Home Biscotti dal mondo Kleicha biscotti dell’Iraq

Kleicha biscotti dell’Iraq

di Simona Milani
kleicha biscotti dell'Iraq

I Kleicha biscotti dell’Iraq sono golose spirali di morbida pasta profumata al cardamomo, con un ripieno a base di datteri: in una parola, irresistibili!

Eccoci giunti anche a questo appuntamento con la rubrica “biscotti dal mondo” di febbraio…
Come sempre vi portiamo a fare un piccolo giro del mondo biscottando allegramente, in modo da farvi scoprire tante belle tradizioni dolci dei vari paesi:
Dove vi porterò questo mese?
Stavolta vi porto in Iraq, stato che rimane ahimè conosciuto da tutti non tanto per la sua cucina e le sue tradizioni culinarie, ma per vicissitudini ben note, di cui non voglio parlare in questa occasione.
Questo stato corrisponde in gran parte all’antica Mesopotamia, la “terra in mezzo ai fiumi”, ovvero il Tigri e l’Eufrate, unendosi poi prima di sfociare nel Golfo Persico.
La cucina irachena utilizza tante spezie, in particolare menta e zafferano, ed i principali ingredienti sono carne di agnello, montone, capra, manzo oltre a pollame.
Anche il sesamo e la frutta secca sono utilizzati soprattutto nella preparazione di dolci: questi Kleicha ne sono la prova, e devo dire che a casa mia li abbiamo tanto graditi.
I Kleicha biscotti dell’Iraq sono infatti i biscotti nazionali iracheni;  sono disponibili in diverse forme e ripieni, anche se i più popolari sono quelli pieni di datteri.
Sono solitamente profumati con il cardamomo, a volte anche con acqua di rose, glassati con l’uovo e spolverizzati con semini di sesamo bianco e nero.

Kleicha biscotti dell'Iraq

Fanno parte anch’essi, secondo la comunità musulmana, dei dolci tipici dell’Aid El-Fitr, la festa di fine digiuno.
I datteri, che si trovano al loro interno, sono ingredienti simbolici sulle tavole dei paesi islamici, in quanto si dice che il profeta Muhammad avrebbe mangiato proprio tre di questi frutti al momento di rompere il suo digiuno.
I Kleicha biscotti dell’Iraq a casa mia sono piaciuti un sacco; si conservano per parecchi giorni e son certa che faranno un figurone anche se li vorrrete regalare!
Io ho trovato la ricetta QUI, ma in rete ce ne sono diverse che potrete seguire…

Kleicha biscotti dell’Iraq

Simona Milani
I Kleicha biscotti dell’Iraq sono golose spirali di morbida pasta profumata al cardamomo, con un ripieno a base di datteri: in una parola, irresistibili!
Preparazione 30 min
Cottura 15 min
Tempo di lievitazione 1 h
Portata biscotti, dolce, idea regalo
Cucina asiatica, dolce, tradizionale
Porzioni 2 teglie

Equipment

  • forno
  • frullatore

Ingredienti
  

Per l'impasto dei biscotti

  • 360 g farina 00
  • 4-5 cucchiai zucchero a velo
  • 120 ml burro sciolto ( o burro di cocco)
  • 120 ml latte
  • 1 cucchiaino lievito di birra secco in polvere
  • 1/2 cucchiaino cardamomo macinato
  • 2 cucchiai sesamo nero (nigella)

Per il ripieno

  • 250 g datteri
  • q.b olio d'oliva
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino cardamomo in polvere
  • q.b sesamo bianco e nero per spolverizzare

Istruzioni
 

  • Sciogliere il lievito insieme ad un cucchiaio di zucchero a velo in una ciotolina insieme al latte tiepido, lasciandolo riposare per circa una decina di minuti.
    Versare la farina in una grossa ciotola, formando una cavità al centro.
  • Aggiungere il burro fuso, il misto di latte e lievito, il cardamomo, lo zucchero a velo e la nigella.
    Impastare sino ad ottenere un impasto liscio; formare una palla, metterla a lievitare in una ciotola coperta da un canovaccio in un luogo tiepido ed al riparo da correnti d'aria, per circa 1 ora.
  • Mentre la pasta lievita, creare il ripieno dei Kleicha; in un frullatore mettere i datteri denocciolati e fatti a pezzetti, insieme ad un paio di cucchiai d'olio d'oliva e al cardamomo.
    A piccoli colpi, frullare tutto, in modo da ottenere un composto morbido ed abbastanza appiccicoso.
  • Una volta trascorso il tempo di lievitazione, stendere l'impasto creando un rettangolo di circa 4-5 mm di spessore.
    Riprendere il ripieno di datteri e stenderlo fra due fogli di carta forno con l'aiuto di un mattarello, dando più o meno la stessa forma e misura di quello dell'impasto precedentemente steso.
  • Staccare uno dei due fogli ed adagiare il rettangolo di ripieno sopra a quello di impasto, staccando successivamente anche il secondo fogli di carta forno. farlo ben aderire.
    Dividere il grosso rettangolo tagliandolo a metà in senso longitudinale, poi arrotolare ciascun rettangolo ottenuto iniziando dal centro verso i bordi.
  • Ecco che si saranno ottenuti due lunghi rotolini; con un coltello ben affilato, tagliarli a rondelle di spessore di circa 1 cm e mezzo, 2 cm.
    Adagiare ciascuna rondella su una leccarda rivestita di carta forno (io ne ho riempite ben due)
  • Spennellare il bordo di ciascuna rondella con dell'uovo sbattuto e spolverizzare con abbondante sesamo bianco e nero.
    Cuocere in forno pre-riscaldato per circa 15 minuti a 180° (potrebbe volerci anche un po' di meno, dipende dal forno); devono diventare dorati ma non troppo.
  • Una volta pronti, estrarre le teglie dal forno e lasciarli raffreddare completamente prima di servirli o conservarli in una scatola ermetica ben chiusa, al riparo dall'umidità.

