libri che ho letto/ pasticci da bere/ seguilestagioni

Un tè di Natale e un sogno tutto da leggere, per #Seguilestagioni dicembre

image_pdfimage_print

Dicembre è arrivato…un mese speciale, sotto tutti i punti di vista.
Il mese dove si annuncia l’inverno, dove tutto si riempie di attesa e di magia per l’arrivo del Natale e del nuovo anno, che ogni volta si spera sempre migliore e sul quale si hanno sempre mille belle aspettative, rispetto a quello passato (io quest’anno 2016 lo vorrei proprio dimenticare, tanto per fare un semplice esempio, ecco!).
Un mese che si riempie di magia fatta di colore, di luci, di musiche allegre, di belle cose e di pensieri positivi…
…un mese dove il tepore della casa è sempre più piacevole da assaporare, dove si riscoprono momenti magari dimenticati o troppo trascurati…un mese dove è bello anche se per poco, tornare a sognare con lo spirito di quando eravamo bambini.
Per l’appuntamento di Dicembre di #seguilestagioni, ho voluto regalarvi un momento speciale, una coccola da dedicarvi durante le giornate di festa, o ancora meglio durante le giornate dell’attesa…i giorni che precedono il Natale, a volte sono troppo frenetici e pieni di confusione; troviamo un momento per prepararci a quello spirito magico di pace, di gioia e di serenità, anche con una bella lettura e un po’ di relax, estraniandoci da tutto il caos che c’è fuori.
Un tè speciale che potrete preparare voi…una lettura magica davanti al camino o ancora sul divano di casa vostra con una bella candela accesa a creare un po’ di atmosfera: questo è il mio piccolo regalo per voi, che, spero possa piacervi.
Io ve lo dedico col cuore.

 

libro-natale

 

Volevo raccontarvi di questo romanzo….tenero, piacevolissimo, un po’ magico.
Una lettura veloce, ma che vi porterà una ventata di positività e vi farà immediatamente entrare nello spirito del Natale; a volte ci si dice (ed io lo ammetto, sono la prima spesso a farlo!) uffa, che barba, non vedo l’ora che sia passato tutto…tralasciando quello che è il vero obiettivo di questa attesa e di questa giornata: ritrovare la voglia di fare festa insieme, riscoprendo la gioia degli affetti, della lentezza e della serenità.

 

 

libro-natale1

 

“Anna, immobile davanti al computer, osservava inebetita la mail: il suo fratellino le stava chiedendo di passare il Natale con lui, sua madre e il patrigno!
Erano già passati sei mesi dall’ultima volta che aveva visto la sua famiglia e aveva resistito solo tre giorni, dopo di che era scappata via. Al solo pensiero ebbe una stretta allo stomaco, ma non appena le cadde lo sguardo sulle lettere di Jonathan e sulla foto del fratellino che aveva sulla scrivania, qualcosa si smosse dentro di lei.
Era come se si fosse aperta una porticina. Era felice di rivedere il fratello, i suoi occhi raggianti e il suo sorriso.

 

Fin da bambina, Anna non ha mai potuto sopportare il Natale, con tutto il suo corredo di luci colorate, dolci, regali e preparativi frenetici. E anche adesso che è una giovane donna, l’unico modo per superarlo è cercare riparo in qualche località esotica.
Ma quest’anno sottrarsi sembra proprio impossibile: il suo adorato fratellino Jonathan le ha strappato la promessa di raggiungerlo per festeggiare con tutta la famiglia, compreso l’insopportabile patrigno.
E così, il 23 dicembre, Anna salta su un treno stipato di gente alla volta di Berlino. Un attimo di assopimento – o meglio, quello che sembra un attimo – e si ritrova in una desolata stazione sul Mar Baltico, nel cuore della notte e nel pieno di una tormenta di neve.
Impossibile tornare indietro, nessun treno riparte a quell’ora. Ad Anna non resta che chiedere un passaggio a chi capita e affidarsi alla sua buona stella, perché i personaggi che popolano la notte – si sa – sono tra i più disparati: l’autista di uno spazzaneve, un camionista polacco, tre stravaganti vecchiette che appaiono e scompaiono, e un surfista-psicologo-rasta piuttosto attraente…
Una bufera di neve. Un treno in viaggio verso il Baltico e un bambino da rendere felice. Una storia che vi farà sognare.

