libri che ho letto/ pasticci dolci- biscotti

Una pausa….dolce come il miele!

image_pdfimage_print
 
 
 
Post ricco quello di oggi…
Innanzitutto buon inizio settimana a tutti!
Avete visto il nuovo vestitino del mio blog?!
Vi piace????
Io lo adoro! Ho voluto anche qua una bella pulizia di tutto il superfluo, rendendolo più chiaro, arioso e pulito.
Devo ringraziare il paziente lavoro di un’amica, Benedetta, che son la sua dolcezza, disponibilità e pazienza infinita è riuscita ad interpretare ciò che io desideravo…
Se anche voi avete voglia i dare un ventata di novità al vostro blogghino, contattatela pure…Benny è disponibilissima a realizzare i vostri desideri, così come è stato per me!!!
 
…sia ieri mattina che stamane ci siamo svegliati coperti completamente da un manto di ghiaccio brina e freddo……..
Ecco come si presentava il paesaggio del mio giardino:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
…brrrr….voglia di uscire quasi pari a zero…(anche se poi alcuni impegni precedentemente presi, nel pomeriggio ci hanno imposto di farlo!)…voglia di farsi coccolare…di accendere il forno e di pasticcire un pò…
 
Per questo ho pensato di proporre questi biscottini.
Dolcissimi, coccolosi, adatti ad un buon the e a un momento di pausa relax.
 
 
 
 
 
 
La ricetta l’ho presa da Good Living inverno, rivista edita da Luxury Books…un numero questo davvero delizioso, ricco di articoli piacevoli ed interessanti ma soprattutto di ricettine dolci strepitose.
La versione di questi biscotti prevedeva una glassatura in superficie, ma io ho preferito realizzare delle ciambelline…mi piace il loro effetto un pò rustico e casereccio!
 
Ingredienti:
per 24 biscotti (all’incirca!)
125 gr di burro ammorbidito
55 gr zucchero semolato finissimo
45 gr zucchero di canna per me Bronsugar Brasil distribuito dalla D&C
115 gr miele per me di acacia Luna di Miele
1 tuorlo
1 cucchaino di estratto di vaniglia naturale
250 gr farina per me Molino Rossetto
mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio
 
Preparazione:
Riscaldare il forno a 180° e rivestire 2 placche con carta forno (io ne ho rivestita una con la magnifica carta riutilizzabile della Tescoma Linea Delicia).
In una ciotola lavorare a crema il burro con i due zuccheri usando le fruste elettriche sino ad ottenere un composto chiaro e soffice, quindi unire la vaniglia, il miele ed il tuorlo, continuando ad azionare le fruste per amalgamare il tutto.
Setacciare la farina e il bicarbonato insieme nella ciotola e continuare ad amalgamare con una spatola, ottenendo un composto morbido.
Prendere dei cucchiai di impasto, farne dei rotolini e creare delle ciambelline (come da foto) che poi verranno adagiate sulla placca del forno.
 
 

Infornare per una decina di minuti, devono dorarsi bene ai bordi.
Lasciarle intiepidire sulla placca per una decina di minuti, poi trasferirle su una griglia di metallo per completare il raffreddamento.
Si conservano molto bene, se tenute in una scatola ermetica o di metallo anche 3 settimane…se ci arrivano però, ehehehehe!

 
 

E che ne dite di un buon libro da leggere e da assaporare insieme a questi biscotti stragolosi?
Vi presento una delle mie ultime letture:

 

 

Ho adorato questo libro sin dalle prime pagine.
Un libro che parla di cambiamenti, di riscatto tutto al femminile. Un libro che si legge tutto d’un fiato e che posso sintetizzare con queste parole:

“Un romanzo di grande attualità che riflette i nostri tempi con intelligenza. Tempi in cui le vere protagoniste sono le donne che con forza reagiscono alla crisi e finalmente conquistano il posto che si meritano.”
The New York Times

