pasticci salati - secondi

Cocottine di tacchino gratinate in salsa rosata

image_pdfimage_print
 
 
 
 
 

La fase di bonifica e pulizia della Simo procede alla grande.

Presto questa fase verrà applicata anche al blog, eheheheh…per ora mi sto limitando alla casa e a ciò che essa contiene…quante cose!!!!!!! Ma davvero ne ho così tante? Sigh!
E mi servono tutte…ma proprio tutte?!…beh…
..dalla frenesia iniziale del: “butto!!! Tutto!!” siamo passati al…beh, forse un domani può venire utile..
E già cominciamo a prendere una strada un pò contorta!

Comunque sono davvero felice dei progetti fatti sinora, ho ottenuto un bel pò di spazio in più, ho alleggerito scaffali e armadi, ma mi sento anche io più leggera e soddisfatta.
Quando mi metto a fare tutte queste cose, devo essere presa da quello che io chiamo il “raptus”…nel senso che quando c’è va assolutamente assecondato e bisogna iniziare e proseguire ad oltranza…se si smette, è finita.
Per questo a volte alzo gli occhi all’orologio e…ohsignur! Ma è tardissimooooo!!! Arriva la figlia da scuola e devo assolutamente prepararle da mangiareeeeee
Ecco, questa è una ricettina davvero sprint e golosa che si fa davvero in pochi minuti…si presenta bene e ci può salvare anche da queste situazioni di emergenza.

 

 

Vi spiego subito come ho fatto:

Ingredienti:

per preparare 4 cocottine ho utilizzato quanto segue:
4 bistecche di tacchino non grandissime
3 cucchiai di maionese Calvè classica
1 cucchiaio colmo di polpa di pomodoro Mutti
Erbe fresche del giardino…rosmarino, salvia, timo, maggiorana tritate finemente
Sale e pepe
Olio d’oliva extravergine per me Dante 100% italiano
Un goccio di vino bianco secco

Preparazione:
In una padella antiaderente ho messo un filo d’olio ed ho acceso la fiamma; ho tagliato le bistecche di tacchino (dopo averle ben battute col batticarne) a striscioline irregolari, e le ho messe in padella. Ho rosolato gli straccetti da entrambi i lati, ho versato un goccio di vino bianco che ho sfumato e poi ho regolato di sale e pepe.

Una volta cotti questi straccetti (dopo circa 6-7 minuti), ho spento la fiamma.
In una terrina piccola ho messo la maionese col pomodoro ed ho amalgamato in modo da ottenere una emulsione rosata e delicata…ho aggiunto le erbe tritate al coltello, ed ho lasciato un attimo da parte.
Con un pennello in silicone ed un goccio d’olio ho spennellato l’interno delle cocottine, ci ho versato gli straccetti ed ho irrorato con la cremina di maionese preparata…sopra ho aggiunto qualche aghetto di rosmarino spezzettato a mano e qualche pezzettino di pomodoro.
Ho infornato a 180° in forno preriscaldato per circa 6-7 minuti, a funzione ventilata ed ho fatto poi qualche minuto di grill per gratinare un po’ la superficie.
E il risultato…lo potete vedere da voi!

Delle cocottine monoporzione davvero veloci da preparare ma gustosissime…la carne di tacchino, solitamente un po’ insipida e asciutta, in questo modo ha avuto una chance ed un tocco in più!
E poi volete mettere l’allegria di portare in tavola un piattino così?!
Anzichè la solita fettina un pò triste…abbiamo dato colore, morbidezza e sapore ad un secondo altrimenti banale.

Con questa ricettina mi trovate sul sito di Calvè “Visto che buono”, passate a farci un giretto troverete tante idee davvero simpatiche per utilizzare la maionese in cucina!

Con questa ricettina partecipo al contest A prova di bimbo di Diario di cucina

 

 

Ora vi lascio, vi auguro di trascorrere un rilassante e sereno fine settimana, facendo le cose che vi piacciono di più.
A me oggi , dopo il mercato, tocca….sbrinare il freezer (lavoro che odio fare!!!)…qualcuno vuole venire a darmi una mano?! ;))
Alla prossima!!

You Might Also Like

37 Comments

  • Reply
    carlottalittlekitchen
    15 Gennaio 2012 at 19:49

    Eiii, Simo…io ho iniziato a togliere il clutter intorno a me…credo che sia stato da settembre…!! E mi sento stra- bene ogni volta che mi disfo di una cosa inutile che non si tocca da un po'…quasi tiro un sospiro!..molto terapeutico, xxx!

  • Reply
    carmencook
    15 Gennaio 2012 at 18:09

    Ciao Simo, seguo da diverso tempo il tuo blog e lo trovo davvero ok (infatti l'ho messo tra i miei preferiti). Ho provato con totale approvazione,alcune delle tue ricette e mi intriga moltissimo quest'ultima che penso proverò il più presto possibile.
    A presto Carmen

  • Reply
    Ilaria
    15 Gennaio 2012 at 17:36

    Che fame mi hai fatto venire con questi deliziosi bocconcini di tacchino. Presentati dentro queste cocottine hanno un tocco di raffinatezza in più.

