pasticci salati - primi/ Wald

Pasta veloce veloce ai pomodorini, uvetta e scaglie di mandorla, profumata all’origano

image_pdfimage_print
 
 
Piatti e accessori per la tavola Wald Domus vivendiLinea attimi di impronte
 
 
 
 

Quante volte si è di corsa e ci sembra di non avere il tempo neppure per preparare qualcosa da mangiare…
..però qua nella mia cucina, si cerca in qualsiasi caso di non ricorrere a preparati già pronti, piatti precotti e quant’altro.
Meglio inventarsi lì per lì anche un bel piatto di pasta con un condimento espresso, per utilizzare il termine che usa la cara Nigella, condimento che in quattro e quattr’otto ci permette di imbastire un piatto prelibato a farci da pranzo o cena.
Questa ricetta è nata così…

Amo tenere sempre un pò di tutto in dispensa…quando seguo le puntate di Nigella express su Gambero Rosso, impazzisco quando lei inquadra la sua meravigliosa stanza adibita a questo scopo…si, avete capito bene, proprio una stanza apposita piena di ogni ben di Dio! Nel mio piccolo non posso dire di avere un intero locale, ma mi sono attrezzata per riuscire a tenere tante cose tutte a portata di mano.

Così, quando l’altro giorno mi sono trovata un pò con l’acqua alla gola a dover imbastire un pranzo per marito e figlia…beh, mi sono un pò ingegnata…e insieme ad una bella macedonia di fragole (le prime della stagione!) e quattro frittelle preparate qualche giorno prima…ecco fatto!
Mandorle a scaglie, uvette (che nella dispensa non mancano mai!), pomodorini mini San Marzano….una bella e generosa manciata di origano secco calabrese..beh, credetemi ne è venuto fuori un piatto dal gusto un pò particolare, ma buonissimo!
Ed anche il marito, che da me è chiamato “il difficile”(chissà perchè…)…ha svuotato con molto gradimento il piatto… 😉

 

 

Gran parte del merito è andato anche alla pasta, davvero ottima, al germe di grano.
Il germe di grano è il cuore del chicco di grano, ricco di sapore e di principi nutritivi.
Normalmente il germe viene tolto per facilitare la conservazione delle farine, ma il pastificio Morelli con tecniche artigianali, reinserisce il germe di grano fresco nell’impasto, ottenendo una pasta diversa, buona anche se condita con un solo filo d’olio.
Per questo ho pensato ad un condimento semplice, poco legato, ho voluto testare la bontà e la resa in cottura di questa pasta…beh, favolosa!

Ingredienti:
per noi 3
200 gr pasta al germe di grano Morelli formato straccetti
una quindicina – ventina di piccoli pomodorini mini San Marzano
Olio d’oliva extravergine per me Dante Terre Antiche
due cucchiai di uvetta sultanina
scaglie di mandorle q.b
sale e pepe nero
origano secco q.b (il mio calabrese verace e profumatissimo!)

Preparazione:
In un saltapasta antiaderente (per me questo di Illa linea Biocook) far scaldare l’olio extravergine ed aggiungerci i pomodorini tagliati a metà, facendoli saltare e spadellandoli per bene a fiamma vivace per diversi minuti; devono rimanere ancora sodi ma nello stesso tempo cuocersi un pò.
Successivamente aggiungere le uvette, salare e pepare e continuare la cottura ancora per altri 7-8 minuti.
In ultimo aggiungere le scaglie di mandorla a piacere, e una bella spolverizzata di origano secco.
Dare ancora qualche salto e condire la pasta…in tutto ci sono voluti una decina- quindicina di minuti!
Che ne dite, più espresso di così!

 

 

A me è piaciuto all’ultimo aggiungere qualche scaglia di mandorla sopra il tutto in ogni  piatto…ha reso croccante ancora di più tutta la preparazione.

In questi giorni mi sento bene…dopo la batosta dell’influenza mi sono ritornate le forze, e complice anche un bel sole che illumina le giornate, mi è tornata tanta e prepotente la voglia di fare.
Avrei per la verità anche le finestre e le tapparelle da pulire, ma…beh, per questo c’è ancora tempo…
aspettiamo definitivamente la bella stagione 😉
…a meno che qualcuno di voi voglia venire a darmi una mano….

Buonissima giornata!
Alla prossima

 

You Might Also Like

45 Comments

  • Reply
    pensieriepasticci
    25 Febbraio 2012 at 13:00

    care amiche quasi nessuno ama pulire le finestre…vabbè, mi arrangerò ;))
    Un abbraccio e buon fine settimana

  • Reply
    elly
    25 Febbraio 2012 at 12:17

    Pasta sfiziosa, saporita, croccante!!! Buonaaaaa!!! Contenta che ti stai riprendendo alla grande… non contare sul mio aiuto perché ti rigiro la proposta!!! Mi vieni a dare una mano che ho degli arretratiiii!!! Baci

  • Reply
    Valentina
    25 Febbraio 2012 at 11:06

    wow con questi colori mi proietti alla primavera!