Bedford, New York.
Nella villa a due piani regna il silenzio. È mattina, tutti dormono, tranne Nora.
È presto, troppo presto, perché qualcuno suoni alla porta. Eppure quel campanello sta suonando insistentemente già da un paio di minuti.
Nora non crede ai suoi occhi: all’ingresso ci sono gli uomini dell’FBI: sono venuti ad arrestare suo marito, Evan, che lavora in finanza. Si è arricchito con operazioni illecite e ora, con la crisi economica, non più farla franca.
Basta un istante e il mondo di Nora crolla: non c’è più fiducia, né amore, né felicità, né soldi. Non le restano altro che dolore e rabbia. E tre bambini da mantenere, ed è quasi impossibile con tutti i beni pignorati e circondata dall’ostilità di quelle che un tempo credeva amiche.
Ma in lei è rimasto qualcosa di prezioso, un dono che coltiva da anni, trasmesso di generazione in generazione dalle donne della sua famiglia. Fare dolci e pasticcini.
Tutto ha inizio nella panetteria dove Nora lavora la notte. Un po’ di crème brulée, zucchero, marmellata di fragole, pasta sfoglia, sherry e una spolverata di cioccolato, e la torta millefoglie è fatta. In poco tempo tutti la vogliono.
Grazie al prezioso aiuto dell’unica donna che le sia rimasta vicina, Beatriz, la babysitter dei bambini, Nora apre La bottega dei desideri. È un luogo un po’ speciale, dove non si gusta solo un dolce e del buon caffè, ma si assaporano ricordi e si coltivano speranze, si dimentica il passato e forse si può anche amare di nuovo. Perché, a volte, basta la giusta dose di ingredienti per far tornare un sorriso e accendere un desiderio.

Recensione dal sito www.illibraio.it

Ora vi lascio, stamane ho un pò di impegni e di giri da fare…ne farei volentieri a meno, visto il gran freddo, ma non posso fare diversamente.
Vi ricordo il mio contest..ormai una settimana è passata, ringrazio tutte le persone che mi hanno già inviato le proprie ricettine…ne aspetto ancora tante altre, mi raccomando! ;)) e vi consiglio di passare a fare un giro da Lisa…sul suo blog ci sono i saldi!
Un abbraccio, alla prossima

You Might Also Like

55 Comments

  • Reply
    Paola
    18 Gennaio 2012 at 11:26

    bellissimi questi biscottini.. anche il libro lo trovo interessante. sono alla ricerca di un bel libro da leggere, per sognare e rilassarmi un po' 🙂

  • Reply
    pensieriepasticci
    18 Gennaio 2012 at 8:45

    Grazie a tutte, vi abbraccio!!!!!!!

  • Reply
    Ilaria
    17 Gennaio 2012 at 22:18

    Mi piace tanto la nuova veste grafica che hai scelto per il template. Mi piacciono gli sfondi bianchi, danno tanta "luce" al sito.
    Buonissime queste ciambelline. Ne mangerei anche in questo momento, mi hai fatto venire una gran fame!!

  • Reply
    Betty
    17 Gennaio 2012 at 17:18

    la nuova veste del blog è bellissima, complimenti.
    e altrettanto stupendi sono queste ciambelline 😛
    baci

  • Reply
    marifra79
    17 Gennaio 2012 at 16:15

    Carinissimo l'header e queste ciambelline sono uno spettacolo! Ciao Simo un abbraccio

  • Reply
    Serena
    17 Gennaio 2012 at 11:18

    Le foto della brinata sono meravigliose, mi riportano all'atmosfera natalizia del mese scorso! L'header è shabbyssimo. I biscotti li mangerei a manciate. E il libro l'ho letto anch'io e, come tutti i libri che parlano di donne che si riscattano cucinando, mi è piaciuto! Un bacio amica mia…

  • Reply
    letrecivette
    17 Gennaio 2012 at 11:07

    Bentrovata Simo e buon anno!!!
    monica

  • Reply
    Flavia
    17 Gennaio 2012 at 10:38

    Che meraviglia queste ciambelline, prendo subito nota in questi giorni fa un freddo bestiale e queste coccole vanno benissimo.
    A dire la verità questo libro a me non è piaciuto neppure un po', l'ho recensito sul mio vecchio blog, ma l'ho criticato tantissimo, son gusti.

