Pasticci di frutta e verdura

frittelline di zucchine e wurstel

Vassoio, ciotolina e cucchiaio Easy life design

 

Anche oggi sono spenta e senza parole, visti i fatti di questi giorni, non riesco davvero a trovare argomenti.
Mi voglio stringere in un abbraccio vero e sincero con tutte le persone (amici, ma anche chi non conosco) dell’Emilia, nelle zone colpite dal terremoto.
Una scossa sentita appena l’altra mattina mi ha spaventato tantissimo…non ce la faccio a pensare cosa possono provare tutte queste persone, costrette a stare nelle tendopoli, che magari hanno perso una casa o una persona cara, e che continuano a sentire la terra che trema, ripetutamente…….

Da parte mia voglio dirvi che ci sono tante iniziative per portar loro un aiuto; con un sms al  numero 45500 si possono donare 2 euro…inoltre è anche possibile acquistare del parmigiano come spiega Alessia nel suo post qui…insomma io nel mio piccolo mi sono già attivata per fare qualcosa, vi prego, fatelo anche voi!
Grazie di cuore

Voglio però anche pensare positivo…che presto tutto torni alla normalità, che la gente forte e coraggiosa di questa bella terra emiliana ritrovi la serenità e la voglia di ricostruire e di ricominciare.
A loro dedico questa ricettina di oggi, anche se lo so è poca cosa…

 

 

Ricetta tratta dalla rivista Cucina Moderna
Dosi per 4 persone

3 wurstel (non grossi)
4 zucchine
3 cucchiai di farina per me antigrumi Molino Chiavazza
olio extravergine d’oliva per me Dante 100% italiano
sale e pepe nero

Preparazione:
Sciacquate e spuntate le zucchine, grattugiatele o con la grattugia a fori grossi o come ho fatto io, col mitico Saladino Cordless de I Colorati di Ariete.
La comodità e la praticità stanno nel fatto che si possono grattugiare direttamente in padella o nel contenitore che volete utilizzare per la preparazione, velocemente e senza sporcare in giro…comodo, no?!

 

 
tagliere tescoma

 

Trasferitele in uno scolapasta e schiacciatele leggermente in modo da farle perdere un pò di acqua.
Sempre usando la grattugia o il Saladino, grattugiate anche i wurstel, poi trasferiteli in una ciotola abbastanza grande.
Amalgamate le zucchine ai wurstel e mescolateli bene con le mani; unite la farina, regolate di sale e pepe e mescolate ancora per insaporire gli ingredienti.
In una padella antiaderente scaldate un filo di olio extravergine; distribuite delle polpettine di composto formate con le mani e pressate un poco per tenere uniti gli ingredienti: schiacciatele con una paletta e cuocete a fuoco medio 3-4 minuti per lato.
Scolate su carta assorbente da cucina e servite caldissime!

 

 

Con questa ricetta mi piacerebbe partecipare al contest di Peccato di Gola di Giovanni – PicnicKiamo nella sezione snack e spizzichi

 

 

Vorrei inolte ricordare che potete votare la mia ricettina Pomì (polpettine di pollo ai profumi mediterranei e pomodoro) cliccando sul banner Pomì a destra in alto, ma anche andando qua.
Ringrazio fin d’ora tutti quelli che vorranno darmi un mi piace!
Ora vi saluto e vado a fare le pulizie settimanali. In questi giorni la voglia è pari a zero, sono fiacca, stanca e la mia pancia mi sta facendo disperare…se penso però a chi sta molto peggio di me, mi sento una privilegiata, nonostante tutto.
Un abbraccio grande, alla prossima

You Might Also Like

50 Comments

  • Reply
    ilcucchiaiodoro
    1 Giugno 2012 at 21:04

    E' una situazione davvero tremenda e per chi come me che ha degli amici che vivono in tenda è triste non poter aiutare…
    Le frittelline di zucchine è tanto che non le faccio ma visto che nell'orto stanno per uscire non mancherà di farle visto che le adoro!

  • Reply
    pattyshabby
    1 Giugno 2012 at 19:28

    Utilissima la tua ricetta!!! Wurstel che piacciono ai ragazzi e zucchine che in questo periodo abbondano nell'orto del maritino….Grazie la rubo già per domani.
    A presto Patty!

