pasticci dolci -torte

Torta di albicocche e farina gialla alla maniera di….

image_pdfimage_print
 

 

 
 
 

 

 
 
..mamma mia sono di corsa in questi giorni!
Di corsa ma con un desiderio ed un bisogno impellente…bisogno di calma, di relax, di vacanza.
Di avere la sensazione che il tempo si dilati, lo spazio anche…
Voglia di dolce ozio…
Oh come ne ho bisogno!!!!
Mi credete vero?
Meno male che almeno qui nel profondo nord, è arrivato un bel sole a riscaldare gli animi e le ossa inumidite e infreddolite…la voglia di colore, di caldo e di estate si fa prorompente, esplode in questo dolce visto qua, dalla Pagnottella più “gaia” del web!!!!!
La quale a sua volta l’ha presa da qua dalla dolce Terry, modificandola leggermente…
..e a questo punto arrivo io, che apporto altre piccole modifiche, perdonatemi, ma sono fatta così, eheheheh!
 
 
 
 
 
Il risultato?
Un dolce profumato, leggero, un pò rustico ma nello stesso tempo morbido..
insomma, da provare!
 
Ingredienti:
200 gr farina gialla ( di mais) fumetto (quella macinata sottilissimamente!)
100 gr farina 00
1 pizzichino di sale
mezza bustina di lievito per dolci
120 gr ricotta
50 gr burro
80 gr fruttosio (o zucchero di canna!)
3 uova
1 cucchiaino di vaniglia bourbon in polvere (presa al Naturasì!)
150 cl latte
5 belle albicocche mature e sode
 
Preparazione:
Miscelare insieme le farine, il lievito ed il sale.
Sbattere in una ciotola le uova insieme al fruttosio, aggiungere il burro sciolto a bagnomaria e la ricotta, ottenendo così un bel composto cremoso.
Unire a cucchiaiate il mix di farine, ed il latte, sempre con lo sbattitore in azione…successivamente la vaniglia in polvere e continuare ancora a sbattere per qualche minuto.
Imburrare ed infarinare uno stampo da crostata antiaderente (io ho usato quello in silicone, e questa operazione l’ho evitata!!), versarci il composto e aggiungere le fettine di albicocca disponendole a raggera.
 
 
 
 
…così….
 
Nel frattempo portare il forno a 190° ventilato, infornare per circa una mezz’oretta, 35 minuti circa (come al solito tenete conto della prova stecchino, che non sbagliate!), finchè la torta non risulti ben dorata…
ed eccola qui in tutto il suo splendore e la sua bontà..
NE GRADITE UNA FETTA????
 
 
 
 
Attenzione…essendo una torta di frutta, col caldo si deteriora in fretta…conservatela al fresco e consumatela nel giro di 3-4 giorni al massimo, altrimenti diventa rancida.
 
Buonissima giornata!
 

You Might Also Like

45 Comments

  • Reply
    ~Lexibule~
    25 Giugno 2010 at 2:05

    Une vraie Merveille;)xxx

  • Reply
    Castagna
    24 Giugno 2010 at 15:30

    terry è una fonte inesauribile di dolci! Alla fine le torte di frutta non le faccio mai…quando compro la frutta fresca non resist e me la mangio in quantità! Perciò finisce ben prima che possa anche solo pensare "che dolce faccio"? E' così tutte le volte….

  • Reply
    chechi
    24 Giugno 2010 at 15:11

    vorrei affondare in questa torta!

  • Reply
    Grazia
    24 Giugno 2010 at 13:35

    ecco cosa mi ci vorrebbe ora per tirarmi un po' su il morale! 🙂

  • Reply
    le pupille gustative
    24 Giugno 2010 at 11:01

    SIMO, ovviamente con una rota così non c'è bisogno di metterla in frigo, non ci arriverebbe mai a casa mia ha ah! FInita nel giro di mezz'ora 🙂 Un abbraccio, un bacione e un sorriso!

  • Reply
    Pagnottina
    24 Giugno 2010 at 10:13

    Bellissima versione Simo!Ne mangerei una fettona subito subito!! ;D Ti ho risposto da me per tua domanda ;D. Un bacio e buona giornata!

  • Reply
    Tania
    24 Giugno 2010 at 10:11

    I consigli per la conservazione non servono almeno per me, non durerebbe più di 3-4…ore!
    Ti abbraccio forte Simo!

