pasticci dolci -torte/ Senza categoria/ Wald

Torta vegana morbidissima al cocco e ciliegie

image_pdfimage_print
 
 
 
 
 
 
 
 
 Tortiera in kergrès Wald Domus Vivendi, linea forno

 

Ebbene lo ammetto sono golosa di ciliegie ed anche di cocco.
Di ciliegie ne ho un albero in giardino, ma non sono riuscita neppure una volta a gustarmene una (ogni primavera mia suocera lo fa tagliare alla grande, sob…); di cocco ne ricordo delle scorpacciate immense durante un viaggio ai Caraibi, di ormai taaaanti ,ma tanti anni fa…troppi direi..
Unire i due elementi insieme….beh, direi che è assolutamente perfetto, una vera libidine per una come me che li adora letteralmente!

L’idea di una torta così, mi è venuta vedendo questa meraviglia qua proposta da Simona, autrice di uno dei blog che mi piacciono di più in assoluto; mi ha colpito la sua personale versione alleggerita, senza burro nè uova. 
Ed io, che sono ultimamente sempre più alla ricerca di dolci leggeri ma ugualmente golosi e ricchi di gusto, ho deciso di prendere qualche spunto per unire bontà e leggerezza…con qualche variante personale, il risultato è stata una piacevolissima e deliziosa torta rustica, delicata quanto basta grazie al profumo del cocco, e dal cuore morbido dato dalle ciliegie nell’impasto.

Un dolce che penso riproporrò spesso sulla mia tavola; la base si presta a tante varianti, cambiando frutta o tipo di farina, per esempio…
Per ora, visto che le adorate ciliegie si trovano alla grande, credo proprio che la rifarò, così…senza cambiare neppure una virgola, eheheheh!!!

Certo, fa caldo….ma in casa mia il forno va anche ad agosto, è un elettrodomestico del quale difficilmente riesco a fare a meno…così preparatevi: di dolci da forno ne vedrete ancora ed ancora…ditemi che non vi stufate, vi prego!

 

 

Ingredienti:
110 g farina di farro per me Molino Rossetto
50 g cocco essiccato in farina
110 g zucchero di canna per me Demerara Waves of sugar 
10 g semi di lino + 6 cucchiai di acqua calda
50 g olio d’oliva extravergine
120 g bevanda al cocco Alpro
2 cucchiaini di lievito per dolci
una quindicina di ciliegie denocciolate
un pizzico di sale
qualche cucchiaio di farina di cocco e due cucchiai di zucchero di canna per spolverizzare la superficie
mezzo cucchiaino di vaniglia bourbon

Preparazione:
Passare i semini di lino nel mixer in modo da tritarli e renderli farinosi…mettere poi il tutto in una ciotola e aggiungere l’acqua; formare una pappetta densa che, (io proprio non sapevo!!!) nel giro di pochi minuti diventerà gelatinosa e servirà come addensante in assenza di uova.
In una capiente ciotola amalgamare lo zucchero di canna con la pappetta gelatinosa dei semi di lino, unire poi l’olio, il pizzico di sale e la bevanda al cocco.
Iniziare pian piano, sempre amalgamando con una frusta, ad aggiungere la farina di cocco e la farina di farro setacciata con il lievito e la vaniglia bourbon.
lavare ben bene le ciliegie, asciugarle con carta da cucina e denocciolarle (io ho usato l’apposito attrezzino); successivamente infarinarle ed aggiungerle al composto cremoso.
Spennellare la tortiera con olio extravergine d’oliva, poi infarinarla leggermente e versare il composto, spolverizzando la superficie con un pò di farina di cocco e qualche cucchiaiata di zucchero di canna.
Mettere in forno preriscaldato a 180° ventilato per 35 minuti circa, fate però sempre la prova stecchino per verificarne la cottura effettiva.
Lasciate raffreddare e servite, accompagnata da un bicchiere di ottima bevanda al cocco della Alpro, perfettamente dissetante, leggera e profumatissima!