  • Reply
    rebecca
    1 Giugno 2012 at 17:18

    come non avere fisso il pensiero dei nostri amici che stanno vivendo ore da incubo, speriamo che la terra sia clemente e si calmi, che dia tregua finalmente! ho scritto per avere notizie delle spedizioni per il formaggio, facciamo qualcosa , sms, acquisti quello che possiamo!
    le tue ricette sono sempre gradevolissime e ben presentate , brava! ti abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    Eleonora
    1 Giugno 2012 at 17:04

    Vicini col cuore ed il pensiero ti lascio i complimenti per questa delizia, un abbraccio

  • Reply
    soleluna
    1 Giugno 2012 at 14:47

    Grazie Simo e feice weeekend Luisa

  • Reply
    Antonella cioccomela
    1 Giugno 2012 at 11:46

    Ciao Simona, deliziose queste tue fritteline,una ricetta da copiare subito.
    grazie!
    Antonella di cioccomela

  • Reply
    accantoalcamino
    1 Giugno 2012 at 5:17

    Ciao Simona, hai ragione, l'entusiasmo si spegne anche a vedere che chi potrebbe aiutare davvero non lo fa ma pensa retoricamente ad altro ma il Popolo dell'Emilia si rimetterà in piedi, è gente abituata a lavorare e a non piangersi addosso. Ho la sensazione che questa volta noi Italiani non concediamo sconti a nessuno…
    Cambio argomento, sai che m'incanto davanti alle tue foto vero? E queste frittelline sono l'estate nel piatto, ciao.

  • Reply
    Anto:o)
    31 Maggio 2012 at 18:54

    Ecco un altro bel modo per fare le frittelle con le zucchine….mi piace!!!
    Un bacio
    Anto:o)

  • Reply
    Maddalena & Manuela
    31 Maggio 2012 at 14:36

    Ciao Simo,é difficile per tutti questo momento, non è facile prendere le giornate in modo sereno, speriamo solo che la forza di noi Italiani e il nostro rimboccarsi le maniche nei momenti di bisogno possa far ritornare presto alla normalità, un abbraccio e complimenti per queste frittelline deliziose!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    31 Maggio 2012 at 14:24

    Sono dei bocconcini deliziosi simo e si siamo tutti vicino a chi in questo momento vive un periodo davvero difficile!!bacioni,imma

  • Reply
    Ely
    31 Maggio 2012 at 14:03

    Mi picciono un sacco, sono perfette per queste calde giornate ricche di voglia di non fare…. E come non essere vicina al tuo pensiero per l'Emilia? Un bacione

  • Reply
    Nefertari
    31 Maggio 2012 at 13:59

    Oltre che invitanti le tue frittelline sono anche piacevolissime da vedere per come le hai presentate. Sono rimasta anch'io molto scossa da questi eventi che si susseguono e non accennano ad arrestarsi,sembra uno di quii film un po' surreali…
    Mariagrazia

  • Reply
    le pupille gustative
    31 Maggio 2012 at 13:40

    Un pensiero con il cuore non è mai poca cosa Simodolce. Tu sei sempre splendida, sempre così profondamente sensibile, non cambiare mai. Ti abbraccio e mi rubo una frittella 🙂 Chiaretta

  • Reply
    giovanna
    31 Maggio 2012 at 13:37

    Io per non stare in ansia evito di ascoltare continuamente il telegiornale. Ho troppa paura, per mio figlio soprattutto. Le tue frittelline mi hanno dato un'idea per far mangiare le zucchine al mio piccolo. Grazie,ciao.

  • Reply
    monica
    31 Maggio 2012 at 13:14

    ho le stesse sensazioni tue…. il cuore si è messo a battere forte durante le scosse, e non riesco ad immaginare il terrore di chi l'ha vissuto così da vicino, e il dolore che il terremoto ha lasciato dietro di sè….
    spero domani di riuscire a fare un post come il tuo, per dare una mano almeno per gli sms, visto che per il parmigiano sono andata a vedere e sono già intasati di richieste.
    menomale….

    p.s.: hai visto che la curcuma è una sorpresona???
    un bacio grande,a presto.
    quando torni a milano?
    non sapevo dell'evento alla rinascente, se no mi sarei messa fuori ad aspettare che uscissi!!!

  • Reply
    La cuoca Pasticciona
    31 Maggio 2012 at 12:51

    Simo che divina ricettuola… Smack

  • Reply
    Letiziando
    31 Maggio 2012 at 12:14

    Un modo figo di far mangiare le zucchine ai miei cucciolotti 🙂 Vado subito a cliccare sul "mipiace" del pomì 🙂

    Un bacione cara

  • Reply
    Roxy
    31 Maggio 2012 at 12:06

    E si in questi giorni siamo un pò tutti giù di tono…inevitabile non pensare all'Emilia praticamente messa in ginocchio….speriamo bene!!!!
    Fantastiche le frittelline!!!

