pasticci dolci - al cucchiaio/ Wald

Cocottine dal cuore morbido al lime e cocco (ricetta di Donna Hay)

image_pdfimage_print
 
In tavola Wald Domus Vivendi – linea impronte verde

 

In questo periodo la parola “dentista” in casa nostra si sta sentendo pronunciare abbastanza (troppo!) spesso.
Io recentemente ho tolto un dente del giudizio che mi faceva patire le pene dell’inferno, e, adesso, non voglio dirlo troppo forte….sto bene, alleluia, finalmente tutte le afte e i dolori alle gengive sembrano spariti…ce ne sarebbe un altro da levare, ma per ora meglio aspettare un pochino.
Mia figlia ha appena messo l’apparecchio ortodontico…per ora solo sopra, ma a breve le toccherà anche sotto. Ci sono stati dei giorni un pò difficili, in quanto non riusciva a masticare e ho dovuto anche darle il paracetamolo per il dolore…prassi normale a detta del dentista, ma vi assicuro, per chi la vive non è certo il massimo, anzi….
Ieri sera, dulcis in fundo, mentre stavamo cenando, a mio marito si è letteralmente spezzato un dente a metà…
Evvai!!!
Non c’è due senza tre!
Non vedevamo l’ora!
Così…altra trafila….altro male…altri soldi…

Per far mangiare qualcosa a mia figlia, negli scorsi giorni, mi sono inventata qualche dolcino morbido morbido…a dire il vero questo qui non l’ho inventato io, ma uno dei miei miti, Donna Hay…alla ricetta presa da uno dei suoi libri, ho apportato come al solito qualche mia piccola variante, ed ho ottenuto un risultato strepitoso. Grazie Donna, le tue ricette sono un mito, sempre facili e precise, oltre che squisite!

 

 
Grattugia microplane

 

Cocottine al lime e cocco

Ingredienti:
Donna indica queste dosi per 2 cocotte, io ne ho ottenute 3 della misura del creme caramel

110 gr zucchero semolato
2 cucchiai di farina autolievitante (per me Molino Rossetto)
25 gr cocco disidratato
la buccia grattugiata di un piccolo lime
50 ml succo di lime
80 ml latte
1 uovo
15 gr burro fuso

Preparazione:
Per prima cosa imburrare ed infarinare le cocottine e accendere il forno a 180°.
Mescolare in una ciotola lo zucchero con la farina e il cocco; in un’altra ciotola l’uovo leggermente sbattuto con il latte, la scorza e il succo del lime e il burro fuso.
Unire questo composto agli ingredienti secchi e amalgamare molto bene; versare nelle cocottine e infornare per 18-20 minuti…la superficie si deve ben dorare.
L’esterno deve rimanere croccante e dorato, l’interno deve mantenere un cuore morbido e caldo.
Servire calde ma non bollenti.

 

 

Sono davvero deliziose e profumate…per chi come me ama gli agrumi, credetemi…davvero perfette! E superveloci…se avete amici a cena, vi assicuro sono una cannonata……

Con questa ricetta mi piacerebbe partecipare (al pelo, come sempre…) al contest di Dolci a Gogò in collaborazione con Fissler “Dolci al cucchiaio”. Sul suo blog troverete tutte le regole….purtroppo la scadenza è oggi, ma siete ancora in tempo…credo sino a stasera!

Inoltre colgo l’occasione per congratularmi con Imma, che venerdì pomeriggio ha debuttato in tv nel programma Geo & Geo. Imma sono davvero molto felice per te!!

Inoltre, a breve potrete trovare questa ricetta sul magazine Donna In! Vi aspetto anche qua…….

 

Adesso vi saluto e mi godo questa domenica in pieno relax…un grande abbraccio e buon inizio settimana a tutti voi!

 

You Might Also Like

47 Comments

  • Reply
    Tina/Dulcis in fundo
    3 Ottobre 2012 at 13:59

    ci starebbe proprio bene a quest'ora…bacini siculi.)