Dal sito Giunti.it

 

 

te-di-natale-1

 

Questa invece è la mia speciale ricetta del tè di Natale…una bevanda calda, aromatica, profumata, colorata e confortante, perfetta per coccolarci un po’…nulla di difficile, basterà procurarsi un buon tè rosso rooibos e, insieme a qualche spezia ed agrume, voilà.
Un profumo meraviglioso si spanderà per la vostra casa e saprà riportarvi il buonumore; questo tè è privo di teina e ipocalorico, quindi leggero e poi che dire…ricco di polifenoli, vitamina C, sali minerali, leggermente dolce non necessita di zuccheri in aggiunta.
Io ho messo in infusione con 250 ml di acqua naturale bollente 1 bustina di rooibos; ho aggiunto una fetta di arancia bio, un cucchiaino di uvetta sultanina (precedentemente sciacquata sotto l’acqua corrente), 2 chiodi di garofano, qualche grano di pepe rosa pestato al mortaio, un pezzettino di zenzero pelato, un tronchetto di cannella di due cm circa ed una piccola bacca di anice stellato.
Ho lasciato in infusione per 7-8 minuti, poi ho filtrato e bevuto, aggiungendo alla tazza un’altra fetta di arancia fresca e succosa…non ho dolcificato, ma se preferite un goccio di miele di acacia o di agrumi ci sta alla perfezione.

 

 

te-di-natale-3

 

Sorseggiate piano piano, assaporandolo in lentezza, magari con un sottofondo musicale dolce e rilassante, mentre sfogliate il vostro romanzo preferito.
E che lo spirito dell’inverno sia con voi! 😉

 

 

te-di-natale-4

 

Vorrei che tu venissi da me in una sera d’inverno e, stretti assieme dietro i vetri, guardando la solitudine delle strade buie e gelate, ricordassimo gli inverni delle favole, dove si visse insieme senza saperlo.
(Dino Buzzati)

 

seguilestagioni-dicembre

 

Questo il nostro bloc notes del mese più festoso dell’anno…
Parteciperanno all’iniziativa coi loro post e i loro bellissimi blog, oltre a me anche:

Maria – la mia casa nel vento
Anna – Ultimissime dal forno
Lisa – Lismary’s Cottage
Silvia – La fata ignorante
Susy – Coscina di pollo
Adrialisa – Sento i pollici che prudono
Lucia – La gallina Rosita
Enrica – Coccolatime
Chiara – Giardinote
Alisa – Alise Home Shabby Chic

Vi aspetto sulla nostra pagina Fb Segui le stagioni e sulla bacheca di Pinterest…
Un grande abbraccio e grazie!
Buon dicembre a tutti

Simona

You Might Also Like

33 Comments

  • Reply
    Adrialisa
    2 gennaio 2017 at 18:57

    Sono proprio d’accordo con te, un bel “ciao ciao” al 2016 che non mi è piaciuto un granché con la speranza che il 2017 sia ricco solo di cose belle. I momenti di calma e lettura sono tra i buoni propositi del nuovo anno, rigorosamente davanti al caminetto acceso. È sempre un piacere passare da te. Un abbraccio

    • Reply
      pensieriepasticci
      3 gennaio 2017 at 9:29

      Mamma mia, Adrialisa credimi il mio anno 2016 è stato tremendo, è successo di tutto, ma siamo ancora qui a parlarne e questo è l’importante….spero davvero che questo nuovo inizio porti solo cose belle e positive, o comunque anche tanta forza per affrontare tutto quello che verrà…
      Un bacione e auguri di cuore anche a te

  • Reply
    Lucia
    6 dicembre 2016 at 21:13

    Adoro leggere e adoro bere tè e tisane..mi manca solo il camino… ma la poltrona e la stufa del mio laboratorio sapranno regalarmi quest’atmosfera. Brava Simona, foto stupende.

