pasticci salati - primi

Pasta ricciolina alla crema di asparagi, scaglie di mandorla e polpettine

image_pdfimage_print

 

Buongiorno a tutti!
Oggi per molti giornata di vacanza…..anche qua in casa mia giornata di relax…marito a casa, figlia pure…approfitteremo per fare un pò di cosette, (visto che non ci allontaniamo dalle nostre quattro mura) e ci sarebbero anche alcune faccende da sbrigare, fra cui la spesa ( e quella compete rigorosamente a me).
A proposito di spesa…
…venerdì il tempo era davvero splendido…una giornata anche calda, quasi estiva…ne ho approfittato per farmi un bel giretto al mercato; da quanto tempo non ne facevo uno come si deve!
Beh, mi sono ritemprata….già un pò di sole cambia il mio umore  in maniera drastica.
Ma che bello vedere i banchi di frutta e verdura coloratissimi, pieni ed accattivanti…..che voglia di fare razzia di ogni ben di Dio!
Infatti un pò così è stato…mi sono portata a casa degli asparagi freschissimi, fragole succose e profumate, zucchinette tenerissime e piccine, ancora col fiore attaccato, una melanzana che più lunga non si può, pere, limoni di Sorrento, insomma ero stracarica ma felicissima (mi basta davvero così poco!) tanto che mi son messa subitissimo a pensare a qualche bella ricettina per utilizzare queste verdure meravigliose.

Ecco come ho impiegato una parte degli asparagi: una saporita pasta – piatto unico che davvero ci è piaciuta tanto.
Le polpettine sono della Amadori…che buone! Tenere e gustose, sono state una piacevole scoperta sulla nostra tavola…
Adesso vi racconto come ho fatto!

 

 

 
 
 
Ingredienti: (per noi 3)
Un piccolo mazzetto di asparagi sottili
Qualche cucchiaio di brodo vegetale
Una piccola manciata di mandorle a scaglie
Sale e pepe nero macinato al momento
Olio extravergine d’oliva per me Dante 100% italiano Terre antiche
200-220 gr pasta doppio germe di grano e fibra Ricciolina del pastificio Morelli
mezzo bicchiere vino bianco secco
ricotta salata stagionata del Caseificio Spadi
 
Preparazione:
Per prima cosa ho cotto le polpettine; in una padella antiaderente ho messo un filo di olio extravergine, l’ho scaldato ed ho aggiunto le polpettine, rosolandole per bene su entrambi i lati. Ho poi sfumato col vino bianco, regolato di sale e pepe, lasciato evaporare e cotto le polpettine a fiamma vivace finchè si sono ben dorate. Ho spento la fiamma e lasciato un attimo da parte.
Ho cotto poi a vapore gli asparagi dopo averli ben lavati e puliti, togliendo la parte più dura e tenendo solo quella più tenera: li ho frullati insieme ad un goccio d’olio, a qualche cucchiaio di brodo e ad un pizzico di sale (io ho utilizzato il Bimby con qualche colpo di turbo), riducendoli in purea.
Ho tolto le polpettine dalla padella lasciando il fondo di cottura, ho aggiunto la purea di asparagi ed ho cotto ancora qualche minuto, amalgamando bene a fiamma vivace e aggiungendo anche metà delle scaglie di mandorle. 
Ho poi unito le polpettine, ho amalgamato bene il tutto, ed ho spento la fiamma.
 
 
 
 
 
Ecco come si presentava il condimento alla fine della cottura…
Ho poi lessato la pasta in abbondante acqua salata, ho scolato bene ed ho aggiunto nella padella, tenendo la fiamma accesa per riscaldare e per legare bene il tutto…se il condimento dovesse risultare troppo denso, aggiungere qualche cucchiaiata di acqua di cottura della pasta per legare meglio.
Ho impiattato irrorando con un filo di olio extravergine e aggiungendo le altre scaglie di mandorla tenute da parte ed una generosa grattugiata di ricotta stagionata salata.
Va servita caldissima!
 