  • Reply
    Nus In Cucina
    15 Gennaio 2012 at 16:53

    Che belle le ricette di manutenzione! Semplici, buone e utili! 😉

  • Reply
    La cucina imperfetta di Giuliana
    15 Gennaio 2012 at 14:38

    Carine queste cocottine!!! Semplici, gustose e d'effetto!

  • Reply
    Letiziando
    15 Gennaio 2012 at 12:22

    Passo per il freezer, carina eh???? Ma non per le deliziose coccottine. sarebbero perfette per il mio contest "A prova di bimbo". Che dici ti và di partecipare con queste??? Fammi sapere 🙂

    Buona giornata

  • Reply
    Giovanna
    14 Gennaio 2012 at 22:07

    fantasticaaaaaa da provareeee

  • Reply
    caterina
    14 Gennaio 2012 at 20:01

    Uhhhh, nooooooo!!
    Ho trovato un altro blog di cucina s-p-l-e-n-d-i-d-o! E adesso inizio a copiare le ricette, a fare esperimenti, e a mangiarli.
    Mannnnnaggia, io devo dimagrireeeeeeeee!!!! 😉

    Buona domenica! 🙂

  • Reply
    Mammazan
    14 Gennaio 2012 at 16:27

    Devo dire che non mi strappo i capelli per la carne di tacchino ma questa soluzione mi sembra veramente una genialata e, cosa che non guasta mai, si presenta benissimo..
    La piccola ha sicuramente gradito non è vero???
    Bacioni

  • Reply
    Valentina
    14 Gennaio 2012 at 16:22

    quanti post mi ero persa!che meraviglia il tuo contest, mi metto all'opera!

  • Reply
    Nel cuore dei sapori
    14 Gennaio 2012 at 15:41

    hai avuto davvero una bella idea di "salvataggio",complimenti!

  • Reply
    Di Cuore
    14 Gennaio 2012 at 7:44

    Ciao Simo!
    Ho letto del contest e vorrei partecipare, spero di riuscire a fare qualcosa di decente ^^

    G.

  • Reply
    Una cucina tutta per sè - Ricette senza glutine
    13 Gennaio 2012 at 20:42

    Anch'io ho i miei momenti di raptus… Aiutano anche a distendere la mente e dopo si sta molto meglio 🙂 Buon fine settimana!

  • Reply
    giulia
    13 Gennaio 2012 at 19:42

    A me piace molto fare pulizie e quando inizio non la smetto piu', va a finire che butto via tutto!! Bellissime queste cocottine, saranno sicuramente deliziose;)

  • Reply
    Mari e Fiorella
    13 Gennaio 2012 at 17:43

    Hai pienamente ragione che bisogna assecondare il raptus!!!!!!!!!!Bella ricetta gustosa!!!!buon w.e.!!!!!!!!!!!!

  • Reply
    soleluna
    13 Gennaio 2012 at 15:45

    Simo vedo che la tua volgia di pulizia prcede alla grande, quanto vorrei avere anch'io di queste voglie in questo periodo, ma purtroppo per me l'anno è iniziato moscio volgia di fare zero…comunque mi godo questa tua veloce ricettina che è favoloso felice weekend Luisa

  • Reply
    l'albero della carambola
    13 Gennaio 2012 at 15:07

    Come ti capisco…raptusmania anche da me! Queste cocottine sono una delizia…queste sono le ricette da ricordare per le cenette speciali…brava simo!
    baci simo

  • Reply
    Geillis
    13 Gennaio 2012 at 15:01

    anch'io vengo presa da questi raptus, e allora sono davvero pericolosa…mio marito al contrario, è uno che mette tutto in cantina perchè prima o poi servirà, una lotta senza fine! Ottima idea quella ricettina, semplice, veloce ma davvero davvero sfiziosa

  • Reply
    Serena
    13 Gennaio 2012 at 14:36

    Io ti adoro! Sono anni che cerco di nobilitare la mayonese e tutte le foodies del mondo mi sdegnano… per questo adoro Nigella, lei ne usa a kilate e non si vergogna di dirlo. Quindi adesso adoro anche te!

  • Reply
    giulia
    13 Gennaio 2012 at 14:12

    alla maionese in forno non ci avevo mai pensato!!! Bellissima ricetta che ha due ingredienti davvero preziosi: veloce e semplice!!!!
    E poi è pure bella!!!!
    Da provare al più presto!!!!
    Un bacione e buon w.e. anche a te! Giulia

  • Reply
    Nani e Lolly
    13 Gennaio 2012 at 13:50

    Che delizia ben presentata!

  • Reply
    pensieriepasticci
    13 Gennaio 2012 at 13:12

    Grazie a tutte amiche!