  • Reply
    La cucina di Esme
    31 Maggio 2012 at 11:48

    Sfizioso l'abbinamento wusterl zucchina, mi piacciono molto le tue frittelle!
    baci
    Alice

  • Reply
    Valentina
    31 Maggio 2012 at 11:17

    wow e stanno insieme come se avessero l'uovo????che figata!

  • Reply
    Batù
    31 Maggio 2012 at 10:48

    ma guarda.. che belle! per me una novità! brava

  • Reply
    martistella
    31 Maggio 2012 at 10:33

    buonissime! oggi pomeriggio provo a farle!
    visto che oltre ad essere una brava cuoca mi sembri pure una brava fotografa, posso suggerirti un concorso?
    lo trovi sul sito di Santa Cristina (azienda vinicola) io ci proverei! 🙂

  • Reply
    Clara
    31 Maggio 2012 at 10:03

    non posso che unirmi al pensiero solidale…
    venendo poi alle tue fantastiche frittelline: le trovo deliziose e sicuramente ottime e speciali per un antipasto, un aperitovo…insomma tutti quei momenti sfiziosi che io adoro da matti! Complimenti, Clara

  • Reply
    Federica Simoni
    31 Maggio 2012 at 9:10

    sfiziosissime queste frittelline!!!!baci.

  • Reply
    Chiara e Marco
    31 Maggio 2012 at 8:31

    Buone queste frittelline, anche se dopo esser stato in germania non mangio più i wurstel che si trovano qui. Li vado a comprare apposta al Lidl 🙂
    Mi ricordano un po' le frittelle che abbiamo fatto sul blog con la feta e le zucchine.

    Marco di Una cucina per Chiama

  • Reply
    Chiara e Marco
    31 Maggio 2012 at 8:31

    Buone queste frittelline, anche se dopo esser stato in germania non mangio più i wurstel che si trovano qui. Li vado a comprare apposta al Lidl 🙂
    Mi ricordano un po' le frittelle che abbiamo fatto sul blog con la feta e le zucchine.

    Marco di Una cucina per Chiama

  • Reply
    Ritroviamoci in Cucina
    31 Maggio 2012 at 8:25

    Sfiziosissime! Da mangiarle una dietro l'altra.
    PS Spero davvero che lo Stato si faccia promotore di qualcosa di concreto e che non finisca tutto nel dimenticatoio come troppo spesso succede in questo nostro paese sconclusionato. La gente merita di sapere che non è sola.

  • Reply
    Serena
    31 Maggio 2012 at 8:25

    Sì, ultimamente in Italia sembra piova sul bagnato… speriamo passi presto, ieri sera non riuscivo a dormire, ero entrata in fissa con la fine del mondo prevista dai Maya… Tutto considerato le tue frittelline me le preparo con i wurstel grandi, meglio morire d'infarto da obesità che per chissà quale cataclisma si abbatterà su di noi il 21 Dicembre…

  • Reply
    dibuongusto
    31 Maggio 2012 at 8:22

    Che ideona!!! Complimenti, mi piacciono!!!

  • Reply
    elenuccia
    31 Maggio 2012 at 8:14

    Martedì è stato un vero delirio, adesso fortunatamente sembra che la situazione si sia stabilizzata. Io ero in ufficio questa mattina (al 6 piano!!) e ho sentito benissimo la scossa. La prima è stata veramente forte, la seconda meno. Tutti evacuati per verificare la stabilità. So che parecchie case anche qua a BO sono state dichiarate inagibili. Non ti dico il delirio per le strade, sirene ovunque, bambini portati fuori dalle scuole.

  • Reply
    Lara
    31 Maggio 2012 at 8:11

    Ciao, ho provato anche io a preparare la tua stessa ricetta presa da cucina moderna… ma le mie frittelle sono diventate molle, non so come mai. Le tue sembrano inece buonissime, riprovero' mi hai dato un'altra speranza, pensavo fosse sbagliata la ricetta.

  • Reply
    sarapatch
    31 Maggio 2012 at 8:11

    Condivido i tuoi pensieri per l'Emilia e tutte le persone che stanno vivendo questi questi giorni terribili…
    le tue ricette sempre favolose!!

