Pasticci di frutta e verdura

Fiori di zucca ripieni al forno, ai profumi di sicilia

image_pdfimage_print
 
 
 

Buona domenica a tutti…mamma mia che caldo fa!
Meno male che ogni tanto arriva una ventata di arietta piacevole, in questi giorni sono un pò k.o per una serie di motivi e sinceramente non vedo l’ora…di andare in vacanza!
Quindi, nella  mia cucina piatti veloci, poco elaborati, ma ugualmente stuzzicanti e saporiti…come questo per esempio, di una facilità disarmante (si fa quasi da solo, praticamente, ehehehe!)…l’unico neo è che dovete accendere un pochino di forno…beh, però credetemi ne vale davvero la pena.

Cosa serve? Dei bei fiori di zucca maschi…si perchè ho scoperto che esistono i maschi e le femmine…
I maschi sono questi miei col gambo…le femmine quelli con la zucchinetta attaccata.
Comunque io direi che van bene tutti, non stiamo a formalizzarci troppo…l’importante è che siano belli grossi e carnosi.

Lavateli bene e eliminate la larte interna (pistillo, stami e quant’altro) praticando un taglio nella corolla per poterli riempire.
Preparate un impasto così: pane grattugiato, parmigiano grattugiato, un pizzico di semi di sesamo Melandri Gaudenzio, qualche cappero sotto sale tritato finissimamente e qualche cucchiaio di pesto alla Siciliana Agromonte, in modo da ottenere un composto compatto  e sodo.
Questo pesto ha un profumo meraviglioso, lo trovo adatto anche per una bella bruschetta estiva….
Potete grigliare qualche fetta di pane toscano o similare, ed aggiungerci il pesto, in modo da accompagnare i fiori con questi crostoni davvero appetitosi e saporiti.
Se volete saperne di più in merito a quest’azienda che produce prodotti di primissima qualità, visionate qua il loro sito…

 
 
Oliare una pirofila da forno (io ho utilizzato l’olio Dante), adagiarci i fiori ben pieni di composto, spolverizzare la superficie con altro pane e parmigiano grattugiati, un filo d’olio e mettere in forno per una quindicina di minuti a 170° funzione ventilata.
Quando saranno ben gratinati, serviteli caldissimi, accompagnati, perchè no, da una serie di bruschette…al pomodoro fresco e al pesto sopra indicato…
 
 
 
Per la cottura io ho utilizzato una pirofila da forno Pedrini casalinghi
 
 
Non mi resta allora che augurarvi buon appetito…
e lasciarvi insieme a questo comunicato di Olio Dante, molto interessante:
 
OLEIFICI MATALUNI – NIPPON, L’OLIO 100% ITALIANO CONQUISTA IL GIAPPONE

Il Presidente Haruki Kotera siglerà l’accordo il 13 luglio alla Camera di Commercio di Benevento

Parlerà 100% italiano l’Olio Dante che, a partire da luglio, sarà commercializzato dalla Nippon Flower Mills, grazie al più importante accordo a lungo termine sottoscritto da un’azienda meridionale per la distribuzione in Giappone di prodotti alimentari di alta qualità.

Il contratto tra gli Oleifici Mataluni di Montesarchio (Benevento) e la Nippon, uno dei più grandi canali giapponesi di distribuzione, sarà siglato il 13 luglio presso la Camera di Commercio di Benevento, alla presenza del Presidente Biagio Mataluni e del Presidente Haruki Kotera della Nippon Food, colosso asiatico che nel 2010 ha fatturato 2,1 miliardi di euro.

L’intesa prevede la commercializzazione in esclusiva dei brand degli Oleifici Mataluni, a partire proprio dalla celebre etichetta Dante, rilevata nel 2009 dal gruppo spagnolo Sos – Cuetara e tornata in Italia dopo 25 anni con una brillante operazione finanziaria. Un successo straordinario per l’azienda sannita che valorizza il Made in Italy e, allo stesso tempo, contribuisce a promuovere l’eccellenza agroalimentare dell’intero Mezzogiorno.