Note

Ricetta presa da QUI
Keyword biscotti, iraq, kleicha
kleicha biscotti dell'Iraq

Questo mese le amiche che come me partecipano a questa bella iniziativa, ci porteranno rispettivamente, oltre a me che vi porto in Iraq:

Miria ci porterà in Tibet, con i biscotti Khapse tipici del capodanno Tibetano
Lucia in Brasile con i biscotti senza uova Brasiliani
Imma in Francia con i biscotti Sablé al cioccolato
e Consuelo in Messico con i Coyotas de Sonora

biscotti dal mondo

Questo è il nostro banner e, cliccandoci sopra troverete tutte le proposte realizzate finora….
Inoltre sotto potrete vedere la bellissima mappa interattiva che abbiamo realizzato: guardatela, cliccate e scoprirete com’è bello navigare con i biscotti dal mondo!

Spero che anche stavolta le nostre proposte siano state di vostro gradimento, soprattutto vi siano piaciuti i miei Kleicha iracheni, e vi aspetto come sempre su queste paginette pasticcione.

A presto!

simona

You may also like

12 commenti

zia Consu 11 Febbraio 2022 - 14:17

Cara Simona, le tue proposte sono sempre super interessanti, le foto curate e dettagliate! Non sai che darei per poter fare anche l’assaggio 😛

Rispondere
Simona Milani 11 Febbraio 2022 - 14:54

Grazie davvero di cuore cara, sono in effetti molto golosi, e…che dire: provali e vedrai che ti piaceranno tanto 😉

Rispondere
saltandoinpadella 11 Febbraio 2022 - 11:21

mi piace questa rivista, scopro sempre delle ricette nuove e intriganti. Questi biscotti ad esempio sembrano gustosissimi. Non avevo capito che la base era lievitata, sembrava quasi sfogliata. Io adoro il cardamomo, questi insieme a un thè alla menta ti trasportano immediatamente in medio oriente

Rispondere
Simona Milani 11 Febbraio 2022 - 14:59

Sì, è una rubrica molto interessante e davvero facendo ricerche si scopre e si impara sempre qualcosa.
La base è lievitata, si…e con il dattero all’interno, l’oriente è servito 😉
bacione

Rispondere
Elena 16 Febbraio 2022 - 4:29

Mi piace molto questo appuntamento mensile e devo dire che questa proposta mi stuzzica non poco! Non credevo fosse pasta lievitata! Che sorpresa! Un abbraccio

Rispondere
Simona Milani 16 Febbraio 2022 - 10:44

Visto?! Biscottini assolutamente da provare 🙂
baciotti

Rispondere
Elisa Cecilia 10 Febbraio 2022 - 17:43

Ciao Simo, sono una meraviglia questi biscotti, il ripieno è da leccarsi i baffi. Sulla tavola fanno un figurone. Io sono curiosa e mi presto volentieri ad assaggiare tutto quello che si presenta nuovo. Complimenti per la ricerca e l’ottima riuscita nel realizzarli. Buon fine settimana a tutti voi. Un abbraccione. 💖🌞

Rispondere
Simona Milani 10 Febbraio 2022 - 20:40

Veramente, il ripieno è qualcosa di godurioso!
Se fossimo vicine, sai quante belle merende ci faremmo 😉
Grazie per tutto ed un abbraccio stratosferico <3
Buona serata mia cara amica

Rispondere
Carmen Biscardi 10 Febbraio 2022 - 17:23

5 stars
Super ricetta!

Rispondere
Simona Milani 10 Febbraio 2022 - 20:39

Grazie mille! 🙂

Rispondere
Daniela 10 Febbraio 2022 - 15:05

5 stars
Già la presenza del cardamomo li rende, per me, deliziosi, ma sono anche carinissimi da vedere. Ottima proposta 🙂

Rispondere
Simona Milani 10 Febbraio 2022 - 20:39

Fidati, sono assolutamente da provare 😉
Un bacione

Rispondere

Lascia un commento

Recipe Rating




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.