pasticci salati - primi piatti

Tagliatelle al vino rosso con sugo di funghi e noci..per la piccola bottega di campagna

 
 
Piatti Dune di Villa d’Este Home
 
 

 

Ieri è stata una giornata davvero bellissima, l’aria era frizzantina e il cielo tersissimo e sereno…mia figlia ha fatto la S.Cresima, era felice ed emozionata, un pò tesa ma molto presa dall’importanza di quello che andava a fare e a ricevere.
E’ stato davvero emozionante anche per me, un momento speciale che ricorderò sempre; grazie a tutte voi che ci avete mandato gli auguri, davvero ci hanno fatto molto piacere.
Abbiamo concluso la giornata poi in un bell’agriturismo, abbiamo mangiato molto bene e siamo stati anche tanto fuori all’aperto a goderci il sole ottobrino, la bellezza del giardino e del suggestivo paesaggio di campagna lombardo..
Insomma sono molto stanca dopo una settimana pesante, ma felice per averla conclusa così bene.

Questa pasta vuole a tutti gli effetti dire a voi tutti che passate di qua: ecco, siamo in autunno!

Chissà perchè d’estate mi passa la voglia di fare la pasta in casa…ma appena il tempo inizia a rinfrescarsi, ecco che l’entusiasmo arriva prepotentemente, così, complice la mia piccola Atlas Marcato rossa fiammante (io la chiamo la piccola Ferrari in cucina!) ho preparato questo primo davvero particolare, che è stato apprezzato dai miei commensali e pure dalla sottoscritta.

 

Mi piacerebbe con questa ricetta partecipare al contest della cara Ambra del Gattoghiotto, La piccola Bottega di campagna del mese di ottobre dedicato a funghi e noci.

 

 

Un piatto questo che mi ha stupito anche perchè nell’impasto della pasta fresca è presente il vino rosso…questo la rende morbida, con un sapore particolare e con un colore malva chiaro davvero delicato.
Il condimento poi, abbastanza deciso e importante, valorizza tutto l’insieme del piatto esaltando la sua bontà.

Provate e poi mi direte…

 

 
 
Ecco come ho fatto:
 
Ingredienti:
Per la pasta:
300 gr farina 00 per me Molino Chiavazza antigrumi
2 tuorli
1.2 dl vino rosso corposo fermo (la ricetta prevedeva Chianti, io ho utilizzato un Gutturnio)
 
Per il condimento:
1 carota abbastanza grossa
1/4 cipolla bianca
olio d’oliva per me Extravergine Dante 100% italiano
una manciata di gherigli di noce spezzattati grossolanamente
funghi secchi porcini 40 gr, per me questi presi sul sito Magnaparma
una manciata di parmigiano grattugiato per mantecare
mezzo bicchiere di vino rosso per sfumare
mezzo cucchiaino di Brotec di Tec-Al sciolto in 1 dl.di acqua o dado in polvere
 
Preparazione:
Per prima cosa, una mezz’oretta prima ho ammollato i funghi secchi in acqua tiepida.
Ho tritato la cipolla e l’ho fatta imbiondire appena con un filo d’olio in una casseruola; io ho utilizzato questa (che trovo speciale per le cotture lente!) di Le Creuset.
Successivamente ho aggiunto la carota fatta a pezzettini col coltello e ho continuato la cottura, mescolando con un cucchiaio di legno per evitare di far attaccare.
Ho strizzato ben bene i fughi dall’acqua di ammollo, li ho tagliuzzati a pezzetti grossolani e li ho aggiunti alle carote e cipolla.
 
 
 
 
 
Ho poi sfumato col vino rosso e fatto evaporare bene l’alcool; una volta asciugato, ho aggiunto il brodo fatto col brotec e l’acqua tiepida…ho messo il coperchio e continuato a cuocere a fuoco lento per circa una mezz’oretta.
 
