pasticci salati - primi

Pizzette di risotto

image_pdfimage_print
 

 

Ogni tanto a tavola, per variare coi ragazzi, ( ma anche coi mariti!) bisogna usare l’ingegno e la fantasia.
Mia figlia in fatto di primi, non ha problemi..mangia davvero di tutto, minestrone a parte.
Ma come dicevo in un recente post, è bello anche rendere spiritoso un piatto di per sè anonimo, e magari un pò banalotto….come il risotto…io lo adoro, non mi stanca mai.
Anche se…

…che buone queste “pizzette”!!!
Un’idea davvero originale..
…adatta anche per utilizzare, perchè no…del risotto avanzato.
Ottime da proporre come antipasto…come spuntino…anche come merenda, massì!
E poi potete arricchirle come più vi piace…con dei dadini di cotto, di wurstel, dei funghetti, dei carciofini, (chi più ne ha più ne metta), come delle vere pizzette.
Noi abbiamo preferito farle nella versione “pizza margherita”, semplici e profumate di origano, pomodoro e formaggio.
Quindi largo al colore, all’allegria e al sapore sulla vostra tavola!

 

 

Ingredienti per 6 “pizzette”
6 abbondanti pugni di riso, per me il superfino Baldo dell’azienda Zangirolami
un litro di buon brodo vegetale…io ho utilizzato per prepararlo il magico Cuore di brodo Knorr alle verdure
mezzo bicchiere di vino bianco secco
un pezzettino di cipolla bianca
una noce di burro
piccoli dadini di mozzarella per pizza q.b
passata di pomodoro, la mia Agromonte salsa di ciliegino
origano secco q.b
sale
due cucchiai di parmigiano reggiano e un pezzettino di burro per mantecare
un cucchiaino di burro e del pangrattato per ungere le tegliette

Preparazione.
Preparare il brodo vegetale, col dado o con le verdure, come preferite voi; lasciarlo pronto e ben caldo per preparare il risotto.
In una casseruola mettere la noce di burro insieme alla cipolla tritata finissimamente. Con un cucchiaio di legno appassirla per bene, sempre mescolando per non farla attaccare nè bruciare, versare il riso e tostarlo per tre o quattro minuti.
Sfumare col vino bianco e far evaporare; regolare di sale, e successivamente iniziare ad aggiungere brodo caldo, sempre mescolando e cuocere il risotto per una quindicina di minuti. Io non so dire quanto brodo utilizzo…aggiungo sempre vari mestoli pian piano finchè non raggiunge la cottura…ne faccio un litro per essere sicura che basterà.
Una volta pronto, mantecare col parmigiano e la noce di burro, spegnere la fiamma, mettere un coperchio e lasciar riposare 5 minuti.
A questo punto prendere delle piccole teglie per pizzette…imburrarle e passargli dentro del pangrattato, scuotendole bene per eliminarne l’eccedenza.
Riempirle col risotto, livellandolo bene in superficie.
Coprire con un pochino di passata di pomodoro, una spolverizzata di origano secco, qualche dadino di mozzarella e passare in forno già caldo e ventilato a 180° per 7-8 minuti…alla fine ancora qualche minuto di grill per fondere il formaggio alla perfezione e servire.
Credetemi, sono una vera bontà!

Con questa ricetta mi piacerebbe partecipare al contest di Ely “Chi non risotta in compagnia…” in collaborazione con l’azienda Fissler , nella categoria antipasti

 

 E inoltre, vi ricordo che a breve potrete trovare questa mia ricetta anche su Donna In!

 

 

Ora vi saluto, augurandovi un felice ponte del primo maggio, se lo farete…
Io me ne starò a casa, sperando nel bel tempo per fare qualche bella passeggiata e per sistemare un pò di cosette arretrate.
Comunque, sicuramente ci si rilegge lunedì..
Un abbraccio!

You Might Also Like

36 Comments

  • Reply
    pensieriepasticci
    29 Aprile 2012 at 20:24

    Grazie a tutte amiche mie!

  • Reply
    Semplicemente Buono
    29 Aprile 2012 at 18:41

    Idea fantastica!! Così in una sola volta posso mangiare 2 dei miei piatti preferiti!!!

  • Reply
    Terry
    29 Aprile 2012 at 16:36

    A te l'ingegno dimsicuro non manca e nemmeno la fantasia culinaria! Buonissima e bellissima questa idea delle pizzette di riso! Bacioni!

  • Reply
    Susanna
    29 Aprile 2012 at 8:59

    Ottima idea davvero Simo!
    A mò di "pizza margherita" non ne avevo mai fatte.
    Un baciotto Susanna

  • Reply
    Mascia
    29 Aprile 2012 at 7:46

    quanto mi piacciono queste pizzette, devo assolutamente rifarle, mi sfiziano un sacco !!
    Un bacione, buona domenica

  • Reply
    aleste
    28 Aprile 2012 at 22:07

    Originali queste pizzette ed anche molto carine.Se passi da me puoi ritirare un premio che ti riguarda.Buona domenica.

  • Reply
    Mammazan
    28 Aprile 2012 at 17:14

    E' veramennte una bella idea..da te sempre belle trovate culinarie e non solo!!
    Bacione!!!

  • Reply
    delizia divina
    28 Aprile 2012 at 11:04

    che idea carina per me che amo il riso!!!

