pasticci dolci -torte

Crostata alle ciliegie e crema di biscotto

image_pdfimage_print
 
Piatto da portata Villa D’Este Home – Linea Arcobaleno
 
 

E’ mattina presto.
Qua ancora dormono tutti…fra non  molto però mio marito si alzerà, deve partire per Roma e ci starà un paio di giorni…la valigia è già pronta sul pianerottolo.

C’è un silenzio ed una pace inimmaginabili.

Stanotte ho dormito bene…una bella arietta fresca filtrava dalle tapparelle un filo alzate, ho riposato, anche se mi sono alzata all’alba…praticamente in questo periodo ogni mattina è così…
Ma cerco di godere di questi momenti di pace e silenzio, cerco di assaporarlo e di viverlo appieno. E’ il momento della giornata che preferisco.

Dalle fessure delle tapparelle semialzate entrano i primi spiragli di luce, disegnando ombre e volute sul parquet..rimango incantata a guardare..stamattina mi sento bene, in pace con me stessa, ho voglia di mettermi subito a scrivere questo post, così, silenziosissimamente accendo il pc e mi siedo alla scrivania.

Vorrei regalarvi un pò di questa pace, vorrei regalarvi questa torta davvero favolosa, realizzata insieme a mia figlia, che ultimamente si sta appassionando alle preparazioni dolci.
Lei dorme ancora.
Chiudo la sua porta in punta di piedi e mi immergo nel piccolo mio mondo virtuale…

Adoro la mattina presto.

Ingredienti:
1 confezione di preparato per pasta frolla e biscotti Molino Rossetto
1 uovo
125 gr burro morbido
Potete fare anche la pasta frolla secondo la vostra ricetta abituale, con i vostri ingredienti soliti
Una ventina, trentina di ciliegie..io ho utilizzato dei duroni favolosi
250 gr ricotta di mucca
100 gr biscotti allo zucchero di canna
un uovo
80 gr zucchero di canna (per me Gran Cru Swaziland Waves of Sugar- A tutto bar)

Preparazione:
In un robot da cucina (io ho utilizzato il Bimby) mettere l’uovo, il burro a tocchetti e il preparato per frolla e biscotti.
Io ho azionati per 40 secondi a vel.5, in modo da ottenere una bella palla di impasto, che ho avvolto nella pellicola alimentare e messo in frigo per una trentina di minuti, nella parte più bassa.
In alternativa, potete preparare la frolla con la vostra ricetta preferita o come meglio volete..
Da qua in poi però, seguite il mio procedimento per il ripieno.

Mentre la frolla sta in frigo a rapprendersi per bene, lavate, asciugate e snocciolate le ciliegie, mettetele in una ciotola e mescolatele con lo zucchero di canna.
Sempre in un mixer (per me il fidato Bimby!), polverizzate i biscotti (qualche colpo di turbo per me), metteteli in una ciotola e mescolateli con la ricotta e l’uovo leggermente sbattuto.
Dovrete ottenere una bella crema compatta e morbida.
Togliete la frolla dal frigo e stendetela col mattarello in modo da rivestire una tortiera (nel mio caso rettangolare, ma la ricetta originale la prevedeva tonda, quindi fate voi!)

 
Riempite il guscio di frolla con la crema di ricotta e biscotti, spalmandola per bene…ecco la mano della mia aiutante al lavoro…
 

Una volta messa tutta la crema e livellata per bene con una spatola in silicone, riempite tutta la superficie con le ciliegie (la parte aperta verso il basso) e il sughetto ottenuto con lo zucchero.
Mi raccomando poi mettere la tortiera su una teglia da forno rivestita di carta forno…il sughetto dolce delle ciliegie potrebbe colare in cottura ed appiccicarsi sul fondo del forno, bruciacchiando tutto…visto che una volta in passato mi è successo (e non vi dico la fatica per pulirlo)…eviterei lo stesso errore!!!!

Infornate nel forno già caldo a 180° per 35 minuti, io ho usato la funzione ventilata e servitela una volta sformata e raffreddata per bene.

 
 
Ne offro una fetta virtuale a tutti voi…con l’augurio di una buona giornata, come spero sarà anche la mia…
 
 

You Might Also Like

41 Comments

  • Reply
    terry
    22 Luglio 2011 at 9:26

    Tale madre tale figlia… dev'esser bello cucinare assieme!!!
    vi è venuta una torta meravigliosa!!!

  • Reply
    carla
    6 Luglio 2011 at 21:20

    wow non ho parole! che meraviglia!
    Carla

  • Reply
    cooksappe
    6 Luglio 2011 at 19:27

    scappo al mercato! 😀

  • Reply
    Mariabianca
    6 Luglio 2011 at 14:51

    Ti ho scoperta guardando il blog di Villa D'este (adoro le loro "cose") e ne sono molto contenta.Hai un bellissimo blog ricco di spunti e se vuoi farmi visita ci prendiamo un caffè "virtuale" insieme.

