pasticci salati - primi

Fettuccine aglio, olio, e…zucchine novelle con il fiore, in scaglie di mandorla

image_pdfimage_print
 
 
 

Adoro andare al mercato il venerdì..è un rito a cui cerco di non sottrarmi, se posso.
Mi fa stare bene, mi rende euforica…anche solo il comperare qualche ciliegia matura e lucida, qualche melanzana meravigliosamente tonda e perfetta oppure delle piccole zucchinette dal morbido fiore, mi riempie di soddisfazione.
A volte ci vado un pò triste o pensierosa, torno indietro felice e soddisfatta.

Il mercato mi mette di buonumore.

In particolar modo, l’avrete capito, mi piace andare dal fruttivendolo…le altre bancarelle non è che mi attirino tantissimo, anche se qualche acquisto riesco poi sempre a farlo…una sciarpina particolarmente originale…degli spiedini profumati….del pane fresco o degli scampolini di tessuto (altra cosa a cui resisto con difficoltà..ne ho un armadio quasi pieno!!).

Il banco della fruttivendola è qualcosa di magico…quei colori, quei profumi, mi ci perdo…
La ricetta di oggi è stata preparata dopo una puntata al banco della mitica signora in questione: aveva delle zucchinette col fiore (fiori femmine, eheheheh) davvero irresistibili; da qui il piatto da me inventato di sana pianta, semplicissimo da fare, ma che è stato mangiato velocissimamente e con i complimenti di tutti i commensali.

Ingredienti:
(Dosi belle abbondanti per 3 persone)
5 zucchinette piccole col fiore attaccato
una manciata di scaglie di mandorla
2 spicchi d’aglio
Olio extravergine d’oliva per me Terre dell’Abbazia Ursini q.b
250 gr fettuccine del pastificio Colavita
sale e pepe bianco tec-al q.b

Preparazione:
Mettere a bollire una bella pentola di acqua e sale grosso per la cottura della pasta.
Nel frattempo in una padella saltapasta (per me questa della linea Biocook di Illa dal favoloso rivestimento candido e antiaderente) mettere un pò d’olio con gli spicchi d’aglio sbucciati e leggermente schiacciati, facendoli ben dorare.
Una volta dorati, toglierli e aggiungerci le zucchinette fatte a fettine insieme ai fiori a pezzetti e saltare il tutto a fiamma vivace, salando e pepando a piacere.

 
 

Le zucchine devono cuocere ma nello stesso tempo rimanere croccanti e non mollicce…
Che ne dite, non vi fa gola?
Che colori meravigliosi, colori d’estate………

Una volta cotta, nel frattempo, scolare la pasta ed aggiungerla al condimento, insieme a delle scaglie di mandorla ed, a piacere, un altro pizzico di pepe bianco.
Mantecare il tutto e se serve aggiungere ancora un filo di olio a crudo per legare bene il condimento.

Un piatto davvero semplice, ma che racchiude in sè i colori e i sapori di questa giovane estate, che ha davanti a sè tante belle cose ancora da fare, da scoprire e da gustare…

Alla prossima, un abbraccio

You Might Also Like

27 Comments

  • Reply
    pips
    9 luglio 2011 at 6:34

    ciao simo, questa pasta dev'essere da urlo!! Zucchine e mandorle sono davvero ottime, io avevo provato tempo fa con i fagiolini, in una zuppa. Grazie mille per l'idea, che replicherò al più presto!

  • Reply
    giulia
    8 luglio 2011 at 15:36

    Anche a me piace molto il mercato, ma qui ne abbiamo solo uno coperto ed e' brutto e vecchio!! Mi rifaccio quando si organizza un mercatino con prodotti tipici (una volta al mese) proprio sotto casa mia. A proposito, mi stavo dimenticando la cosa piu' importante: la ricetta mi piace moltissimo!!

  • Reply
    Blueberry
    8 luglio 2011 at 13:15

    cosa sono buoni i fiori di zucca!?! peccato finiscano sempre troppo in fretta! 🙂

  • Reply
    Onde99
    8 luglio 2011 at 11:00

    Anch'io adoro il mercato, ma non mi fermo a frutta e verdura: mi colpiscono anche i banchi con gli oggetti per la casa, i tessuti e, come te, gli scampoli (ma a Firenze costano uno sproposito!)… e poi sciarpine, borse, vestitini leggeri…
    Non amo le zucchine, ma i fiori sono un ottimo condimento per una pasta così bella e ruvida!