  • Reply
    Federica Simoni
    28 Aprile 2012 at 9:44

    ma dai che bella idea!!mi piace tantissimo!!buon week end!baciiii

  • Reply
    Antonietta
    28 Aprile 2012 at 7:39

    Brava Simo davvero bella bella questa ricetta! I bambini la adoreranno

  • Reply
    accantoalcamino
    28 Aprile 2012 at 6:54

    Ciao Simo, giàl'ingegno..ma quanto ne abbiamo noi donne meravigliose? Mi piacciono le pizzette e sono innamorata del sottopiatti all'uncinetto. Buona vacanza, a presto.

  • Reply
    Ely
    27 Aprile 2012 at 19:57

    Mi piacciono! Sono gustose e simpatiche e poi con il riso!!! Grazie cara Simo per questo delizioso antipasto!!! Aggiorno subito! Baci

  • Reply
    Valentina
    27 Aprile 2012 at 19:26

    le idee giocose in cucina mi fanno impazzire!

  • Reply
    Chiara Setti
    27 Aprile 2012 at 17:51

    Che inventiva Simo!! Bellissima idea!

  • Reply
    Batù
    27 Aprile 2012 at 16:31

    Dai!! che bella idea!!!

  • Reply
    Mari e Fiorella
    27 Aprile 2012 at 16:27

    Che bella ricetta gustosa, anche a noi il riso piace in tutti i modi.Ciao buon w.e.!!!!!!!!!!!

  • Reply
    Chiara
    27 Aprile 2012 at 14:45

    idea super geniale la tua!!!!!!

  • Reply
    eli
    27 Aprile 2012 at 14:39

    Pensa che io faccio apposta il riso per accomodarlo così! :)))))
    Mi piace la tua versione in teglietta monoporzione!
    Buon fine settimana!

  • Reply
    Lo
    27 Aprile 2012 at 14:00

    che pizza fantasia 🙂 …..un modo allegro…per il risotto solito….io andrò via qualche giorno…non ne vedo l'ora 🙂

  • Reply
    Ale
    27 Aprile 2012 at 13:20

    Ciao, ma che idea!!! Un abbraccio e buon we

  • Reply
    Jeggy
    27 Aprile 2012 at 11:42

    Ma che idea divertente! Sfiziosa e originale: ottimo stratagemma per ingannare commensali "difficili"!

  • Reply
    Damiana
    27 Aprile 2012 at 11:21

    Un'idea geniale cara Simo,ho "voglissima"di provarle,anch'io adoro il riso e in questa versione credo sia appetitoso ancor di più!!Un baciuzzo cara e buon fine settimana!

  • Reply
    Betty
    27 Aprile 2012 at 9:48

    che bella idea! mi piace il tuo riso-pizza 😛
    baci.

  • Reply
    Manuela e Silvia
    27 Aprile 2012 at 9:44

    Ciao Simo, ma ultimamente di idee per rilanciare dei classici e semplici piatti ne hai moltissime! Complimenti per tutta questa creatività! Mette davvero più voglia di rigustare le semplici ricette!
    un bacione e continua così

  • Reply
    pensieriepasticci
    27 Aprile 2012 at 9:23

    Grazie amiche mie…ogni tanto ci si deve ingegnare per rallegrare un pò il solito pasto…
    Un abbraccio!

  • Reply
    Doris
    27 Aprile 2012 at 9:16

    Che idea originale! Non so come ha fatto a venirti in mente!!!! Bellissime!

  • Reply
    Vica in cucina
    27 Aprile 2012 at 9:11

    Che bei colori… sono buoni solo a guardarli :)) Deliziosi!

  • Reply
    Patrizia
    27 Aprile 2012 at 8:58

    Queste ciotoline sono una delizia!! Pizzette di riso alla margherita non le ho mai mangiate, ma solo a vederle mi viene voglia anche a quest' ora…E come dici anche tu, io il riso lo mangerei sempre!! Un bacione anche a te e buon fine settimana!!!

  • Reply
    Kappa in cucina
    27 Aprile 2012 at 8:09

    Sono geniali e originali! e moltissimo golose! Una merenda così con molto piacere!

  • Reply
    Claudia
    27 Aprile 2012 at 7:55

    Simo!!! ma come ti son venute in mente!! son geniali.. davvero!! Un abbraccio e buon w.e. ,-)

  • Reply
    veronica
    27 Aprile 2012 at 7:45

    Che buone!! Devo assolutamente rifarle alla mia pestina che praticamente non mangia nulla. http://www.dolciarmonie.blogspot.it

  • Reply
    Federica
    27 Aprile 2012 at 7:41

    Sono geniali Simo, troppo sfiziose e gustose 🙂 Bacioni, buon we

  • Reply
    Elisa
    27 Aprile 2012 at 7:39

    Ma è un'idea strepitosa!! Grande! 😀
    Un bacione

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    27 Aprile 2012 at 7:24

    Quanto mi piacciono queste pizzette di riso tesoro e poi in casa a me avanza sempre il riso quindi la prossima volta saprò come utilizzarlo!!bacioni,imma

  • Reply
    Zonzo Lando
    27 Aprile 2012 at 7:15

    Ma che idea carina!!! Sono bellissime! Ciao!

  • Reply
    lucyinvacanzadaunavita
    27 Aprile 2012 at 7:05

    che belle!! mi sa che la prossima volta, dopo aver provato con le patate, le farò con il risotto 🙂

    Un bacione e a presto!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.