pasticci salati - secondi

Frittata asparagi, menta e pecorino

image_pdfimage_print
 
Padella Domo linea Maiolica
 
 
 
Vi raccontavo l’altro giorno che al mercato avevo fatto razzia di frutta e verdura fresca.
Gli asparagi in questo periodo sono davvero favolosi e non riesco proprio a rinunciarci…
..oltretutto sono quella che quando un frutto o un ortaggio spopola sui banchi, ne compro in quantità industriale, (magari anche per poi conservarli per l’inverno!) e la ripropongo un pò sino all’ossessione, tanto che i miei cari a volte arrivano a dirmi che non ne possono più!
 
Devo dire che io in questo non mi stanco mai…forse sarò strana, non so…ma potrei andare avanti mesi a mangiarmi qualcosa che mi piace!
Certo, cercando di variare le preparazioni…ma se non ne approfittiamo al momento opportuno di queste meraviglie che la natura e gli orti ci offrono…quando poi possiamo farlo?!
Volete mettere il sapore e il profumo delle fragole di stagione? O la croccantezza, la consistenza e la bontà di asparagi primaverili nostrani?! Tutto questo per me non ha prezzo…e quindi…vado come un treno!
 
Dopo aver impiegato una parte del verde bottino in questa pasta squisita che ho proposto qua, ecco come ho impiegato la quantità rimanente…
Mi è venuto in aiuto questo meraviglioso libro, che amo alla follia! Ne ho estrapolato una ricetta semplice e rustica, ma credetemi, profumatissima e squisita…
Servita a trancetti, accompagnata da buon pane tostato e del formaggio fresco e cremoso, questa frittata è stata una cena davvero apprezzata. Mia figlia ha sbafato tutto felicissima…e dire che lei di solito arriccia un pò il naso di fronte all’ortaggio nudo e crudo…ma così “abbinato”, l’asparago è risultato strepitoso, parola!
 
Dicevo quindi che la ricetta l’ho presa da “Al mercato Locale” di Leanne Kitchen ed. Luxury Books.
Un libro stupendo a mio avviso..primo per la grafica e l’impostazione, con foto meravigliose di ortaggi e frutti di ogni genere e con consigli su come acquistarli, in che stagione, come coltivarli, conservarli  e utilizzarli al meglio sfruttando anche le qualità e le proprietà; 
..e secondo perchè le ricette sono davvero alla portata di tutti, ricette che esaltano proprio alla grande i sapori e i prodotti della nostra buona terra.
 
 
 
 
 
 
 
Ingredienti:
 
per 4 persone (noi per 3 abbiamo ridotto un pochino…)
6 uova biologiche o di galline allevate in libertà!
35 gr pecorino grattugiato (per me quello del caseificio Spadi Enzo)
una manciata di foglioline di menta sminuzzate o tagliuzzate al coltello (del mio giardino, of course!)
200 gr asparagi (solo la parte verde tenera!)
2 cucchiai olio extravergine di oliva per me Dante terre Antiche 100% italiano
 
Preparazione:
 
E qua voglio spendere due parole sugli asparagi…
 
“Resisti alla tentazione di mangiare gli asparagi fuori stagione!
Si tratta di una verdura delicata che perde liquidi e si danneggia con facilità, e la sua dolcezza diminuisce lentamente dal momento in cui viene raccolta. Dà il meglio mangiata il più vicino possibile al momento e al luogo del raccolto; il che significa aspettare la primavera, quando le prime punte tenere fanno la loro comparsa al mercato.   (ho fatto benone, allora, eheheheh….)
Ci sono più di 300 tipi di asparagi…
Controlla il loro fondo ed evita quelli raggrinziti, secchi o tagliati.
Le punte dovrebbero essere sode, brillanti e pulite; lascia perdere quelle che sembrano molli o bagnate. Sceglili di dimensioni piuttosto uniformi, così avranno lo stesso tempo di cottura; conservali in un sacchetto di plastica in frigorifero per non più di due giorni.”
 
Da:  Al mercato Locale
 
Sgusciare le uova in una ciotola grande, sbatterle ben bene aggiungere il formaggio e la menta e mettere da parte. 
Eliminare la parte legnosa degli asparagi e tagliarli a pezzetti di 4-5 cm in diagonale.
Scaldare l’olio in una padella antiaderente; metterci gli asparagi e cuocere per 5 minuti o comunque finchè non diventano teneri; insaporire con sale e pepe e abbassare la fiamma.
Versarci sopra il composto a base di uova e cuocere per 8-10 minuti. Staccare il bordo della frittata con una spatola e inclinare bene la padella affinchè l’uovo crudo scivoli sotto la frittata. 
Con l’aiuto di un coperchio girarla dall’altro lato e cuocerla anche dalla parte superiore; quando i due lati sono completamente cotti e croccantini, spegnere la fiamma e servire ben calda.
 