  • Reply
    Isabeau
    1 Ottobre 2012 at 15:22

    da gustare secondo me sul divano al calduccio in una sera piovosa per farci consolare un po' 🙂

  • Reply
    Aria
    1 Ottobre 2012 at 13:29

    Simo, stai meglio? quanto all'apparecchio, passo…l'ho portatoper anni, e ahimè senza risultati. belle queste cocottine, dentro e fuori 😉

  • Reply
    dario
    1 Ottobre 2012 at 13:22

    Mannaggia, quanto ti capisco, quando si comincia con i dentisti…… Dolori per noi e……gioie per loro (grrrr)
    Ottimi questi dolcetti: ne voglio unoooooo!!!!!
    Ciaoooo
    Baci

  • Reply
    elenuccia
    1 Ottobre 2012 at 12:24

    Ho portato l'apparecchio per anni quindi so bene quindi capisco bene tua figlia. A causa di problemi e' da due anni che le mie visite dal dentista sono praticamente mensili 🙁
    un dolcetto soffice e' proprio quello che ci vuole per far passare i dolori dei denti e del portafoglio :))

  • Reply
    eli
    1 Ottobre 2012 at 10:57

    Ricordo quando anche mia figlia ha messo il famigerato apparecchio, le erano venute un sacco di fiacche e non poteva mangiare nulla, poi ha fatto il callo!
    Momento no per le bocche di famiglia!! Speriamo sia finita!

    Le tortine dal cuore fondente le avevo viste solo con il cioccolato…molto interessante la versione in bianco!

  • Reply
    Ros
    1 Ottobre 2012 at 10:50

    dentista??? vade retro dentista 😀 io sono letteralmente terrorizzata da questa figura!
    Queste cocottine sembrano proprio deliziose, un bacio cara 🙂

  • Reply
    Laura G
    1 Ottobre 2012 at 10:47

    ho una sconfinata idiosincrasia per la figura del dentista…quindi ti capisco bene…invece amo alla follia Donna Hay e le tue bellissime cocottine!
    baci, buona giornata 🙂

  • Reply
    Clara
    1 Ottobre 2012 at 10:10

    incantevoli, buone, raffinate…queste cocottine sono deliziose!!!

  • Reply
    Zonzo Lando
    1 Ottobre 2012 at 9:17

    E si vede che pure Donna Hay aveva problemi di denti eheheheheh Meno male che c'è questo dolcino morbido e pure consolatorio. Buonissimi, me li mangerei tutti ehehehe Bacioni

  • Reply
    Monica - Un biscotto al giorno
    1 Ottobre 2012 at 8:25

    favolosa!! questa ricetta di donna hay me l'ero persa!!
    davvero fantastica!

  • Reply
    Raffaella
    1 Ottobre 2012 at 7:11

    Ricettina buona e veloce per le emergenze…cosa vuoi di più dalla vita? 😛 eheheheh…questa la segno!!!
    Un bacione e buon inizio di settimana…!

  • Reply
    ilcucchiaiodoro
    1 Ottobre 2012 at 0:31

    Cara Simo la parola dentista per me è un incubo dopo l'ultima esperienza… mi ha tirato il molare senza anestesia,ti lascio solo immaginare….
    ma passiamo al dolce hai trovato una dolce e tenera delizia che ha alleviato tutti i dolori….

  • Reply
    Lo
    30 Settembre 2012 at 20:39

    cara Simo uhhhhhhhhh che periodo. La gnoma ha messo l'apparecchio sopra e sotto come la tua piccola ed è stata male. Ad ogni controllo se lo stringe ha un po' male e deve portare tanta pazienza. Le preparerò qualcosa di coccoloso anche io la prossima volta. E a parte i denti come stai? un bacione

  • Reply
    giovanna
    30 Settembre 2012 at 20:18

    Tua figlia avrà gradito molto, complimenti troppo carine e sicuramente buonissime.Ciao.

  • Reply
    carmencook
    30 Settembre 2012 at 19:35

    Che belle queste cocottine!!!
    Devono essere di un profumo!!!
    Un abbraccio Carmen

  • Reply
    Carmen
    30 Settembre 2012 at 19:10

    Un dolcino delicato. Bella ricetta! Eh, sì con i denti non c'è da scherzare: fanno male per nascere, poi male boia quando si ammalano e ancora più male quando devono essere tolti!
    Baci e buona settimana
    Carmen

  • Reply
    Francesca
    30 Settembre 2012 at 18:38

    Ma povera:-(((((Quanto al dolcetto,Donna Hay è una certezza..è sono certa che erano buonissimi!!!!