“E’ il coronamento di un lungo percorso – spiega Biagio Mataluni, Presidente Oleifici Mataluni – avviato tre anni fa con la Nippon, che ha voluto testare accuratamente i nostri prodotti ed esaminare lo stabilimento e le linee di produzione. Abbiamo iniziato a concepire ed approfondire il progetto commerciale nel 2008. L’anno successivo abbiamo adattato la produzione agli standard qualitativi richiesti dai giapponesi. Quindi, abbiamo deciso di dedicare una intera linea esclusivamente al Giappone, realizzando un packaging innovativo ed un blend di alta qualità. Infine, nel 2010 abbiamo avviato il test operativo sugli scaffali e collaudato la logistica in vista dell’approvazione definitiva. E’ stato un periodo propedeutico al contratto di esclusiva per la distribuzione dei nostri prodotti in Giappone – conclude Mataluni – e rappresenta anche la prima fase di un complesso e ambizioso processo di internazionalizzazione che stiamo affrontando”.

Proprio per il Giappone, il Centro di ricerca degli Oleifici Mataluni (riconosciuto nel 2010 dal Miur) ha ideato una speciale bottiglia in PET, più leggera del vetro e completamente riciclabile (compresi il tappo e l’etichetta), prodotta integralmente presso il complesso agroindustriale oleario di Montesarchio.

 

 
 
Buon pomeriggio, alla prossima!
 
 

You Might Also Like

35 Comments

  • Reply
    pips
    5 Luglio 2011 at 6:57

    ciao Simo! Non ho mai assaggiato i fiori di zucca nè li ho mai preparati. In questo periodo soprattutto non mi va di friggere però scopro con piacere che, dalla tua ricetta, si possono fare anche al forno e, con un ripieno così, saranno sicuramente squisiti! Grazie, mi segno subito la ricetta 🙂

  • Reply
    giulia
    5 Luglio 2011 at 6:36

    Che buoni!!

    Ciao Simo, passa da me…c'e' una sorpresina….
    http://lemaninefatatedigiulia.blogspot.com/2011/07/one-lovely-blog-award.html

  • Reply
    sally
    4 Luglio 2011 at 21:37

    Splendidi questi fiori, a me piacciono molto e i tuoi hanno un aspetto davvero invitante.

  • Reply
    Ilaria
    4 Luglio 2011 at 20:33

    Ciao Simona, piacere di conoscerti.
    Questi fiori di zucca sono molto belli. Complimenti per la ricetta e per il blog.

  • Reply
    aleste
    4 Luglio 2011 at 20:26

    Buonissima questa versione per i fiori ripieni,devo essere molto appetitosi.
    Buona serata.

  • Reply
    Acquolina
    4 Luglio 2011 at 18:02

    bellissimo piatto oltre che molto profumato e invitante!
    bacioni
    Francesca

  • Reply
    Donatella
    4 Luglio 2011 at 15:56

    interessante la differenza maschio/femmina, non la conoscevo… comunque sono buonissimi

  • Reply
    Damiana
    4 Luglio 2011 at 15:00

    Sempre belli da vedere,ma soprattutto da mangiare e questi profumini siciliani ci piacciono assai!!
    UN bacio Simo,spero che passi in fretta questo periodo un pò nuvoloso!!

  • Reply
    eli
    4 Luglio 2011 at 14:33

    Buonissima ricetta, non i soliti fiori fritti!

  • Reply
    Valentina
    4 Luglio 2011 at 13:58

    Buoni buoni buoni!! Io qualche giorno fa al matrimonio di mia cugina li ho mangiati ripieni di ricotta e basilico, ho scoperto che ci sono diversi ripieni gustosi per i fiori di zucca, come i tuoi!!! Anche io uso l'olio Dante!! ciaoo

  • Reply
    Deborah
    4 Luglio 2011 at 12:42

    Adoro i fiori di zucca!!! Complimenti hai un blog meraviglioso!!! Ti seguo con piacere. Se ti fa piacere, passa a trovarmi 😉

  • Reply
    Nel cuore dei sapori
    4 Luglio 2011 at 12:06

    ottima questa versione al forno! complimenti!Buon inizio di settimana!

  • Reply
    Kitty's Kitchen
    4 Luglio 2011 at 9:17

    Ecco io non so mai come prepararli i fiori di zucca se non fritti quindi ben vengano anche le ricette per farli al forno (mai provato devo rimediare! buona settimana cara simo!

  • Reply
    Giovanna
    4 Luglio 2011 at 8:47

    Rieccomi! Sono tornata ieri, ma sento già il bisogno di ferie…
    I tuoi fiori di zucca, così allegri e saporiti, mi aiuterebbero a sentirmi ancora in vacanza.
    Ho deciso, vengo con il tè bianco.