  • Reply
    Elisa DeC Spa
    17 Gennaio 2012 at 9:51

    Ciao Simona! Complimenti per i tuoi biscotti…golosissimi!
    Bravissima!
    Le foto poi sono strepitose…che bello l'inverno…

  • Reply
    silvia
    17 Gennaio 2012 at 8:23

    Simo, l'aspetto dei tuoi biscottini è davvero invitante… Mi piace la forma, gli ingredienti e il fatto che si possano conservare anche se ne dubito!
    Silvia

  • Reply
    monica
    17 Gennaio 2012 at 8:06

    ciao simo, che lusso!! più che vestitino nuovo tutto il guardaroba!!! mi piace molto, raffinato e delicato, come la tua anima.
    anch'io ieri ho pubblicato biscottini al miele!!
    oggi vado a coccolare un pò il mio blogghino, se riesco, perchè ho a casa anche la nanetta che di coccole non è mai sazia!
    restiamo in casa volentieri, che oggi abbiamo lo stesso paesaggio, qui!
    un abbraccio caldo caldo, e un bacione

  • Reply
    pensieriepasticci
    17 Gennaio 2012 at 7:21

    Grazieeeeee!!!!!!!!
    Smack!

  • Reply
    Ale
    16 Gennaio 2012 at 21:30

    ottime ! e bello anche il nuovo aspetto del blog

  • Reply
    Giovanna
    16 Gennaio 2012 at 21:19

    biscotti fantastici e foto da lasciare senza parole

  • Reply
    v@le
    16 Gennaio 2012 at 21:00

    Biscotti al miele e atsmofera gelata?!!! corro da te 😉 a prendere un te caldo con i tuoi biscottini.. hihi bellissimo il blog la benny è proprio un'artista 😉
    ciao
    vale

  • Reply
    Micaela
    16 Gennaio 2012 at 20:42

    che bello il nuovo look, è molto elegante! buonissimi questi dolcini,ne prendo uno! baci.

  • Reply
    giulia
    16 Gennaio 2012 at 19:25

    Il nuovo stile e' bellissimo! Penso che provero' a contattare Benedetta, io con grafiche e co. sono completamente incapace:((

    Fantatsici biscotti, ottimi con questo freddo glaciale;)

  • Reply
    elenuccia
    16 Gennaio 2012 at 18:55

    Bellissime le foto del giardino con la brina. Anche io non amo il freddo ma devo ammettere che i cristalli di ghiaccio sembrano dei piccoli gioielli…come questi biscotti che sembrano assolutamente deliziosi

  • Reply
    Carla
    16 Gennaio 2012 at 18:08

    Ciao simo!

    simi piace il nuovo style del blog 🙂

    e con questo freddino i biscotti che hai prearato sono ottimi da mangiare accompagnati con una bela tazza fumante di tè 🙂 e grazie per il libro che credo prenderò alla prossima occasione…

    Baci carla

  • Reply
    2 Amiche in Cucina
    16 Gennaio 2012 at 17:40

    con questo freddo tè e biscotti ci starebbero proprio bene. Baci

  • Reply
    Martina
    16 Gennaio 2012 at 17:30

    Complimenti!! Sono golosissime!! Ti seguo volentieri e divento una tua nuova fan 😉
    Se ti va passa da me…c'è un 'iniziativa 🙂
    http://lamponietulipani.blogspot.com/p/guest-blog.html

  • Reply
    pensieriepasticci
    16 Gennaio 2012 at 16:14

    Grazie a tutte amiche! Un abbraccio

  • Reply
    Erika
    16 Gennaio 2012 at 15:59

    Eh si che ci piace il "nuovo" vestitino.
    Adoro le foto della natura ricoperta dal gelo ^-^
    A presto
    Hugs

  • Reply
    Benedetta Marchi
    16 Gennaio 2012 at 15:58

    Grazie carissima! Mi fa piacere che il nuovo vestitino piaccia! ;)per il resto che dire? adoro il miele e questi biscottini mi fanno davvero voglia! Che3 freddino a casa tua!! Anche qui in romagna la nebbia non scherza! bevo thè caldo in continuazione! 😉

