pasticci salati - primi piatti

Gnocchi D’Annunziani alla robusta profumati al rosmarino

 

Buona giornata…come va?
Io me la passo abbastanza bene, fra spese, riordini, pulizie alla grande…ho anche deciso di dare una bella ripulita all’immagine del blog, che così preferisco, più ariosa e luminosa.
Come dicevo ho voglia di novità, di rinnovamento..inizio da qua e dall’ordine in casa, poi quello che verrà, prenderò!

Ho deciso di postare questa pasta che fa parte del repertorio del 2010 ancora non pubblicato…ho parecchie cose fatte e da mostrarvi, pian piano le esaurirò, prometto.

A noi è piaciuta davvero tanto.
……..Visto come l’ho chiamata, vi sarete fatti un’idea di come è…non puramente light, ecco….

Ma è un robusto piatto unico, davvero ottimo e saporito, per un pranzo invernale davvero da Re, magari accompagnata da una bella e fresca insalata.
Ho utilizzato questo formato di gnocchetti davvero squisito, del pastificio “La Mugnaia di Elice”, specializzato nel produrre paste fresche di ottima qualità. Andate a fare un giro sul loro sito e scoprirete tutti i formati da loro prodotti…

Ingredienti:

1 confezione di Gnocchi D’Annunziani della Mugnaia di Elice o gnocchi di patate
un quarto di verza piccola
1 grossa patata gialla
1 rametto di rosmarino fresco
un bel pezzetto di salsiccia di suino
olio extravergine di oliva
sale pepe
cacioricotta q.b o pecorino, o parmigiano…a piacere.

Preparazione:

Ho messo a bollire una pentola con dell’acqua salata e ci ho buttato la patata a tocchetti e la verza a striscioline; li ho lessati per una decina di minuti e poi scolati.
A parte in una capace padella ho messo dell’olio d’oliva, ed ho fatto rosolare la salsiccia spellata e sbriciolata per qualche minuto; ho poi aggiunto patate e verze, salato e pepato e continuato la cottura per una decina di minuti a fuoco vivace, saltando al bisogno.
Qua vorrei aprire una parentesi…ho utilizzato la mia nuova padella Ballarini della linea Whitestone , davvero fantastica, col rivestimento antiaderente Keravis bianco..oltretutto questa padella in particolare ha anche il brevetto Thermopoint, che permette di capire quando è arrivata in temperatura e quindi quando si può abbassare la fiamma per consumare meno gas!
Ecco, qui potete vedere padella e condimento…slurp……..

Ho nel frattempo messo a bollire l’acqua salata per gli gnocchi…appena è arrivata a bollore, ce li ho buttati dentro e li ho cotti per un paio di minuti (comunque finchè non son venuti a galla).
Li ho poi messi a mantecare nella padella col condimento, ho dato una bella ed abbondante grattugiata di cacioricotta, un’altra spolveratina di pepe nero macinato al momento, una bella saltatina per insaporire bene il tutto e per finire un tocco che a noi è piaciuto da matti…una spolveratina di foglioline di rosmarino tagliuzzate con le forbici da cucina.

Buonissimo e profumato, un piatto davvero da provare, a mio avviso.

E alla dieta…ci pensiamo dalla prossima settimana, eheheheh!!

Buon venerdì a tutti!

 

You Might Also Like

39 Comments

  • Reply
    terry
    20 Gennaio 2011 at 18:42

    Speciali davvero! nella forma e nel sugo golosissimo! idea da replicare!

  • Reply
    Imperatrice
    10 Gennaio 2011 at 8:00

    bella ricetta, magari riuscirò a far mangiare le verze a mio marito!
    ti lascio il link del mio blog appena nato: mi farebbe piacere ricevere qualche visita di "incoraggiamento"
    http://imperatriceaifornelli.blogspot.com/

  • Reply
    Lauradv
    9 Gennaio 2011 at 21:42

    Questo è un piatto favoloso! Da leccarsi i baffi!

  • Reply
    Cey
    9 Gennaio 2011 at 18:06

    Mi piace la nuova versione del blog, è fresca =) questa ricetta è meno fresca ma un piattone me lo farei subito =)

  • Reply
    rebecca
    9 Gennaio 2011 at 17:57

    robustoso e forte , come direbbe il citato poeta! un piatto unico sicuramente, deve essere buonissimo, brava!il tuo blog sa già di primavera….
    un abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    bricolo-chic
    9 Gennaio 2011 at 17:56

    mmmhhh che bontà deve essere! meno male che almeno il nuovo look del blog è light!

  • Reply
    SUNFLOWERS8
    9 Gennaio 2011 at 16:09

    Nooooo non ci crederai ma ho preparato lo stesso condimento oggi a pranzo…eee quando c'è sintonia c'è sintonia!
    Buona serata
    Sonia

  • Reply
    Luciana
    9 Gennaio 2011 at 13:40

    Sicuramente proverò questa ricetta perhè amo molto a verza e provo qualsiasi ricetta in cui sia contenuta…inoltre voglio trovare questo formato di pasta!!! bacioni 🙂

  • Reply
    Moscerino
    9 Gennaio 2011 at 12:44

    ciao Simo, che bello il nuovo look! finalmente lo vedo..ultimamente ti ho seguita tramite il cellulare e google reader, quindi leggevo i tuoi articoli (non me ne sono persa uno!!), ma da tempo non passavo proprio da qui a lasciarti un saluto!

  • Reply
    Ylenia
    8 Gennaio 2011 at 15:12

    Che bontà!! Piatto splendido come il tuo blog, che ho scoperto soltanto adesso. Recupererò il tempo perso aggiungendomi subito ai tuoi sostenitori. Sei bravissima!!