    • Reply
      pensieriepasticci
      7 dicembre 2016 at 8:16

      Io non ho il camino ma la stufa a pellet, diciamo che l’atmosfera la crea ugualmente, ehehehe 😉
      Basta solo ritagliarsi un angolino e un attimo tutto per sè…e la magia è assicurata!
      Un abbraccio e buona giornata cara

  • Reply
    Ivana
    6 dicembre 2016 at 20:42

    Una buona tazza di tè bollente e fumante, un divano ed un buon libro….. semplicemente fantastico!
    Ho letto anch’io questo libro lo scorso Natale, mi è piaciuto, scorrevole e divertente.
    Bacione

    • Reply
      pensieriepasticci
      7 dicembre 2016 at 8:14

      Si, tanto carino e piacevole per entrare appieno nell’atmosfera del Natale…
      Un bacione a te!

  • Reply
    Giovanna
    4 dicembre 2016 at 17:05

    Adoro quella tazza, ce l’ho pure io e la tengo carissima! Col tè lo sai che con me sfondi una porta aperta!!! Un abbraccio

  • Reply
    Elisa Cecilia
    2 dicembre 2016 at 14:45

    Ciao Simo, stupende e piene di calore le tue foto, caldo e coccoloso il te’, il libro deve essere molto coinvolgente. Grazie per tutte le cose belle che ci proponi. Buon fine settimana a te e a tutti i tuoi cari. Un bacio grande. ❤

    • Reply
      pensieriepasticci
      2 dicembre 2016 at 18:59

      Grazie amica mia, ho bisogno di scaldarmi un po’ il cuore, l’anima e lo stomaco, è un periodo pesante (e tu lo sai), quindi voglio riscoprire un po’ la magia dell’attesa e della tranquillità
      Un abbraccio grande grande

  • Reply
    Susanna
    2 dicembre 2016 at 10:27

    Simo grazie davvero con tutto il cuore. Il tuo è un dono prezioso, meraviglioso, gentile ed elegante, come tu sai fare. Le foto splendide, la tazza natalizia….il tè e certamente acquisterò il libro, sperando di provare questa serenità che trapela dal tuo post e che ultimamente mi serve proprio!
    Un grande abbraccio e ancora grazie per ciò che ci porgi con sentimento
    Susanna

    • Reply
      pensieriepasticci
      2 dicembre 2016 at 13:17

      Beh cara, questa atmosfera è praticamente quella che TU fai vivere sempre nel tuo blogghino e che respirano le persone che ti passano a trovare…;)
      Ti auguro un mare di serenità e cose belle, te le meriti, perchè sei una bella persona!
      Ed io il grazie lo dico a te….
      …un abbraccio grandissimo!

  • Reply
    Mary Vischetti
    2 dicembre 2016 at 9:47

    Simo, grazie tesoro. Questo post è delicato e dolcissimo…Non vedo l’ora di provare il tuo tè speciale e comprerò questo libro presto. Ho sempre difficoltà ad entrare nel mood natalizio… chissà perché…
    Ti abbraccio amica,
    Mary

  • Reply
    Zonzolando
    1 dicembre 2016 at 21:51

    Ci accompagnerei pure i tuoi bonbon da riciclo, e poi mi rimetterei in pace col mondo!!!! 🙂 Bacioni

    • Reply
      pensieriepasticci
      2 dicembre 2016 at 10:13

      ahahahaha ma si dai….allora apparecchio e ti aspetto, vieni?!
      Bacio grande!

