Pasticci di frutta e verdura/ Senza categoria

Crumble di fragole

image_pdfimage_print
..amici miei stamane è da un’ora che sto cercando di postare…improvvisamente è cambiata la modalità di inserire le foto, sono andata in panico…qua ogni 3 per 2 blogger fa qualche modifica…e per me che in fatto di tecnologia sono meno che una schiappa, devo dire ci son stati ben non pochi problemi.
Comunque alla fine eccoci qua…
….non ho combinato praticamente un tubo in casa, ma vabbè…..
Questo crumble, per me è una mezza vittoria, infatti, non ridete, è la mia prima volta!
L’imput a provare me l’ha dato Sabrine
l’idea di utilizzare mele e pere mi dava un pò l’idea di frutta cotta da ospedale…non tanto per me, ma tanto per i “palati fini ed un pò difficili” dei miei commensali.
Non che non abbia mai mangiato un crumble, questo no…
..ma l’idea di farlo e poi di vederlo lì, mezzo mangiucchiato ed avanzato..beh, proprio non mi andava giù.
Credetemi, con le fragole è davvero una prelibatezza…tanto che in tre giorni l’ho rifatto ben due volte, eheheh!
Sabrine grazie di cuore!
La sua ricetta originale la potete trovare qua..io a differenza sua ho solo usato la farina normale anzichè l’integrale.
Ingredienti per 4 persone
500 gr di fragole
farina 00 100 gr (per me 150 perchè non ho usato quella integrale)
50 gr farina integrale (che io ho omesso)
100 gr fiocchi di avena
100 gr.zucchero di canna
100 gr burro salato (per me normale)
Preparazione:
Ho messo i fiocchi d’avena nel Bimby (o nel mixer per chi non ce l’avesse) ed ho azionato con qualche  colpo di turbo…bisogna soltanto ridurne la dimensione, non polverizzarli!
Poi metterli in una ciotola con le farine e lo zucchero e amalgamate bene.
Aggiungere il burro ben freddo tagliato a cubettini, e lavorare con le mani facendo passare il composto fra le dita, come per sbriciolare qualche cosa. Attenzione alla velocità, non si deve sciogliere troppo il burro, non si deve impastare, ma deve rimanere un composto granuloso.
A questo punto sigillare con la pellicola trasparente e mettere in frigo (io ce l’ho lasciato una mezz’oretta)…Sabrine dice che si può fare tranquillamente anche giorni prima e poi lasciare lì!
Che comodità, eh?!
Accendete il forno a 200°; disponete negli stampini o cocottine monoporzione le fragole ben pulite e tagliate a pezzettoni, ricopritele col composto sbricioloso tolto al momento dal frigo. Non pressatelo con le mani, mettetelo su in maniera irregolare, anche se però deve coprire bene la frutta.
Infornate per 10-15 minuti (io ho poi passato un minuto al grill), finchè non si forma una bella crosticina dorata e croccante
Ed ecco cosa rimane…

You Might Also Like

39 Comments

  • Reply
    pensieriepasticci
    29 Aprile 2010 at 18:48

    baci ragazze…e un'ultima chicca…stasera provato con pallina di gelato al fiordilatte…superlativooooooooo

  • Reply
    Lady Cocca
    29 Aprile 2010 at 16:28

    Ma sai che spesso ho le stesse difficoltà anche io…c'è da impazzire!!!
    Quant'è buono il crumble..io l'ho fatto con i frutti di bosco…ed ora che è periodo di fragole …mmhhhh…lo faccio anche iooooooo
    baci Simo

  • Reply
    Valeria
    29 Aprile 2010 at 14:46

    che goduria sto crumble!! che darei x un cucchiaino!

  • Reply
    Lady Boheme
    29 Aprile 2010 at 12:22

    Complimenti per questa delizia! Baci

  • Reply
    Laura G
    29 Aprile 2010 at 10:41

    Adoro i crumble e questo con le fragole deve essere superlativo! 🙂

  • Reply
    Ely
    29 Aprile 2010 at 8:41

    Simoooooooooooooooooooo che spettacolooooooooooo devono essere meravigliose poi nelle coppette!!!!!! che bontà! baci Ely

  • Reply
    Tania
    28 Aprile 2010 at 23:06

    Non so di questa modifica per le foto, speriamo bene va!
    Quella cocotte vuota fa gola, ale fragole è difficile resistere!

