Pasticci di frutta e verdura

Crocchette di melanzane al forno

image_pdfimage_print
Pirofila Ovale Linea colore Piral
 

Mia figlia, nonostante stia crescendo, ha ancora dei problemi con le verdure.
La melanzana per esempio la mangia nei sughi, nelle torte salate, nelle paste un pò particolari, altrimenti, nada (per esempio non datele la parmigiana…non ha assaggiato neppure la mitica moussaka in Grecia!).
Io, che invece la melanzana la adoro, devo quindi adattarmi anche a questi capricci…il punto è che non posso sempre trovare il tempo di fare vari contorni, si mangia quello che c’è, senza storie…e a volte, per non rischiare un suo rifiuto, faccio dell’altro.
Ma con grande sollievo, mi è venuta in aiuto la mia amica e omonima Simona, dandomi questa ricettina che lei stessa prepara ai suoi tre figli, e che, è risultata davvero infallibile per farle apprezzare l’ortaggio incriminato…da ora in poi, fatte in questo modo, le divora che è una meraviglia!
Vi dirò, sono un pò lunghette da fare…ma ne vale davvero la pena.
Io le cuocio in forno, nulla vieta anche di friggerle in padella con dell’abbondante olio…sicuramente resteranno più gustose, ma indubbiamente anche più pesanti e, visto che così sono altrettanto buone…io non cambio!

Ingredienti:
Per una teglia adatta a noi tre, io ne uso due di media grandezza di quelle lunghe viola
sale
pane grattugiato, nel mio caso preparato ideale per impanatura Molino Rossetto, (che contiene anche dei piccoli semini di lino)
un cucchiaio di semini di sesamo (per me Melandri Gaudenzio)
un cucchiaio di origano secco
1 uovo grande o 2 piccole
farina bianca q.b (per me sempre Molino Rossetto)
olio d’oliva (per me Dante 100%Italiano)

Preparazione:
Lavare la melanzana, asciugarla con un canovaccio o carta da cucina e affettarla sottilmente (le fette devono avere uno spessore di circa mezzo centimetro.
Disporle su carta da cucina e spolverizzarle di sale grosso per farle spurgare dal liquido amaro…lasciarle così per circa una mezz’oretta, anche qualcosina in più se possibile.
Dopodichè, tamponare il liquido spurgato sempre con carta da cucina ed asciugarle ben bene…
Preparare un piatto con della farina bianca, una ciotolina con le uova sbattute e un altro piatto col pane grattugiato (o il preparato per panatura) insieme all’origano sbriciolato e i semini di sesamo ben amalgamati.
Seguire quindi questa procedura:
passare le rondelle di melanzana prima nella farina bianca; poi nell’uovo e poi nella panatura.
Al che disporle nella teglia da forno precedentemente unta con un filo d’olio d’oliva…disporle appena sovrapposte l’una sull’altra, altrimenti non cuociono bene.
Una volta finito il lavoro, aggiungere un pizzico di sale e un filo d’olio…

 
Ecco come si presenta la pirofila prima di infornare…

Mettere quindi in forno a 180° per circa una mezz’oretta, se con funzione ventilata anche una ventina di minuti vanno bene…controllare comunque dallo sportello, quando diventano dorate e croccanti, sono pronte.
Credetemi, andranno a ruba…ma non solo per i vostri ragazzi….anche voi ne farete incetta, ne sono certa!
Rettifico una cosa: ogni forno ha il proprio modo di cuocere, quindi io direi di provare con una cottura di venti minuti…poi assaggiatene una e vedete come va…ripeto, a me col ventilato in venti minuti vengono benissimo. Regolatevi appena diventano belle dorate in superficie…

Ora vi saluto…oggi sarà una giornata un pò incasinata, domani per mia figlia comincia la scuola! Inoltre settembre sarà per lei  (e di conseguenza anche per me) un mese pieno di impegni anche perchè i primi di Ottobre farà la S.Cresima, quindi farò il possibile per essere presente da voi come vorrei, ma se non ce la farò…sappiate che ce la metterò tutta!
Un abbraccio, alla prossima

You Might Also Like

51 Comments

  • Reply
    laura
    8 Settembre 2011 at 15:11

    Ora non potrei vivere senza verdure, ma quando ero piccola non ne mangiavo per niente, solo patate, fagioli e… queste melanzane, che mia nonna friggeva in abbondante olio. Proverò a farle al forno, sicuramente più sane!

