pasticci dolci - al cucchiaio/ pasticci dolci -torte

Due soluzioni per una ciambella…..

image_pdfimage_print
 

 

 

 

 

 
 
Buon lunedì…
che tristezza questo weekend, freddo e bagnato come fosse autunno… e pensare che oggi è il primo giorno d’estate!!!!!!!
Davvero non commento…i miei genitori si trovano in Liguria per una settimana di vacanza, poverelli…freddo e vento la fanno da padroni. Speriamo che con l’arrivo dell’estate, migliori anche la temperatura..
 
Il forno in casa mia si accende ancora con molto piacere, come già dicevo giorni fa…(devo ammettere che faccio fatica a spegnerlo anche nelle giornate più torride, proprio mi è difficile…!!)
..questa torta però non è fatta in forno, bensì sul fuoco…eh si anche io finalmente sono riuscita a trovare la mitica Pentola Fornetto Versilia, (per la verità non mi è stato facile), ma eccola qua.
 
Come inizio, per provare, ho deciso di preparare una semplice ciambella variegata per la colazione, e il risultato mi ha piacevolmente stupita: un ciambellone alto alto, soffice e ben lievitato, davvero meraviglioso.
Ho deciso di portarmi la Pentola anche in vacanza, in modo da preparare alcune delizie anche senza l’ausilio del forno, che purtroppo nell’appartamento dove risiederò, non è presente.
 
Vado subito a descrivervi la semplicissima ricetta che ho utilizzato…essendo un esperimento mi spiaceva magari dover buttare il tutto e sprecare quindi ingredienti preziosi…
 
 
 
 
 
Ingredienti:
 
250 gr farina autolievitante
100 gr zucchero
65 gr burro
1 uovo
mezzo bicchiere di latte
50 gr cacao in polvere
 
Preparazione: montare l’uovo con lo zucchero sino a farlo diventare bello spumoso, poi aggiungere il burro ammorbidito a temperatura ambiente, la farina, poi il latte ed amalgamare ben bene.
Imburrare ed infarinare la pentola fornetto, versarci tre quarti di composto livellandolo perfettamente, poi al restante quarto, aggiungere il cacao e se serve un goccino di latte per ammorbidire il tutto…versare sopra il composto già nella pentola e con uno stuzzicadente passare lungo tutta la parte centrale, per far penetrare ed ottenere una variegatura (che a me non è riuscita benissimo…pazienza!).
Posizionare lo spartifiamma sul gas…io ho utilizzato il fuoco medio.
Appoggiarvi sopra la pentola fornetto, assolutamente chiusa col coperchio; accendere la fiamma alla massima potenza e calcolare 5 minuti di orologio.
Abbassare quindi la fiamma al minimo e cuocere per circa una quarantina di minuti, non aprendo mai il coperchio, ma utilizzando uno stuzzicadente o un legnetto da spiedino, infilzandolo in uno dei buchi per lo sfiato.
 
Buona!!!!!!!
La prossima volta però voglio provare ad aumentare le dosi degli ingredienti, magari raddoppiandoli…secondo me viene ancora meglio.
Comunque come primo esperimento…beh, non c’è di che lamentarsi!
 
Come al solito i miei cari hanno gradito…ma essendo io a dieta, dopo qualche giorno me ne è rimasto un bel pezzo avanzato che, con fatica bisognava consumare..
(ho già parlato qua del fatto che oltretutto ci si stufa alquanto in fretta, no??!?!)
 
Detto fatto, ecco la soluzione…l’ho utilizzata come base per delle coppe stra-golose e fresche!
 
 
 
 
 
 
 
Detesto buttare gli avanzi…
e così…
 
Ho preso la torta avanzata, l’ho sbriciolata in una ciotola e bagnata con qualche goccia di latte freddo.
L’ho poi posizionata sul fondo di alcuni bicchieroni belli capienti.
A parte ho messo nel Bimby (ma si può utilizzare un normale frullatore o anche quello ad immersione)
delle fragole (circa una decina, belle polpose e mature) 100 gr di yogurth e 150 gr di ricotta insieme a qualche cucchiaio di zucchero a velo ed una goccia di alchermes.
Ho azionato con qualche colpo di turbo, ed ecco cosa ho ottenuto…una bella crema densa, vellutata e profumata che ho versato sopra al fondo di torta.
Messo in frigo per una mezz’oretta, ho servito….
Ecco qua riutilizzato l’avanzo di torta per una golosità davvero impagabile…che ne pensate??!
 
 
 
 
 
Buona estate…e buon inizio settimana a tutti!!
 