  • Reply
    Ely Valsecchi
    30 Settembre 2012 at 17:35

    Che meraviglia!!!! Povera Auri mi immagino che male…. E tu da brava mamma la coccoli con un bel dolcetto morbido e profumato! Baciii

  • Reply
    Ennio
    30 Settembre 2012 at 16:25

    Un dolce molto elegante e raffinato! 😀

  • Reply
    Lauradv
    30 Settembre 2012 at 16:06

    Ne so qualcosa delle trafile del dentista 🙁 spero per un po' ora di esserne immune. Delizioso questo dessert e deliziose le cocottine 😉

  • Reply
    laroby
    30 Settembre 2012 at 15:44

    adoro donna hay e adoro te!!! questa ricetta mi ispira tantissimo! ti abbraccio e auguri per …i denti di famiglia!!! 🙂

  • Reply
    soleluna
    30 Settembre 2012 at 15:07

    Carissima ti capisco benissimo il dentista non certo l'ospite più gradito sia per il dolore che per i soldi…..ma non si potrebbe pagarlo con questo delizioso dolcetto? Naturalmente scherzo…un abbraccio Luisa

  • Reply
    EVELIN
    30 Settembre 2012 at 14:51

    Ottimo. Complimenti…credo siano di una delicatezza particolare. Da provare

  • Reply
    Manuela e Silvia
    30 Settembre 2012 at 14:11

    Ciao, eh si l'apparecchio non è mai una cosa facile da gestire con la cucina! Ci siamo passate anche noi! Queste dolci e fruttate cocottine sono un ottimo dessert…bellissime e deliziose!
    baci baci

  • Reply
    Simona
    30 Settembre 2012 at 13:25

    Che belle queste cocottine Simo!!! Le devo provare! E le foto sono meravigliose!!!
    Un bacione e buona domenica!

  • Reply
    Ivana
    30 Settembre 2012 at 12:41

    Cara Simo, ti capisco perfettamente..il dentista è un doppio "dolore", quello vero e proprio fisico e quello del portafoglio….pensa che anche mia figlia ha portato l'apparecchio sopra e sotto per tanti anni,ha sofferto tanto… ma dai …passa….
    Ottime le tue cocottine, anche perchè adoro il sapore e l'aroma degli agrumi, brava…
    Un bacione ^.^

  • Reply
    Valentina
    30 Settembre 2012 at 12:36

    Queste cocottine sono deliziose, Simo! 😀 L'abbinamento è perfetto, devo assolutamente provarle! 🙂 Non parliamo di dentista, alla mia non più tenera età mi sta spuntando un dente del giudizio… lasciamo perdere! :S Complimenti e un abbraccio, buona domenica e buon inizio settimana! Smack! 🙂 :*

  • Reply
    Ely
    30 Settembre 2012 at 12:36

    Oh Simo.. il dentista è il mio incubo! E il cugino di mio padre lo è.. lo evito come la peste!! Capisco la tua piccola, purtroppo. Io alle scuole medie l'ho messo sia sopra che sotto e ricordo ancora il dolore atroce ogni volta che la dentista me lo sistemava.. Ogni volta che provavo a masticare mi sentivo tirare tutto quanto, mi faceva male e diventavo isterica! Per non parlare della cera ortodontica per le ferite che il ferro mi provocava sulle guance.. è un periodo orrendo che non ricordo con piacere! Dalle un bacio da parte mia! Le tue cocottine sono deliziose stella! 🙂

  • Reply
    pensieriepasticci
    30 Settembre 2012 at 10:35

    Grazie amiche! Buona domenica anche a voi!!!!

  • Reply
    Giovanna
    30 Settembre 2012 at 10:33

    No! Il dentista no! Ci sono stata lunedì e non è divertente.
    Molto meglio concentrarsi sulle tue cocottine, sono deliziose! 🙂
    Un bacione grande, buona domenica

  • Reply
    Claudia
    30 Settembre 2012 at 10:08

    Oh noo che sfiga pure tuo marito col dente accipicchia :-(… però dai vi siete consolati con queste cocottine.. Mi piacciono molto.. salvo la ricetta!! Baci e buona domenica! 🙂

  • Reply
    Love at every bite!
    30 Settembre 2012 at 10:06

    i denti sono proprio odiosi!!!!!!!! però dai sembri aver risolto il problema del post dolore con questa bontà 🙂

  • Reply
    Batù
    30 Settembre 2012 at 10:04

    ma che delizia!!! per il palato sicuramente e per la vista! ecco oggi per dessert la vorrei proprio una cocottina come questa!

