Pasticci di frutta e verdura/ Senza categoria

Belga stufata e gratinata in dolceforte

image_pdfimage_print
Questo piattino me lo sono preparato più volte ormai, in questi giorni dove cerco il più possibile di mangiare leggero…
E’ tratta da un bellissimo libro di Natale, precisamente questo, dove compaiono anche tantissime ricettine prettamente invernali e molto carine.
Per chi, come me, adora l’insalata belga, sia cruda che cotta, sarà sicuramente molto apprezzata!
Ingredienti:
(riporto le dosi per 4 persone)
4 ciuffi di insalata belga
1 cucchiaio e mezzo di uvetta
3 cucchiai di olio d’oliva extravergine
3 cucchiai di pangrattato
1 spicchio d’aglio (la ricetta originale ne prevedeva 2)
1 cucchiaio e mezzo di pinoli
100 ml.brodo vegetale
1 cucchiaio di aceto balsamico (la ricetta originale ne prevedeva 2 di aceto normale)
30 gr.burro
sale
PreparazioneAmmollate l’uvetta in poco brodo caldo.
Nel frattempo tostate leggermente i pinoli in una padella antiaderente, e tagliate i cespi di belga in 4 parti per il senso della lunghezza…lavateli bene e asciugateli altrettanto bene.
In una padella schiacciate l’aglio e imbionditelo con l’olio; aggiungete l’uvetta ammorbidita, i pinoli e l’insalata (io poi l’aglio l’ho tolto).
Cucete la belga per 5-6 minuti, sfumate con l’aceto e proseguite la cottura, fin quando sarà evaporato: a questo punto bagnate col brodo e cuocete con coperchio per ancora qualche minuto.
Cospargete col pangrattato, qualche fiocchetto di burro ed infornate per 35 minuti a 170°, alla fine ripassando il tutto un attimo sotto al grill.
Sfornate e servite la verdura ben calda.
…davvero buonissima..!

You Might Also Like

35 Comments

  • Reply
    artetecaskitchen
    31 Gennaio 2010 at 9:13

    Ciao, capito qui per caso, da Google. Hai un blog davvero carino ed interessante. Colgo l'occasione per lasciarti i miei recapiti. Fabrizio

  • Reply
    Ely
    30 Gennaio 2010 at 17:46

    mi hai fatto venire voglia di farla non ho mai mangiato la belga cotta baci Ely

  • Reply
    Milli
    27 Gennaio 2010 at 18:32

    Di solito non amo tanto mischiare il dolce (uvetta) al salato….ma come lo proponi tu sembra davvero invitante….
    Da provare!!
    Un bacio stella…
    Milli

  • Reply
    pensieriepasticci
    27 Gennaio 2010 at 18:04

    Giovanna prova, poi mi dirai…Ondina, provala anche tu.
    Effettivamente l'indivia, come tutte le insalate, non è dolcissima, ha un retrogusto un pò amarognolo, ma credimi, è la meno amara di tutte!

    Iana ciao e grazie!!!:-))

    Buonissima serata

  • Reply
    iana
    27 Gennaio 2010 at 15:56

    buona, mi piace l'indivia!

  • Reply
    Onde99
    27 Gennaio 2010 at 14:41

    Qualcosa mi dice che devo dare un'altra possibilità all'indivia: l'ho assaggiata l'anno scorso e non mi piacque, ma, magari, ho sbagliato ricetta, questa sembra invitante!

  • Reply
    Giovanna
    27 Gennaio 2010 at 13:10

    Mangiare leggero, ma buono. La belga preparata così ha un'aria deliziosa!
    Baci Giovanna

  • Reply
    pensieriepasticci
    27 Gennaio 2010 at 11:55

    Elisa grazie cara, provala son sicura che ti piacerà…

    Lidia, grazie del consiglio, proverò anche la tua versione, io di solito la faccio anche stufata con dadini di cotto e formaggio filante!

    Simona ciao, provala, ha un gusto molto particolare leggermente agrodolce..

