pasticci salati - primi

Mezze penne con verdure, champignon e pinoli

image_pdfimage_print
 
 
 
 
 
 
 
 
 
L’autunno è davvero arrivato…che tristezza! Qua fa freddo, ieri pioveva e tutto era grigio e tetro…che malinconia…
L’unica nota positiva è data dal fatto che posso ricominciare a gustare i miei amati funghi!
Beh, per la verità ormai si trovano davvero tutto l’anno, ma volete mettere il sapore e il profumo di quelli di stagione?
Secondo me non c’è paragone!
 
Questa pasta l’ho prepararta qualche sera fa…avevo trovato degli champignons davvero freschi e a buon mercato…altre verdure in casa ce ne sono sempre, quindi perchè non provare?
La ricettina è stata estrapolata da un libro sui funghi edito dalla Food editore, che tengo come la manna del cielo, perchè davvero contiene ricette davvero allettanti, semplici e originali.
Piatto apprezzato per il suo sapore, leggero e profumato…molto ricco, poi!!!!!
E secondo me…anche bello da vedersi..il che non guasta…
 
 
Ingredienti:
per 4 persone
320 gr mezze penne rigate
4-5 champignons medi
2 zucchine sode e non piccole
60 gr di piselli freschi o surgelati
un quarto di cipolla bianca
2 cucchiai di pinoli
sale pepe
olio d’oliva 3 cucchiai
 
 
 
 
 
 
Preparazione:
Pelare gli champignons, privarli del gambo terroso.
Sbollentare i piselli in acqua salata e scolarli dopo pochi minuti.
In una padella antiaderente, tostare i pinoli senza aggiungere nessun tipo di grassi.
Tritare la cipolla, imbiondirla nel wok con l’olio di oliva, unire gli champignons tagliati a lamelle non troppo sottili e successivamente i piselli, facendo saltare il tutto a fiamma vivace.
Tagliare le zucchine a bastoncini sottili, versarle successivamente nel wok e proseguire la cottura, saltando ogni tanto, e spolverizzando con sale e pepe.
(P.s:la sottoscritta dopo prove su prove riesce a saltare abbastanza benino, eheheheheh!!!)
Lessare le mezze penne in abbondante acqua bollente salata e scolarle bene al dente.
Saltarle nel wok aggiungendo i pinoli tostati e tagliuzzati grossolanamente al coltello.
Servire la pasta ben calda…
… gustatela….
 
…Buon appetito!!!!!!!
 
Anche con questa ricetta partecipo al contest di Federica del blog “Pan di ramerino” sui funghi
 

You Might Also Like

42 Comments

  • Reply
    Mariarita
    6 Ottobre 2010 at 21:27

    Mammamiachebuono!!!
    Tesora devo telefonarti…appena puoi mi fai uno squillo che ti richiamo???
    Tvb
    Mariarita

  • Reply
    viola
    6 Ottobre 2010 at 21:07

    Ciao Simo…che pasta deliziosa….funghi e piselli….sono troppo buoni…
    Grazie per avermelo ricordato…certe volte la memoria mi abbandona e non so mai che preparare….
    Ti abbraccio e a presto

  • Reply
    Lo
    6 Ottobre 2010 at 19:22

    hai ragione è bellissima…e mi ispira tanto…appena posso la provo…uno strabacio

  • Reply
    POPA
    6 Ottobre 2010 at 15:52

    La adoro!!! Ciao Simo, dopo tanto tempo sono ritornata 😀

  • Reply
    Fimère
    6 Ottobre 2010 at 15:41

    une assiette appétissante et savoureuse avec le croquant des pins c'est un délice
    bonne journée

  • Reply
    Luciana
    6 Ottobre 2010 at 14:27

    Ciao Simo, complimneti bella è un ottimo primo piatto…raffinatissimo!!!! un bacione :-p

  • Reply
    ღ Sara ღ
    6 Ottobre 2010 at 13:52

    Che bontà Simo! io amo la pasta e questa mi fa una gola…!! un bacione!

  • Reply
    Damiana
    6 Ottobre 2010 at 12:47

    Un primi davvero invitante,poi quelle foto,ti fanno stramazzare!!Buonissima,mi piacciono molto gli champignons e quei pinoli,rendono il tutto ancor più appetitoso!!Un bacio guaglionncè!

