pasticci dolci -torte/ Wald

Ciambellona alle mele, yogurth e olio extravergine d’oliva

image_pdfimage_print
 
Sulla mia tavola: Wald domus vivendi– linea Attimi d’impronte

 

In questo periodo, come dicevo nello scorso post, una strana stanchezza di sta impossessando di me.
Effettivamente ho in ballo tante cose, tanti progetti e cose da fare anche qui a casa, che mi rendono le giornate davvero molto piene.
A volte arrivo a sera che capitolo subito dopo aver cenato…mi butto nel letto e senza neppure aprire il mio solito libro, crollo in un sonno profondo.

Sta di fatto che dormirei…dormirei tantissimo………………….
Se qualcuno si trova nella mia situazione, batta un colpo, grazie!
Dopo una dormita corroborante, di solito però c’è la colazione…evviva..
Che ne dite di una torta così?!
Semplicissima, quasi banale, ma il tocco in più è dato dalla sua sofficità e morbidezza, quasi si scioglie in bocca..

“E’ la classica ricetta della torta di yogurth misurata in vasetti  a cui si aggiunge una mela frullata, ma se andate di fretta potete direttamente partire dallo yogurth alle mele………”

Dal libro Torte di mele- Guido Tommasi editore

 

 

Ricetta tratta dal libro Torte di mele – Guido Tommasi editore- con qualche mia piccola modifica-

Ingredienti:
1 vasetto di yogurth bianco 125 ml o di yogurth alle mele
2 mele piccole Golden
3 uova
un vasetto e mezzo di zucchero
3/4 di vasetto di olio extravergine di oliva per me Dante 100% italiano
mezzo vasetto di latte
2 vasetti e mezzo di farina 00 per me Molino Rossetto
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale
zucchero q.b per la superficie

Preparazione:
Sbucciate e pulite le mele,affettatele e tritatene un quarto con lo yogurth (io ho utilizzato il Bimby che me l’ha praticamente omogeneizzata…deve essere ridotta in purea morbidissima), ottenendo così una crema omogenea.
Montate le uova con lo zucchero, unite l’olio extravergine d’oliva, la crema di mela e yogurth, il latte, la farina miscelata col lievito e col pizzico di sale.
Amalgamate delicatamente il tutto, con l’aiuto di una spatola.
Imburrate ed infarinate uno stampo a ciambella, io ho utilizzato questo della linea Granforno di Domo, versateci il composto e mettete una vicino all’altra le fette di mela rimaste, cospargendo poi il tutto con un pizzico di zucchero.
Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 45-50 minuti (effettuate la prova stecchino per verificarne la cottura!)
Sformate e buona colazione…noi l’abbiamo accompagnata ad un morbidissimo yogurth cremoso bianco…

 

 

Che ne dite, non è spettacolare?!
Vi consiglio vivamente di provarla. So che vi ricaricherà….e spero che funzioni anche con me!

Con questa ricetta, in mostruoso ritardo partecipo al contest di Aria e Valentina,  GOliOsità, in collaborazione con Olio Dante
Ragazze sono ancora in tempo, vero?!

 

Buona domenica sera a tutti!

 

You Might Also Like

52 Comments

  • Reply
    Barbara
    13 Giugno 2012 at 10:02

    Ciao Simo! altro che battere un colpo. Io busso con l'ariete al portone!!! altro che aprile dolce dormire. Le ultime settimane sono un tour de force impressionante. La cucina e' ferma da una settimana!! Questa ciambella mi piace tanterrimo!!! ci affonderei subito i denti. E in questi giorni ci vuole proprio del comfort food 😉

  • Reply
    Carmen
    11 Giugno 2012 at 22:20

    Che bella, Simo! La faccio di sicuro! La torta di mela a casa mia piace proprio a tutti.
    Baci baci
    Carmen

  • Reply
    Lo
    11 Giugno 2012 at 20:28

    p.s. mi porti una ricetta con l'orzo per salutiamoci?? ti aspetto 🙂

  • Reply
    Lo
    11 Giugno 2012 at 20:27

    io batto il colpo…tesoro è un periodo brutto…e alla sera crollo….gli occhi che si chiudono….devo mettermi a fare qualcosa di buono…un bacio