  • Reply
    Cinzia
    7 Settembre 2011 at 22:01

    potrei provarci, i miei due figli sono imbattibili al gioco del "verdure? No, grazie!", ma sottoforma di crocchette o polpette mangianto tutto
    proverò!

  • Reply
    aleste
    7 Settembre 2011 at 20:14

    Deliziose queste melanzane,le proverò senza dubbio.
    Auguri a tua figlia, anche mio figlio Alessandro in Novembre farà la Cresima!
    Un abbraccio.

  • Reply
    Ely
    7 Settembre 2011 at 16:42

    buone buone buoneeeee!!!! anche a Pietro non piacciono le melanzane (le altre verdure invece le mangia tutte) e questa mi sembra davvero una buona soluzione appetitosa! come ti capisco per gli impegni e non ti preoccupare si fà quello che si può!

  • Reply
    Mammazan
    7 Settembre 2011 at 14:47

    Per fortuna in casa quasi tutti amano le melanzane…mio figlio credo che non ne assaggerebbe un pezzetto neanche fosse stato cosparso con la foglia d'oro..pensa te..
    Bella questa ricetta da copiare subito e ottima perchè non prevede frittura
    Baci

  • Reply
    Lo
    7 Settembre 2011 at 11:43

    potrei copiare il tuo post per dire come saranno i miei prossimi giorni….la ricettina è buona e ottima per mentire a certe donnine 😉
    un bacione

  • Reply
    Raffaella
    7 Settembre 2011 at 10:55

    Simona, devo ammettere che tua figlia un pochino la capisco… a me, in generale, le melanzane piacciono, però hanno un sapore molto deciso e anche un po' pungente rispetto ad altri ortaggi, quindi forse la loro bontà dipende effettivamente dal modo in cui vengono cucinate. A me la moussaka e la parmigiana piacciono da morire, e faccio indigestione di melanzane sott'olio e fritte all'italiana, ma qui a casa mia il modo più comune di cuocere le melanzane è in umido… e io sinceramente quando arrivano in tavola storco un po' il naso! Le mangio con piacere solo passandole pochi secondi nel microonde con del formaggio (preferibilmente sottilette), che fondendosi smorza un po' il sapore della verdura.
    Queste tue crocchette sono meravigliose, le proverò sicuramente, anche perché cucinate così sono decisamente leggere!

  • Reply
    pips
    7 Settembre 2011 at 7:58

    simo, ma che ingegnosa sei! Io non friggo nè mangio roba fritta, per cui questa tua idea di farle al forno mi piace proprio. Sembrano delle chips!

  • Reply
    Lapappalpomodoro
    6 Settembre 2011 at 21:48

    mi associo alle altre! queste crocchette sono davvero sfiziose ed originali!
    In bocca al lupo per la scuola di tua figlia e anche per la Cresima!

  • Reply
    Valentina
    6 Settembre 2011 at 20:13

    Gustose queste crocchette! E sono d'accordo con te sul fritto, saranno anche gustose ma light è meglio quindi vada per il forno! Le proverò! ciaoo

  • Reply
    zucchina
    6 Settembre 2011 at 19:59

    bel piatto Simo 😉 a noi piacciono molto le melanzane e sicuramente preparate in questo modo, spariranno in fretta :)) baci

  • Reply
    Zucchero e Farina
    6 Settembre 2011 at 18:54

    che bella ricetta! la conserverò per il futuro 😉
    bacio

  • Reply
    fragoliva
    6 Settembre 2011 at 17:36

    io le melanzane le adoro, in tutti i modi, e ne ho anche tante provenienti dall'orto di mio suocero… quindi la tua idea mi sarà comodissima, per non farmi dire dai miei familiari ANCORA MELANZANE?! ahahaha
    grazie
    A.

  • Reply
    pensieriepasticci
    6 Settembre 2011 at 16:34

    Grazie a tutte amiche!!!!!!!!!!!!

  • Reply
    Alessia
    6 Settembre 2011 at 16:28

    ottimo sistema per rendere più appetitose le verdure, anche ai bambini!
    brava!