  • Reply
    Donaflor
    25 Febbraio 2012 at 1:28

    un primo molto fresco…sa proprio di primavera! e immagino che gustoso!

  • Reply
    Marina
    24 Febbraio 2012 at 19:50

    Splendida, ha proprio il sapore della primavera in arrivo! W il sole M le tapparelle 😉

  • Reply
    le mezze stagioni
    24 Febbraio 2012 at 14:04

    Belle le ricette veloci…ma sempre gustose! 😀 Bravissima… ti seguo con piacere 🙂 anna.

  • Reply
    Serena
    24 Febbraio 2012 at 13:40

    Mmmhhhh, fa venire voglia di estate!!!

  • Reply
    accantoalcamino
    24 Febbraio 2012 at 12:59

    Gli straccetti sono uno dei miei formati preferiti, quei pomodorini poi, mmmmmmmmmbuon fine settimana 🙂

  • Reply
    Emanuela - Pane, burro e alici
    24 Febbraio 2012 at 9:18

    Veloce veloce ma…buona buona!!! 🙂

  • Reply
    Lucia
    24 Febbraio 2012 at 8:24

    Stavo pensando che la nuova grafica del tuo blog mi piace moltissimo, poi ho capito perché: abbiamo lo stesso sfondo! Ahahhahahahhaha

  • Reply
    Lucia
    24 Febbraio 2012 at 8:22

    Oh che bel piattino! Evoca atmosfere sicule e solletica i sensi come solo i sapori mediterranei sanno fare… In più la pasta è speciale: che vogliamo di più? 🙂

  • Reply
    pane&marmellata
    23 Febbraio 2012 at 22:43

    sono capitata qui per caso e ho trovato un blog davvero molto bello!!! complimenti!!!! da oggi ti seguo anch'io, mi sono unita ai tuoi sostenitori!!! a presto!!!! 🙂

  • Reply
    Lauradv
    23 Febbraio 2012 at 21:25

    Ma che bel piatto di pasta! Gustoso e stuzzicante!

  • Reply
    pensieriepasticci
    23 Febbraio 2012 at 21:07

    Grazie a tutte amiche…a volte bisogna azzardare un pò, non trovate?!
    Buonissima serata!

  • Reply
    coccinellarossa
    23 Febbraio 2012 at 20:11

    Audace l'accostamento…e azzeccato sicuramente! Ciao

  • Reply
    Mammazan
    23 Febbraio 2012 at 18:40

    Creativa e geniale…come sempre..
    Assomigli molto a mia figlia che ogni tanto vuole sperimentare ricette nuove e con successo!
    Un bacione

  • Reply
    La cucina imperfetta di Giuliana
    23 Febbraio 2012 at 18:16

    Che squisitezza questa pasta, veloce ma davvero gustosa!!! Ciao

  • Reply
    Graziella
    23 Febbraio 2012 at 17:23

    Sicuramente da provare!,, grazie per la ricettia

  • Reply
    Nus In Cucina
    23 Febbraio 2012 at 16:43

    Che bella idea, l'uvetta e la mandorla nella pasta… Grandissima!

  • Reply
    Damiana
    23 Febbraio 2012 at 16:10

    Una mano te la darei volentieri ma non per la tapparelle,ma per svuotare quel piattino!!Eh cara mia,prima la gola e poi il dovere..baci tesò mi fa piacere saperti più in forma!!

  • Reply
    monica
    23 Febbraio 2012 at 16:00

    fortunati, a casa tua, tesoro… e i piatti che nascono così nascondono spesso grosse sorprese…
    un abbraccio simo mia, con tanto tanto affetto!

  • Reply
    monica
    23 Febbraio 2012 at 16:00

    fortunati, a casa tua, tesoro… e i piatti che nascono così nascondono spesso grosse sorprese…
    un abbraccio simo mia, con tanto tanto affetto!

  • Reply
    giulia
    23 Febbraio 2012 at 16:00

    Interessante sia la tipologia di pasta, ma soprattutto questa ricetta, semplice e veloce ma davvero raffinata!

  • Reply
    elenuccia
    23 Febbraio 2012 at 14:31

    Adoro queste ideuzze per preparare in un lampo un primo sano, leggero e anche tanto gustoso. Ha proprio l'aspetto molto appetitoso

  • Reply
    l'albero della carambola
    23 Febbraio 2012 at 14:07

    Fantastica questa pasta! ingredienti che non mancano mai nella mia dispensa…mi piace molto questo post 🙂
    baci simo

  • Reply
    ✿Tina✿
    23 Febbraio 2012 at 13:17

    da leccarsi i baffi…per quanto riguarda le pulizie,eccomi qui presente vengo io a darti una mano…buona giornata cara!!!

