libri in cucina/ pasticci salati - secondi

Camembert al forno con toast integrale al miele

Camembert al forno con toast integrale al miele
image_pdfimage_print

Questo camembert al forno con toast integrale al miele, è un piatto saporito, sfizioso perfetto per un pranzo autunnale o un aperitivo fra amici

Ed eccoci qui, dopo un fine settimana all’insegna dell’amicizia e delle belle giornate; ahimè c’è stato anche qualche imprevisto ma nulla di grave, basta sempre trovare la positività e si va avanti.
Incasinatissima come sempre io so essere, (sì, perchè mi vado anche a cacciare nelle avventure, ahahaha!) non manco però all’appuntamento mensile con la nuova e bella rubrica che io e la Ely abbiamo inaugurato lo scorso mese, “Libri in cucina” e che, devo dire, ha riscosso un notevole successo!
Per questo mese di ottobre, abbiamo pensato di riproporre ancora una ricetta tratta dal libro “Un cucchiaio di miele”perchè ci era piaciuto tantissimo e sinceramente una sola ricetta a testa ci sembrava proprio misera…a dire il vero avremmo rifatto tutte le ricette (non ci sarebbe bastato un anno, ehehehe!), però qualcosa bisogna scegliere, e così…ecco che la mia scelta è ricaduta su questo “Camembert al forno con toast integrale al miele“.
Amo alla follia questo formaggio (che ultimamente ho dovuto bandire dalla mia dieta causa problemi di colesterolo); mi è piaciuta l’idea di servirlo in questa versione, proponendolo come antipasto o durante un brunch / aperitivo, accompagnato da ottima frutta fresca e secca autunnale (uva, fichi, noci, nocciole…) ed un buon pane integrale croccante affettato, perfetto per farci scarpetta!
Un filo di miele a completare il tutto e voilà…provare per credere!
Messo in forno e reso morbidissimo e filante, è stato un piacere immergerci le fettine di pane croccante tostato, insieme a qualche fogliolina di timo fresco e a qualche gheriglio di noce….
Provate ad immaginare un piatto come quello che vedete in foto gustato sul divano, avvolti in una copertina calda, confortevole ed avvolgente, davanti alla tv o con un buon libro ed il caminetto acceso e scoppiettante: per me l’immagine della pura felicità!

camembert al forno con toast integrale al miele

Già lo scorso mese vi avevo parlato della bellezza e della ricercatezza di questo splendido libro…per chi se lo fosse perso, lascio qui di nuovo alcune info al riguardo, qualora vogliate acquistarlo o prenderlo in biblioteca; non ve ne pentirete, sia a me che ad Ely è piaciuto un sacco e l’abbiamo trovato bellissimo anche solo da sfogliare per ammirare le meravigliose immagini e ricette che contiene.

“Un cucchiaio di miele” autrice Hattie Ellis – editore Guido Tommasi

Se le api non vi sono mai state molto simpatiche, immaginate per un attimo come sarebbe amara la vita senza il loro dolcissimo miele.
Anche solo a guardarlo, con quel suo colore che è una cangiante sinfonia di note dorate, si capisce al volo che è un tesoro prezioso.
Mangiarne una cucchiaiata quando si è giù di morale restituisce il sorriso, ma accontentarvi di sfruttarlo semplicemente per dolcificare al posto dello zucchero sarebbe pura eresia!
Potete usarlo per realizzare un’infinità di ricette, e non solo dolci,perché con il salato si sposa che è una meraviglia. Potete farci una deliziosa marinata, guardarlo colare lentamente su fagottini di pasta fillo al formaggio di capra o magari usarlo per preparare una maionese super originale.
E poi c’è anche molto altro… Il miele imparerete a conoscerlo e comprenderlo, oltre che ad apprezzarlo e a usarlo in cucina.
Ma ora basta, non ci piacciono le spie, quindi non saremo certo noi a rovinarvi la sorpresa.
Se volete scoprire cosa stanno confabulando nell’alveare… il libro giusto èa portata di mano, non ronzategli troppo intorno e portatevelo a casa!