 

 

Un abbraccio e buon mercoledì
un pò caldo ma va bene così…

 

You Might Also Like

44 Comments

  • Reply
    Chiarapassion
    14 Giugno 2014 at 6:08

    Ed ecco le tue ciliegie! Simo che buona che deve essere questa torta, poi con farina di farro che regala un sapore rustico il matrimonio con ciliegie e cocco risulta perfetto.
    Baci
    Enrica

  • Reply
    Simona (Bianca vaniglia Rossa cannella)
    13 Giugno 2014 at 14:15

    Ciao Simo! 😀 che meraviglia, sono contenta che ti sei lasciata ispirare dalla mia torta, la trovo fantastica questa tua versione, l'accostamento con il cocco da provare asssolutamente! Per me era la prima volta che utilizzavo delle ciliegie in un dolce solitamente gli altri anni le ho divorate, della serie "una tira l'altra"…
    Un buon fine settimana Simo, fa molto caldo anche quì da me, magari faccio un fresco centrifugato come quello proposto da te oggi ;-*

  • Reply
    pensieriepasticci
    12 Giugno 2014 at 20:16

    grazie di cuore a tutti!!!!!!!!!!!!

  • Reply
    Elena Siano
    12 Giugno 2014 at 20:07

    Fa tanto caldo si ed effettivamente accendere il forno è un atto coraggioso !! Questa torta mi sembra adatta ad una merenda il giardino magari sorseggiando una bibita fresca …che tentazione…..mmm…

  • Reply
    Peanut
    12 Giugno 2014 at 18:42

    Tranquilla, non sei sola, altra golosa di ciliegie e cocco presente! 😉
    Questa torta mi piace tantissimo, contenta di sentire dell'interesse per i dolci "alleggeriti" così ce ne sarà di più anche per me ehehe ;P
    E Simona è bravissima, sono d'accordo! 🙂
    un abbraccio

  • Reply
    Mimma e Marta
    12 Giugno 2014 at 17:40

    Il blog di Simona è uno spazio dolcissimo e pieno di ricette meravigliose e questa torta con le ciliegie è la fine del mondoe la tua con l'aggiunta del cocco è spettacolare! 🙂

  • Reply
    Giovanna
    12 Giugno 2014 at 16:39

    Vegana, morbidissima e bellissima, brava Simo! Un bacio

  • Reply
    Beatrice Rossi
    12 Giugno 2014 at 16:34

    Anche io non mi faccio problemi ad accendere il forno! Le torte fatte in casa sono davvero troppo buone e questa con ciliegia cocco è davvero irresistibile! Felice serata!

  • Reply
    Natalia
    12 Giugno 2014 at 15:52

    Assolutamente non ci stufiamo. Pensa che io sforno pane e brioche di continuo!
    Bellissima questa torta, avrà un sapore tutto particolare. Mi piace davvero tanto.
    Peccato per la suocera che fa potare l'albero ogni volta!
    Ti abbraccio.

  • Reply
    Paola Bacci
    12 Giugno 2014 at 14:38

    Una torta spettacolare, veramente irresistibile!!! Complimenti, un abbraccio

  • Reply
    Marghe
    12 Giugno 2014 at 14:38

    Io ti garantisco che non mi stufo… il mio forno va 12 mesi all'anno 🙂
    La tua torta vale il calore!! Un abbraccio

  • Reply
    Antonella
    12 Giugno 2014 at 11:25

    Ciao Simo, che buona questa torta! Deliziosa la combinazione cocco e ciliegie, sono uno più buono dell'altro! A presto.