  • Reply
    saltandoinpadella
    1 dicembre 2016 at 21:44

    ma quanto è bella quella tazzina 🙂 si hai ragione, i preparativi per il Natale un po’ ci stressano ma alla fine è bello stare con i propri cari

    • Reply
      pensieriepasticci
      2 dicembre 2016 at 10:13

      Grazie di cuore cara, la tazzina l’ho trovata in uno dei miei giretti per mercatini 😉
      Un abbarccio e buona giornata

  • Reply
    aria
    1 dicembre 2016 at 21:01

    le tue foto sono un sogno Simo!!! e quella tazza meravigliosa, ne vogliamo parlare?

    • Reply
      pensieriepasticci
      2 dicembre 2016 at 10:12

      Quella tazza cara l’ho trovata ad un mercatino…è u pochetto rovinata, ma io me ne sono innamorata e l’ho comprata lo stesso!
      Amo girare per mercatini se posso, qualcosina la trovo sempre 😉
      Ti abbraccio, grazie e buon venerdì!

  • Reply
    Seddy
    1 dicembre 2016 at 16:56

    Delizioso! Un’atmosfera calda e accogliente.
    Un abbraccio, a presto!

  • Reply
    damiana
    1 dicembre 2016 at 13:27

    Io ci aggiungo il goccino di miele,tu hai messo tutto il resto:calore,colore,profumi,tenerezza e quiete.Me lo godo amica mia?

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 dicembre 2016 at 20:52

      E fai bene gioia…io ti faccio compagnia! Come vanno i lavori?! Bacione!

  • Reply
    Claudia
    1 dicembre 2016 at 13:22

    Uhhhhh ma quel libro.. sembra la storia di un film natalizio.. mi piace.. ma ancor di più mi piacciono tantissimo le tue foto.. Fanno tanto atmosfera.. e poi i tuoi té sono uno più buono dell’altro!!! :-* un bacione

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 dicembre 2016 at 20:53

      Un libro davvero delizioso, veloce da leggere ma tanto tanto bello, e poi va assaporato per bene, nel tepore della propria casa e nell’atmosfera giusta 😉
      Un bacio tesoro!

  • Reply
    Mariù
    1 dicembre 2016 at 13:09

    La calda atmosfera natalizia è tutta qui, in questo bellissimo post…Grazie Simona e buon inizio mese!

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 dicembre 2016 at 20:54

      Grazie a te per le tue dolcissime e tanto apprezzate parole! Un abbraccio cara Maria, buon dicembre a te

  • Reply
    Imma
    1 dicembre 2016 at 12:12

    Tesoro mi hai regalato un momento di puro piarcere con una lettura che mia affascina e una tazza di tè calda a riscaldare il cuore!!Ti abbraccio forteeeeeeeee;Imma

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 dicembre 2016 at 20:54

      Sono proprio felice amica mia di averti regalato serenità…ti voglio bene e ti abbraccio fortissimo!

  • Reply
    Mimma Morana
    1 dicembre 2016 at 11:32

    meraviglioso!!! adoro queste coccole…adoro poter avere dei momenti per me..di cama, di calore, di distacco dal quotidiano, anche con un buon libro…purtroppo è rarissimo. Ottimi suggerimenti , i tuoi che acchiappo al volo e conservo. Un bacione mia cara!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 dicembre 2016 at 20:55

      Cara Mimma, le tue parole mi rendono felice!
      Devi però trovare qualche momento per te, io ho imparato a mie spese quanto questo sia importante, credimi!
      Un bacio grande amica cara

  • Reply
    Ketty Valenti
    1 dicembre 2016 at 11:21

    Ci hai offerto un piacevolissimo momento Simona, da te si sta sempre bene ??

    • Reply
      pensieriepasticci
      1 dicembre 2016 at 20:55

      Non sai come mi fanno piacere le tue parole, sai?! Ti abbraccio stella! Buon dicembre!

    Leave a Reply