  • Reply
    Dolcemeringa Ombretta
    11 Giugno 2012 at 15:44

    Anche io dormirei sempre per poi alzarmi e trovare questa delizia per colazione:-) un bacione

  • Reply
    ingorda
    11 Giugno 2012 at 14:13

    Il ciambellone di mele mi porta indietro negli anni e mi dà sempre un certo senso di conforto.
    Mi hai contagiato con quelle bellissime ciambelline… ho messo nel post un link al tuo blog….
    Un bacio

  • Reply
    Claudia
    11 Giugno 2012 at 13:08

    Simo… questo è il classico ciambellone soffice e strabuono della colazione!!!!!! rubo una fetta.. baci buon lunedì .-)

  • Reply
    elenuccia
    11 Giugno 2012 at 11:50

    Simo questa torta fa tanto colazione in famiglia. Ha un aspetto magnifico e sembra davvero sofficissima.

  • Reply
    AntonellaCioccomela
    11 Giugno 2012 at 11:47

    E' bellissima Simo!
    Antonella

  • Reply
    Clara
    11 Giugno 2012 at 11:29

    ….dico che è spettacolare ASOLUTAMENTE SI'!!!

  • Reply
    Zonzo Lando
    11 Giugno 2012 at 11:17

    Toc (batto il colpo) !!! Anche io son sempre stanca morta ultimamente, non so che farci… Questa ciambellona è una meraviglia, squisitissima!!!

  • Reply
    Giovanna
    11 Giugno 2012 at 10:04

    Anch'io in questo periodo sono stanchissima, ma una fetta della tua torta mi aiuterebbe tanto.
    Lo sai, mi piacciono molto le torte di mele!
    Sto arrivando!
    Un bacione e buona settimana

  • Reply
    pensieriepasticci
    11 Giugno 2012 at 9:35

    Un abbraccio speciale a tutti voi!

  • Reply
    Ros
    11 Giugno 2012 at 9:20

    mi consolo sapere che non sono l'unica super stanca che alla sera crolla come una pera cotta 😀 passo da te per la colazione? questi sono i miei dolci preferiti quelli che scaldano il cuore e che ti fanno sentire coccolata :-)un abbraccio cara 🙂

  • Reply
    bollibollipentolino
    11 Giugno 2012 at 9:14

    Eh si è davvero spettacolare! Magari me la preparo per merenda! Se può consolarti anche io in questo periodo sono stanchissima, e con due bambini piccoli la sera quando mi appoggio sul letto perdo subito i sensi! Mi addormento con gli occhiali ancora sul naso!! :-)) un bacione
    Laura

  • Reply
    Nel cuore dei sapori
    11 Giugno 2012 at 9:09

    il mix di questi ingredienti rende il tutto gustosissimo e sofficissimo data lapresenza di olio e yogurt!complimenti!

  • Reply
    Monique
    11 Giugno 2012 at 8:57

    che bella! deve essere divina! piacere di conoscerti, da oggi tiseguo!

  • Reply
    dolcipensieri
    11 Giugno 2012 at 8:27

    Ciao
    Io adoro queste torte di mele!!! Sono un ottimo confort food!!!
    Buona settimana

  • Reply
    Nus In Cucina
    11 Giugno 2012 at 7:49

    Splendida! E poi chissà che buona con l'olio!

  • Reply
    nightfairy
    11 Giugno 2012 at 7:38

    Ne mangerei una fettona proprio ora!Buon lunedì cara!

  • Reply
    La cucina di Esme
    11 Giugno 2012 at 7:18

    Anche io sono stanchissima in questi giorni e adesso una fetta di questo ciambellone sarebbe perfetta per darmi un pò di energia!

