pasticci salati - secondi

Piccole pies alla carne e funghi porcini

image_pdfimage_print
 
Pirofile monoporzione da forno Le Creuset
 

 

Non vi capita mai di avere degli alimenti in scadenza e di doverli utilizzare rapidissimamente?
Ecco, a me spesso…
Ci sono delle volte che mi lascio prendere dalla frenesia dell’acquisto, magari per qualche particolare sconto o offerta…e poi mi ritrovo a dover velocissimamente trovare una soluzione per l’utilizzo, mannaggia a me!
Questa volta avevo ben varie cose in scadenza…
La pasta sfoglia…
…una panna ai funghi porcini…

Uhm…uhm…mumble mumble…

Ho scongelato della carne trita mista per fare il ragù…e se invece di fare il ragù faccio qualcos’altro?
Si ma che cosa?
Un sugo con la panna e la carne? Nooooooo…
E la sfoglia, poi? Cosa ne faccio???!
……..??????????????????????…..

Ecco che arriva l’illuminazione: faccio delle piccole pies.
Non ho la ricetta, mi butto facendo di testa mia…qualcosa ne verrà fuori.
Beh….
Ne è venuto fuori un piatto davvero squisito, saziante e buono! Proprio non credevo……….
I miei commensali lo hanno spazzolato avidamente, e mi han detto di rifarlo quanto prima..meno male che ho trovato la giusta soluzione: non sopporto l’idea di buttare le cose!

Ora vi dico come ho fatto:

 

Ingredienti:
Una confezione di pasta sfoglia rotonda (Va bene anche la briseè…)
300 gr carne trita mista, la mia era di maiale e di manzo sceltissima (solitamente il ragù e le polpette le faccio così!)
1 panna vegetale Crema Gran cucina ai funghi porcini
un pezzettino di cipolla bianca
sale pepe
una manciatona di funghi porcini secchi
1 uovo per me Bio Naturelle di Eurovo
mezzo bicchiere vino bianco secco
grana grattugiato q.b, in quantità abbondante!
Olio d’oliva extravergine per me Dante 100% Italiano

Preparazione:
Per prima cosa ho messo i funghi secchi ad ammollare in acqua tiepida per circa una mezz’oretta.
In una padella antiaderente ( per me questa con rivestimento Illa pearl di Illa )ho messo a rosolare un filo d’olio e la cipolla finissimamente tritata, sino ad imbiondirla appena.
Ho aggiunto la carne trita, rosolandola bene e cercando di sgranarla con un cucchiaio di legno…ho poi sfumato col vino bianco, aggiunto i funghi ben strizzati e lasciato ben evaporare l’acool a fiamma vivace.
Ho cotto la carne coi funghi per circa una quindicina di minuti, bagnando con qualche cucchiaio di acqua dell’ammollo, poi ho spento la fiamma e lasciato raffreddare.
A parte ho tagliato la sfoglia in modo da creare delle forme tonde per rivestire le pirofile monoporzioni, mantenendo sotto un pezzetto di carta forno, per non far attaccare il tutto.
Ho preparato la crema sbattendo l’uovo con sale, pepe e parmigiano grattugiato, poi ho aggiunto per noi tre mezzo contenitore di crema vegetale, in pratica circa 100 ml.

 

 

Ho riempito i gusci di sfoglia con la carne e i funghi, poi ho versato in ognuna un pò del composto cremoso preparato, livellandolo bene con l’aiuto di una spatola in silicone (per me questa veramente versatile ed ottima di Le Creuset)…ho cosparso con abbondante parmigiano grattugiato, ed ho infornato a 200° per circa una quindicina di minuti con la funzione ventilata, in modo da creare in superficie una bella crosticina croccantina e dorata.

 

 

Togliere dal forno e gustare belle calde………
Troooppo buone!!!!!!!!

Con questa ricetta inventata lì per lì, mi piacerebbe partecipare al Giveaway di Stefania, l’Araba più felice del Web!!

 

 

Un salutone a tutte voi…che fate di bello in questi giorni??
Io ho fatto taaaaante cose…e ancora ne ho da fare, mamma mia a volte ci vorrebbero giornate di 48 ore, che ne dite?!
Un abbraccio, alla prossima…

You Might Also Like

38 Comments

  • Reply
    lina
    11 dicembre 2011 at 16:12

    davvero interessante questa ricetta….la faro' senz'altro|||||

  • Reply
    Deborah
    10 dicembre 2011 at 22:47

    Idea geniale…gustosa e anche bella nella presentazione!

