Torta di mele olandese

di Simona Milani
Torta di mele olandese

La Torta di mele olandese, dentro ad un guscio di burrosa e profumata frolla, è ricca di frutta ed incredibilmente irresistibile!

Buongiorno amici ed amiche, siamo già al 20 del mese di settembre, mamma mia il tempo vola…mi sembra di essere un disco rotto, l’ho già detto un sacco di volte!
Purtroppo è proprio così, a volte arrivo a sera e non mi rendo conto: ma la giornata è già finita?!
Le giornate volano?!
Mi alzo al mattino e in un attimo è sera, a volte vorrei fare mille cose ma non ne combino neppure metà: ma ditemi, capita anche a voi?!
Comunque sia, anche stavolta siamo all’appuntamento con la rubrica de “Il giro del mondo con i dolci alle mele“, scritto insieme alle amiche Miria e Mary.
Una rubrica davvero molto bella, profumata di dolce, di casa, col tepore del forno nelle giornate autunnali…
Stavolta la mia proposta arriva direttamente dalla bella Olanda; è una torta che trabocca di mele, un trionfo di questo frutto meraviglioso arricchito da uvetta e spezie profumate.
Sono stata ad Amsterdam qualche anno fa e me ne sono innamorata, nonostante praticamente abbia piovuto sempre, eheheeh…
Ho avuto modo di apprezzare sia la cucina che la pasticceria olandese, fatta soprattutto di comfort food o cibi detti di conforto, ricchi, caldi e che ti conquistano.
Così come questa Torta di mele olandese, che è stata gradita da mio marito che ne avrebbe mangiata ancora e ancora…
Son certa che entrerà di diritto nella lista di quelle torte che a casa mia verranno rifatte spesso.
Ma che buona!
Di un goloso….
Non ci credete?!
Beh, provatela: non è assolutamente difficile da fare, guardate le istruzioni qui sotto e poi mi direte!

Torta di mele olandese

L’ho estrapolata di uno dei libri più belli (a parer mio) della mia piccola libreria culinaria; il suo titolo è “Una mela al giorno” di Guido Tommasi; libro che non mi stancherò mai di sfogliare.
Un libro che parla di mele all’ennesima potenza: in base alle varietà di mele esistenti, troviamo ricette dolci e salate, piccoli aneddoti, stupende illustrazioni, immagini ed informazioni utili.
Che dire?!
Bello, interessante, accattivante.
Ci sono anche ricette internazionali e questa che vi mostro oggi, arriva proprio da lì.
Che dire?!
Ho seguito alla lettera le istruzioni ed è venuto un dolce strepitoso; quindi che dirvi: è promosso al cento per cento!

Torta di mele olandese
Torta di mele olandese

Torta di mele olandese

Simona Milani
La Torta di mele olandese, dentro ad un guscio di burrosa e profumata frolla, è ricca di frutta ed incredibilmente irresistibile!
Preparazione 15 min
Cottura 35 min
riposo in frigo 1 h
Portata brunch, Dessert, dolce, merenda, ora del tè
Cucina a base di frutta e verdura, dolce, europea
Porzioni 10 porzioni

Equipment

  • forno
  • impastatrice o planetaria

Ingredienti
  

Per la base della torta

  • 300 g farina 00
  • 130 g burro
  • 100 g zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino cannella in polvere
  • 1 pizzico sale fino

Per il ripieno

  • 4 grosse mele Golden
  • 70 g uvetta passa
  • 30 g zucchero
  • 1 limone
  • 1/4 cucchiaino vaniglia bourbon macinata
  • 1 cucchiaino cannella macinata

