Home Pani e lievitati con lievito naturale, di birra, e macchina del pane Crostoni alla crema di fave, pecorino e cotechino

Crostoni alla crema di fave, pecorino e cotechino

by pensieriepasticci
 
 
…la scorsa settimana mi sono messa di buzzo buono (e non ho finito, in verità…….) a sistemare i vari mobiletti di casa, svutandoli e facendo inventario e pulizia al loro interno.
Primo fra tutti è toccato all’armadietto del bagno…che soddisfazione vedere che lo spazio è considerevolmente aumentato eliminando campioncini vecchissimi, creme quasi finite ma che non si sa perchè sono rimaste ancora lì, tubetti inutilizzati…via, ordine, aria!!!!!!!!!!
Successivamente son passata alle medicine…altra grande pulizia di primavera!
Poi è toccato alla cucina…
….ed ecco saltare fuori sorprese varie, come questo cotechino precotto, per esempio, avanzo di un cesto natalizio regalatoci, che giaceva in fondo in un angolino.
Bene…approfittando della giornata uggiosa di domenica, ho deciso di consumarlo…si ma come?
Volevo un’idea sfiziosa ed originale….detto fatto, complice qualche giornale e un pò di fantasia, ecco i miei crostoni alle fave, pecorino e cotechino!
L’abbinamento fave e pecorino è davvero particolarissimo e gustoso…anche il cotechino ha contribuito, e in men che non si dica, questi crostoni sono stati spazzolati, anche dai palati più esigenti di casa mia, eheheheh!!!!!!!!!!!
 
Ingredienti:
1 piccolo cotechino precotto
2 cucchiai pecorino grattuggiato
olio evo
sale pepe
fave fresche pulite 200 gr circa
pane per bruschette a fette
 
Preparazione:
Ho cotto il cotechino in busta come da istruzioni sulla scatola.
Successivamente ho portato a ebollizione una pentola con dell’acqua leggermente salata, e ci ho cotto per una decina di minuti le fave, le ho scolate, passate un attimo sotto l’acqua fredda e poi ho tolto la pellicina che le ricopre (lavoretto un pò lunghino e di pazienza…)
Le ho messe nel bicchiere del minipimer (va bene qualsiasi mixer) insieme al pecorino grattuggiato, un filo d’olio, qualche cucchiaio d’acqua, sale e pepe ed ho azionato il tutto, in modo da ottenere una bella purea verde, morbida a soda.
Nel frattempo ho acceso il grill ed ho tostato per qualche minuto le fette di pane.
Ci ho poi spalmato sopra la purea di fave, ho aggiunto qualche scaglia di pecorino e per ultimo il cotechino sbriciolato.
Ho posto i crostoni sulla teglia del forno, uno vicino all’altro così…..
 
 
 
…ed ho infornato a 200 per 7/8 minuti; a piacere si possono ancora passare qualche minuto sotto al grill per incroccantire un pochino il cotechino.
 
Cosa ne pensate?
Non sono golosi?!
Potrebbe questa nel mio caso, essere anche definita una ricetta da riciclo, eheheheh…ma la trovo splendidamente adatta anche ad un brunch o ad un aperitivo primaverile fra amici!
Vi auguro buona giornata, e…alla prossima!
 
 
 
 
Ah, dimenticavo….da oggi faccio parte anche di Progetto ricette2.0…mi trovate qua

You may also like

25 comments

Rosemary 10 Maggio 2010 - 16:36

mmmmm, ma che bell'aspetto!!! E come si fa a resistere! Simo, la tua è una tentazione costante…!
Io adoro gli stuzzichini.
Cmq sei bravissima.

Reply
Giovanna 5 Maggio 2010 - 19:33

Io le mangerei tutte!
Simo hanno un'aria deliziosa!
Sto arrivando, stavolta con un rosso robusto!
Baci Giovanna

Reply
pensieriepasticci 5 Maggio 2010 - 18:51

Ahahahah…alora amici miei non sono sola!
Evviva i cotechini trovati in dispensa…buona serata a tutti e grazie!

Reply
le pupille gustative 5 Maggio 2010 - 18:05

E volevo ben vedere che non li spazzolassero alla velocità del suono 🙂 Bravissima SImo, credo siano di un goloso mai visto! PS: non me lo dire quando mi viene il raptus di fare ordine… escono delle cose improbabili a dir poco e io faccio piazza pulita di tutto ah ah! Baciiii

Reply
chiara 5 Maggio 2010 - 15:00

bella foto,bella idea..ma soprattutto "che bboneeeee"!