    Baci e buona settimana

    Giovanna

  • Reply
    Mascia
    4 Luglio 2011 at 8:09

    che meraviglia i fiori di zucca, li adoro in tutti i modi, e poi sono così belli anche solo da vedere !!!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    4 Luglio 2011 at 5:58

    Quanto mi piacciono i fiori di zucca in questa versione sono davvero appetitosi e si presentano magnificamnete come ogni tua preparazione tesoro!!Bacioni,Imma

  • Reply
    ღ Sara ღ
    4 Luglio 2011 at 5:36

    li adoro!!!! che buoni Simo!!

  • Reply
    Luciana
    4 Luglio 2011 at 5:04

    I fiori di zucca mi piacciono in ogni modo, fritti, al forno, con o senza ripieno…i tuoi sono molto stuzzicanti!!! bacioni 🙂

  • Reply
    Patrizia
    3 Luglio 2011 at 23:00

    Adesso mi tocca andare a dormire con questa splendida visione senza poterla assaggiare? Li sognerò sicuramente stanotte…sono un vera delizia per il palato!! Complimenti e buona settimana!!

  • Reply
    Rossella
    3 Luglio 2011 at 21:30

    Deliziosi, devono essere saporiti e …uno tira l'altro !!! Un abbraccione !!!

  • Reply
    viola
    3 Luglio 2011 at 21:22

    ciao Simo, ma che meraviglia di piatto che hai preparato. Mi piace moltissimo…un modo un pò diverso per farcire i fiori di zucca… Brava come sempre. Un bacione

  • Reply
    Milen@
    3 Luglio 2011 at 20:08

    Li ho farciti anch'io sabato 😀
    Ho scoperto da poco la differenza tra fiori maschi e femmine ….

  • Reply
    Micaela
    3 Luglio 2011 at 20:05

    che buoni, io adoro i fiori di zucca, proverò a farli così! baci

  • Reply
    Vevi
    3 Luglio 2011 at 19:00

    Lasci dentro la parte che dicono tutti sia amara?non ho mai provato a mangiarlo tutto intero sono abituata a toglierlo sempre!!:)) Mi ispirano però..
    Vevi

  • Reply
    Federica
    3 Luglio 2011 at 17:04

    Io adoro i fiori di zucca. Ottima idea farcirli con quel pesto, devono essere davvero gustosi. Un bacio, buona serata

  • Reply
    Claudia
    3 Luglio 2011 at 16:46

    Ottima idea farcirli con quel pesto.. che io trovo ottimo!!! smackkk

  • Reply
    Luca and Sabrina
    3 Luglio 2011 at 16:21

    I fiori di zucca comunque siano, fritti o ripieni, al forno o in una frittata, per noi sono sempre un piatto graditissimo, figuriamoci i tuoi, così ben saporiti….
    Fa caldo anche qua, più che caldo è umido da scoppiare, la giornata ideale per stare a bagno nell'acqua del mare!
    Bacioni da Sabrina&Luca

  • Reply
    Erica
    3 Luglio 2011 at 16:18

    carina questa ricetta! e bella l'idea della "gratinatura"!

  • Reply
    °Glo83°
    3 Luglio 2011 at 14:54

    buonissimi e molto veloci!!! quindi perfetti! 😉

  • Reply
    Aria
    3 Luglio 2011 at 14:39

    Grazie per questa idea! compro sempre i fiori di zucca e quest'ìanno li ho anche nell'orto ma poi sono sempre a corto di idee! buona domenica anche a te!

  • Reply
    Francesca
    3 Luglio 2011 at 14:37

    stuzzicosissimi…brava Simo!!!

  • Reply
    letrecivette
    3 Luglio 2011 at 14:25

    C'è sempre da imparare qui da te cara mia! non sapevo dei maschi e femmine!
    Felice domenica,Monica

  • Reply
    dibuongusto
    3 Luglio 2011 at 13:52

    Una gustosa idea per utilizzare i fiori delle zucchine, complimenti!!!

  • Reply
    arabafelice
    3 Luglio 2011 at 13:37

    Un piatto molto appetitoso, brava!

  • Reply
    Gianna
    3 Luglio 2011 at 13:36

    Devono essere squisiti!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.