camembert al forno con toast integrale al miele

Qui la ricetta di Ely, una favolosa e dolcissima torta con glassa al miele e limone

libri in cucina
Print Recipe
Camembert al forno con toast integrale al miele
Questo camembert al forno con toast integrale al miele, è un piatto saporito, sfizioso perfetto per un pranzo autunnale o un aperitivo fra amici
Camembert al forno con toast integrale al miele
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
persone
Camembert al forno con toast integrale al miele
Istruzioni
  1. Scaldare il forno e portarlo ad una temperatura di 200° con funzione statica. Togliere il camembert dalla scatola in midollino eliminando la carta ed eventuali etichette; sfregarlo poi con il mezzo spicchio d'aglio (a piacere). Rimetterlo nella scatola senza coperchio e posizionarlo in una teglia in forno, cuocendolo per 15 minuti (l'interno dovrà ammorbidirsi e fondersi).
  2. Tagliare nel frattempo il pane a fette e tostarlo su una griglia o in un tostapane. Tagliare poi le fette tostate in piccoli bastoncini larghi qualche centimetro, spalmargli sopra un velo di miele ed adagiarli su un piatto da portata che possa poi contenere frutta e formaggio, una volta cotto. Lavare, mondare ed asciugare la frutta; sgusciare le noci.
  3. Togliere il camembert dal forno, con un coltellino affilato eliminare la calotta superiore e versarci dentro il vino bianco insieme a qualche fogliolina di origano fresco. Servire subito ancora caldissimo, in modo da fare scarpetta con i bastoncini di pane al miele, accompagnandoli alla frutta fresca e secca precedentemente preparata.
Recipe Notes

Ho effettuato qualche piccola modifica rispetto alla ricetta originale non avendo in casa del pane alle noci, ma utilizzando del pane ai cereali.

Potete servire, come sul libro, il formaggio accompagnandolo anche a dei cetriolini sottaceto e a del prosciutto crudo dolce.

Ottimo anche con del miele di castagno, per un tocco più aromatico e particolare; al posto del vino bianco potrete utilizzare anche del Kirsch.

camembert al forno con toast integrale al miele

Diciamo che non è una vera e propria ricetta, ma una simpatica e sfiziosa idea per un momento conviviale originale e saporito; amo queste ricette-non-ricette, che possono rendere un semplicissimo pasto, qualcosa di veramente speciale.
Io vi lascio dandovi appuntamento al prossimo mese con una nuova ricetta super autunnale…io ed Ely stiamo già pianificando e cercheremo di stupirvi anche questa volta!
Un caro abbraccio, grazie per essere sempre presenti su queste mie pagine, vi aspetto…

You Might Also Like

22 Comments

  • Reply
    Ivana
    17 Ottobre 2019 at 10:28

    uhhhh, c’è da leccarsi veramente i baffi con questa meraviglia di ricetta, mi hai fatto venire una fameeeee,
    un’idea veramente, ci intingerei volentieri un bel pò di pane…..doppio e triplo slurpppppppp
    Baciottoni bella stella

    • Reply
      Simona Milani
      17 Ottobre 2019 at 10:42

      ahahahah vero?! E’ semplicemente irresistibile, mmmmmm….
      Buona giornata amica mia, ti abbraccio e grazie come sempre!!!!!

  • Reply
    Mile
    16 Ottobre 2019 at 11:50

    Adoro il formaggio, adoro il miele puoi immaginare come io stia gongolando ☺E questa mattina mi sono andata a vedere anche la proposta di Ely 🙂

    • Reply
      Simona Milani
      16 Ottobre 2019 at 17:42

      Spero ti piacciano antrambe, quel libro è un pozzo di idee favolose<3
      Buona giornata carissima, e grazie!