 
 
 
 
Piatti, bicchieri e tovaglietta Villa d’Este Home Tivoli
 
 
 
 
 
Che ne pensate? Non vi viene l’acquolina???!
Prossimamente la ricetta di come ho impiegato gli altri asparagi….ed anche tutte le altre verdurine che ho comprato al mercato…vedrete che il mio blogghino si tingerà un pochino di verde, eheheheh!
Un abbraccio e passate una stupenda giornata…
Alla prossima
 

You Might Also Like

38 Comments

  • Reply
    Giovyna
    17 Maggio 2012 at 18:57

    Queste polpettine di tacchino "Amadori" le ho acquistate anch'io qualche volta… Sono ottime ma ora che ho imparato a farle (le polpette) le preparo quando voglio!! 🙂

    http://latavolaallegra.blogspot.it

  • Reply
    monica
    2 Maggio 2012 at 16:27

    questo trionfo di asparagi mi piace moltissimo….. oggi ho comprato quelli rosa e se riesco, visto che la nanetta si sta ammalando ancora, domani penso a qualcosa di buono…
    p.s.: il giorno che verrai a colazione da me sarà un grande regalo!
    un bacio, simo mia

  • Reply
    Ros
    2 Maggio 2012 at 12:15

    un piatto unico gustosissimo io poi adoro le polpette 🙂

  • Reply
    La cucina di Esme
    1 Maggio 2012 at 21:44

    molto bello da vedere e gustoso da assaggiare!
    Anche io adoro girare per il mercato soprattutto nelle giornate di sole!
    baci
    Alice

  • Reply
    rebecca
    1 Maggio 2012 at 20:48

    splendido piatto complimenti Simo! ti abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    ✿Tina✿
    1 Maggio 2012 at 20:27

    spadello volentieri anche io con una pasta così:)

  • Reply
    Ilaria
    1 Maggio 2012 at 17:14

    Una passeggiata davvero ritemprante. Ogni tanto ci vuole proprio!
    Certo che il sole fa cambiare subito umore.
    Questa pasta è un ottimo primo piatto che mette molto appetito. Deve essere squisito!
    Buon 1° maggio!

  • Reply
    Magda
    1 Maggio 2012 at 17:01

    che buone le paste con le polpette…adoro il non dover pensare a cosa mangiare dopo!!
    Anche io mi faccio prendere dal sole e dalle meravigliose spese al mercato…peccato che qui piova da una settimana!

  • Reply
    carlottalittlekitchen
    1 Maggio 2012 at 8:03

    ma non sono le trenette? Bello il piatto tutto verde: brava Simo! Buon Labour day a tutti, xxx!

  • Reply
    accantoalcamino
    1 Maggio 2012 at 6:48

    Ciao Simona, adoro sia il formato di pasta "ricciolina" che le polpettine, che bel piatto che hai fatto, buona giornata 🙂

  • Reply
    Flò
    30 Aprile 2012 at 20:40

    Fantastico abbinamento…!

    Ti invito al mio contest..se ti va passa! Kiss!!
    http://capricciosaepasticcionaincucina.blogspot.it/2012/03/e-tu-di-che-colore-sei-1-contest.html

  • Reply
    delizia divina
    30 Aprile 2012 at 20:16

    che buon piatto anche bello da vedere!!!

  • Reply
    Lauradv
    30 Aprile 2012 at 19:56

    Ma che bel piatto di pasta! Un ghiotto piatto unico completo di tutto!

  • Reply
    marifra79
    30 Aprile 2012 at 14:03

    Ottimo piatto Simo mette un appetito incredibile!!!! Un abbraccio e buon primo maggio!!!!!!!!!!

  • Reply
    max - la piccola casa
    30 Aprile 2012 at 13:42

    ottima questa pasta, da piccolo le chiamavamo reginete e le facevamo al pesto, questa tua versione mi interessa parecchio, devo trovare tutti gli ingredienti ora.

  • Reply
    Terry
    30 Aprile 2012 at 12:36

    I mercati primaverili son una gioia per gli occhi! Ottimo uso degli asparagi …una pasta cremosa e gustosa!!!

  • Reply
    Terry
    30 Aprile 2012 at 12:36

    I mercati primaverili son una gioia per gli occhi! Ottimo uso degli asparagi …una pasta cremosa e gustosa!!!

  • Reply
    Ritroviamoci in Cucina
    30 Aprile 2012 at 12:35

    Mi fa pensare ad una versione creativa e in verde dell'intramontabile "spaghetti e polpette". Le mandorle poi sono una vera chicca!

  • Reply
    Valentina
    30 Aprile 2012 at 11:51

    caspita ma le scaglie di mandorla sono così chic!

  • Reply
    Valentina
    30 Aprile 2012 at 11:51

    caspita ma le scaglie di mandorla sono così chic!

