembre 2009 at 21:48

    Simo questo sughetto è super! Sai quanto amo i piatti a base di pesce…
    P.S. Anch'io alla Rinascente comprerei di tutto e di più.

    Baci Giovanna

  • Reply
    pensieriepasticci
    23 Novembre 2009 at 19:59

    Grazia…grazie di cuore! Ogni tanto un regalino serve proprio, che dici?

    Claudia carissima…la scarpetta???
    Fatta….fatta!!!

    Enza è proprio vero…e questa volta, più di altre è stata sintonia pura!!!!!!

    Federica grazie di cuore!

    Milly…ma non era programmato sai? E' stato tutto così fatto all'improvviso…e zac!
    Comunque se ti capitasse di venire da queste parti, fai un fischio che arrivo! Baciotti

    Maristella grazie…credimi, questo sughetto non è ingrassante…è leggero e saporito, poi con la pasta, fa anche da piatto unico!

    Ragazze grazie di cuore e buona serata a tutte!

  • Reply
    pensieriepasticci
    23 Novembre 2009 at 19:56

    Grazie Ale…gironzola pure quando vuoi!

    Michi ciao cara, guarda che puoi anche non mettere i piselli o provare con dadini di carote e zucchine…o magari melanzane..prova a sperimentare!!
    Per un incontro…io ne sarei felicissima! Dai che più avanti organizziamo…

    Lidia grazie cara…a parte questa parentesi di sabato, poi ho avuto molto da fare, fra l'altro ho avuto di nuovo mal di testa…arghhh…

    Mary, Betty,Manu..grazie ragazze!

    Luisa grazie carissima, anche per me coi calamari era la prima esperienza…ma ne è valsa la pena, prova anche tu!

    Stefania…come li fai in pentola a pressione…? Io la uso talmente poco…fammi sapere!

    Graziaaaa!!! Sicuramente la tua dolce metà lo farà più buono ancora…comunque quando venite da queste parti…fate un fischio…arrivooooooo

    Grazie Imma…anche io adoro i libri, me ne circonderei…

    Stefy, il libro (l'ho guardato bene con calma…) è bellissimo! Costa solo 15 euro, un pensierino ce lo puoi fare, che ne dici?

    Mirtilla…coi paccheri devo proprio provare!

  • Reply
    *Maristella*
    23 Novembre 2009 at 19:26

    Bonjour Simo…mamma mia che fame fa venire il tuo blog…anche per una come me…che sta attentissima alla linea, è un vero agguato!!! Un abbraccio, *Maristella*.

  • Reply
    Milli
    23 Novembre 2009 at 19:19

    …e ma allora non vale????? Vi incontrate senza dirmi niente???? Scherzo….la prossima volta però voglio assolutamente esserci anch'io!!!
    Un bacio stellina
    Milli

  • Reply
    Federica
    23 Novembre 2009 at 18:02

    adoro il pesce…questo va dritto dritto nelle mie preferite! bravissima!

  • Reply
    enza
    23 Novembre 2009 at 17:25

    E' sempre bello incontrare dal "Vero" le amiche blogghiine!!! Enza xxx

  • Reply
    Claudia
    23 Novembre 2009 at 16:54

    Ma tu guarda che bontà quel sugo.. io ci farei anche una bella scarpettina :-)) baci baci

  • Reply
    Grazia
    23 Novembre 2009 at 16:40

    molto bello il regalo che ti sei fatta….e buonissimo quel sughetto….ho l'acquolina in bocca!
    Ciao carissima!!!

  • Reply
    Mirtilla
    23 Novembre 2009 at 16:15

    questo si che e'gustoso!!!
    per condirci due paccheri poi…favoloso!

  • Reply
    stefi
    23 Novembre 2009 at 15:27

    Questo sughetto è gustosissimo!!!!
    Il libro sembra molto interessante!!
    Buona settimama!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    23 Novembre 2009 at 11:55

    mmmmmmmmmm che gustoso che è questo sughetto davvero invitante!!!bellissimi i libri io adoro riceverli per natale:-) baci imma

  • Reply
    manu
    23 Novembre 2009 at 11:53

    perfetti per pranzo!!!bacione

  • Reply
    Nefertari
    23 Novembre 2009 at 11:43

    Molto invitante il tuo sugo..devo assolutamente farmelo preparare dalla mia dolce metà.
    Davvero una bella giornata la nostra, spero di ripeterla al più presto.
    Un abbraccio.
    Mariagrazia

  • Reply
    stefania
    23 Novembre 2009 at 11:37

    Me li preparava anche la mia mamma, sono buonissimi!!! Io li faccio in pentola a pressione!!!
    Un baciotto!!

  • Reply
    soleluna
    23 Novembre 2009 at 10:37

    Buona settimana! che buono questo sughetto di pesce, anch'io non ho mai usato i calamari nel sugo ma vedendo il tuo così meravilgiosi devo rimediare al più presto…sono felice cdel tuo meravilgioso pomeriggio trascorso in compagnia…è bello incontrarsi tra amiche ogni tanto…ciao Luisa

  • Reply
    betty
    23 Novembre 2009 at 10:34

    Adoro il pesce…grazie per l'idea gustosissima.
    ciao ciao

  • Reply
    Mary
    23 Novembre 2009 at 9:47

    Squisito questo sughetto!

  • Reply
    Lady Cocca
    23 Novembre 2009 at 9:35

    Allora siamo in due ad aver avuto un fine settimana allucinante….
    complimenti per il sughetto invitantissimo, ci butterei giu' un pezzotto di pane….e splendidi i regali….ciaooooooo

  • Reply
    roxina
    23 Novembre 2009 at 9:31

    ma che bontà, appena trovo dei bei calamai li faccio di certo, anche se mic storcerà il naso per i piselli, che io adoro!!
    Wow che bello incontrarsi, e parlare, conoscersi, anche se la senszione è quella che si è amiche da una vita!! Belli i pensieri, e quel libro ehehe immagino quante meraviglie farai..
    Ma quando ci rincontriamo noi??
    buona settimana 🙂

  • Reply
    Ale
    23 Novembre 2009 at 8:45

    questo sughetto è interessantissimo, devo trovare il tempo di gironzolare bene nel tuo blog ! a presto

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.