Le Creuset/ Pasticci di frutta e verdura/ pasticci salati - secondi

Pomodori gratinati con crumble croccante

image_pdfimage_print

Da quanto tempo non mi compravo una rivista femminile…saranno stati mesi, sicuramente.
Quest’estate, complice il gran caldo e la poca, pochissima voglia di fare, ho ripreso la lettura, che avevo un pò accantonato, per proseguire alla grande in vacanza, dove ho letto a più non posso, fra libri, quotidiani e riviste di vario genere, recuperando il tempo perduto.
Proprio su una di queste riviste, l’occhio mi era caduto su questa bella ricettina di pomodori gratinati…detto fatto, pagina strappata e via, pronta per essere realizzata una volta che accendere il forno sarebbe stata un’impresa possibile.
Ora questo momento è arrivato…finalmente il caldone tremendo ci ha abbandonato e la voglia di mettere le mani in pasta si è ripresentata, insieme a quella di accendere il forno per le mie preparazioni.
Parlando di ricette sulle riviste…ahahah mi viene in mente che spesso dal medico, nei vari studi specialistici, dal parrucchiere…chi non ha mai avuto la tentazione di strappare una paginetta per catturare la info o la ricetta pubblicata? Lo ammetto, io un paio di volte, furtivamente l’ho fatto…meno male che ultimamente esistono i cellulari che fotografano…la mia galleria fotografica contiene moltissime ricette e idee, colte qua e là, e diciamo “rubate”per essere sperimentate quanto prima!
Ma è un furto che si può perdonare…che ne dite?!

 

collage pomodorini

A noi è piaciuta un sacco….mia figlia ha mangiato finalmente i pomodori senza fiatare, anzi…ne era avanzato qualcuno e lo ha voluto anche il giorno dopo leggermente riscaldato in forno!
Provateli e poi mi direte se anche a voi son piaciuti…

 

IMG_6881-1

Teglia quadrata in gres Le Creuset

 

Pomodori gratinati con crumble croccante
saporiti, profumatissimi e sfiziosi...vi piaceranno!
Write a review
Print
Ingredienti
  1. Per tre-quattro persone
  2. otto pomodori maturi ben sodi
  3. qualche rametto di timo e santoreggia
  4. sale e pepe nero
  5. olio extravergne d'oliva
  6. 1 cucchiaio di semi di zucca
  7. 1 cucchiaio di semi di girasole
  8. 1 cucchiaio di uvetta bionda
  9. 2 cucchiai di briciole grossolane di pane o di grissini
  10. un pezzettino di scalogno
Preparazione
  1. Tagliare a metà i pomodori levando i semini all'interno, asciugarli alla bell'e meglio, salarli e poggiarli su della carta da cucina con la parte interna rivolta verso il basso.
  2. Lasciar riposare per circa un quarto d'ora.
  3. Accendere il forno e portarlo a 180°.
  4. Una volta trascorso questo tempo, ungere la teglia, posare i pomodori con la parte tagliata rivolta verso l'alto e spolverizzarli con le foglioline di timo e santoreggia ed un filino d'olio.
  5. Infornare e cuocere per una decina di minuti.
  6. Nel frattempo, sminuzzare i semini al coltello e fare la stessa cosa con l'uvetta.
  7. In un padellino antiaderente con un filino d'olio, rosolare il pezzettino di scalogno tritato finissimamente; unire le briciole di pane e farle saltare per alcuni minuti, salare e pepare a piacere, unire i semi, l'uvetta e proseguire la tostatura ancora qualche minuto.
  8. Distribuire il composto sui mezzi pomodori e mettere sotto il grill del forno per altri 3-4 minuti (dopo due minuti controllate, che non si coloriscano troppo....in tal caso spegnere ed estrarre la taglia dal forno).
  9. Servire tiepidi con qualche fogliolina di timo fresco aggiunta al momento.
Adapted from rivista Confidenze con qualche mia modifica personale
Adapted from rivista Confidenze con qualche mia modifica personale
Pensieri e pasticci https://www.pensieriepasticci.it/

IMG_6888-1

E con questa bella ricettina vi saluto!

Domani per mia figlia inizierà la scuola…so che non sarà un anno semplice; aumenteranno le ore giornaliere, cambieranno alcune materie, altre diventeranno più impegnative; tutto diventerà sempre più difficile e complesso.
Forza e coraggio, so che ce la farà anche se come sempre organizzarsi all’inizio sarà piuttosto dura…
Estendo il mio in bocca al lupo anche a tutti i ragazzi che come lei si incammineranno verso questa avventura, sia domani che nei giorni prossimi…dai forza!

Buona giornata e a presto!
08E2796ECBC9AA89D26349E6FB14FA4C

You Might Also Like

41 Comments

  • Reply
    cinzia
    11 Settembre 2015 at 0:53

    AAAAhhhhh mi hai fatto ridere e’ proprio vero anche io ho il cell pieno di foto di cucina ….Tu fai venir voglia di mangiare qualsiasi cosa perche’ tutto quello che crei e’ perfetto,e pieno d’amore….la provero’!!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      11 Settembre 2015 at 9:09

      ihihi….siamo in tante, lo so…
      Grazie di cuore amica mia, un grande abbraccio!