  • Reply
    rebecca
    28 Aprile 2010 at 20:48

    ..non solo non l'ho mai fatto, ma non l'ho neanche mai asssaggiato!!! ora non ridere tu.
    prima o poi dovrò, non posso rimanere nell'ignoranza!
    meno male che sei riuscita a mettere le foto, sarebbe stato un peccato non vederle,brava come sempre.
    ciao Reby

  • Reply
    aleste
    28 Aprile 2010 at 20:27

    Semplice semplice e velocissssimo.Complimenti deve essere buonissimo.
    Buona notte.

  • Reply
    Anto:o)
    28 Aprile 2010 at 20:22

    Urca che bontà!!! E poi con le fragole fresche che ci sono in giro ora…sì, sì le provo di sicuro!!!!

    Un bacione
    Anto:o)

  • Reply
    Sere
    28 Aprile 2010 at 19:29

    intendevo freddi… nel senso non appena tolti dal forno, ma magari cucinati il giorno prima 😉

    comunque grazie

    ciao 🙂

  • Reply
    pensieriepasticci
    28 Aprile 2010 at 18:55

    Grazie a tutte amiche mie, uno speciale grazie a Sabrine che è l'autrice di cotanta bontà…
    Cerco di rispondere alle domande…

    -Sabrine mi fa piacerissimo!!!!!

    -Sere io li gusto tiepidi(fantastici!!!)…ma immagino che anche a temperatura ambiente siano ottimi…freddi no, credo non siano al meglio…

    – Claudia…anche l'olio mi incuriosisce parecchio…proverò…

    – per tutte quelle che non l'hanno mai cucinato…ragazze, fate come me, provate…vi stupirà!
    E poi è di un facile….

    Bacioni grandi a tute…
    Buonissima serata!!!!!

  • Reply
    Sere
    28 Aprile 2010 at 18:21

    Ciao Simo, perdonami la domanda molto probabilmente stupida… ma vorrei approfittare delle fragole che ho in casa per provare questo dolce
    la domanda è: ma va mangiato appena sfornato? perché io i dolci li mangio solo al mattino, e quello che faccio lo mangio solo io 🙁 quindi dovrei cuocere le coppette tutte assieme e poi mangiarle un po' alla volta… 🙁

  • Reply
    Mamina
    28 Aprile 2010 at 18:11

    E daverro la staggione delle fragole. Grazie per l'idea perché non penso spesso da fare les fragole cotte.
    Buona sera.

  • Reply
    enza
    28 Aprile 2010 at 18:04

    Vista l'ora, …. il mio stomachino brontola parecchio, … vedendo poi la meraviglia si è stretto in una morsa, …. la voglio pure io!!!! Brava brava e brava!!! Enza xxx

  • Reply
    Mammazan
    28 Aprile 2010 at 17:55

    Ho visto che hai allegato anche le foto delle ciotoline ..vuote!
    Guarda che non avevo dubbi che il tuo dolce sarebbe finito subito!!
    Baci

  • Reply
    Sachertorte
    28 Aprile 2010 at 17:44

    Ma che bella spazzolata che avete dato a quelle cocottine!!!!! Il che mi fa pensare che anche stavolta hai fatto centro! Da provare! Un bacione, Nadia

  • Reply
    Cristina
    28 Aprile 2010 at 16:58

    Fantastico, per una golosa come me è davvero una tentazione lo provo !!!!
    un bacio

  • Reply
    carmen
    28 Aprile 2010 at 16:49

    Che bello! Dev'essere buonissimo! E' da tanto che non faccio un dolce e le immagini del tuo blog mi stanno letteralmente spingendo in cucina!
    Un abbraccio enorme
    Carmen

  • Reply
    Damiana
    28 Aprile 2010 at 15:59

    Simo immagino benissimo la bonta,mi piace il crumble e figurati con le fragole.Una delizia,bravissima!

  • Reply
    Mary
    28 Aprile 2010 at 14:26

    Ok ok ci crediamo che era cosi buono …non cè bisogno di farci vedere i vasetti vuoti 1

  • Reply
    terry
    28 Aprile 2010 at 14:23

    Adoro i crumble… e quello di fragole è una vera chicca di stagione!!! godurioso!!! 🙂
    già vedere il sughetto mi fa sbavicchiare!!!
    un bacione!

  • Reply
    ELel
    28 Aprile 2010 at 14:17

    Ottima idea, devo usare dele fragole prima che mi lascino definitivamente…questa è un'ottima idea!