Reply
Pagnottina 5 Maggio 2010 - 14:18

Davvero una bella presentazione e idea!;D Domenica scorsa, combinazione, anch'io ho fatto fuori un cotechino precotto (vedendo il tuo mi sono rincuorata,non sono l'unica a tenere in frigo i cotechini precotti ;D), avanzato da un cesto natalizio. Ma ho usato polenta e pecorino e poi passato tutto in forno.. Delizia! Appena posso posto ;D
Bel blog! Un saluto

Reply
dario 5 Maggio 2010 - 12:37

eheheh….. a me è successa la stessa cosa con uno stinco al frono precotto (solo che il mio giaceva in dispensa da oltre un anno!!!)
ottimi i tuoi crostoni: con il tempacccio di oggi (sigh e grrrrr!!!!) sono perfetti!!!!
baci

Reply
susy 5 Maggio 2010 - 12:03

Anche qua la giornata e' talmente brutta e fredda che un cotechino non sfigurerebbe.
Bravissima

Reply
pensieriepasticci 4 Maggio 2010 - 19:33

Grazie a tutte ragazze, oggi ancora alle prese con le pulizie…ed ho trovato ancora qualcosina che presto utilizzerò…eheheheh!
Buonissima serata

Reply
FairySkull 4 Maggio 2010 - 16:27

mmm ma che buoniiii !!! un'idea davvero sfiziosa!! ciao!

Reply
rebecca 4 Maggio 2010 - 13:23

…un tristissimo cotechino da cesto natalizio , staziona in un angolo del frigo…. se vedesse questa creazione uscirebbe fuori da solo, dall'involucro, per la felicità di avere una compagnia del genere…..
super riciclo spettacolare,bravissima.
ciao Reby

Reply
Fabiana 4 Maggio 2010 - 13:05

Ciao Simo uno stuzzichino molto particolare… deve essere buonissimo!!!

Reply
Ely 4 Maggio 2010 - 12:56

sono meravigliosi…. mi immagino la faccia della Aury mentre se li mangiava :-)))) che bontà! bravissima e geniale come al solito!!!! baci

Reply
AbcHobby.it 4 Maggio 2010 - 11:35

tu sei la mia salvezza… ho un cotechino che aspetta di essere mangiato e l'altro giorno al mercato ho preso troppe fave… ecco l'idea giusta 🙂
grazzzzie!!!

baci eli

Reply
Micaela 4 Maggio 2010 - 11:25

stupendi… mi piace questo accostamento di ingredienti che hai usato!!! un bacione.

Reply
Castagna 4 Maggio 2010 - 10:49

Simo sono perfetti per un aperitivo! mi sta venendo un'acquolina…poi è pure ora di pranzo!

PS sono passata su un nuovo blog http://kitchenetteconfidential.blogspot.com
, ma sono sempre Castagna…passa a trovarmi, mi farebbe MOLTO piacere

Reply
marifra79 4 Maggio 2010 - 10:09

Sono sempre contenta quando mi cimento in questa operazione…mi sento…come dire…più leggera dopo, anche se costa fatica!!!!!!Mamma mia cosa darei per prendere almeno uno…che buoni devono essere!Un abbraccio

Reply
manuela e silvia 4 Maggio 2010 - 8:53

Una ricetta di mezzo tra l'inverno e la primavera, con un formaggio saporito che si adatta perfettamente ad entrambi gli ingredienti! ottimo e sfizoso!
bacioni

Reply
Ale 4 Maggio 2010 - 8:46

io penso che me li divorerei volentieri !

Reply
Claudia 4 Maggio 2010 - 8:43

Ancora il cotechino avevi??!!?? ahahah ma Simo.. tra poco è estate!! (si.. lo so.. non si direbbe dal tempo..).. Però questo crostoni son ghiotti ghiotti.. e poi anche io ho sperimentato la crema di fave e pecorino (ci ho fatto i fusilli scorsa settimana) ed è davvero ottima!!! Bacioni e buona giornata 🙂

Reply
Onde99 4 Maggio 2010 - 8:34

Quando leggo di pulizie di primavera mi sento un filo in colpa… io mi limito a rimuovere le briciole più evidenti dagli scaffali della dispensa e spolverare gli esterni dei mobili… Non oso pensare a cosa potrei trovare io in fondo all'armadietto del bagno, quel che è certo è che nella mia dispensa non alberga alcun cotechino che potrebbe permettermi di realizzare una cosa tanto sfiziosa… quindi tanto vale che lasci perdere le grandi manovre igieniste…

Reply
dolci a ...gogo!!! 4 Maggio 2010 - 8:23

simo tesoro che concentrato di sapori e colori una meraviglia davvero troppo invitanti!!!bacioni imma

Reply
Manuela 4 Maggio 2010 - 7:51

mi fai morire di fame già alle 10 del mattino!!!!
Manuela

Reply
Cris 4 Maggio 2010 - 7:28

che soddisfazione le pulizie di primavera!:)
buonissimi questi crostini, davvero sfiziosi!
buona giornata

Reply
Mirtilla 4 Maggio 2010 - 7:21

sono davvero meravigliosi!!!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.