  • Reply
    SONIA
    6 Settembre 2011 at 15:03

    Le conchiglie al pomodoro fresco qui sotto Giorgia se le spazzolerebbe in mezzo minuto mentre per le melanzane ho lo stesso problema che hai tu con Aury 😉 proverò a farle queste golose crocchette che a dirti la verità mettono l'acquolina anche a me!
    Un abbraccio grande grande e mi raccomando relax

  • Reply
    marifra79
    6 Settembre 2011 at 14:55

    A me le melanzane piacciono parecchio però capisco tua figlia… io ad esempio ho ancora problemi con il parmiggiano!! Assurdo no? Un abbraccio Simo

  • Reply
    andrea
    6 Settembre 2011 at 14:26

    con le melanzane non e semplice sopratutto la cottura in forno, ma dalla foto sembrano venute bene.

  • Reply
    soleluna
    6 Settembre 2011 at 13:38

    Mamma quante belle ricettine mi sono persa in questi giorni….questa di oggi è super invitante amo le melanzane e questa versione mi stuzzica un sacco….immagino il calendario dei tuoi impegni, sarà di certo pieno con la S. Cresima vicina un abbraccio Luisa

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    6 Settembre 2011 at 13:16

    Tesoro questo mese di settembre a quanto pare è un po per tutte incasinatissimo:D cmq tu hai sempre delle deliziose ricette da proporci come queste deliziose crocchette…quanto mi stuzzicano Simo!!bacioni e in bocca a tuo figlia per la scuola e per la cresima!!

  • Reply
    Susanna
    6 Settembre 2011 at 13:03

    Le faccio stasera stessa: proprio stamane al mercato ne avevo prese due di melanzane tonde e pensavo di prepararle come sempre, al gratin ma provo volentieri la tua invitante ricettina 😉
    Baciotto Susanna Cerere

  • Reply
    pagnottella
    6 Settembre 2011 at 12:49

    Direi che la melanzana m'attira tantissimo…a volte non faccio in tempo a grigliarle che in un sol boccone fette di melanzana si ritrovano tra le mie fauci!
    Polpette di melanzane …al forno… cosa voglio di più???
    Baci cara 🙂

  • Reply
    °Glo83°
    6 Settembre 2011 at 12:19

    ci credo che la figlia ha apprezzato…sono invitantissime!!! 😉

  • Reply
    Annalisa
    6 Settembre 2011 at 12:02

    Che bella ricetta…..ho appena acquistato delle melanzane,mi hai convinta a farle così….ciao ciao

  • Reply
    elenuccia
    6 Settembre 2011 at 11:53

    Io vivrei di melanzane, ne mangio delle quantità industriali! quindi una nuova ricetta fa sempre comodo….e se le ha mangiate tua figlia queste crocchette devono essere proprio buone 🙂

  • Reply
    Elena
    6 Settembre 2011 at 10:28

    Mi associo al club delle amanti delle melanzane, quest'anno ne ho pubblicate tante! Ottime queste crocchette, le dovrò provare! 🙂

  • Reply
    Al Cuoco!
    6 Settembre 2011 at 10:24

    Io ho avuto "problemi" con le ferdure fino a 18 anni e oltre, magari mia mamma mi avesse trovato questi espedienti per farmele mangiare!!!
    mmh.. devono essere squisite queste crocchette 😀

  • Reply
    pensieriepasticci
    6 Settembre 2011 at 10:15

    Attenzione amiche: non sono polpette, ma fette di melanzana, diciamo…impanate?!
    Che diventano croccanti come delle crocchette…

  • Reply
    Ros
    6 Settembre 2011 at 10:09

    io adoro le polpette fatte in qualsiasi modo quindi non posso che gradirei anche questa variante con melanzane 🙂

  • Reply
    Marina@QCne
    6 Settembre 2011 at 10:04

    Ottima idea per camuffare le melanzane ;-)))))

  • Reply
    pensieriepasticci
    6 Settembre 2011 at 9:53

    Grazie a tutte ragazze!
    Sere: no, rimangono abbastanza croccantine fuori e morbide all'interno! Per nulla dure…o almeno a me riescono così…
    Ti dirò che il mio forno è speedy, quindi una ventina di minuti per me è sufficiente…

  • Reply
    lerocherhotel
    6 Settembre 2011 at 9:37

    Ecco, per pranzo possiamo passare da te?