  • Reply
    Chiara Setti
    30 Settembre 2012 at 9:37

    Poveri voi….il dentista ahimè è proprio una brutta cosa!! 🙁

    Queste tortine invece…sarei molto curiosa di assaggiarle!
    un bacione

  • Reply
    Alice C.
    30 Settembre 2012 at 9:34

    Oh ma poveri…certo che le sfighe devono arrivare tutte insieme!
    Capisco te per il dente del giudizio: io li ho dovuto togliere tutti e quattro -quelli sotto messi in posizioni orrende- di cui uno senza quasi anestesia.
    Fortunatamente ho delle gengive d'acciaio e non ho preso neanche un antidolorifico.
    E capisco pure tua figlia, soprattutto se ha messo il fisso: non dimenticherò mai i ferretti che mi graffiavano le pareti interne della bocca, e la cera che dovevo mettere sull'apparecchio perchè non succedesse!

    Quasta ricetta mi ispira moltissimo!
    Perlomeno arriva il freddo quindi vi potete anche buttare su vellutate e creme…ma spero che passi, e possiate abbufarvi di crostini e tavolette di cioccolata!
    Buona domenica!

    Alice
    operazionefrittomisto.blogspot.it

  • Reply
    Federica Simoni
    30 Settembre 2012 at 9:17

    capisco benissimo il problema apparecchio..a me l'hanno messo sopra e sotto tutto in un momento…un male…ho perso 7 kg, non riuscivo + a mangiare….e avevo 14 anni:-(
    queste cocottine sono di una bontà unica Simo!! buona domenica!

  • Reply
    ingorda
    30 Settembre 2012 at 9:17

    Speriamo che questo periodo passi presto…. fatti coraggio… bello questo dolce fresco e raffinato.
    A presto!

  • Reply
    pamelina
    30 Settembre 2012 at 9:13

    io sto curando da un tempo oramai non definito un dente da devitalizzare/incapsulare…forse forse ancora qualche settimana e sono al buono 🙂
    il tuo/vostro dolce è delicato e molto elegante presentato in queste cocottine…brava!

  • Reply
    Mary
    30 Settembre 2012 at 9:06

    Non parliamo di dentisti , si arrichiscono ma per il fisco sono poveri e tutti i soldi che lasciamo ….cambiamo discorso queste coccote sono deliziosi, bella ricettina facile facile .

  • Reply
    Peanut
    30 Settembre 2012 at 9:05

    Bel modo di trarre "vantaggi" dalle situazioni spiacevoli,queste morbide cocottine al lime sono fantastiche!e poi vabbè,l'abbinamento col cocco è semplicemente perfetto,m'invitano davvero molto 🙂 in bocca al lupo e un bacione,buona domenica!

  • Reply
    Federica
    30 Settembre 2012 at 8:44

    Ma uno sconto fedeltà dal dentista? Mannaggia tesoro, gira proprio storto in tema denti in questo periodo, ma visto che il terzo è andato…si spera sia finita qua adesso 🙂 Queste cocottine sono deliziose, delicate e profumatissime si possono gustare anche in barba al dentista in tutta la loro morbida golosità. Un bacione, buona domenica

  • Reply
    Simona Mirto
    30 Settembre 2012 at 8:42

    Il dentista è una di quelle che figure che mi mettono sempre grande ansia.. nn solo appunto per i disagi legati alla nostra visita presso, che non sono mai piacevoli e spesso ripetuti: mai 1 sola seduta! ma per i fior di soldi che ci lasciamo.. ti capisco :/
    Queste cocottine sono perfette.. gusto, morbidezza e "scioglievolezza" che si intravede dalle foto.. complimenti! buona domenica simo:*

  • Reply
    Elisa
    30 Settembre 2012 at 8:36

    Wow ma che bontà!! Mi piacciono molto! 🙂
    Buona domenica!

  • Reply
    Valentina
    30 Settembre 2012 at 8:29

    come vi capisco, ho portato x 3 anni apparecchio sopra e sotto!queste cocottine sono divine!

  • Reply
    elly
    30 Settembre 2012 at 7:46

    Avreste il diritto sacrosanto di ottenere uno sconto famiglia dal dentista!!!
    Però l'apparecchio "dolorante" della figliola ti ha ispirato questo dolce magnifico!! Bella presentazione per un gusto… morbido!!

  • Reply
    kiara
    30 Settembre 2012 at 7:02

    incantevoli, ti copio subito la ricetta. ciao e buona domenica kiara

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.