  • Reply
    AnnaDrai
    8 Gennaio 2011 at 13:26

    Interessante questo piatto, molto gustoso… anche se in questo periodo dovrei pensare a mettermi proprio a dieta ferrea 😉

  • Reply
    Zucchero e Farina
    8 Gennaio 2011 at 11:33

    sono deliziosi! non conoscevo qs tipo di gnocchi, squisito anche il condimento. bacio

  • Reply
    Ely
    8 Gennaio 2011 at 10:23

    Light no ma Simo sono uno spettacolo questi gnocchetti! il condimento è perfetto per un buon piatto robusto :-)))) baciiii Ely

  • Reply
    Vale
    8 Gennaio 2011 at 9:43

    Invitante questo piatto!
    Non gradisco molto la verza ma…potrei sempre ometterla!
    ciao

  • Reply
    viola
    7 Gennaio 2011 at 23:07

    Che bello questo piatto, adoro la verza e così è una fantastica alternativa. Dev'essere buonissimo. Brava Simo, un altro piatto da segnare subito. Un bacione

  • Reply
    Paola
    7 Gennaio 2011 at 21:43

    buoni! la verza con la salsiccia mi fa impazzire. se poi diventa anche condimento per degli gnocchetti, direi che me ne innamoro perdutamente.

  • Reply
    Torte & Decorazioni
    7 Gennaio 2011 at 20:43

    Buonissimi questi gnocchi,e molto bello anche il nuovo look!
    Buon fine settimana Francesca

  • Reply
    I fiori di loto
    7 Gennaio 2011 at 20:12

    simo che bella la nuova immagine del tuo blog… mi ricorda già la primavera.

  • Reply
    vincent
    7 Gennaio 2011 at 19:27

    Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog – sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

  • Reply
    elenuccia
    7 Gennaio 2011 at 18:34

    Ma che bello il nuovo aspetto del blog!! sai che mi piace tantissimo così solare? mette allegria..come mette allegria quel bel piatto "robusto"..anzi mette proprio fame.

  • Reply
    Milla
    7 Gennaio 2011 at 18:07

    Anche a me l'anno nuovo ha portato voglia di novità!! Mi piace il nuovo abitino del tuo blog e anche questa ricetta, che segno subito subito!! Un bacio e buon anno

  • Reply
    pensieriepasticci
    7 Gennaio 2011 at 18:06

    Grazie a tutti, un caro saluto e buona serata!

  • Reply
    unika
    7 Gennaio 2011 at 17:48

    che buoni……ricchi come piacciono a me:-) un bacio
    Annamaria

  • Reply
    Stefania
    7 Gennaio 2011 at 17:14

    Buoni buoni e bella anche la tua nuova foto , ciao
    buon fine settimana

  • Reply
    marifra79
    7 Gennaio 2011 at 16:46

    Mi piace l'aria di rinnovamento… fa sempre tanto bene!!!!!!
    Il rosmarino l'ho provato in un risotto e mi è piaciuto tanto, questi gnocchi hanno una marcia in più!!!!!!!!!!!!
    Un abbraccio

  • Reply
    Mirtilla
    7 Gennaio 2011 at 15:55

    che bel condimento,gustoso e corposo 🙂

  • Reply
    Sonia
    7 Gennaio 2011 at 14:17

    mi piace molto questo piatto e mi piace molto il nuovo look. Complimenti e buona giornata

  • Reply
    enza
    7 Gennaio 2011 at 13:42

    Anno nuovo, … blog nuovo, … brava Simo!!! Grazie per la super ricettina che senz'altro apprezzerà mio marito!!! Enza xxx

  • Reply
    arabafelice
    7 Gennaio 2011 at 13:34

    Ma che ricchezza di piatto!

  • Reply
    Pepe
    7 Gennaio 2011 at 12:33

    E' molto simile a un sugo per pasta che avevo inventato qualche anno fa e che adoro! Olio, cavoletti di Bruxelles e pancetta! Buonissimo!!!

  • Reply
    Federica
    7 Gennaio 2011 at 12:18

    mamma mia che bontà!sempre bravissima! baci!

  • Reply
    Mari e Fiorella
    7 Gennaio 2011 at 12:17

    Ma che buoni,la dieta la spostiamo a lunedì……

  • Reply
    Federica
    7 Gennaio 2011 at 12:01

    ogni tanto anche un piattino più robusto ci vuole. E che darei per averne uno di questi gnocchetti. SUPER! Un bacione, buon we

  • Reply
    Giovanna
    7 Gennaio 2011 at 11:53

    Leggera no, ma sicuramente buonissima! Vengo, porto le lasagne al radicchio e salsiccia????

    Baci Giovanna

  • Reply
    valerioscialla
    7 Gennaio 2011 at 11:48

    confermo in pieno quanto dici, è una ricetta davvero ottima, tanti sapori per un piatto davvero gustoso.

  • Reply
    Claudia
    7 Gennaio 2011 at 11:43

    Bellissima quella linea della Ballarini!!!! ottima la tua ricetta.. amo verza e patate… smackkk 😀

  • Reply
    giady
    7 Gennaio 2011 at 11:43

    che meraviglia…mi viene voglia di sforare alla dieta!

  • Reply
    Manuela e Silvia
    7 Gennaio 2011 at 11:43

    Ciao!Ma questo primo piatto è una vera chicca! TRa verza, salsiccia e patate è un piatto univco di tutot gusto! Particolari anche gli gnocchi di questo pastificio.
    Buon divertimento con il restyling del blog!
    baci baci

  • Reply
    letrecivette
    7 Gennaio 2011 at 11:35

    Sento il profumo fin qui….si la dieta dalla prossima settimana!
    Monica

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.