  • Reply
    Claudia
    31 Maggio 2012 at 7:54

    Mi unisco ai tanti cori di solidarietà per le zone colpite da questa terribile calamità .-(.. Vado subito a vedere per il parmigiano.. Ottime le tue frittelline.. baci e buona giornata .-)

  • Reply
    Stefania
    31 Maggio 2012 at 7:49

    Che bella ricetta le preparo anch'io in primavera ma la tua idea dei wurstel è davvero azzeccata …ciao

  • Reply
    Elisina
    31 Maggio 2012 at 7:48

    ho giusto giusto dei wurstel che avanzano…

  • Reply
    Ale
    31 Maggio 2012 at 7:43

    Proprio una delizia…mi sono presa nota. Grazie e buona giornata

  • Reply
    Marilena
    31 Maggio 2012 at 7:39

    che buone!!!!io queste di solito le faccio con prosciutto e formaggio spezzettati…il formaggio che poi si scioglie…..uhm….brava!!!baci!

  • Reply
    La Bea
    31 Maggio 2012 at 7:37

    Adoro le zucchine, mi viene ià fame… anche se sono sole le 9.30 di mattino!
    Un unico al tuo abbraccio!

    Bea

  • Reply
    Memole
    31 Maggio 2012 at 7:35

    Appetitose!!!

  • Reply
    soleluna
    31 Maggio 2012 at 7:14

    Simo condivido i tuoi pensieri, anche perchè la scossa di martedì mattino l'ho vissuta quasi in diretta ero al tel con un amico che abita solo a 10 km dalla zona e ho sentito tutto il rumore degli oggetti che tremavano oltre ad averla avvertta anche qui a Bergamo…sfiziosissime le zucchine un abbraccio Luisa

  • Reply
    letrecivette
    31 Maggio 2012 at 7:13

    Deliziose e molto invitanti!
    Ciao Simo

  • Reply
    Giovyna
    31 Maggio 2012 at 7:09

    Dimenticavo: le tue frittelle sono davvero invitanti, le proverò! 😉

  • Reply
    Terry
    31 Maggio 2012 at 7:09

    Idea carinissima che mi sa ti ruberò presto! …ho tutto in frigo!!!! Mi ricordano le mie frittelline di fave postate qualche giorno fa,son bocconcini uno tira l'altro! Bacioni!

  • Reply
    Terry
    31 Maggio 2012 at 7:09

    Idea carinissima che mi sa ti ruberò presto! …ho tutto in frigo!!!! Mi ricordano le mie frittelline di fave postate qualche giorno fa,son bocconcini uno tira l'altro! Bacioni!

  • Reply
    Giovyna
    31 Maggio 2012 at 7:08

    Anche se io abito in Sicilia e quindi non ho sentito il terremoto, sono molto dispiaciuta per quello che sta succedendo. Non ci bastava la crisi a renderci la vita difficile, adesso anche le calamità naturali… Forse i Maya avevano ragione?! Sono vicina a te e a tutte le vittime di questo terremoto che non vuole dare tregua all'Italia. 🙁

    http://latavolaallegra.blogspot.it

  • Reply
    pensieriepasticci
    31 Maggio 2012 at 6:50

    Scusa Giovanni, devo aver fatto un casotto!
    Meno male che aggiusti tutto tu…
    Grazie mille!

  • Reply
    Dolcemeringa Ombretta
    31 Maggio 2012 at 6:49

    Ciao cara anche io ho il pensiero rivolto a tutte le persone in Emilia e non ti dico il pensiero perché io ho i miei zii li… La cucina ci distrae da questa tristezza… Le tue frittelle sono davvero buone:-) un abbraccio

  • Reply
    Giovanni, Peccato di Gola
    31 Maggio 2012 at 6:48

    Buongiorno Simo! Voeleo farti i miei complimenti! Questa ricetta è davvero interessante, soprattutto perchè hai abbinato i wurstel, brava!!! Ascolta posta qui la ricetta: http://blog.giallozafferano.it/peccatodigola/picnikiamo-il-mio-contest-le-ricette/ così posso inserirla, l'altra è la pagina del regolamento 😀 grazie per aver partecipato e alla prossima ricetta!!!!

  • Reply
    Lara Bianchini
    31 Maggio 2012 at 6:46

    una delizia

  • Reply
    Federica
    31 Maggio 2012 at 6:43

    Anche per chi è lontano, è impossibile vivere questi giorni nella normalità senza andare col pensiero all'Emilia. Mi unisco anch'io al tuo abbraccio sperando che questa situazione di tesione continua finisca al più presto per poter seriamente pensare alla ricostruzione.
    Sfiziosissime e saporite le tue frittelline, una tira l'altra come le ciliege. Un bacione

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.