  • Reply
    Susanna
    16 Gennaio 2012 at 15:44

    Ohi Simo… stavo cercando di smettere e tu mi proponi queste meraviglie! Dai, sono proprio adatte per il tè che offro alle amicheanche questo pomeriggio, vieni pure a trovarmi. Con le ciambelline però!
    Baciotto Susanna

  • Reply
    Kiara
    16 Gennaio 2012 at 15:08

    Queste ciambelline devono essere un dolce incanto, come le foto che hai postato… Complimenti! Un abbraccio cara e buon inizio settimana! 😀

  • Reply
    zagara
    16 Gennaio 2012 at 14:08

    Bello il tuo nuovo blog e buonissimi i biscotti meravigliose le foto del tuo giardino imbiancata e beh grazie per il consiglio del libro che mi ha messo curiosità
    Un abbraccio

  • Reply
    °Glo83°
    16 Gennaio 2012 at 14:02

    deliziosi!!! un vero abbraccio goloso! 😉

  • Reply
    Arnalda Gourmet
    16 Gennaio 2012 at 13:50

    che foto meravigliose sembrano venire da un mondo fatato. Il libro che suggerisci sembra proprio bello e i dolcetti perfetti mentre si legge!

  • Reply
    Federica
    16 Gennaio 2012 at 13:28

    anche qui è uguale il panorama…brina e -4…
    però con le tue deliziose ciambelline la giornata inizia alla grande!!baci!

  • Reply
    l'albero della carambola
    16 Gennaio 2012 at 13:13

    Tutto davvero bello: cia,belline,f oto, vestitino nuovo. E bella e gradita la segnalazione del libro. ne avevo sentito parlare ma ora mi hai convinta ad andare a comprarlo!
    un saluto caro, Simo!
    simo

  • Reply
    Damiana
    16 Gennaio 2012 at 12:58

    La tua casetta è sempre stata calda e confortevole,ora direi che lo è ancora di più,se possibile!!Mi piace molto il nuovo vestitino,come mi piacciono assai queste ciambelline golose!!Qui si sta una meraviglia,baci cara e bellissima settimana!!

  • Reply
    elly
    16 Gennaio 2012 at 12:18

    Complimenti!! Il vestitino nuovo mi piace, così come mi "attizzano" sti biscottini…. Mi sa che uno tira l'altro… Tu che dici? Complimenti anche alla tua amica…

  • Reply
    Giovanna
    16 Gennaio 2012 at 12:06

    Ottimi i tuoi biscottini, ideali per una pausa super golosa!
    Un bacione e buona settimana

  • Reply
    Ely
    16 Gennaio 2012 at 12:00

    Che bontà!!!!! Il babà è il re dei dolci quanto mi piacerebbe averne uno originale :-)))) Baci cara, sei sempre la regina dei dolci!

  • Reply
    Mammazan
    16 Gennaio 2012 at 11:47

    Bello il nuovo vestitino del blog..io ho voluto fare la formattazione del mio pc e non ho ricavato nulla di buono e in più ho perso anche la lista delle mail con cui contattare le amiche…Mi sono annotata anche il tuo libro..dalla recensione mi pare proprio che valga la pena di leggerlo!!
    Mi consolo con la ricetta delle tue ciambelline
    Baci

  • Reply
    www.ilgalateodimadameeleonora.com
    16 Gennaio 2012 at 11:23

    Grazie dei complimenti alla nostra rivista:-)Buona giornata! E.

  • Reply
    Ely
    16 Gennaio 2012 at 11:21

    Ohhhhhhhhhhhh che freddo polare anche qui!!!!! L'agrifoglio è meraviglioso!!!! E il vestitino è favoloso!!!! Ti stà proprio bene :-))))) Guarda questi biscotti sono deliziosi, con un bel tè caldoooooooo!!!! Baci

  • Reply
    Mascia
    16 Gennaio 2012 at 10:46

    Mi piace il nuovo vestitino del tuo blog, e mi piacciono questi biscottini, tanto !!

  • Reply
    Fataricotta
    16 Gennaio 2012 at 10:37

    Bello il tuo nuovo vestitino! E anche la ricetta, che mi dà modo di usare il miele che in casa mia non vuole nessuno…. Un abbraccio!