  • Reply
    Ely
    13 Gennaio 2012 at 12:58

    Dicono che sia anche psicologicamente utile farlo, c'è tutto uno studio sul ripulire e buttare 🙂 devo farlo anche io, pian piano sto sistemando un pò di cosine ma ce ne vuole…
    Ricetta preziosa, per me è importantissimo che presto e bene vadano bene insieme e quindi me la segno! Baciiii

  • Reply
    Federica
    13 Gennaio 2012 at 12:38

    oh che bontà!!!!!!!!!!!!!!le segno!baci!

  • Reply
    Mascia
    13 Gennaio 2012 at 11:17

    Ma perchè a me queste idee non vengono mai ? Adoro questo piatto !!!!

    A me il raptus viene regolarmente una volta all'anno, e sono una di quelle che se non è controllata, butta via qualsiasi cosa !!

  • Reply
    sarapatch
    13 Gennaio 2012 at 11:06

    Simo Grazie,mi hai risolto il pensiero della cena per stasera..faccio una gran fatica a far mangiare la carne ad Arianna ma cosi' mi sembra sfiziosa..
    Per i raptus vengono anche a me e sono cosi' felice quando arrivano perche' ci si libera la casa di un sacco di cose inutili,per la sbrinatura:passo anch'io!!!

  • Reply
    Giovanna
    13 Gennaio 2012 at 10:45

    Anch'io quando inizio a fare piazza pulita non mi fermo più, potrei avere dei ripensamenti e vanificherei il, noioso, lavoro iniziato.
    Per la sbrinatura del frigo passo, mentre invece, arrivo per le cocottine.
    Un bacione grandissimo e buon fine settimana

  • Reply
    Gioppa
    13 Gennaio 2012 at 10:27

    bella idea, proprio bella….chissà che non piaccia pure a quello gnomo criticone di mio figlio! 🙂

  • Reply
    meggY
    13 Gennaio 2012 at 9:53

    Mi sento anch'io pronta per le pulizie di primavera, ma forse, anche no 🙂 Oh ma che bell'idea queste cocottine colorate e golose, un modo sfizioso per cucinare il tacchino, mi piacciono tanto tanto, brava!Un bacione e buon we

  • Reply
    Claudia
    13 Gennaio 2012 at 9:29

    ma ne sai una più del diavolo.. un semplice piatto lo hai trasformato!!!mi piace molto.. baci buona giornata 🙂
    ps: attendiamo pulizie e trasformazioni nel blog allora

  • Reply
    Roxy
    13 Gennaio 2012 at 9:10

    MA sai che anche a me capita così!!! Si si è proprio un "raptus" e mi trasforma in un uagano….e quando la tempesta è finita sono sempre stanca ma molto soddisfatta!!!!
    ottima la ricetta!!1

  • Reply
    elenuccia
    13 Gennaio 2012 at 8:47

    Ma che idea stuzzicante, queste cocottine devono essere proprio molto gustose

  • Reply
    Susanna
    13 Gennaio 2012 at 8:35

    Ciao Simo, pare che ad inizio anno siamo tutte prese dai buoni propositi e questa fase di "alleggerimento da orpelli" ha colto anche me! E' bene approfittarne perchè davvero poi ci si sente molto meglio.
    Grazie per questa nuova versione degli straccetti di tacchino. Non avrei mai pensato di infornare qualcosa con la maionese!
    Un abbraccio e buon fine settimana
    Susanna

  • Reply
    eli
    13 Gennaio 2012 at 8:27

    Oh come ti capisco!
    Anche a me ogni tanto prende il raptus del butto tutto!
    Salvo poi pentirmene, come quando negli anni 90 ho regalato via una enciclopedia della maglia e cucito degli anni 70. Ora ne sono amaramente pentita perché conteneva dei modelli fantastici tornati perfettamente di moda! :(((
    Sai che non ho mai provato la maionese a caldo? Il tuo piattino mi ispira parecchio!

  • Reply
    Benedetta Marchi
    13 Gennaio 2012 at 8:24

    In mezzo ai raptus di pulizia hai per caso letto al mia mail? 😉
    Queste cocottine sono fantastiche e vorrei anch'o aver un pò di tempo per stravolgere casa! Ne avrebbe (e ne avrei) davvero bisogno! 😉
    Bacio carissima!

  • Reply
    Federica
    13 Gennaio 2012 at 8:08

    Io trattengo trattengo ma poi quando mi prende il raptus faccio piazza pulita e non c'è niente che tenga. E che soddisfazione dopo! Anche se so già a priopri che quella cosa mai usata per anni e anni…ops…ti servirà non appena finita nella pattumiera! Ma pazienza 🙂
    La maionese non mi fa impazzire ma anche senza questa cocottine le vedo gustosissime lo stesso. Un bacione, buon we

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    13 Gennaio 2012 at 8:04

    E si tesoro quando prende il raptus nessuno ci ferma piu!!!ottime queste cocottine e poi adoro la maionese lo ammetto!!Bacioni,imma

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.