  • Reply
    soleluna
    24 Giugno 2010 at 8:18

    Carissima io mi prenderei una fetta di ogni torta che hai postato, il fornetto versilia è ottimo per le ciambelle e sopratutto per fare dolci in estate…un bacio Luisa

  • Reply
    terry
    24 Giugno 2010 at 7:32

    Troppo forti questi passaggi di testimone e variazioni sul tema…. quante belle varianti che si creano! la tua tortina è stupenda, da provare anche così!!!!
    Brava!!! baciiiii grandi!!!

  • Reply
    pensieriepasticci
    24 Giugno 2010 at 6:22

    Grazie, grazie, grazie!!!!!!!!!
    Buona giornata a tutte voi!!!!!

  • Reply
    Cecilietta
    24 Giugno 2010 at 5:33

    Simo questa torta è eccezionale!!!Da rifare assolutamente!!!!Un bacione…PS:come ti capisco riguardo al tempo!!!!!!

  • Reply
    Federica
    24 Giugno 2010 at 5:01

    E' la terza volta che mi imbatto in questa torta e per la terza volta ne rimango conquistata. Mi sa che devo decidermi sul serio a provarla, visto che ho anche un fondo di farina di mais che andrebbe utilizzato 😉 Buonaaaaaaaaa ^_^ Un abbraccio

  • Reply
    federica
    23 Giugno 2010 at 21:45

    che fameeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    😀

  • Reply
    Damiana
    23 Giugno 2010 at 21:05

    Bella Simo ultimamente ti vedo in forma e questo mi fa tanto piacere.Sei pimpante nonostante la stanchezza e questo dolce lo dimostra,E' bello solare come te!!Un bacio e buona notte!

  • Reply
    Laura
    23 Giugno 2010 at 20:29

    mmmmmm dev'essere buonissima!! Complimenti 😉

  • Reply
    Tiziana
    23 Giugno 2010 at 20:21

    Anche questa è un'ottima ricetta!
    Da fare assolutamente!!!
    Buona serata!
    Tiziana nidodilana

  • Reply
    Federica
    23 Giugno 2010 at 19:14

    complimenti…è irresistibile!!!!ciao!

  • Reply
    L'inverno di June
    23 Giugno 2010 at 14:34

    Bellissima e sicuramente buonissima.
    kiss da
    L'inverno di June
    http://theblackcoffeesroom.blogspot.com

  • Reply
    Micaela
    23 Giugno 2010 at 14:04

    bellissima, rustica e deliziosa!

  • Reply
    pensieriepasticci
    23 Giugno 2010 at 14:01

    Ciao a tutte…finalmente riesco a trovare un minuto per passare a salutarvi…che giornata oggi…!
    E…non è ancora finita!
    Grazie a tutte per i commenti sempre graditissimi, senza di voi come farei??!
    A presto e mi raccomando, se decidete di provarla…fatemi un fischio!!!!!!
    bacioni grandi

  • Reply
    Oxana
    23 Giugno 2010 at 13:23

    Si si, io gradisco una fetta ma penso che sono in ritardo;(…. Bella torta!!
    Un bacione

  • Reply
    Flavia
    23 Giugno 2010 at 13:15

    3/4 giorni? 3/4 ore vorrai dire!!! è propio l'ideale in questi giorni, propio una ricettina di cui prenderò nota visto che la frutta farà da padrona a questo periodo prevacanziero!!!

  • Reply
    Anto:o)
    23 Giugno 2010 at 12:42

    Oggi ho in programma di rifare la ciambella con le ciliege, ma poi provo anche questa….mi ispira molto e poi la farina fumetto la uso già…è ottima per la pasta frolla;o)

    Un bacio
    Anto:o)

  • Reply
    MMM
    23 Giugno 2010 at 12:35

    sembra più che buona =) goditi il sole e.. preparaci altre delizie !!
    aha
    se ti va dai un occhio a
    http://www.modemuffins.blogspot.com

  • Reply
    Mary
    23 Giugno 2010 at 12:34

    Buonissima questa torta ricca e deliziosa!

  • Reply
    Onde99
    23 Giugno 2010 at 12:33

    Ma quanta voglia avrò di una torta così? Il guaio è che non ho mai occasioni per farle: come fine pasto per una cena tra amici le torte da credenza non sono adatte, mentre per il the o la colazione… beh, chi ha il tempo di prendere il the o fare colazione come si deve? Beh, devo rimediare: a dispetto di tutte le complicanze da foodblogger, le torte di frutta rimangono le mie preferite!