  • Reply
    Claudia
    16 Gennaio 2012 at 10:27

    Simoooo il vestitino mi piace tantissimo!!!!!! e pure le foto.. ed i biscottini!!! baci cara buon lunedì 🙂

  • Reply
    Aria
    16 Gennaio 2012 at 10:25

    è lo stesso paesaggio di casa mia! simo, che bello il nuovo blog, ti rispecchia davvero…sai, mi sembra di conoscerti da sempre,non so perchè! cmq questi biscotti mi ispirano parecchio, li rifaccio e ti ti dico, bacioni!

  • Reply
    sissi
    16 Gennaio 2012 at 10:22

    che bonta perfetta bellissimo post elegante

  • Reply
    Manuela e Silvia
    16 Gennaio 2012 at 10:04

    Ciao Simo! anche per noi nessuna voglia di uscire…così si stà a casa, con un buon libro e qualche nuovo esperimento culinario 😉
    dolcissimi questi tarallini! mieloso e burrosi per una coccola ideale!
    baci baci

  • Reply
    meggY
    16 Gennaio 2012 at 9:47

    Ciao Simo!Il nuovo look è davvero fresco ed accogliente, mi piace!Brrrr è freddissimo anche qui, stamattina ervamo a -7°, aiuto!Ottimi questi biscottini, l'ideale per una merenda con the, in un freddo pomeriggio di (quasi) fine inverno 🙂 UN bacione!

  • Reply
    La cucina di Esme
    16 Gennaio 2012 at 9:45

    fredddissime le tue foto però bellissime… e i biscotti deliziosi ma a casa mia durano tre giorni non tre settimane!!!!!

  • Reply
    Patrizia
    16 Gennaio 2012 at 9:38

    Buongiorno!! Mi piace tutto tesoro…I biscottini sono una coccola deliziosa, le foto del tuo giardino ghiacciato sono una meraviglia e il tuo nuovo vestitino è magnifico!!! Anche io dovrei fare come te un pò di pulizia al blog, ma purtroppo il tempo è sempre troppo poco!! Un bacione e buona settimana!

  • Reply
    soleluna
    16 Gennaio 2012 at 9:25

    Eh si Simo questa mattina davvero freddina vero? Però è bellissima, adoro guardare questo paesaggiioo ovattato e surreale ma pieno di fascino. Le ciambellime sono deliziose davvero ideali per una coccola…felice settimana luisa

  • Reply
    piccoLINA
    16 Gennaio 2012 at 9:23

    urchi che bellissime le ciambellineeee!!!!! Con una bella tazza di te bollente e il libro che hai consigliato…. chi lo mette piu' il naso fuori????

    Un abbraccio
    Paola

  • Reply
    arabafelice
    16 Gennaio 2012 at 9:07

    Le foto fanno venire freddo solo a guardarle!!!
    Invece le ciambelline fanno venire fame 🙂

  • Reply
    Federica
    16 Gennaio 2012 at 9:05

    brrrrr freddo! Che freddo vedere quei cespugli brinati! Però sono bellissimi, sembrano surreali. E deliziose le tue ciambelline, mi piace tanto il miele nei dolci. Con una calda tazza di tè sarebbero una coccola perfetta per vincere il freddo. Un bacione, buona settimana

  • Reply
    L'angolo cottura di Babi
    16 Gennaio 2012 at 9:02

    Che bella coccola! Con il freddo di questi giorni sono perfetti con un bel tè caldo. Bellissime le foto, hai reso perfettamente l'atmosfera!

  • Reply
    Mary
    16 Gennaio 2012 at 9:01

    Buoni questi biscottini!

  • Reply
    Dana
    16 Gennaio 2012 at 8:50

    In uno solo post hai trasmesso l'emozione di un paesaggio surreale e meraviglioso, una ricetta che conforta e una proposta di lettura che mi ha incuriosita. Direi che il passaggio da te è stato proficuo.
    Grazie!
    Buona settimana!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    16 Gennaio 2012 at 8:48

    Golisissime tesoro le ciambelline davvero perfette per un tea time e quelle foto frrr davvero che freddo!!complimenti per il nuovo vestitino del blog davvero chic!!bacioni,Imma

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.