  • Reply
    Nefertari
    12 Giugno 2014 at 9:10

    Wow, che bella la combinazione di ciliegie e cocco! Golosissima e presentata come sempre in maniera superinvitante.
    Mariagrazia

  • Reply
    Graziella
    12 Giugno 2014 at 8:03

    davvero da provare, come dici tu anche con altra frutta.
    Mi attirano queste ricette vegane ma quando ho fatto i muffin al cappuccino il giorno dopo erano già stopposi, cosa può essere stato? e si che ho seguito la tua ricetta passo passo ;-(

  • Reply
    giochidizucchero
    12 Giugno 2014 at 6:59

    Cocco e ciliegie… mi mancava! Da segnare e provare. Grazie e complimenti per le foto, incantano e fanno una voglia!!!

  • Reply
    Cinzia Fiore
    12 Giugno 2014 at 6:59

    Cara Simo , non ti preoccupare , anche qui il forno va' anche in agosto , sono golosissima anch'io e non amo molto i dolci freddi o semifreddi . Il tuo dolce e' una vera delizia per gli occhi e per il cuore !!!!
    Ma perche' tua suocera taglia l'albero delle ciliege ? Magari ce l'avessi io !! Saluti e baci !!!

  • Reply
    Ivana
    11 Giugno 2014 at 21:01

    e brava Simo, fantastica questa torta…. poi è light, il che non guasta mai…
    Bacioniiiii

  • Reply
    sara
    11 Giugno 2014 at 19:59

    Sembra deliziosa!!!
    brava come sempre

  • Reply
    Ely Mazzini
    11 Giugno 2014 at 19:40

    Di ciliegie in questo periodo ne faccio grandi scorpacciate, il cocco lo adoro e quindi per me questa torta è una vera delizia, ha un aspetto davvero invitante… brava Simo!!!
    Bacioni, buona serata…

  • Reply
    elenuccia
    11 Giugno 2014 at 16:30

    Che aspetto delizioso. Sembra rustica e saporita. Io non sono così brava come te, col caldo il forno mi attira molto meno. Facciamo che vengo a merenda da te!

  • Reply
    Laura Squisitocooking
    11 Giugno 2014 at 15:54

    un abbinamento strepitoso…fantastica torta mia cara!
    baciotto

  • Reply
    Magda
    11 Giugno 2014 at 15:40

    Non mi stufo di certo di dolci da forno…deve essere davvero molto buono!! Buona giornata

  • Reply
    Fr@
    11 Giugno 2014 at 15:07

    Io adoro le ciliegie, sono capace di mangiarle a chili. Questo dolce deve essere delizioso.

  • Reply
    Susanna
    11 Giugno 2014 at 15:06

    Dopo aver letto questa ennesima gustosa ricetta ho pensato:"Bisognerà che qualcuno parli con la suocera di Simo per dissuaderla dal tagliare il povero ciliegio!"
    Bacetti Susanna

  • Reply
    Susanna
    11 Giugno 2014 at 15:06

    Dopo aver letto questa ennesima gustosa ricetta ho pensato:"Bisognerà che qualcuno parli con la suocera di Simo per dissuaderla dal tagliare il povero ciliegio!"
    Bacetti Susanna

  • Reply
    verderame
    11 Giugno 2014 at 14:55

    deve essere deliziosa, proprio come le ciliege, una fetta tira l'altra, irresistibile, ciao marina

  • Reply
    Susy Bello
    11 Giugno 2014 at 14:38

    Una torta leggera, come piacce a me, che con l'aggiunta del cocco e delle magnifiche ciliegie è perfetta!
    Un salutone Susy

  • Reply
    Aria
    11 Giugno 2014 at 13:15

    no, no io non mi stufo, tanto accendo forno e clima insieme! per una torta così poi…farà felice anche mia cognata vegana! Grazie Simo!