Istruzioni
 

  • Iniziare con l'impasto; mescolare la farina, il lievito, il pizzico di sale e la cannella quindi versarli in una planetaria.
    Unire lo zucchero e il burro a pezzetti, iniziando ad impastare col gancio a foglia; unire anche l'uovo sbattuto, sempre impastando.
  • Quando l'impasto diventa malleabile, con grosse briciole, rovesciarlo su una spianatoia e formare una palla (se dovesse essere troppo secco, aggiungere qualche cucchiaino di acqua fredda); prenderne tre quarti ed avvolgere questo quantitativo in pellicola alimentare, mettendo in frigo per circa un'ora.
    L'altro quarto rimanente, avvolto in pellicola anch'esso, andrà messo in freezer.
  • Mentre l'impasto riposa, preparare la frutta per la farcitura; sbucciare le mele ben lavate ed asciugate, detorsolarle e farle a tocchettini piccoli ed abbastanza regolari.
    Versarle in una capiente ciotola ed irrorarle con il succo di mezzo limone spremuto; aggiungere l'uva passa e lo zucchero, insieme alle spezie, mescolando bene.
  • Portare il forno ad una temperatura di 190° con funzione statica e foderare una teglia tonda di 22 cm con carta forno.
    Riprendere l'impasto tenuto in frigo, poi stenderlo col mattarello su una spianatoia infarinata leggermente; rivestire la teglia con esso e formare un bordo alto come la teglia.
  • Farcire il guscio di impasto con le mele, poi togliere l'impasto conservato in freezer e grattugiarlo grossolanamente (con una grattugia a fori grossi) sopra tutto il dolce.
    Infornare e cuocere per circa 35 minuti; una volta trascorso questo tempo, spegnere ed estrarre la teglia dal forno, lasciando raffreddare completamente prima di sformare il dolce.

Note

  • Questa splendida torta si conserva per circa 4-5 giorni in luogo fresco, ben chiusa in una scatola ermetica. Qualora facesse molto caldo, per evitare di irrancidire la frutta, tenere in frigorifero e lasciar rinvenire a temperatura ambiente prima di servire.
  • Ricetta presa dal libro “Una mela al giorno
Keyword olanda, torta, torta di mele
Torta di mele olandese

Allora, che mi dite….vi è venuta l’acquolina?
Qui le proposte delle mie amiche …
Miria stavolta ci porta in Kirghizistan con la torta di mele del Kirghizistan
e Mary invece in Lussemburgo con la buonissima Mummentaart

Questo è il nostro banner e a lato, cliccandoci sopra potrete trovare tutte le proposte che abbiamo realizzato finora.

il giro del mondo con i dolci alle mele

Qui sotto come sempre la bellissima mappa interattiva che vi consiglio di sfogliare e di guardare, con tutte le proposte che finora abbiamo realizzato, una più golosa dell’altra 😉

Adesso vi lascio, sperando che la mia Torte di mele olandese vi sia piaciuta.
Qui, se volete qualche altra proposta profumata alle mele che ho pubblicato nel frattempo su queste paginette pasticcione…

Questa torta russa alle mele e smetana è una delle più golose mai sfornate nella mia cucina…
…o ancora questa torta sofficissima adatta per colazione, la torta alle mele e cocco
oppure per finire queste rose di mele che fanno innamorare tutti al primo sguardo!
Che ne dite, io mi metterei subito all’opera!

Spero quindi che possiate trascorrere una serena e felice giornata, nonostante gli impegni lavorativi.
E magari, perchè no, mettendo le mani in pasta per pasticciare qualche dolcetto goloso, anche a base di mela 😉 pescando fra le nostre tante proposte!
Vi mando il mio grande abbraccio, e….alla prossima!

simona

You may also like

9 commenti

Alice 25 Settembre 2022 - 20:54

Ciao carissima, ben ritrovata! Che meraviglia tornare nella tua cucina dopo una lunga pausa estiva e trovare questa super delizia!!
un abbraccio
Alice

Rispondere
Simona Milani 26 Settembre 2022 - 10:48

Grazie di cuore, son contenta di ritrovarti qui sulle mie paginette pasticcione!
Un grande abbraccio a te <3

Rispondere
Daniela 21 Settembre 2022 - 22:08

5 stars
Sono d’accordo con tuo marito: ne mangerei ancora e ancora e ancora 😉
Una torta di mele favolosa!
Un abbraccio

Rispondere
Simona Milani 23 Settembre 2022 - 18:31

Grazie carissima, ricambio l abbraccio e…ti consiglio di provarla, non te ne pentirai!

Rispondere
Mary Vischetti 21 Settembre 2022 - 19:43

Come sempre mi fai venire l’acquolina in bocca Simo! Questa torta è fantastica!
Un abbraccio,
Mary

Rispondere
Simona Milani 23 Settembre 2022 - 18:30

Grazie amica mia, provala e mi darai ragione!
Bacioni

Rispondere
lea 20 Settembre 2022 - 21:10

5 stars
quanto sarà buona, complimenti! bellissime le foto!

Rispondere
Simona Milani 23 Settembre 2022 - 18:29

Grazie di cuore per tutto!
Un caro saluto 🙂

Rispondere
Mummentaart: torta di mele del Lussemburgo - unamericanatragliorsi 20 Settembre 2022 - 9:01

[…] Simona – Torta di mele Olandese […]

Rispondere

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.