  • Reply
    Lo
    23 Giugno 2010 at 11:39

    wow….che bell'aspetto…e poi ho proprio della farina gialla da finire…prima di far arrivare le odiose farfalline! un bacione

  • Reply
    pagnottella
    23 Giugno 2010 at 11:16

    Tesò…e non c'è due senza tre! ^___^
    la tua è bellissimissima con quella smerlatura! Mizzica e poi con la ricotta!!!

    Buon sole allora…qui pare si stia riaprendo il cielo, ma c'è un veeeeeeeento…

  • Reply
    ilcucchiaiodoro
    23 Giugno 2010 at 11:15

    Rustica ma dolce e deliziosa! Ottima per una bella colazione!

  • Reply
    unika
    23 Giugno 2010 at 11:05

    si…io ne gradirei davvero una fetta:-) un bacione
    Annamaria

  • Reply
    silvia
    23 Giugno 2010 at 10:55

    Simo, l'idea mi piace, se solo riuscissi a trovare la farina di mais finissima che cerco da un bel po'…

  • Reply
    Ale
    23 Giugno 2010 at 10:54

    avevo già ammirato il dolce da gaia e le avevo già espresso le mie perplessità sulla farina gialla (ho paura di sentirla sotto i denti) ma poi mi ha chiarito tutto e allora ho conservato la ricetta ma ancora non l'ho preparata. Ora la rivedo e mi sa che la farò ! ti è venuta proprio benone !

  • Reply
    Sonia
    23 Giugno 2010 at 10:33

    Superba! credevo fosse una crostata invece è una torta!!! splendida davvero
    Complimenti

  • Reply
    stefania.confidential
    23 Giugno 2010 at 10:21

    Con il tuo "modo" viene una bellissima torta, complimenti

  • Reply
    rossella
    23 Giugno 2010 at 9:49

    Penso che sia difficile da conservare un dolce cosi' buono, non c'e' problema a casa mia non si rancidisce, sparisce prima!!! Veramente bella prendo la ricetta un bacione!!!

  • Reply
    Gialla
    23 Giugno 2010 at 9:32

    Siccome è di base gialla… posso avere la prelazione su una fetta?
    Sembra buonissima

  • Reply
    elenuccia
    23 Giugno 2010 at 9:20

    eheheh tre o quattro giorni…non credo che sopravviverà a tanto..forse forse mezza giornata 🙂

  • Reply
    Giovanna
    23 Giugno 2010 at 9:11

    Ciao …..una fetta della tua torta la assaggio volentieri…una domanda per te….la farina gialla di cui parli è farina di mais? perdona la mia ignoranza….Ciao ,buona giornata!!!!!

  • Reply
    Zulia
    23 Giugno 2010 at 9:02

    Ciao Simo!
    Bellissima questa torta!Complimenti!

  • Reply
    Betty
    23 Giugno 2010 at 8:57

    ma sai che ispira tanto anche me questa tortina? vorrei proprio provarla…
    bravissima!

  • Reply
    marifra79
    23 Giugno 2010 at 8:21

    Simo!!!!!!!MA questa torta è deliziosa!Che buona con le pesche,oltre buona è sicuramente profumatissima!Un abbraccio

  • Reply
    Claudia
    23 Giugno 2010 at 7:56

    Io ho voglia di sole… di calore… di mare…. di ferieeeeee!!!! sto uscendo di capoccia mi credi??? Con questo tempo ballerino poi… non ne parliamo! Oggi su Roma splende un bel sole.. ma non mi fido.. anche ieri era così.. e poi nel pom. giù il diluvio!! Buonissima sta focaccia dolce!!!! smack!!!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    23 Giugno 2010 at 7:51

    adoro le torte rustiche con la frutta simo è questa mi sembra davvero una favola!!anche io nn vedo l'ora di darmi un po all'ozio ma quanto è difficile ritagliarsi dei momenti solo per se stessi sopratutto con 2 bambini piccoli..sono sempre appiccicati dietro:D!!!!bacioni imma

  • Reply
    Nicol
    23 Giugno 2010 at 7:33

    Io la gradisco volentieri una fetta! Buona giornata Simo 🙂

  • Reply
    manuela e silvia
    23 Giugno 2010 at 7:24

    Ciao! che buona dev'essere questa torta! semplice e delicata per questo frutto senza pretese! un bacione
    PS: prendiamo una fettina per iniziare la giornata 😉

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.