You Might Also Like

34 Comments

  • Reply
    unika
    22 Giugno 2010 at 14:12

    sai cosa mi lascia perplessa di questi forni sul fuoco?…..non prendono colore….bisogna necessariamente spolverizzare di zucchero….comunque sia….ora ne mangerei volentieri una fetta:-) un bacio
    Annamaria

  • Reply
    stefi
    22 Giugno 2010 at 14:08

    Mitica la pentola!!!! La ciambella sembra essere deliziosissima!!!!
    Ciao Simo, buona sttimana.

  • Reply
    Damiana
    22 Giugno 2010 at 12:48

    Eh questa pentola è magica,ti ci vedo anche in vacanza a trafficare con uova e farina!!Un riciclo fantastico,mai buttare via niente ci si fanno delle ricettine meravigliose come questa!!Benritrovata bella Simo,un bacio!

  • Reply
    Vale
    22 Giugno 2010 at 11:26

    ottima la ciambella, ma le coppette sono a dir poco strepitose!!! complimentissimi!
    baci,
    vale

  • Reply
    pensieriepasticci
    22 Giugno 2010 at 11:10

    Ciao e grazie ragazze…io questo fornetto l'ho trovato per caso, so che nei mercati spesso si reperisce o in negozi di casalinghi molto ben forniti, ma non è facile da trovare..adesso vorrei sperimentare anche qualche cosa di salato…che ne dite?
    Un abbraccio e buon pomeriggio a tutte!

  • Reply
    Onde99
    22 Giugno 2010 at 9:44

    Sapevo anch'io che con il fornetto Versilia si ottengono dei ciambelloni molto soffici e alti! Le mie colleghe lo utilizzano anche per le preparazioni salate, tipo cakes (ovviamente acciambellati) etc. Anche le coppe di riciclo sembrano molto golose!

  • Reply
    stefania.confidential
    22 Giugno 2010 at 9:38

    queste due proposte sono invitanti..ma adesso devo proprio mettermi alla ricerca di questo fornetto non 'ho nemmeno mai visto, sarà…. !!! ciao

  • Reply
    Zulia
    22 Giugno 2010 at 9:08

    Brava!La ciambella è bellissima e apprezzo molto la tua idea di riutilizzarla per fare questi bei bicchieri rosa!
    Mi hai dato una bella idea!
    buona giornata, zu

  • Reply
    pagnottella
    22 Giugno 2010 at 6:20

    Che genialata la pentola fornetto!!! Ed i bicchierini belli belli…
    Anche qui è brutto…mi sono anche un pò raffreddata, non accettavo di rimettermi il maglioncino…così ho continuato ad indossare robina leggera 🙁

  • Reply
    Castagna
    21 Giugno 2010 at 21:37

    mai usata nemmeno io,ho un po' di timore…sul forno cncordo con te, anche io lo accendo volentieri…pure in estate, quella vera! 😉

  • Reply
    aleste
    21 Giugno 2010 at 20:52

    Anch'io in estate uso il fornetto che cuoce i dolci sul gas per non accendere il forno ma quest'anno per ora il problema non si pone.
    Bel ciambellone e golosissime le coppe alle fragole.
    Ciao e buona settimana.

  • Reply
    lucy
    21 Giugno 2010 at 20:51

    ma che belle idee con una fava due piccioni, ci credo che sia stato molto aprezzato||

  • Reply
    Lo
    21 Giugno 2010 at 20:20

    che bella ciambellona…sono sempre stata attratta da questa petronilla…e vedo che i risultati sono ottimi…poi tu giochi la tua fantasia e crei un dessert golosissimo!!! un bacione

  • Reply
    Anto:o)
    21 Giugno 2010 at 19:31

    Anche io ho questa pentola…o meglio è a casa di mio papà, la usava la mia mamma e non sapevo come si usava, ma ora…..mi sa che presto farò un raid e la pentola sparirà dalla casa paterna;o);o)

    Geniale anche l'idea della base per una coppa cremosa e che golosità…Simo sei stra-brava!!!

    Un abbraccione
    Anto:o)

  • Reply
    Lauradv
    21 Giugno 2010 at 19:23

    Due splendide idee… la ciambella poi ha quel buonissimo "profumo di casa" che riscalda il cuore! Bacio

  • Reply
    Lady Cocca
    21 Giugno 2010 at 16:47

    Tesoro cred che il brutto tempo e la tristezza sia un po' ovunque…anche qui piove da giorni…
    la tua ciambella è splendida…ma perchè io non riesco proprio ad avere un bel rapporto con il fornetto di versilia?? sai ogni volta è un disastroooooooo!!!
    vabbè mi rubo una fetta e un bel bicchierino alle fragole..ciaooooo

  • Reply
    arabafelice
    21 Giugno 2010 at 16:09

    NOn so se mi piace più la torta o il riciclo 🙂 bravissima!
    E questa pentola fornetto mi incuriosisce sempre più…

  • Reply
    stefania
    21 Giugno 2010 at 14:59

    Come mi piacciono gli avanzi… poi se diventano coppette deliziose come queste ben vengano!! E che meraviglia anche la ciambella nella pentola fornetto, davvero comoda!! Un abbraccio!!