  • Reply
    Emanuela
    10 Settembre 2015 at 20:49

    Prima di tutto complimenti per le foto perchè sono bellissime, poi coraggio per la scuola il più sono i primi giorni poi va tutto bene! Questi pomodori sono sono favolosi!!! le riviste io dal medico mai trovate di cucina solo cose terribili su malattie varie che per un’ipocondriaca come me è la fine! 😀 😀

    • Reply
      pensieriepasticci
      11 Settembre 2015 at 9:07

      Grazie mia cara, i tuoi complimenti mi fanno un piacere immenso, lo sai…
      Un abbraccio grande, e…oggi siamo già al secondo giorno, già dati compiti, mamma miaaaa…i tempi delle elementari non ci sono più, mannaggia!

  • Reply
    Fabio
    10 Settembre 2015 at 15:47

    Un classico strappare una pagina per una ricetta. Sei perdonata! 😀
    Poi meritava farla.

    Fabio

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Settembre 2015 at 17:26

      ahahaha Fabio, questa però l’ho presa da una rivista mia…prima di buttarla via, me la sono salvata…
      Poi ci sono altri precedenti, eheheh 😉
      Buon pomeriggio, un caro saluto

  • Reply
    Elena
    10 Settembre 2015 at 8:54

    È una ricetta golosissima….anche io ho rubacchiato fogli qua e la…adesso con le foto hai ragione …è tutto più semplice!!!!!

  • Reply
    Silvia Brisi
    9 Settembre 2015 at 21:34

    Ah ah, anche io fotografo le ricette, le ultime all’ aeroporto mentre aspettavo il volo di ritorno!!
    Deliziosi questi pomodoiri!! Un bacione!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Settembre 2015 at 17:28

      eheheh sapevo di non essere la sola 😉
      Un abbraccio cara e buon pomeriggio

  • Reply
    Laura De Vincentis
    9 Settembre 2015 at 19:39

    Furto perdonatissimo visto i risultati! Questi pomodorini li devo provare, la foto mi racconta di cose molto buone 😉

  • Reply
    Elena
    9 Settembre 2015 at 19:22

    Buoni buoni! Sono perfetti anche per la mia dieta! Auguri ad Aury per l’inizio della scuola 🙂 Baci

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Settembre 2015 at 17:30

      perfetti, sono a dieta anche io e li ho pappati con piacere!
      Bacioni grandi

  • Reply
    elisa cecilia
    9 Settembre 2015 at 18:54

    Ciao Simo, quel cucchiaio con sopra il pomodoro gratinato mi sta dicendo: dai, magnami! Ahahah se si potesse lo farei. Bella la tua versione con i semini e l’uvetta. Io, nel secolo passato, li riempivo mescolando olio, aglio, basilico, alici, parmigiano e pangrattato. Un grandissimo IN BOCCA AL LUPO ad Aurora per l’avventura dell’anno scolastico. Un bacione. 🙂 🙂 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      10 Settembre 2015 at 17:30

      eheheeh hai visto che il cucchiaio parla?!
      Questa versione di gratinatura è piaciuta molto anche a me e mi ha piacevolmente stupita. Ottima anche la tua versione…da provare…
      Bacioni grandi e buon pomeriggio a te

  • Reply
    saltandoinpadella
    9 Settembre 2015 at 16:11

    Vai tranquilla, mi sa che qui tutte abbiamo fotografato ricette dalle riviste della parrucchiera. Io invece non sono riuscita a leggere nulla, le nipotine hanno assorbito tutto il mio tempo 🙂
    Mi piace un sacco questa idea dei semini e uva passa per la gratinatura, deve essere davvero saporita ed invitante

    • Reply
      pensieriepasticci
      9 Settembre 2015 at 17:29

      ciao cara…anche se non hai letto nulla, sei stata comunque in buonissima e bellissima compagnia 😉
      Un abbraccio, e ti consiglio di provare a farli questi pomodori…io proverò anche con altre verdure!
      Bacione

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    9 Settembre 2015 at 15:19

    DEVO PROVARLI, MAGARI INVOGLIO ANCHE MIA FIGLIA A MANGIARE I POMODORI!!!AUGURI A TUA FIGLIA PER LA SCUOLA. ANCHE IO DOMANI INIZIO UNA NUOVA AVVENTURA LAVORATIVA, AL NIDO COMUNALE, SPERIAMO VADA TUTTO BENE, SONO UN PO’ NERVOSA!!!BACI SABRY

    • Reply
      pensieriepasticci
      9 Settembre 2015 at 15:46

      ciao cara, provali davvero e vedrai che bontà.
      Grazie per gli auguri e un immenso augurio anche a te, stai tranquilla vedrai che andrà tutto benone!
      Bacione