 
 
 
 
Ho fatto in modo che il sughetto si restringesse il più possibile…deve rimanere un condimento morbido ma non troppo liquido.
Ho aggiustato di sale e di pepe…
Ho aggiunto le noci ed ho continuato la cottura ancora per 7-8 minuti.
 
Durante la preparazione del sugo, ho fatto la pasta.
 
 
 

Nel Bimby, che io utilizzo per impastare, ho messo tutti gli ingredienti ed ho azionato per 30 secondi a vel.5.
Ho poi ripreso l’impasto sulla spianatoia, ho aggiunto una spolverata di farina perchè mi sembrava troppo morbido, e ho dato qualche colpo di impastamento a mano.
Ho avvolto la palla di impasto formatasi in un foglio di pellicola alimentare e l’ho lasciata riposare una mezz’oretta circa.

La pasta si può anche fare a mano, facendo la fontana di farina sulla spianatoia di cucina, al centro mettete i tuorli e pin piano aggiungete il vino, sempre impastando, in modo da ottenere un impasto liscio ed elastico.

Tirate la sfoglia o a mano, o come me con l’ausilio di una macchina per pasta fresca…
Io poi ho realizzato delle tagliatelle, ma si possono fare anche delle pappardelle o maltagliati, a seconda del vostro gusto personale.

Mettete a bollire abbondante acqua salata e al momento dell’ebollizione gettatevi la pasta…cuocete per qualche minuto, poi scolatela e lasciandola un pò umida, mettetela nella pentola col condimento di funghi.

Impiattate subito, servite caldissima con un bel gheriglio di noce intero in superficie.

A noi è piaciuta tanto, devo dire che dopo un bel piatto di questa eravamo davvero sazi..un bel frutto, e via!

Ora vi saluto, vi auguro una felice settimana..
Alla prossima!

You Might Also Like

47 Comments

  • Reply
    alex
    12 Ottobre 2011 at 12:46

    Ciao Simona, dal blog di Sonia scopro che ci incontreremo sabato a Novara così incomincio a fare un giretto per le vostre cucine e caspiterina che squisita ricetta me la segno per questo autunno che è davvero straordinario, a presto Alex

  • Reply
    Lauradv
    11 Ottobre 2011 at 20:12

    Simo questa pasta è favolosa ed esprime gli aromi e i profumi dell'autunno. Ti rispondo qui per il fornetto ferrari, ormai io ho rinunciato alla pulizia della pietra. Se ci fai caso in alcuni punti è annerita. Certo se mi cade del condimento pulisco subito, le macchie invece amen… 😀

  • Reply
    Federica
    11 Ottobre 2011 at 18:41

    bellissima e originale questa pasta!!!!!!!!!!complimenti come sempre!ciao!

  • Reply
    pensieriepasticci
    11 Ottobre 2011 at 18:28

    Grazie a tutte amiche e amici!!!!
    Buonissima serata

  • Reply
    letrecivette
    11 Ottobre 2011 at 16:35

    Simo sei grande!! sempre ottimi consigli!
    Felice settimana Monica

  • Reply
    soleluna
    11 Ottobre 2011 at 14:31

    Simo quante gustose ricette hai pubblicato in questo periodo, io purtroppo ho avuto prblemi con il pc mi era entrato un virus che forse sono riuscito a sconfiggere speriamo bene….tu come stai? un abbraccio Luisa

  • Reply
    Shade
    11 Ottobre 2011 at 9:51

    una ricetta sfiziosissima sicuramente da rifare!!!

  • Reply
    Kiara
    11 Ottobre 2011 at 9:38

    Splendida ricetta Simo!!!!!!!!

  • Reply
    Serena
    11 Ottobre 2011 at 7:53

    Per un'amante dell'autunno come me, questa pasta è un delirio, soprattutto per l'intrigante presenza del vino nell'impasto delle tagliatelle!

  • Reply
    marifra79
    11 Ottobre 2011 at 7:14

    Simo questo piatto è una vera e propria tentazione!!!! Tanti auguri alla piccola… un abbraccio

  • Reply
    Patrizia
    10 Ottobre 2011 at 21:59

    Questa la provo di sicuro…mi sa di un buono!!! Sono felice che ieri sia andato tutto ok!! Auguri di nuovo alla tua ragazza…Un bacione!