  • Reply
    carla
    28 Aprile 2010 at 13:24

    hmmmm….das sieht sehr fein aus! und all deine anderen rezepte!
    ich werde einiges ausprobieren!
    lieben dank für deinen besuch bei mir, ganz liebe grüsse aus der schweiz,
    carla

  • Reply
    Onde99
    28 Aprile 2010 at 12:45

    Quindi anche tu sei in mood da crumble! Io ne ho sfornato ieri uno salato, con tanta verdura, ma anche alle fragole mi tenta!

  • Reply
    soleluna
    28 Aprile 2010 at 12:33

    Ciao Simona…sono 2 giuorni che non passo da te scusami….ma tu in compenso mi hai preparato 2 prelibatezze a cui non posso resistere ottimi i biscotti sotto, ma questo cumble mi manda in brodo di giuggiole…ciao Luisa

  • Reply
    sabrine d'aubergine
    28 Aprile 2010 at 12:32

    Ahiahiahi… vedo che c'è ancora un sacco di gente che non ha mai fatto un crumble! Beh… provateci! Perché ne vale la pena. Quanto a te, mia cara Simona, grazie di cuore per aver provato una mia ricetta: hai acquisito di diritto un posto nella mia pagina dedicata agli amici di penna e di fornelli. Ti ritroverai all'indirizzo qui sotto: e spero ti faccia piacere.

    http://fragoleamerenda.blogspot.com/2010/02/le-mie-ricette-nelle-cucine-degli-altri.html
    A presto!

    Sabrine

  • Reply
    Morena
    28 Aprile 2010 at 12:09

    Che vergogna..io non ho mai fatto un crumble!!mi dovrei nascondere!!..chissà che meraviglia con le fragole..!!…Brava!

  • Reply
    Giovanna
    28 Aprile 2010 at 11:59

    Ma lo sai che non ho mai fatto un crumble? Il tuo con le fragole è splendido, e poi questa è proprio la loro stagione!
    Baci Giovanna

  • Reply
    Oxana
    28 Aprile 2010 at 11:50

    Ooooh, che bellezza, Simo!! Bravissima! Io non ho provato a fare i crumble, devo iniziare penso;))
    Un bacione!

  • Reply
    susy
    28 Aprile 2010 at 11:37

    Vedo che ne rimane ben poco.
    Neppure io l'ho mai provato; direi che sia la volta buona…fragole ne ho
    Ciao

  • Reply
    Micaela
    28 Aprile 2010 at 11:15

    io non l'ho ancora mai provato, questa volta lo faccio!

  • Reply
    manuela e silvia
    28 Aprile 2010 at 11:11

    Prima volta? è perfetto! tutto dolce e di stagione..e con quel croccantino che ci paice tanto!!
    un bacione

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    28 Aprile 2010 at 11:00

    simo mi hai anticipato avevo proprio voglia di provare un crumble e tu l'hai fatto alla grande con le fragole…che tentazione, sono troppo goduriose!!!!bacioni imma

  • Reply
    arabafelice
    28 Aprile 2010 at 10:42

    Ed invece io non lo faccio spesso perche' non riesco a resistergli.
    Anzi confesso di cominciare a mangiuchciare le bricioline di frolla gia' da crude…sono un caso disperato 🙂
    Un bacione.

  • Reply
    marifra79
    28 Aprile 2010 at 10:10

    Che gran voglia di provarlo anch'io!!!Dev'essere buonissimo visto quelle ciotoline vuote!!!!Un abbraccio

  • Reply
    Federica
    28 Aprile 2010 at 8:53

    davvero irresistibile!! ciao!

  • Reply
    stefi
    28 Aprile 2010 at 8:50

    Buongiorno Simo, vedo bene che le cocottine sono state ripulite ben bene.
    E lo credo a vederlo sembra fantastico!!!!!
    buona giornata.

  • Reply
    Claudia
    28 Aprile 2010 at 8:47

    E' davvero ottimo Simò! Lo consoco bene.. l'ho fatto l'anno scorso per il compleanno di mia mamma (il 5 giugno).. ma pensa che non ho mai messo la ricetta nel blog.. e non so nemmeno dove sta la foto.. faccio prima a rifarlo.. Io metto l'olio anzichè il burro a causa della mia intolleranza.. e non mettevo i fiocchi di avena.. ma è proprio una splendida idea!!! Smack!!!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.