  • Reply
    pensieriepasticci
    21 Giugno 2010 at 14:48

    Grazie, grazie a tutte!!!!
    E visto che siete un pò tutte indecise…ciambella a colazione, coppette a merenda, avanti, c'è postoooooo!!!!!!!!
    Un grande abbraccio e buon pomeriggio

  • Reply
    Alessia
    21 Giugno 2010 at 14:23

    Hai ragione, con questo freddo improvviso, accendere il forno, per quanto in estate viene comodo. Ottimo riuso per la torta il dolce nel bicchiere.
    E brava 😉

  • Reply
    ranatam
    21 Giugno 2010 at 13:31

    Anche io ho il fornetto come il tuo e lo uso spesso è utilissimo, specialmente in casa mia dato che il mio forno si rifiuta di cuocere decentemente le torte che contengono burro, yogurt, latte o ricotta! Bellissima l'idea delle coppette sei bravissima!

  • Reply
    Shade
    21 Giugno 2010 at 13:22

    non so cosa scegliere! ciambella a colazione e coppetta a merenda?
    smack!

  • Reply
    Giovanna
    21 Giugno 2010 at 12:15

    Simo quante buone cose! Ricomincio a venire da te…
    Visto che hai preparato una ciambella meravigliosa e delle coppete dolci, porto il tè!
    Baci Giovanna

  • Reply
    ELel
    21 Giugno 2010 at 11:33

    😀 anche io mi stufo facilmente!! Infatti è un piacere cucinare a casa dei miei: 8 persone e le pietanze spariscono che è un piacere lasciando spazio a nuove creazioni!

  • Reply
    marifra79
    21 Giugno 2010 at 8:28

    Mi credi se ti dico che ce l'ho anch'io ma non l'ho mai utilizzata!Un pò per paura che non funzioni e un pò per pigrizia!Invece vedo ottimi risultati!!!!!Grande Simo l'idea di utilizzarla come base per le coppette!
    Un abbraccio e buona settimana,sperando che il tempo si rimetta

  • Reply
    Zucchero e Farina
    21 Giugno 2010 at 8:25

    Ma sono fantastiche queste ricette!

  • Reply
    Claudia
    21 Giugno 2010 at 8:15

    Ma che figata cuocere una torta sul fuoco!!!! sarebbe proprio l'ideale sia in vacanza.. che in estate a casa.. per non accendere il forno!!!! E poi.. le coppette sotto nate la riciclo del ciambellone.. gustosissime!!! smackk e buoin lunedì 😀
    ps: si.. se non arriva l'estate io emigro in qualche isola caraibica ahahaha

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    21 Giugno 2010 at 8:12

    tesoro adesso nn saprei quale scegliere:D mi piace la cimabella e mi piace il bicchiere fruttoso che faccio prendo entrambi???si si da golosa quale sono nn posso risestere e questa pentola è davvero interessante ci farò un pensierino!!!bacioni grandi tesoro,imma

  • Reply
    Mary
    21 Giugno 2010 at 8:11

    Buono sei sempre piene di idee….basta essere fantasiosi.

  • Reply
    Blueberry
    21 Giugno 2010 at 7:52

    anche a casa mia il forno si accende ancora molto volentieri 😉 è una bellissima scusa quella del freddo e della pioggia e poi… diamoci dentro prima che scoppi la caldazza!!
    Un bacione

  • Reply
    Nicol
    21 Giugno 2010 at 7:49

    Noto che il tempo è uno schifo anche da te e, come nel mio caso, ha ispirato la ricetta. Questa pentola fornetto è una novità per me…davvero interessante! Complimenti per entrambe le ricette 🙂 Baci e buona giornata

  • Reply
    manuela e silvia
    21 Giugno 2010 at 7:38

    Ciao!mmm…saremmo indecise..da quale cominciamo? soffice e perfetta con questo tempo la ciambella…ma anche il cremoso e dolce crumble ci piace molto!!
    bravissima, die splendide idee!!
    bacioni

  • Reply
    elenuccia
    21 Giugno 2010 at 7:33

    La ciambella sembra delziosa ma queste coppe sono veramente una favola!! devono essere stragolose, ci affonderei volentieri il cucchiaino. Un bacione, elena

  • Reply
    Giovanna
    21 Giugno 2010 at 7:32

    Ottime idee….mi piace la ciambella e anche l'idea dei bicchierini…sono anchio alla ricerca della famosa pentola….per il momento quando mi serve me la faccio prestare da un amica…ma spero di riuscire a trovarla prima o poi!
    Buon inizio settimana!!!!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.