  • Reply
    Marta
    9 Settembre 2015 at 15:15

    Queste foto fanno venire una fame… 😉

  • Reply
    Claudia
    9 Settembre 2015 at 14:15

    E ti credo che mi hai detto che mi sarebbe piaciuta!!!!!! sono buonissimi!!! ripieno di semini e uvetta.. mado.. mi lecco le dita.. Da fare quanto prima.. se trovo ancora pomodori decenti… :-* grazie mia cara

    • Reply
      pensieriepasticci
      9 Settembre 2015 at 15:15

      amica……..DEVI farli!
      Troppo buoni….io li ho trovati ancora belli maturi e sodi al mercato!
      Bacio cara e buon pomeriggio

  • Reply
    Antonella
    9 Settembre 2015 at 12:56

    Ciao Simona, che belli i tuoi pomodori con tutti i semini. Mi piacciono moltissimo anche le foto, danno proprio l’idea di un piatto molto goloso. In bocca al lupo per tua figlia. A presto.

    • Reply
      pensieriepasticci
      9 Settembre 2015 at 13:09

      Grazie cara…perchè non provi a farli anche tu?! A noi sono piaciuti tantissimo, così belli croccantosi…
      Grazie per tutto, un grande abbraccio

  • Reply
    simona mirto
    9 Settembre 2015 at 12:25

    Simo cara come stai? Io sono rientrata, vacanze lunghe quest’anno, ma ne avevamo bisogno! I pomodori gratinati li preparo spessissimo e in archivio ne ho ben 2 versioni, ma queste con i semi… mamma mia che golosità, bravissima, hai dato un marcia in più al piatto:* ti mando un abbraccio grandissimo Simo bella :**

    • Reply
      pensieriepasticci
      9 Settembre 2015 at 13:13

      ma cia carissima! Che bello ritrovarti! Tutto bene?
      Non mi parlare di vacanze…ero stremata, meno male che sono andate benone.
      Prova anche questa versione se ti piacciono i pomodori gratinati…vedrai che ti stupiranno 😉
      Baciottone grande

  • Reply
    ricettevegolose
    9 Settembre 2015 at 10:51

    Io li ho sempre fatti con il pane aromatizzato con olio evo, aglio e prezzemolo (come me li ha insegnati mia mamma), questa versione più ricca e sfiziosa mi piace un sacco e dato che ho ancora un po’ di pomodori dell’orto la proverò sicuramente 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      9 Settembre 2015 at 13:14

      ottima anche la tua versione, la devo provare…tu se vuoi prova la mia e poi ci scambiamo i pareri 😉
      Un caro saluto!!!!!

  • Reply
    Ketty Valenti
    9 Settembre 2015 at 10:46

    Si l’inizio è sempre un pò traumatico per loro e in qualche modo anche per noi mamme,in bocca al lupo davvero a tutti!
    Delizia i pomodori così li adoro 😛

    • Reply
      pensieriepasticci
      9 Settembre 2015 at 13:14

      Grazie cara, girerò i tuoi auguri!
      Un bacione grandissimo

  • Reply
    Emanuela
    9 Settembre 2015 at 10:37

    Simo adoro i pomodori gratinati, ma non ti ho mai fati come li hai presentati te. Mi piace la tua versione, la proverò sicuramente, bacio.

    • Reply
      pensieriepasticci
      9 Settembre 2015 at 13:14

      ciao carissima, tutto bene? Prova prova e poi mi dirai…
      Bacione

  • Reply
    Valentina
    9 Settembre 2015 at 10:31

    sono semplicemente fantastici!!!!!!!!!!!!!! si li devo fare!

  • Reply
    Andreea
    9 Settembre 2015 at 10:15

    Hanno un bellissimo aspetto, sono molto invitanti e sicuramente molto gustosi !

    • Reply
      pensieriepasticci
      9 Settembre 2015 at 10:36

      su questo non ci piove mia cara…devi provarli!!!!!!!
      Un bacione

  • Reply
    zia Consu
    9 Settembre 2015 at 9:52

    Questa gratinatura così aromatica e golosa mi fa venire l’acquolina..hai fatto benone ad acquistare la rivista e se questi sono i risultati, direi di replicare 😛

    • Reply
      pensieriepasticci
      9 Settembre 2015 at 10:14

      grazie di cuore cara, ti consiglio davvero di provarla… 😉
      bacioni

  • Reply
    Paola
    9 Settembre 2015 at 9:22

    Ecco, se proprio devo dirlo, io ero di quelle che dal medico strappava le paginette delle riviste con ricette che mi interessavano. Oggi non lo faccio più, passo alla foto, come te. I pomodori gratinati li faceva spesso la nonna del mio ex e io dalla Romagna me li sono portati a Napoli, preparandoli spesso anche qui, in estate 🙂 Non ci aggiungeva i semi e l’uvetta, ma devono essere ancora più buoni così 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      9 Settembre 2015 at 9:44

      ahahaha Paola, credo che l’abbiamo fatto proprio tutti almeno una volta nella vita mi sa!..ora con le foto…problema risolto! 🙂
      Tu come li fai i pomodori gratinati? Mi piacerebbe sperimentare anche altre ricettuzze… 😉
      Buonissima giornata e grazie per essere passata a trovarmi!!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.