  • Reply
    elenuccia
    30 Aprile 2012 at 11:42

    eccerto che ci viene l'acquolina Simo!!! come potrei restare indifferente di fronte a un piatto così? deve essere FA-VO-LO-SOOO

  • Reply
    Federica Simoni
    30 Aprile 2012 at 11:03

    mette l'acquolina solo a guardare!!!!!!!!!!bravissima Simo!baci!

  • Reply
    pensieriepasticci
    30 Aprile 2012 at 10:16

    Grazie a tutte amiche mie!

  • Reply
    Claudia
    30 Aprile 2012 at 9:49

    Quanto mi piacicono le polpettine aggiunte nella pasta.. son così sfiziose!!! per il resto.. adoro questo piatto e gli abbinamenti.. baci e buon lunedì! 🙂

  • Reply
    Meggy
    30 Aprile 2012 at 8:39

    Mmmh davvero gustose queste polpettine, e anche molto leggere, mi piacciono quelle di carne bianca!Sabato ho notato anch'io che i banchi di frutta e verdura erano un tripudio di colori, che bello!Un bacione e buona festa!

  • Reply
    Zonzo Lando
    30 Aprile 2012 at 8:06

    Eccome se mi viene l'acquolina!! Questa pasta è fantastica!! Un abbraccio 🙂

  • Reply
    Cucina che ti passa - RUMI -
    30 Aprile 2012 at 7:54

    Piatto ricco mi ci ficco! Gnam mi piace davvero tantissimo questo primo, sicuramente molto gustoso!
    Bravissima Simo!!
    un bacione e buon inizio settimana!

  • Reply
    Elisa
    30 Aprile 2012 at 7:50

    Piatto golosissimo! 🙂
    Anche io adoro comprare al mercato, soprattutto dai banchi dei contadini 😉
    Buon ponte!

  • Reply
    Patrizia
    30 Aprile 2012 at 7:17

    Adoro le polpettine e questo piatto unico deve essere eccezionale!! Amo anche io andare al mercato e anche nella giornata più storta mi mette il buonumore…Buona giornata cara e buon primo maggio!!

  • Reply
    Benedetta Marchi
    30 Aprile 2012 at 7:09

    ho sempre amato le polpette nella pasta da quando da piccola vidi lilli e il vagbondo! Quindi non posso che amare il tuo piatto di oggi cara Simo!!Un bacio grandissimo!!

  • Reply
    Memole
    30 Aprile 2012 at 7:09

    Super appetitosa!!!

  • Reply
    Tiziana
    30 Aprile 2012 at 7:08

    anche a me piace da morire far la spesa al mercato, sopratutto quello dei contadini, dove trovi tutte quelle cose che sanno di genuino.. e pure a me rendono felice.. se in buona compagnia mi sa ;-)) hai reso giustizia alla tua spesa davvero bene con questa pasta meravigliosa!!!

  • Reply
    Ely
    30 Aprile 2012 at 6:58

    Simo che piatto meraviglioso!!!! Un gustoso piatto unico, carne verdura e pasta cosa si può volere di più? Baciii

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    30 Aprile 2012 at 6:53

    Hai ragione tesoro quando si gira tra i mercati il buon umore torna subito e devo dire che la ricetta che hai tirato fuori è decisamente invitantissima!!baci,Imma

  • Reply
    roberta
    30 Aprile 2012 at 6:52

    Ciao Simo!! Che invidia…come mi mancano i bei banchi del mercato italiani! Sai che non ho mai mangiato gli asparagi con la pasta??…50 anni sprecati…vabbe', rimedieremo presto! Ciao dolcissima, buona settimana!

  • Reply
    Federica
    30 Aprile 2012 at 6:43

    Non puoi fare questi scherzi di prima mattina! Altro che acquolina con questo splendido piatto unico, bello anche da portare in tavola. Quella pasta al germe di grano dev'essere buonissima. Un bacione, buona settimana

  • Reply
    Manuela e Silvia
    30 Aprile 2012 at 6:39

    Ciao, anche noi ieri abbiamo fatto le reginette con gli asparagi, ma erano abbinate a dei delicati gamberoni! Sfizioso il duo con le polpette.
    baci baci

  • Reply
    Aria
    30 Aprile 2012 at 6:35

    eh, si,a me è venuta l'acquolina! poi la pasta con le polpette mi fa tornare bambina, l'adoro! bellissini i piatti e la padella!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.