 
 
 
 
 
Buona primavera…e buona giornata a tutti voi.
Se vi trovate a passare da un mercato…pensatemi! E pensate a quante buone ricette potete realizzare con i prodotti di stagione, quindi…fermatevi! Secondo me ne vale la pena!
Vi abbraccio
 

You Might Also Like

39 Comments

  • Reply
    Cannella Impazzita
    24 Maggio 2012 at 10:26

    arrivo qui cercando questa ricetta (tra le tante frittate di asparagi online, questa con la mentuccia mi ha attirata con il suo profumo). la faccio a pranzo!
    grazie!

  • Reply
    Aria
    3 Maggio 2012 at 19:56

    ma ,o sai che faccio anche io così? non so quanti asparagi e quante fragole ho mangiato in questo periodo (le fragole soprattutto perchè è l'unica frutta che sembra non darmi problemi!) e ho talmente tante ricette che non riuscirò a pubblicarle tutte! la frittata ad esempio, pubblicata ieri, ma quanto è buona? ottima certamente anche con gli asparagi, il profumo della menta deve dargli quel che in più….bacioni!

  • Reply
    Stefania
    3 Maggio 2012 at 12:50

    Una buona frittata
    felice giorno ciao

  • Reply
    Lo
    3 Maggio 2012 at 11:47

    che buona e poi sa tutta di primavera….ora guardo se la prima menta ha deciso di arrivare nel mio mini orto…. un abbraccio
    p..s sarei felicissima se tu partecipassi a Salutiamoci…ci conto 🙂

  • Reply
    Manuela e Silvia
    3 Maggio 2012 at 11:05

    La frittata ci sta tutta in questa stagione, bellissima e da provare con questo trio di ingredienti e di profumi!
    baci baci

  • Reply
    Elisabetta
    3 Maggio 2012 at 10:20

    eeeeh che bella! Adoro le frittate

  • Reply
    Mammazan
    3 Maggio 2012 at 4:32

    Gli asparagi hanno molti modi per finire gloriosamente la loro esistenza e questa tua frittata ne è un esempio!
    Se solo penso che mio marito liquida l'argomento asparagi dicendo che fanno fare solo la pipì puzzolente!
    Ah..gli uomini!

  • Reply
    Benedetta Marchi
    2 Maggio 2012 at 21:19

    tesoro!! Quello è il mio libro preferito!! L'ho studiato e ristudiato, è tutto rotto ormai e pieno di segnalibri, sottolineature e schizzi di impasti vari ^_^
    Questa frittatina è gustosissima!!
    un bacio grande

  • Reply
    pensieriepasticci
    2 Maggio 2012 at 19:16

    Grazie amici e amiche!
    Credetemi, il profumo della menta è davvero fenomenale…

  • Reply
    La cucina di Esme
    2 Maggio 2012 at 18:45

    La vera delizia è spesso racchiusa nelle cose più semplici!
    il profumo della tua frittata arriva fin qui!!!!!!!!

  • Reply
    'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie
    2 Maggio 2012 at 17:44

    che delizia, sembra stupenda! complimenti 🙂

  • Reply
    Valentina
    2 Maggio 2012 at 16:49

    adoro gli asparagi e li devo provare con la menta!!

  • Reply
    eli
    2 Maggio 2012 at 13:58

    Non ho ancora comprato gli asparagi, ma ti dirò che con questo maltempo sono uscita pochissimo e anche la spesa era ridotta al minimo. Mi rifarò!
    Che bei profumi la tua frittata, con menta (anche io ho l'invasione in giardino) e asparagi!

  • Reply
    giovanna
    2 Maggio 2012 at 12:59

    Mio marito adora la frittata con gli asparagi e questa mi sembra proprio buona. Complimenti anche per il blog!

  • Reply
    Serena
    2 Maggio 2012 at 12:54

    Il maltempo ha stroncato sul nascere ogni mio progetto mercatale degli scorsi weekend. Spero nel prossimo e, non dubitare, quando acquisterò il primo mazzo d'asparagi della bella stagione, ti penserò!!!!

  • Reply
    delizia divina
    2 Maggio 2012 at 12:38

    buona e ottima con gli asparagi!!!

  • Reply
    ✿Tina✿
    2 Maggio 2012 at 12:36

    non l'ho mai fatta con gli asparagi… mi piace molto..per quanto riguarda i mercatini,behhh starei a guardare per ore e ore,sn d'accordo con te si trovano sempre buoni affari:)

  • Reply
    Zonzo Lando
    2 Maggio 2012 at 12:25

    fantastici i mercatini, rischierei di passarci delle intere giornate pur di cogliere tutto. Questa frittata deve essere buonissima e credo che il profumo di menta sia proprio la ciliegina sulla torta!