  • Reply
    Sabrina Rabbia
    11 Giugno 2014 at 13:09

    un ottimo abbinamento e finalmente riesco a trovare dei dolci light, quindi niente attentato alla linea!!!Baci sabry

  • Reply
    Cinzia
    11 Giugno 2014 at 12:57

    Che meraviglia questa torta ,e' veramente uno splendore !!!!Di' a tua suocera di non tagliarlo!!!!ti abbraccio mia cara

  • Reply
    Claudia
    11 Giugno 2014 at 12:24

    Simo.. io pure vorrei le ciliegie direttamente dlal'albero.. A Roma non ne sto trovando di belle in giro.. e quelle decenti costano un occhio dalla testa e evito.. Deliziosa davvero la tua proposta.. io pure amo il cocco!!!!! baci e buona giornata 🙂

  • Reply
    Ale
    11 Giugno 2014 at 11:20

    ciao simo, qui tutto ok, i piccoli anche! che torta meravigliosa…allora adorerai le mie tortine tra pochi giorni!
    Non ti svelo niente ma le vedrai presto! Un bacione mia cara

  • Reply
    Valentina
    11 Giugno 2014 at 11:15

    Non amo il cibo vegano ma accostare cocco e ciliegie mi sembra geniale!

  • Reply
    Miu Mia
    11 Giugno 2014 at 10:00

    Come si fa? A stufarsi, intendo! Il n'est pas possible! u_____u
    Ci piaci. Pasticci e non…
    Diciamo che forse alle ciliegie in questo periodo ci abbinerei del cioccolato… varrebbe comunque la pena provare una orignale variante! 😀
    Buon mercoledì a te! 🙂

  • Reply
    Serena
    11 Giugno 2014 at 9:40

    Simpatica tua suocera… 😉
    Ah, ecco, quindi i semi di lino funzionano come i semi di chia… e in che proporzione? Cioè, quanti semi di lino per ogni uovo?

  • Reply
    Monica Giustina
    11 Giugno 2014 at 9:30

    Geniale questa cosa dei semi di lino, mi piace un sacco!!
    E anche la torta in generale, con quell'aspetto un po' croccante e profumato: chissà che buona con quelle note di ciliegia, farro e cocco! Al marito il cocco non piace, proverò qualche alternativa!

  • Reply
    Chiara Setti
    11 Giugno 2014 at 9:28

    Sai che mi ispira proprio un sacco???

  • Reply
    SimoCuriosa
    11 Giugno 2014 at 9:14

    non avevo mai pensato ad abbinare il cocco alle ciliegie! deve essere buonissima, complimenti anche per le foto!
    ps anche in casa mia il forno lavora anche in agosto …
    buona giornata

  • Reply
    Elena Valentini
    11 Giugno 2014 at 8:50

    Adoro il cocco e le ciliege, curiosissima di provare questo abbinamento.
    Buona giornata
    Elena

  • Reply
    Michela Sassi
    11 Giugno 2014 at 8:32

    Stavo proprio cercando una tortina da fare alle mie colleghe d'ufficio… e devo dire che questa è strepitosa.
    Simo sei veramente bravissima!
    Un bacione e buona giornata!

  • Reply
    Sara e Laura-PancettaBistrot
    11 Giugno 2014 at 8:06

    Buongiorno Simo, che aspetto meravigliosamente rustica che ha la tua torta…bellissima, con quelle ciliegie che s'intravedono !
    Guardando gli ingredienti sembra anche molto leggera: complimenti!!
    Buona giornata, un bacione!

    • Reply
      pensieriepasticci
      11 Giugno 2014 at 8:07

      credetemi ragazze…è stata una scoperta anche per me, davvero buonissima, rustica e leggera…
      Grazie di cuore e buona giornata anche a voi

  • Reply
    Dolci a gogo
    11 Giugno 2014 at 7:49

    Ultimamente etsoro nho notato che anche tu sei entrata nel circolo"vizioso" dei dolci light:D e sono felcissima perchè trovarli di buoni come la tua meravigliosa torat è davvero difficile!!Cosa darei per una fetta!!Baci,Imma

    • Reply
      pensieriepasticci
      11 Giugno 2014 at 7:58

      verissimo mia cara, anche perchè mia figlia è golosissima e sai com'è….
      ….si fa di necessità, virtù!
      E poi sono buonissimi lo stesso!!!!!!!!!!!!!!
      bacione amica mia

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.