  • Reply
    CuciniAmo con Chicca
    11 Giugno 2012 at 6:33

    Buono!!! a questa ora potrei finirmelo in un solo boccone hii hii

  • Reply
    accantoalcamino
    11 Giugno 2012 at 6:21

    Ciao Simo, ti racconto che sabato, credo non succedesse dai tempi dell'asilo, sono andata a fare la pennichella pomeridiana, non mi reggevo in piedi ed io, sempre mattiniera anche oggi ho dormito fino le 8…dalle 21 e 30 di ieri.
    Comunque riuscire a dormire è importantissimo e se l'organismo lo richiede ascoltiamolo. Un abbraccio e in bocca al lupo per il contest, vedo che questo sta spopolando, cucinare con l'olio extravergine ha sempre il suo fascino…come questa ciambella, ciao.

  • Reply
    Federica Simoni
    11 Giugno 2012 at 6:14

    Simo questa ciambella è stupenda! …e si inizia alla grande la giornata!!!buona settimana!

  • Reply
    Chiara Setti
    11 Giugno 2012 at 6:05

    Ti capisco, qui la stanchezza è talmente tanta che il fine settimana, unico momento in cui ci si potrebbe dedicare alle proprie attività preferite, io lo passo tra il divano e il letto.. 🙁
    Tieni duro che prima o poi arrivano le ferie!

    Intanto mi godo questa buonissima torta..Buon inizio settimana!

    baci

  • Reply
    Valentina
    11 Giugno 2012 at 6:05

    buona buonissima, una delle mie preferite!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    11 Giugno 2012 at 5:14

    Sarà il periodo ma anche su di me è piombata una stanchezza…certo una colazione cosi ti riconcilia con il mondo!!!!bacioni,imma

  • Reply
    Donaflor
    10 Giugno 2012 at 22:15

    e sta di fatto che….dormirei tanto anch'io! e al mattino trovare questa ciambella…sarebbe meraviglioso!
    buonissima con le mele!
    abbracci

  • Reply
    Magda
    10 Giugno 2012 at 21:24

    Io non ho neanche la forza di battere un colpo per dirti che anche io dormirei senza sosta!!!
    Forse una bella colazione coma la tua mi aiuterebbe…

  • Reply
    giovanna
    10 Giugno 2012 at 21:13

    Un ciambellone veramente bello e soffice.Brava.

  • Reply
    Paola
    10 Giugno 2012 at 21:11

    Impazzisco per le torte di mele e ancora di più sbavo quando nell'impasto ci trovo lo yogurt. Le rende così soffici e profumate..

  • Reply
    Anonimo
    10 Giugno 2012 at 21:09

    Mi sento di mandarti empaticamente un pensiero da oltre la Manica. Ho sofferto di insonnia e reflusso notturno da Giugno dell'anno scorso prima che nascesse la nostra bellissima bambina Nina. Ora ha 6 mesi e non ho mai dormito più di 3 ore per notte…la stanchezza è davvero tanta, ma cucinare e preparare qualcosa di buono che sa di casa mi aiuta a ritrovare la forza che Nina merita per crescere serena. Grazie per questa ricetta: accoglierò così (con qualche variante vegana) i miei genitori che ci verranno a trovare il prossimo weekend. Le tue ricette scandiscono gli umori, gli eventi e tutte le piccole grandi cose di ogni giorno che possiamo festeggiare. Un abbraccio virtuale, Federica

  • Reply
    Elisa
    10 Giugno 2012 at 21:08

    Simo anche io vorrei dormire taaaaanto!! 😛
    E poi ovviamente svegliarmi e trovare un pezzo della tua splendida ciambella! Un bacio :*

  • Reply
    Ilaria
    10 Giugno 2012 at 20:36

    Con questa torta così soffice diventa un piacere anche alzarsi presto al mattino, anche per cho come me preferirebbe dormire fino a tardi. Deve essere squisita!!!