  • Reply
    miracucina
    10 dicembre 2011 at 18:25

    Ciao, ma quanto mi piacciono il tuo blog e le tue ricette!

    Questa me la sono salvata, mi sono unita ai tuoi follow così ti seguirò meglio.
    Buon we.

  • Reply
    Elisabetta
    10 dicembre 2011 at 11:28

    che buoneee!
    E anche semplici da fare! Brava!!

  • Reply
    Lisa
    10 dicembre 2011 at 9:35

    Ciao! ti leggo sempre con piacere…nel mio blog ho proposto una raccolta, "Natale … e dintorni". Ti va di partecipare con le tue ricette? ne sarei felice. Ecco il link: http://lacucinadilisa.blogspot.com/2011/12/natale-e-dintorni.html
    Grazie!

  • Reply
    Annaly
    10 dicembre 2011 at 8:59

    Buonissimeeeeeee!!!! 🙂

  • Reply
    mamysandra
    10 dicembre 2011 at 7:47

    ma favolosaaaaaaaaaaaaaa!!!! cavoli ti ho scoperta ora e x puro caso e……verrò a trovarti spesso cara!!! paicere sono Mamysandra(sul mio blog mi chiamo così!!!! mentre su facebook sono sandra fabris e ti ho scritto anke lì) complimenti mi piace il tuo blog e la tua freschezza!!!!
    baciotti e strucconi mamysandra!!!

    P.S. sono giunta qui da google immagini ho scritto stelle di natale x vedere se c'erano le mie fotine e ho visto anke le tue!!!! besos

  • Reply
    Nick e Dana
    9 dicembre 2011 at 23:22

    Anche per me le giornate dovrebbero avere molte più ore…Interessante il tuo blog, molto originale e che idee strepitose, sei proprio brava..così mi sono unita ai tuoi sostenitori, pui farlo anche tu se vuoi…Un abbraccio I cuochi di Lucullo

  • Reply
    marifra79
    9 dicembre 2011 at 23:04

    Portare le ore della giornata a 48 non sarebbe mica male:-) Hai ragione Simo, ci sono sempre tantissime cose da fare e il tempo passa troppo velocemente!
    Sei riuscita a trovare un'ottima soluzione, le mini pies sono davvero splendide e molto gustose!!! Un abbraccio e buon fine settimana

  • Reply
    arabafelice
    9 dicembre 2011 at 22:54

    Mi sa che siamo in tante a capirti perfettamente 😉
    Grazie ed in bocca al lupo!

  • Reply
    Ros
    9 dicembre 2011 at 22:15

    Ottimo modo per utilizzare prodotti in scadenza brava 🙂

  • Reply
    giuli
    9 dicembre 2011 at 21:40

    Buona quest'idea! Anche a me capita spesso di dover finire diverse cose a tempo di record: purtroppo ho la tendenza ad acquistare anche il superfluo…ma solo perchè vorrei sempre realizzare un sacco di cose, ma il tempo mi bracca…inesorabile!!! Noi siamo rientrati stasera dopo un giorno e mezzo in montagna…ma non c'è neve!!
    A presto
    Giuli

  • Reply
    Rosetta
    9 dicembre 2011 at 19:55

    Fortissima questa ricetta. Grazie.
    Mandi

  • Reply
    pensieriepasticci
    9 dicembre 2011 at 17:55

    Grazie a tutte ragazze!
    Un bacione e buona serata

  • Reply
    Graziella
    9 dicembre 2011 at 17:32

    una bellissima idea…. anche a me capita di trovarmi con prodotti in scadenza e dovermi inventare qualcosa per non buttare,
    Queste mi sa che piacerebbero molto anche in casa mia, da copiare.

  • Reply
    Roberta
    9 dicembre 2011 at 17:22

    Mamma che fame!! Hanno un aspetto davvero ottimo!! Ciao, buon week end

  • Reply
    Ely
    9 dicembre 2011 at 15:17

    Si proprio un bel modo per non buttare gli ingredienti! direi che ne è uscita una signora ricetta! Baci

  • Reply
    Manuela e Silvia
    9 dicembre 2011 at 15:02

    ciao simo, noi di solito siamo molto attente alle scadenze…ma super offerte e prodotti novità…a volte portano pure noi a trovarci a dover utilizzare un cibo prossimissimo alla scadenza!
    Hai proprio avuto una bella idea per la tua panna e la sfoglia! Delle pie originali e ricche di gusto!
    E poi sono così belle da presentare…
    baci baci

  • Reply
    princess
    9 dicembre 2011 at 14:48

    ciao nuova iscritta quante ricette buone che ci sono:D se vuoi passa a trovarmi sul mio blog 😀 http://golosonidolci.blogspot.com/ 😀

  • Reply
    Memole
    9 dicembre 2011 at 14:33

    Che squisitezza!!!