  • Reply
    viola
    10 Ottobre 2011 at 20:08

    che piattino delizioso Simo, e che belle foto. Complimenti, un piatto veramente eccezionale, mi piace un sacco!
    Un bacione

  • Reply
    Ambra
    10 Ottobre 2011 at 20:06

    Simo!!!!!!!Che meraviglia…STRE-PI-TO-SA!!!Mi piace un casino e mi hai fatto venire davvero famissima!!!Ti aggiungo subito alla lista e faccio un augurio speciale alla tua cucciola! Un bacione bella!

  • Reply
    laroby
    10 Ottobre 2011 at 18:50

    mentre leggevo la tua ricetta sentivo il profumo di questo piatto….buonissimo . colori bellissimi in perfetta armonia con la stagione e con il piatto a righe…:-) complimenti!

  • Reply
    cucina romana
    10 Ottobre 2011 at 18:44

    un bel piatto di tagliatelle è quello che ci voleva!! squisite!!

  • Reply
    lina
    10 Ottobre 2011 at 18:41

    adoro i funghi!! grazie per aver condiviso con noi questa meravigliosa ricetta!!!!

  • Reply
    Max
    10 Ottobre 2011 at 18:13

    Secondo me è un piatto spettacolare ed eccellente per gusto…complimenti, ciao.

  • Reply
    Ely
    10 Ottobre 2011 at 17:32

    wowwww che ricetta meravigliosaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!! saporita e molto molto originale!!!! baci tesoro

  • Reply
    elenuccia
    10 Ottobre 2011 at 14:08

    Che bello, deve essere stata un'emozione rendersi conto che la piccola sta crescendo e diventando grande. Poi un bel pomeriggio all'aria aperta per sfogare la tensione è proprio quello che ci vuole 😉

    Questo primo deve essere delizio….a parte che adoro i funghi, l'idea di mettere il vino nella pasta mi intriga tantissimo

  • Reply
    Simona
    10 Ottobre 2011 at 13:52

    Mmmm… che faccino invitante che hanno!

  • Reply
    pagnottella
    10 Ottobre 2011 at 13:38

    Mi diverte tantissimo fare la pasta in casa!
    Sai che m'ispira molto l'aggiunta del vino rosso nell'impasto?!
    Che buon condimento mmmm
    Auguri alla figliola 🙂

  • Reply
    Al Cuoco!
    10 Ottobre 2011 at 13:34

    Il sughetto purtroppo (causa intolleranza) non posso assaggiarlo, ma proverò sicuramente questa pasta particolare.
    Sono contenta che domenica sia stata una bellissima giornata!
    Buona settimana ciao 🙂

  • Reply
    Lo
    10 Ottobre 2011 at 12:46

    la gnoma invece farà questo passo domenica prossima! ma è un piacere leggere di come tutto è andato bene….la pasta è fantastica…mi hai fatto venire voglia di farla fresca…è tantissimo che non la faccio! un bacione

  • Reply
    titty
    10 Ottobre 2011 at 12:24

    Piatto molto particolare!prima o poi comprerò quella macchina uff! auguri alla tua bimba!!!!

  • Reply
    giovanni uno storico in cucina
    10 Ottobre 2011 at 11:48

    che belle le tue tagliatelle Simo!! complimenti.. anche io ho fatto funghi oggi..
    ciao
    giovanni

  • Reply
    Valentina
    10 Ottobre 2011 at 11:28

    davvero curioso il vino rosso! ma la tagliatella è sempre vittoriosa!

  • Reply
    Chiara
    10 Ottobre 2011 at 11:28

    che ricetta invitante, complimemti!Buona settimana, a presto!