  • Reply
    Cla
    8 luglio 2011 at 9:49

    Complimenti,che dire… da provare!

    http://traprimoesecondo.blogspot.com/

  • Reply
    nicoleta
    8 luglio 2011 at 8:10

    Veloce ,gustoso e leggero..ottimo!
    ciao!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    8 luglio 2011 at 7:02

    Il mercato con i suoi colori ed i suoi profumi e tutti quei banconi invitanti mette davvero tanta allegria ma il tuo piatto tesoro non è da meno lo trovo deliziosamente invitante come sempre amica mia!!!Baci,Imma

  • Reply
    Lo
    7 luglio 2011 at 20:56

    deve essere davvero bello il tuo mercato!!! E il piatto che proponi è gustoso e raffinato….magnifico! yun bacione

  • Reply
    Carmen
    7 luglio 2011 at 18:55

    Questo piatto ha davvero in sè i colori dell'estate! Mio marito coltiva con grande amore un piccolo orto dietro casa e di questi tempi zucchine a gogò. Perciò anche io ci condisco spesso la pasta. La prossima volta unisco anche le mandorle, garantito!
    Carmen

  • Reply
    viola
    7 luglio 2011 at 18:51

    cara Simo, questo piatto è tra i più gettonati anche a casa mia, cioè da me!!!!!
    Anch'io unisco sempre zucchine e mandorle nella pasta, mi piace molto come abbinamento!
    E che bei colori! Un piatto favoloso. Brava!
    Un bacione

  • Reply
    Marina@QCne
    7 luglio 2011 at 16:45

    Ottimo questo primo, leggero ed estivo!!!!

  • Reply
    Deborah
    7 luglio 2011 at 13:25

    un primo piatto da leccarsi i baffi!

  • Reply
    Patrizia
    7 luglio 2011 at 10:59

    Anche io adoro andare al mercato e mi mette sempre di buon umore!! Questo pasta deve essere davvero deliziosa e ne mangerei volentieri un bel piattino!! Un bacione e buona giornata!!

  • Reply
    Dida70
    7 luglio 2011 at 9:54

    Simoncina mia!!! ma perchè non riesco ad avere il tempo che vorrei per stare dietro a tutto???
    bel piatto di pasta davvero questo, sei bravissima come sempre!
    qui fa caldissimo ed io non ho forza di fare niente mentre invce c'è un 'tutto' che mi aspetta…uffà…voglio le ferie ma ferie nel senso che voglio stare ferma, immobile per giornate intere…seeeeee e quando lo vedi??? tu quando parti?
    ciao bellezza ti penso sempre
    dida

  • Reply
    Manuela e Silvia
    7 luglio 2011 at 9:46

    Ciao! che bella pasta! semplice, veloce ma di un gusto fantastico!
    particolare l'aggiunta delle mandorle!
    bacioni

  • Reply
    ELel
    7 luglio 2011 at 8:41

    E ci credo che i commensali hanno gradito, vorrei ben vedere con questo bel piatto!

  • Reply
    soleluna
    7 luglio 2011 at 8:41

    Simo a me gola, è un piattino leggero che ne dici se io uso le zucchine dell'orto di papà? quest'anno l'orto produce delle zucchine buonissime delicate e dolcissime… ciao Luisa

  • Reply
    elenuccia
    7 luglio 2011 at 8:38

    Eccerto che mi fa gola…mi fa proprio venire una fame da lupi :))))

  • Reply
    Claudia
    7 luglio 2011 at 7:59

    Io queste fettuccine le vedo proprio belle leggere e gustose… smack 🙂

  • Reply
    ღ Sara ღ
    7 luglio 2011 at 7:20

    adoro le zucchine <3!!! questa pasta è fantastica Simo!

  • Reply
    Mascia
    7 luglio 2011 at 6:49

    E' bellissimo anche solo da vedere, chissà che buono !!!!

  • Reply
    sulemaniche
    7 luglio 2011 at 6:47

    irresistibile..davvero delizioso! lo provo sicuro perchè l'orto mi fornisce queste primizie…

  • Reply
    Micaela
    7 luglio 2011 at 6:42

    ottimo piatto davvero, da leccarsi i baffi!

  • Reply
    zucchina
    7 luglio 2011 at 6:33

    tadaann eccomi!!! Giusto in tempo per immagazzinare questa idea. Già aglio e olio è un condimento che prediligo, a volte anche davanti a sughi più elaborati, con queste aggiunte diventa ancora più gustoso.
    Anch'io amavo tanto andare al mercato di "casa mia"…. qui mi sento in mezzo alla jungla 🙁
    Buona giornata Simo, baci.

  • Reply
    Francesca
    7 luglio 2011 at 6:24

    Invitante è dire poco….brava Simo!!!!!!!!!

  • Reply
    Federica
    7 luglio 2011 at 6:15

    Girare tra i banchi di frutta e verdura in questa stagione è un vero piacere, già a cominciare dai colori. Che buone le tue tagliatelle, mi paice un sacco la coppia zucchine-fiori di zucca. Un bacione, buona giornata

  • Reply
    °Glo83°
    7 luglio 2011 at 6:13

    che bel primo piatto!!! fresco e semplice! 😉

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.