  • Reply
    Giovanna
    9 dicembre 2011 at 14:18

    che fameeee mi hai fatto venire davvero da fare complimenti

  • Reply
    Ilaria
    9 dicembre 2011 at 14:17

    Idea pulisci frigo che ha dato buonissimi esiti. Quale soddisfazione migliore che veder spazzolare tutto dal piatto?!

  • Reply
    Nani e Lolly
    9 dicembre 2011 at 14:04

    Bella idea questa! Così si ha un bel piatto unico!

  • Reply
    titty
    9 dicembre 2011 at 13:24

    Piatto ricco e completo! mi piace un sacco!!!

  • Reply
    Carmen
    9 dicembre 2011 at 12:35

    Bella ricetta! Capita anche a me di avere in frigo alimenti che vanno assolutamente cucinati in giornata e ogni volta me ne invento di belle!
    Cosa faccio in questi giorni? Sono terribilmente indaffarata. Ho appena finito di cucire i regalini per le maestre di mio figlio. Ora mi tocca stirarli e poi confezionarli! Comunque non mi lamento, mai come quest'anno ho tenuto fede ai miei propositi di fare le cose per tempo!
    Ti mando un bacio grandissimo… Ti è arrivato?
    Buona giornata cara
    Carmen

  • Reply
    gabri
    9 dicembre 2011 at 12:32

    uffa! ma sai quante volte mi capita! questa ricetta me la segno veramente troppo buona!!baci buon fine settimana

  • Reply
    Valentina
    9 dicembre 2011 at 12:30

    le ricette per non buttare quello che si ha in frigo sono le migliori perchè valorizzano un sacco cose semplici e quotidiane!

  • Reply
    Giovanna
    9 dicembre 2011 at 12:19

    Si, capita anche a me! E allora, come te, inizio a pensare come utilizzare il tutto, proponendomi di essere più attenta, ma poi…
    Le tue pies sono ottime, brava!
    Un bacione e buon fine settimana

  • Reply
    Mascia
    9 dicembre 2011 at 10:59

    A me non succede ogni tanto, ma REGOLARMENTE !! E sono dell'idea che queste ricette siano sempre un gran successo alla fine, queste pies sono invitantissime !!!!!

    Questo week end, albero di Natale !!!

  • Reply
    Susanna
    9 dicembre 2011 at 10:23

    Allora non sono l'unica che si lascia prendere dalle offerte e poi… rischia di dover buttare le cose che scadono in frigo!
    Questa ricettina è effettivamente veloce e utile, da fare presto.
    Grazie Simo, buon fine settimana
    Susanna

  • Reply
    Claudia
    9 dicembre 2011 at 10:02

    ma sono ottime!!!! baci e buon w.e. 🙂

  • Reply
    colombina
    9 dicembre 2011 at 9:55

    Grazie delle belle parole!!! bella ricetta alla faccia del recupero delle cose in scadenza. Un bacione

  • Reply
    Federica
    9 dicembre 2011 at 9:46

    allora non sono l'unica che fa quel genere di acquisti!ihihi!
    hai avuto una brillante idea…che copio ovviamente!baci!

  • Reply
    raffy
    9 dicembre 2011 at 8:59

    super buonissimeeeeeeeeee!!!

  • Reply
    Francesca
    9 dicembre 2011 at 8:34

    Buonissime, mi piacciono tanto i meat pies. Complimenti e buon weekend dalla tua amica siciliana di Roma.

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    9 dicembre 2011 at 8:27

    Interessantissima l'illuminazione tesoro che hai avuto:-) anzi gustosissima direi…mi piace e qui scatta il copia e incolla subito!!!Baci,Imma

  • Reply
    Federica
    9 dicembre 2011 at 8:21

    Non impazzisco per la carne ma mascherata così fanno gola anche a me quelle cocottine ^__^ Gustosa idea e anche bella da presentare. Un bacione, buon we

  • Reply
    Mary
    9 dicembre 2011 at 8:18

    Questa è una ricetta che mi piace tanto , prendo nota!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.