  • Reply
    °Glo83°
    10 Ottobre 2011 at 11:20

    che piatto invitante…ne mangerei una bella porzione proprio adesso! 😉

  • Reply
    due bionde in cucina
    10 Ottobre 2011 at 10:45

    ciao Simo, auguroni alla tua principessina.
    Queste tagliatelle sono fantastiche, giuste giuste per l'ora di pranzo.
    un bacio

  • Reply
    l'albero della carambola
    10 Ottobre 2011 at 10:42

    Piatto da urlo, Simo! Auguri alla piccola 🙂
    simo

  • Reply
    Manuela e Silvia
    10 Ottobre 2011 at 10:29

    Ciao! davvero molto bella questa pasta e gustosa con il vino nell'impasto!
    Il condimento semplice ma pieno nel sapore ci piace molto!
    un bacione

  • Reply
    carlottalittlekitchen
    10 Ottobre 2011 at 9:55

    Tanti auguri alla piccola! Ricetta che dà il giusto benvenuto all'autunno!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    10 Ottobre 2011 at 9:55

    Tesoro tantissimi auguri a tua figlia per un evento cosi emozionante immagino che sarai stata emozionatissima anche tu:D e questo piatto è deliziosamente gustoso!!!!bacioni,Imma

  • Reply
    federica
    10 Ottobre 2011 at 9:53

    sarà che è quasi ora di mangiare,ma il piatto è delizioso!!
    baci fede
    pietrincanto

  • Reply
    Claudia
    10 Ottobre 2011 at 9:32

    Auguri a tua figlia allora!!! hai visto che il tempo è stato bello?? son molto contenta!! Ottime le tue tagliatelle.. smack e buona giornata 🙂

  • Reply
    ELel
    10 Ottobre 2011 at 9:19

    Caspita che bella preparazione, fa proprio tanto autunno!

  • Reply
    Susanna
    10 Ottobre 2011 at 9:16

    Innanzitutto auguri alla tua donnina per l'evento importante.
    Sai che ieri ho fatto una pasta simile? Mancavano però i gherigli di noce e le tagliatelle con vino sono deciamente da prendere in considerazione e lo farò, visto che con le tue ricettine speciali vado sempre alla grande in cucina 😉

    Buon inizio di settimana
    Susanna Cerere

  • Reply
    Kitty's Kitchen
    10 Ottobre 2011 at 9:14

    Ciao simo! Questo condimento è proprio imbattibile rende giustizia ad una pasta importante come quella fatta in casa.

    Auguri per la Cresima di tua figlia!

  • Reply
    arabafelice
    10 Ottobre 2011 at 9:11

    Auguroni alla piccola e complimenti a te per il piatto gustosissimo 🙂

  • Reply
    raffy
    10 Ottobre 2011 at 8:50

    ottimo condimento… un primo spettacolare…

  • Reply
    Galatea
    10 Ottobre 2011 at 8:48

    Mi piace questo sugo, mi sa proprio di autunno, segnato 😀 grazie

  • Reply
    Giovanna
    10 Ottobre 2011 at 8:41

    Mi piacciono tanto i sughi a base di funghi e noci.
    Le tue tagliatelle sono deliziose, stavolta arrivo io.

    Baci e buona settimana

    Giovanna

  • Reply
    Stefania
    10 Ottobre 2011 at 8:28

    Oh Simo come è bello questo post tutto secondo la buona cucina
    bravissima e un abbraccio

  • Reply
    Federica
    10 Ottobre 2011 at 8:22

    Per me il vino sarebbe un serio problema ma le tue tagliatelle hanno un aspetto magnifico. Quel ragù di funghi mi piace un sacco. Ancora auguroni alla tua bimba, un bacione e buona settimana

  • Reply
    lucia
    10 Ottobre 2011 at 8:19

    Ciao! TAnti auguri alla tua bimba e a te! Bellissime queste tagliatelle autunnali. Un abbraccio e buona settimana! PS riposati!!

  • Reply
    Mary
    10 Ottobre 2011 at 8:10

    bella ricetta!

  • Reply
    Francesca
    10 Ottobre 2011 at 8:08

    Che belle che sono Simo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.