  • Reply
    Le pellegrine Artusi
    6 Ottobre 2010 at 10:14

    Una ricetta veloce ma di sicuro effetto!!! Mi piace questo abbinamento particolare con i pinoli!!! Complimenti un blog delizioso e molto ricco

  • Reply
    rebecca
    6 Ottobre 2010 at 9:11

    un primo piatto ricco ed interessante, da provare brava Simo e grazie.
    ciao Reby

  • Reply
    pensieriepasticci
    6 Ottobre 2010 at 6:15

    Grazie a tutte care amiche mie, i vostri commenti mi fanno sempre un gran piacere e sono contenta che apprezziate i miei pasticci!
    Passo solo ora a ringraziarvi, ieri ho avuto una giornata pazzesca (a volte capitano, …ultimamente troppo spesso!!!!!!)
    bacioni

  • Reply
    sally
    5 Ottobre 2010 at 23:52

    Davvero carina questa pausa, gustosa, ha un aspetto molto invitante!!

  • Reply
    meggY
    5 Ottobre 2010 at 17:43

    Che dire..con questo meraviglioso piatto di pasta la tristezza e la malinconia spariscono in frettissima!!Gnam!!Bacioni

  • Reply
    pagnottella
    5 Ottobre 2010 at 17:32

    Eh si l'autunno è arrivato…qui c'è ancora caldo, purtroppo però come normale che sia, man mano le giornate s'accorciano sempre più 🙁

    però almeno ci sono i funghi!
    Mi piace molto l'accostamento ai pinoli!
    baci
    p.s pian piano arriverà la primavera Ehhhh ^_^

  • Reply
    terry
    5 Ottobre 2010 at 15:38

    Ma che bontà sta pasta!!! un bel sughetto autunnale…amo i funghetti e il tocco dei pinoli croccanti è ottimo!
    brava!

  • Reply
    Giulia
    5 Ottobre 2010 at 15:17

    E già, l'autunno è arrivato, ma da noi fa caldo e umido, oggi non si respirava.. però pioveva pure. un pò si e un pò no. Da impazzire.
    SI può rifiutare un piatto così?..
    baci

  • Reply
    SUNFLOWERS8
    5 Ottobre 2010 at 15:04

    Abbinamento gustosissimo e ideale da spignattare all'ultimo minuto ^_^

  • Reply
    AnnaDrai
    5 Ottobre 2010 at 13:09

    interessante questa abbinata e mi sembra anche abbastanza veloce, da provare!

  • Reply
    Onde99
    5 Ottobre 2010 at 13:06

    Te l'ho già detto: tu per i primi piatti sei un pozzo di idee!!!

  • Reply
    Lucia
    5 Ottobre 2010 at 12:42

    Ciao, Simo! Che buono questo piatto… L'accoppiata funghi-pinoli dev'essere strepitosa! Un bacio e grazie per i tuoi graditissimi commenti! 🙂

  • Reply
    Blueberry
    5 Ottobre 2010 at 12:27

    Un ottimo primo che può essere anche piatto unico visto che contiene tutte le sostanze nutritive necessarie per un buon pasto! 😉 Poi con pennetta bella aldente…mmm!

  • Reply
    stefania
    5 Ottobre 2010 at 12:03

    Questa ricetta ha proprio i colori dell'autunno e sono molto belli 🙂

  • Reply
    Cristina
    5 Ottobre 2010 at 11:24

    Simo, ciao questa la segno sono sempre alla ricerca di ricette semplici e gustose da preparare ai miei figli.
    un bacio

  • Reply
    Marie
    5 Ottobre 2010 at 10:29

    Ciao Simo, già la pasta con le verdure è una delle mie preferite, poi con i funghi e con i pinoli è davvero super! complimenti

  • Reply
    ranapazza65
    5 Ottobre 2010 at 9:34

    ciao Simo, ti ho scoperta adesso !! adoro la pasta con le verdure la farò presto e tornerò a visitarti,anche la crostata è da fare!!
    Ciao buona giornata Anna

  • Reply
    NIGHTFAIRY
    5 Ottobre 2010 at 8:56

    Anche a mei funghi piacciono tanto!questa pasta é sfiziosissima!