  • Reply
    letrecivette
    23 Febbraio 2012 at 12:36

    In questa giornata oserei dire" primaverili"..è un piatto azzeccatissimo!
    Ciao monica

  • Reply
    Acquolina
    23 Febbraio 2012 at 11:39

    quanto mi piacerebbe una stanza dispensa, soprattutto per tutti gli stampini e attrezzi vari!
    ottimo piatto veloce ma molto gustoso!
    baci 🙂

  • Reply
    Ely
    23 Febbraio 2012 at 10:15

    Una ricetta espressa ma molto particolare, dolce e salato magicamente mixati! Mi piace! Baci

  • Reply
    Arianna
    23 Febbraio 2012 at 9:56

    Una pasta veloce, ma buonissima e ricca di sapori!!!!

  • Reply
    Claudia
    23 Febbraio 2012 at 9:53

    Non so perchè.. ma mis a di fresco… ed estivo!!!Buonissima.. baci cara buona giornata 🙂

  • Reply
    sarapatch
    23 Febbraio 2012 at 9:42

    Particolare ma sembra deliziosa…
    per finestre e tapparelle ne riparliamo…
    Ciao

  • Reply
    Betty
    23 Febbraio 2012 at 9:27

    eh si spesso si è di corsa…
    la tua pasta mi piace con quella nota croccante chi sa che delizia!
    baci.

  • Reply
    Monica - Un biscotto al giorno
    23 Febbraio 2012 at 9:19

    bellissima questa pasta! sono al secondo giorno di dieta… aiuto! 😀

  • Reply
    Stefania Orlando
    23 Febbraio 2012 at 9:18

    Un piatto da re in poco tempo, mi hai salvato una delle prossime cene di corsa 😉

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    23 Febbraio 2012 at 8:41

    Ha un bellissimo apsetto questo piatto tesoro davvero mooooooooolto appetitoso veloce e gustosissimo!!bacioni,Imma

  • Reply
    Dida70
    23 Febbraio 2012 at 8:41

    ops tesò…più che venire a darti una mano per tapparelle e finestre, verrei per assaggiare le tue novità in cucna ma sei davvero ingegnosa sai??? che abbinamento particolare per questa pasta che, già è originale di suo!!!
    buona giornata cocca!
    dida

  • Reply
    Meggy
    23 Febbraio 2012 at 8:36

    Mi piaceeeeee!Un abbinamento interessante e senza dubbio squisito, anche a casa mia sono banditi i piatti precotti, la tua mi sembra un'ottima idea per combattere la fretta e la mancanza di ingredienti!Baciiii

  • Reply
    Carmen
    23 Febbraio 2012 at 8:16

    Mi piacciono gli ingredienti che hai usato: credo che il gusto di questa pasta sia stato davvero insolito. Anche io dovrei pulire le tapparelle. E' da un paio di settimane che ce l'ho nella lista delle cose da fare, ma ogni mattina mi sforzo di cercare nel cielo qualche nuvoletta che seppure apparentemente innocua potrebbe significare pioggia!
    Buona giornata anche a te!
    Carmen

  • Reply
    giuli
    23 Febbraio 2012 at 8:10

    Adoro questi abbinamenti vagamente fusion!! Dolce e salato che si sposano: un'unione di sapore e contrasti perfettamente combinati!!!
    Veloce, cromaticamente perfetto e gustosissimo!!!!
    Brava!

  • Reply
    Patrizia
    23 Febbraio 2012 at 7:48

    Questo primo mi piace assai!! Di quelli veloci e gustosi dal sapore indescrivibile che neanche te lo immagini…Adoro anche io la dispensa di Nigella e credo sia un pò il sogno di tutte noi!! Un bacione cara a buonissima giornata!

  • Reply
    Mascia
    23 Febbraio 2012 at 7:42

    Se tu vieni a stirare da me io vengo a pulire le finestre da te 🙂
    Questo piatto di pasta è sfiziosissimo !!!

  • Reply
    Federica
    23 Febbraio 2012 at 7:41

    Che bella idea veloce veloce. A volta basta davvero così poco per preparare una pasta coi fiocchi. E si presenta anche bene. Un bacione, buona giornata

  • Reply
    Benedetta Marchi
    23 Febbraio 2012 at 7:41

    Devono essere deliziosi mia cara, deliziosi!bacio scappo in facoltà poi ci sentimao per il sito!! 🙂

  • Reply
    Mary
    23 Febbraio 2012 at 7:37

    Una pasta squisita!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.