  • Reply
    Onde99
    6 Luglio 2011 at 12:06

    Quando ho letto "crema di biscotto" mi sono subito incuriosita… rappresenta l'anima di questa bellissima crostata, almeno quanto la delicatezza della tua prosa rispecchia la tua, di anime… anch'io adoro l'alba, da un po' di tempo non riesco più ad alzarmi presto quanto vorrei e mi manca un po' quella pace. NB: avrei dovuto scriverti io, abbi pazienza, sai che periodo è….

  • Reply
    Luana
    6 Luglio 2011 at 9:48

    Adoro il mattino presto, quando inizia a fare giorno e la casa è in silenzio..
    Molto carina l'idea della crema ai biscotti, dovrò provare!
    Buona giornata

  • Reply
    Milena
    6 Luglio 2011 at 9:39

    Dall'aspetto deve essere eccezionale, si possono usare le visciole??
    Alla prossima.
    Milena

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    6 Luglio 2011 at 6:12

    La mattina spesso mi alzo prestissimo anch'io per assaporare la stessa pace perche una vollta che i bimbi si svegliano è finita:d se potessi pure regalarmi unamomento goloso tutto per me con una fetta di questa meraviglia sarebbe il massimo!!baci,imma

  • Reply
    ilcucchiaiodoro
    6 Luglio 2011 at 4:48

    Intrigante questa crema di biscotti la devo per forza salvare!

    Adoro anche io il mattino presto quando in giro non ci sono rumori e l'aria è fresca,è un vero toccasana per l caos quotidiano!
    Baci

  • Reply
    Rossella
    6 Luglio 2011 at 3:47

    Come puoi vedere dall'ora anche per me il mattino presto è un momento di pace, intimo dove inizio con quello che più mi piace ! La tua crostata deve essere buonissima ! Complimenti !!!

  • Reply
    Ilaria
    5 Luglio 2011 at 19:44

    Deliziosa… veramente deliziosa.

  • Reply
    SONIA
    5 Luglio 2011 at 18:57

    Mi piacerebbe assaggiarla questa crostata rustica fatta con i biscotti, proprio una bella idea anche per terminare gli avanzi di vari pacchetti aperti 😉 ci risentiamo al tuo ritorno così magari riusciamo a organizzare di vederci!
    Bacioni e buone vacanze a tutta la family

  • Reply
    Angela
    5 Luglio 2011 at 18:07

    me la segno la crema di biscotto, scommetto sia eccezionale !!!

  • Reply
    Lucilla
    5 Luglio 2011 at 16:16

    Deve essere semplicemente deliziosa questa torta…Complimenti!!!Se ti va vieni a trovarmi sul mio blog!! Un saluto…e ancora complimenti!!!
    Lucilla

  • Reply
    Barbara
    5 Luglio 2011 at 15:09

    Anche a me piace affacciarmi alla finestra la mattina presto, momenti di tranquillo languore all'inizio di ogni frenetica giornata. Cero cominciare la mattina con una fettina di questa squisitezza ti riconcilia con il mondo, brava!

  • Reply
    Storie di fili
    5 Luglio 2011 at 15:02

    Simo concordo sulla mattina presto e se poi si fa una colazione con questa delizia,la giornata non puo' andare storta..baci Dany

  • Reply
    Manuela e Silvia
    5 Luglio 2011 at 14:20

    Ciao Simo! la mattina è il momento ch epiù ci piace della giornata, ma presto presto, quando l'aria è ancora frizzantina e pulita, tanti ancora riposano..e c'è una quiete paradisiaca!
    che torta! la frolla siamo certe sia ottima, la cremina molto originale e la frutta per una nota di fresco e leggero! bravissima!
    un bacione

  • Reply
    Stefania
    5 Luglio 2011 at 13:51

    Simo mi sono guardata le ricette dei giorni scorsi sempre belle..ma questa crema è nuovissima
    grazie ciao 🙂

  • Reply
    elenuccia
    5 Luglio 2011 at 13:48

    mmmm mi sa che sono arrivata in ritardo purtroppo, non è che ne sarebbe rimasta una fettina?!?? 🙂
    L'idea della crema con i biscotti è una genialata favolosa…troppo bella, da provare subito subito.

    Anche io adoro la mattina, mi piace troppo andare a correre quando dormono ancora tutti, si respira una sensazione di pace.

  • Reply
    pensieriepasticci
    5 Luglio 2011 at 13:13

    Grazie mille ragazzi, grazie per tutto.
    Per i biscotti allo zucchero di canna, io ne ho usati un tipo della galbusera (the froll), ma vanno bene anche le digestive o anche dei normalissimi biscotti secchi un pò rustici, non vi preoccupate!!!!!
    Buon pomeriggio

  • Reply
    lerocherhotel
    5 Luglio 2011 at 12:27

    favolosa questa crostata! la crema di biscotto deve essere strepitosa!

  • Reply
    Giovanna
    5 Luglio 2011 at 12:08

    Tesoro e io la tua fetta la prendo volentieri. La tua crostata è una vera bontà! Arrivo con una bella macedonia?
    Ti capisco, anch'io amo molto il mattino presto, il silenzio che circonda tutto, la pace che si respira.
    Bel post, mi hai trasmesso un po' della tua serenità.