  • Reply
    Jasmine
    5 Ottobre 2010 at 8:55

    Ehi, Simona, sono stata un po' assente in questi giorni ma volevo dirti che l'header con l'uva è bellissimo!
    Anche le mezze penne della ricetta sono fantastiche, magari una di queste sere… 🙂
    A presto!!
    Jasmine

  • Reply
    Ale
    5 Ottobre 2010 at 8:51

    un mix di buonissimi sapori !!!

  • Reply
    Mirtilla
    5 Ottobre 2010 at 8:24

    bella e saporita,mi piace da morire!!
    anche qui oggi tempaccio, vento fortissimo..e caldo!Scirocco ;(

  • Reply
    saretta m.
    5 Ottobre 2010 at 8:21

    Mi sa che sono l'unica ad essere contenta che oggi sia tempaccio, però per me equivale a un pò di respiro nel lavoro, quindi a mali estremi, estremi rimedi…Cmq con questo piatto di pasta sei riuscita a farmi venire fame a quest'ora…Non si fa ;-)!!!Bacioni

  • Reply
    soleluna
    5 Ottobre 2010 at 8:16

    Simo una ricetta golosa e gustosa…anh'io adoro i funghi e questa me la tengo stretta..anche qui ieri è stato brutto 🙁 ciao Luisa

  • Reply
    Claudia
    5 Ottobre 2010 at 7:51

    A Roma il tempo è brutto.. ma fa un gran caldo!!!!!! ottima la tua apsta.. mi piace l'accoppiamento funghi, piselli, pinoli!! smackk e buona giornata .-)

  • Reply
    Elisina
    5 Ottobre 2010 at 7:51

    la proverò prestissimo, però con una variazione se non ti spiace..non metto piselli xkè li odio nella pasta..baci

  • Reply
    marifra79
    5 Ottobre 2010 at 7:42

    Dalle mie parti il freddo è arrivato oggi…ieri un caldo e bel sole! Segno il tuo primo dev'essere gustosissimo!!!!!!!
    Un abbraccio

  • Reply
    Sonia
    5 Ottobre 2010 at 7:39

    Simona questa ricetta invoglia taaaanto!!!La tengo da parte per domenica!!!
    Un bacio,ciao Sonia.

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    5 Ottobre 2010 at 7:33

    tesoro questo primo ha davvero tutto il gusto dell'autunno…un piatto da leccarsi i baffi!!!qui a napoli fa caldooooooooooo!!!bacioni imma

  • Reply
    rossella
    5 Ottobre 2010 at 7:30

    Anche se qui non e' ancora freddo trovo che queta pasta vada lo stesso benissimo, e' bella da vedere e deve essere gustosissima da mangiare!!!Complimenti!!!

  • Reply
    carmen
    5 Ottobre 2010 at 7:27

    Ciao cara,
    è bellissima questa ricetta autunnale! Stavo pensando che potrei farla proprio oggi, dato che ho gli ingredienti… ti faccio sapere!
    Un bacio grande grande
    Carmen
    ti voglio bene

  • Reply
    Federica
    5 Ottobre 2010 at 7:19

    L'autunno è arrivato, bisogna ormai convincersi. Ma bene se porta piatti così gustosi, Anche a me piacciono molto i funghi e questa pasta è un'ottima alternativa alla versione classica. La nota croccante dei pinoli è perfetta. Un bacio

    P.S. anche qui oggi è tutto grigio e piove :((

  • Reply
    letrecivette
    5 Ottobre 2010 at 7:03

    Da provare! Grazie,Monica

  • Reply
    roberta
    5 Ottobre 2010 at 7:02

    Anche io adoro i funghi…e pensare che da piccola quando mia mamma li metteva nel risotto io li toglievo!!!
    Tempo da lupi….ma c'è il suo bello anche in questo: cucinare una pasta così buona e profumata che riscalda tutti! Buona giornata cara!

  • Reply
    Zucchero e Farina
    5 Ottobre 2010 at 6:47

    ottima questa pasta! bravissima

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.