  • Reply
    LaRicciaInCucina
    16 Ottobre 2019 at 8:16

    Il vino bianco è stata una sorpresa! Che mi dici? Dà un valore aggiunto o lo si può omettere (non perché non ce lo voglia mettere, eh?! ma perché…il Camembert è già così buono da solo……. :-D).
    Avete fatto bene a scegliere un’altra ricetta da questo fantastico libro. Ora zompo dalla Ely!
    Un abbraccio

    • Reply
      Simona Milani
      16 Ottobre 2019 at 17:46

      Ti dirò, un tocco aromatico gliel’ha dato, forse usando il kirsch sarebbe stato ancora meglio! A me è piaciuto tanto anche il tocco dato dall’origano 😉
      Comunque prova, poi mi saprai dire…
      Buona serata cara e grazie come sempre 🙂

  • Reply
    Daniela
    15 Ottobre 2019 at 21:45

    Oh caspita…. mi piace da impazzire ^_^
    Adoro queste non-ricette, sono utilissime!
    Un bacio

    • Reply
      Simona Milani
      16 Ottobre 2019 at 8:06

      Provala e mi saprai dire 😉
      Buonissima giornata mia cara!

  • Reply
    saltandoinpadella
    15 Ottobre 2019 at 21:17

    Mamma mia che tentazione questa ricetta. Anche io amo il camembert. Ma perchè le cose così buone non si dovrebbero mangiare? 🙁 spettacolo questa ricetta, molto da bistrot francese

    • Reply
      Simona Milani
      16 Ottobre 2019 at 8:07

      Ecco, dimmi un po’ tu…mannaggia al colesterolo!
      Comunque, se problemi non ne hai…beh, un peccatuccio lo puoi anche commettere, eheheh 😉
      Grazie di cuore cara! Buona giornata

  • Reply
    Giovanna
    15 Ottobre 2019 at 20:49

    Oh come mi piace questa proposta, ma quanto mi piace!!! Un abbraccio

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    15 Ottobre 2019 at 18:22

    Delizioso questo piatto, molto stuzzicante, adoro il formaggio che fonde con il miele. Baci SABRY

    • Reply
      Simona Milani
      15 Ottobre 2019 at 20:22

      hai ben detto, è proprio super stuzzicante! Da provare 😉
      Ciao cara

  • Reply
    tizi
    15 Ottobre 2019 at 15:43

    wow! che bella ricetta… ho sempre pensato che il camambert al forno fosse un piatto molto chic, ma non l’ho mai provato. questa tua versione così particolare mi ricorda che è il momento di colmare questa mia lacuna. hai aggiunto dei dettagli che mi hanno proprio conquistata!

    • Reply
      Simona Milani
      15 Ottobre 2019 at 17:12

      Guarda, si fa praticamente da solo, e fidati…messo in tavola con questi crostini al miele, beh….vedrai che sorpresa per gli amici…
      Il merito però va soprattutto a questo libro, che io ed Ely abbiamo semplicemente adorato…dà spunti veramente speciali e deliziosi!!!!
      Un grande abbraccio e buon pomeriggio

  • Reply
    zia Consu
    15 Ottobre 2019 at 15:22

    Tu non hai proprio idea della salivazione che mi hai provocato!!!

    • Reply
      Simona Milani
      15 Ottobre 2019 at 17:10

      ahahahah era un po’ l’effetto che volevo ottenere 😉
      Bacione cara!

  • Reply
    ipasticciditerry
    15 Ottobre 2019 at 14:49

    Che bontà! Ti ho già detto che adoro il formaggio e che vivrei di queste delizie. Questa ricetta-non-ricetta deve essere squisita! Grazie della bella idea

    • Reply
      Simona Milani
      15 Ottobre 2019 at 14:53

      Se lo adori, allora devi provarlo…è di una facilità assurda ma di una bontà immensa!
      Un abbraccione cara <3

  • Reply
    Elena
    15 Ottobre 2019 at 13:24

    Aiuto Simo deve essere di una bontà pazzesca, intingere il pane in quella delizia per me sarebbe come una droga!!!!
    Un tripudio di sapore e di profumi notevole! Devo assolutamente provarlo! Un bacione grande <3
    baci cara

    • Reply
      Simona Milani
      15 Ottobre 2019 at 14:52

      Guarda, se ti piace il camembert….beh, è semplicemente irresistibile!!
      Il connubio dei vari sapori e consistenze insieme, beh….che dire?!
      Da provare!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.