    Bacioni Giovanna

  • Reply
    Deborah
    5 Luglio 2011 at 12:07

    Eccomi a prendermi la mia fetta 🙂 Adesso, dopo il caffè cade giusto a pennello 😉 Grazie

  • Reply
    Kiara
    5 Luglio 2011 at 11:42

    Ma che squisitezza! Sembra molto delicata! Brava Simo!

  • Reply
    Anonimo
    5 Luglio 2011 at 11:38

    Dev' essere buonissima!! Proverò sicuramente a farla? Ma x biscotti allo zucchero di canna cosa intendi?
    Complimenti x il tuo blog!
    Simona

  • Reply
    Aria
    5 Luglio 2011 at 11:35

    Ma che golosa quella crema di ricotta e biscotti! e poi, non so perhcè, ho un debole per le crostate rettangolari! anche io ultimamente faccio fatica a dormire…ma non posso pasticciare in cucina perchè i bimbi se la dormono eccome! Complimenti alla piccola aiutante, che possa diventare brava quanto te!

  • Reply
    giulia
    5 Luglio 2011 at 10:37

    Hola Simo, innanzitutto questa crostata mi ispira mucho, me la segno :))

    Ti volevo poi ringraziare per il suggerimento della nikon, devo dire che mi piace molto e poi e' molto funzionale….intanto la mostro a mio padre, poi ci penseremo su.

    Un bacio :*

  • Reply
    laura
    5 Luglio 2011 at 10:11

    Com'è interessante questa ricetta. La crema con i biscotti mi ispira tantissimo, complimenti

  • Reply
    soleluna
    5 Luglio 2011 at 9:38

    Simo la torta è deliziosa e una fettina me la mangeri al volo, ma mi piaciuta molto l'introduzione a questo post, mi ritrovo nelle tue parole è bello alzarsi presto e godere le luci i silenzi del nuovo giorno…la fresca aria dell'alba… che dà una carica in più per affrontare le fatiche del giorno..un abbraccio Luisa

  • Reply
    laroby
    5 Luglio 2011 at 9:37

    cara simo ti ringrazio per la fetta virtuale : buonissima!!!
    e poi grazie per il tuo post che mi ha trasmesso la tua pace che …conoscevo! ora purtroppo di momenti silenziosi ne ho pochi soprattutto causa nuova zona in cui sono andata ad abitare…rumori a tutte le ore!!!:-(
    ancora grazie!! bacissimi

  • Reply
    ELel
    5 Luglio 2011 at 9:35

    Interessante questa crema di biscotti, voglio provarla al più presto!

  • Reply
    Mirtilla
    5 Luglio 2011 at 9:04

    questa crema ricotta e biscotti e una vera chicca!!!

  • Reply
    Patrizia
    5 Luglio 2011 at 8:38

    Tesoro mio che crostata fantastica!!! La crema di biscotti e ricotta non la conoscevo proprio e mi ispira tantissimo!!! Io al contrario di te amo invece l' atmosfera notturna…le tarde ore della sera mi infondono pace e tranquillità e non andrei mai a dormire per non sprecare quegli attimi che per me sono importantissimi!!! Un bacio e buona giornata!!

  • Reply
    Federica
    5 Luglio 2011 at 8:29

    Amo l'atmosfera che c'è il mattino presto, quando domina il silenzio. Mi piace rialssarmi in cucina e magari preparare un dolce per allietare la colazione e goderne il profumo che si difonde dal forno in tutta casa. Splendida la tua crostata, quel ripieno di ricotta e biscotti mi piace un sacco come anche la forma rettangolare, molo chic. Un'impresa invece farni arrivare illese tutte le ciliegie :D! Un bacione, buona giornata

  • Reply
    Pepe
    5 Luglio 2011 at 8:23

    Yum! Mescolata agli amaretti, la crema di ricotta deve essere ancora meglio! Mi fai venire in mente un semifreddo con gelato alla panna, amaretti e ricotta (ricetta di una collega) che devo assolutamente provare!

  • Reply
    letrecivette
    5 Luglio 2011 at 8:18

    E io accetto volentieri perchè so che l'avete fatta con amore ed è con lo stesso affetto che la offri..e io me la gusto!
    Felice giornata Monica

  • Reply
    Francesca
    5 Luglio 2011 at 8:12

    Simo…mi permetti di sbavare sul pc???????

  • Reply
    Claudia
    5 Luglio 2011 at 8:06

    Ammazza che bella.. e poi la ricotta con la frutta io l'adoro!!! smack 😀

  • Reply
    Gabri
    5 Luglio 2011 at 7:40

    …deliziosa! Adoro la crema di ricotta insieme alla frutta…Ha un aspetto super invitante!

  • Reply
    °Glo83°
    5 Luglio 2011 at 7:38

    buonissima!!! mi ispira particolarmente la crema di ricotta e biscotti…da provare!!! 😉

  • Reply
    Ros
    5 Luglio 2011 at 7:36

    anche io adoro il silenzio del mattino presto ascoltando gli uccellini cantare…quando il mondo non si è ancora svegliato…e mangiare una fetta di questa crostata deliziosa per iniziare un'altra giornata 🙂

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.