  • Reply
    ღ Sara ღ
    6 Settembre 2011 at 9:32

    A me fanno impazzire le melanzane! e queste crocchette sono fantastiche!

    ….fortunata tua figlia, Simo!! un bacione e buon martedi da Saretta * !

  • Reply
    Claudia
    6 Settembre 2011 at 9:22

    Sono ottime.. anche mescolate con carne macinata.. un bel piatto unico!!!! baci 🙂

  • Reply
    Serena
    6 Settembre 2011 at 9:22

    Simo, che bella idea… ma, abbi pazienza, non occorre precuocerle, tipo sbollentarle o simili? Io con una cottura in forno di mezz'ora ho sempre ottenuto delle melanzane durissime, forse ho sbagliato lo spessore delle fette?

  • Reply
    Anto:o)
    6 Settembre 2011 at 9:04

    Anche a noi piacciono molto le melanzane e fatte così mi sembrano proprio buone, buone e poi al forno sono sicuramente più leggere!
    Grazie Simo e buona giornata!!
    Bacio
    Anto:o)

  • Reply
    Patrizia
    6 Settembre 2011 at 8:40

    Una teglietta davvero invitante…prima e dopo la cottura!!! Un bacione e buonissima giornata…

  • Reply
    sulemaniche
    6 Settembre 2011 at 8:33

    impossibile resistere a cotanta bontà!

  • Reply
    giulia
    6 Settembre 2011 at 8:27

    Che buone!! Io invece non sopravvivo se non mangio le melanzane "nature" almeno tre volte la settimana!! Ma di certo le devo provare anche cosi'!!
    Idea geniale, devo provarle per mio fratello, che non sopporta la vista di nessuna verdura. Ma cosi' non le vede…;))

  • Reply
    Benedetta Marchi
    6 Settembre 2011 at 8:09

    a me la melanzana piace ma quante storie ho fatto da più piccola per mangiarla!! 🙂 Quindi capisco tua figlia e adoro queste crocchette! Sopratutto perchè non sono fritte! Ottima ricetta. Un abbraccio

  • Reply
    Profumo di cose buone
    6 Settembre 2011 at 8:08

    che buone queste crocchette! bravissima

  • Reply
    viola
    6 Settembre 2011 at 7:58

    ciao Simo!!!!!!!! come stai? che bello ritrovarti, mi sei mancata moltissimo con le tue ricettine e i tuoi racconti.
    Bellissime e sfiziose le polpettine, dovevo tornare prima mi sa ! Chissà quante cose buone ho perso. 😀
    Un bacione!!!!!!

  • Reply
    Roxy
    6 Settembre 2011 at 7:05

    Anch'io faccio spesso le melanzane in forno in modo moolto simile e sono buonissime!!!!

  • Reply
    Nel cuore dei sapori
    6 Settembre 2011 at 6:55

    originali e sfiziose le melanzane preparate così!complimenti cara!

  • Reply
    titty
    6 Settembre 2011 at 6:51

    Che bella idea queste crocchette!! amo le melanzane ma così non le ho mai mangiate. Bravaaaaaaa

  • Reply
    Mascia
    6 Settembre 2011 at 6:24

    Quanto mi piacciono le polpette, con le verdure poi … chissà se in questo modo riuscirei a farle mangiare anche ai miei bimbi …
    buona giornata

  • Reply
    Valentina
    6 Settembre 2011 at 6:15

    pure io adoro le melanzane in tutte le loro forme e questa deve essere buonissima!!

  • Reply
    Federica
    6 Settembre 2011 at 6:12

    Io sono come te Simo, le melanzane le adoro in tuti i modi. E queste crocchette coi semini mi solleticano un sacco, anche eprchè non sono fritte 🙂 Un bacione, buona giornata

  • Reply
    Ilaria
    6 Settembre 2011 at 6:11

    Ottimo suggerimento… Io sono un po' come tua figlia, le melanzane le smuso un po'. Vediamo se così riesco ad apprezzarle…

  • Reply
    Mary
    6 Settembre 2011 at 5:52

    Devono essere molto buone!

  • Reply
    Francesca
    6 Settembre 2011 at 5:51

    Forse non a quest'ora ma…anche sì! bellissime Simo

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.