  • Reply
    orecchini.di.perle
    2 Maggio 2012 at 11:14

    Amo molto i mercati e concordo con te sulla bontà dei prodotti di stagione! Ne è un esempio riuscitissimo la tua invitante frittata…gnam! Brava, un abbraccio.

  • Reply
    Ely
    2 Maggio 2012 at 11:13

    Simo che buona!!!! Fresca e golosa, anche io amo gli asparagi e quando li vedo al mercato non resisto!!!! Proverò questa tua frittata!!!! Un bacione Ely

  • Reply
    Kappa in cucina
    2 Maggio 2012 at 10:53

    Ti trovo su Vanity Fair, magnifico sei il post della settimana! Bellissima fritatta! Grammy che fame!

  • Reply
    Mascia
    2 Maggio 2012 at 9:56

    Quanto mi piacciono le frittate !!!
    Ancora non ho comprato gli asparagi quest'anno, mi sa che è ora di provvedere 🙂

  • Reply
    Ritroviamoci in Cucina
    2 Maggio 2012 at 9:04

    Mi piace vedere tutte queste frittate in giro per i blog. La tua con questo abbinamento, per me inedito, mi incuriosisce davvero: il gusto sapido e forte del pecorino con la freschezza della menta. Brava!

  • Reply
    Sognando Dolcezze
    2 Maggio 2012 at 8:50

    buonaaa!
    baci

  • Reply
    Mary
    2 Maggio 2012 at 8:47

    Eh si con questa frittata apriamo la stagione della primavera , buonissima!

  • Reply
    Sonia M
    2 Maggio 2012 at 8:26

    Neanche farlo apposta sono in trip da asparagi, d'altronde è il periodo e sarebbe un peccato non impiegarli in mille modi diversi come ad esempio questa delicata frittata ^_^ grazie per l'idea Simo, un abbraccio

  • Reply
    Ale
    2 Maggio 2012 at 8:25

    Anche noi adoriamo gli asparagi e in questo periodo ci stiamo facendo delle gran scorpacciate… complimenti per la frittata, deve esser stata buonissima

  • Reply
    Giovanna
    2 Maggio 2012 at 8:23

    Anch'io in questo periodo sto mangiando tantissimi asparagi.
    La frittata agli asparagi è una delle mie preparazioni preferite, è da provare con la menta.
    Un bacione

  • Reply
    Stefania Orlando
    2 Maggio 2012 at 8:13

    Voglio proprio provare questo tocco della menta…

  • Reply
    Federica Simoni
    2 Maggio 2012 at 7:57

    eccezionale la frittata di asparagi, con la menta ha sicuramente una marcia in più!!baciiiiiiiiii

  • Reply
    Emanuela - Pane, burro e alici
    2 Maggio 2012 at 7:45

    Ottima! Me la preparo 'sta sera! 😉

  • Reply
    elenuccia
    2 Maggio 2012 at 7:44

    Io credo che potrei mangiare asparagi e fragole ininterrottamente per un anno senza stancarmi mai 🙂
    E poi fanno tanto bene quindi cosa si può volere di più 😀

  • Reply
    Ros
    2 Maggio 2012 at 7:41

    gli asparagi sono la mia passione e questa frittata mi tenta da morire!!! devo assolutamente comprare quel libro magnifico 🙂

  • Reply
    Meggy
    2 Maggio 2012 at 7:40

    Anch'io sono periodicamente logorroica culinariamente parlando, nel senso che come te quando trovo qualcosa che mi piace lo ripropongo spesso e volentieri!Anch'io adesso sto abusando di asparagi, li adoro!Una frittatina gustosa e leggera, che bontà!Baci

  • Reply
    Claudia
    2 Maggio 2012 at 7:28

    Sai che di asparagi non l'ho mai fatta??? e poi curiosa l'aggiunta della menta.. non avrei mai pensato di aggiungerla! baci e buona giornata .-)

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    2 Maggio 2012 at 6:55

    Una frittata davvero superlativa tesoro cosi ricca e gustosa che la baratterei con la mia colazione adesso è bellissimo anche il libro!!baci,imma

  • Reply
    Elisa
    2 Maggio 2012 at 6:45

    Anche io amo gli asparagi e condivido in pieno il pensiero che hai riportato dal libro (interessantissimo tra l'altro!). Ottima questa frittata profumata di menta! Baciotti ^_^

  • Reply
    Federica
    2 Maggio 2012 at 6:09

    Anch'io adoro gli asparagi e ne sto facendo scorpacciate in questo periodo. Deliziosa la frittata al profumo di menta. Un bacione, buona giornata

  • Reply
    Nani
    2 Maggio 2012 at 6:05

    Buona la tua frittata!
    Mi piacciono tutti gli ingredienti!
    Bello anche il libro !

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.