  • Reply
    Giovanna
    10 Giugno 2012 at 20:19

    idea meravigliosa tutta da provare

  • Reply
    carmencook
    10 Giugno 2012 at 20:18

    Veramente bella questa ciambella!
    Considerando che sono una grandissima amante dei dolci con le mele, la appunto immediatamente perchè è assolutamente da provare!!
    Un abbraccio e buon inizio settimana Carmen

  • Reply
    Eli
    10 Giugno 2012 at 20:10

    Presente!! Stessa sinfonia da almeno cinque o sei giorni: stanchezza impressionante, un sonno da crollare a qualsiasi ora della giornata, giramenti di testa (e non solo, ma voglio essere fine)… umore pessimo e debolezza infinita. Menomale.. dico io.. menomale che c'è la tua ricettina che rinfranca il cuore! Avevo giusto dello yogurt e delle mele che stavano passando a miglior vita! Un bacione enorme!! 🙂

  • Reply
    Marina
    10 Giugno 2012 at 19:58

    Oggi anch'io mi sento così… stanca morta e non ho combinato nulla! Sarebbe perfetta per la colazione di domani questa torta 🙂

  • Reply
    Simona
    10 Giugno 2012 at 19:54

    Segnata da preparare a mio marito!! Lui mangia quasi solo torte di mele e questa è perfetta!!

  • Reply
    Paola
    10 Giugno 2012 at 19:50

    Queste torte sono le mie preferite, di quelle che sanno di buono, che sono in grado di profumare tutta la casa, di quelle che si sciolgono in bocca!Ma soprattutto di quelle che ti aiutano a svegliarti la mattina!bellissima, te la copio di certo!
    Paola

  • Reply
    Marinella
    10 Giugno 2012 at 19:36

    bè, una mia collega si sentiva così… ma ha scoperto di essere incinta di 3 mesi… 🙂 sai le risate quando ce lo ha detto!? Cmq, anche io mi sento così e di certo non aspetto nulla… se non un aumento di stipendio da circa mille anni! La tua ciambella è stupenda e la fame mi spinge ad aspettare fortemente la colazione di domani!
    Un bacione, passa una buona e spero non troppo intensa settimana.
    Mari

  • Reply
    Mary
    10 Giugno 2012 at 19:28

    Anche con l'olio è favolosa!

  • Reply
    Acquolina
    10 Giugno 2012 at 19:19

    ha un aspetto fantastico! mmmmm! 🙂

  • Reply
    Aria
    10 Giugno 2012 at 19:19

    sei in tempo, sei in tempo…per fortuna sei in tempo! la tua partecipazione mi è molto cara, e come mi aspettavo una ricetta meravigliosa degna di te! Grazie!!!

  • Reply
    Katty
    10 Giugno 2012 at 19:18

    Anche io mi sento così in questi giorni, dormirei sempre!! Mi piace un sacco la ricetta, devo assolutamente provarla, una bella variante della classica torta di mele!

  • Reply
    Federica
    10 Giugno 2012 at 19:04

    Eh Simo, batto un colpo e pure due! Mi sento uno straccio ambulante in queso periodo. Una colazione così di sicuro mi farebbe iniziare meglio al gironata. Adoro le torte di mele e questa ciambella è una gran bella coccola sofficiosa. Intrigante con la mela frullata nell'impasto. Un bacione, buona settimana

  • Reply
    Dana
    10 Giugno 2012 at 18:31

    Sono certa che mi piace, certissima!

  • Reply
    Benedetta Marchi
    10 Giugno 2012 at 18:28

    Forza cara!! Un abbraccio gigante! :* e meraviglia questa ciambella!!! *_*

  • Reply
    Stefania Orlando
    10 Giugno 2012 at 18:27

    Che delizia, Simo, una di quelle torte che sanno di buono e di famiglia 🙂

  • Reply
    Rosa
    10 Giugno 2012 at 18:11

    Buonaaaa!!! La faccio anch'io, ma non ho mai provato con la mela frullata nell'impasto. Penso aggiunga morbidezza! Io uso l'olio di semi però, di arachidi o di mais, perché l'olio del mio uliveto ha un sapore molto marcato e penso che si sentirebbe nel dolce.
    A presto!
    Rosa

  • Reply
    Manuela e Silvia
    10 Giugno 2012 at 17:48

    Ciao simo! ottimo dolce da colazione questo! semplice, leggero e perfetto da inzuppare nel latte caldo! però..se avanza…viene bene anche dopo cena con un vinello dolce 😉
    un bacione

  • Reply
    Francesca
    10 Giugno 2012 at 17:43

    Molto bella, Simo…sa proprio di casa

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.