    Buonissima giornata, un abbraccione

  • Reply
    Simona
    27 Gennaio 2010 at 10:48

    A me non piace molto l'insalata belga ma chissà come mai così cucinata mi verrebbe voglia di mangiarla! 🙂
    Deve essere ottima!

  • Reply
    Lady Cocca
    27 Gennaio 2010 at 10:24

    Bella idea…io in genere la preparo sempre gratinata ma avvolta da una fetta di prosciutto…proverò anche così!!
    ciaoooo

  • Reply
    Elisakitty's Kitchen
    27 Gennaio 2010 at 9:52

    Ciao Simo! Questa versione gratinata dell'indivia mi piace proprio parecchio. Un idea davvero originale!

  • Reply
    pensieriepasticci
    27 Gennaio 2010 at 7:26

    Grazie Sally, anche io l'adoro, e come te cerco sempre di sperimentare cose nuove, se possibile…quindi..avanti tutta!

    Sara Grazie tesoro!!!

    Tania quell'uvetta ci sta davvero bene!

    Lo: allora, se sei in fase sperimentativa, ti consiglierei di provarla…poi usando l'aceto balsamico come ho fatto io al posto di quello di vino normale, acquista un nonsochè di diverso…
    Baciii

    Paola credimi, io non sono amante invece di verdure a foglia verde, tipo le scarole, catalogne, coste, biete, etc…ma questa insalata cotta, insieme al radicchio, la divoro!
    Provala, secondo me ti piacerà!

    Grazie Max, fammi sapere qualche altra ricettina a base d'indivia, te ne sarei grata…sai così per cambiare!

    Annamaria, grazie carissima ed ancora auguroni!

    Terry hai ragione, anche se la belga secondo me è la meno amara di tutte!

    Buonissima giornata a tutti ed un abbraccione!

  • Reply
    terry
    27 Gennaio 2010 at 5:57

    Ottima maniera di gustare l'indivia…bel mix per smorzare l'amaro che tanti sentono… grande!

  • Reply
    unika
    26 Gennaio 2010 at 21:33

    grazie per gli auguri e complimenti per questo piatto 🙂 un bacio
    Annamaria

  • Reply
    Max
    26 Gennaio 2010 at 21:29

    Io la cucino in tantissimi modi, mi piace tantissimo l'indivia ma cosi mai fatta e poi farò felice mia moglie con l'uvetta. Ottima. Max.

  • Reply
    paolaotto
    26 Gennaio 2010 at 21:17

    Ti confido: non sono un'amante di verdure e quando le mangio è per necessità di bilancia…ma ti confido anche che questa ricettina mi piace proprio, la proverò sicuramente! complimenti. Paola

  • Reply
    Lo
    26 Gennaio 2010 at 21:13

    ultimamente sto sperimentando questi incroci agrodolci con grande soddisfazione…anche nella tua insalata deve essere buonissimo baciiiiiiiiiii

  • Reply
    Tania
    26 Gennaio 2010 at 20:25

    Splendida! saraà per quell'uvetta o forse per la gratinatura ma m'ispira!

  • Reply
    ღ Sara ღ
    26 Gennaio 2010 at 20:06

    Adoro i gratin e adoro tutta la verdura !! sembra buonissima !! un bacione Simo !! e buona serata!

  • Reply
    sally
    26 Gennaio 2010 at 18:47

    Io adoro l'indivia!! Ne vado pazza, la mangio sia cruda che cotta, non mi stanca mai mai mai!! Cerco sempre nuove idee su come mangiarla, e ora ne ho una in piu'!;-))

  • Reply
    pensieriepasticci
    26 Gennaio 2010 at 18:30

    Micaela, benedetta…provatela!!!

    Vale…col miele mi incuriosisce molto!

    Un abbraccio!!!!!

  • Reply
    Vale
    26 Gennaio 2010 at 18:18

    e ti credo che è buonissima!!! io di solito la faccio in padella con miele e uvetta.. ma devo provarla anche così!

  • Reply
    Micaela
    26 Gennaio 2010 at 17:44

    ho scoperto da poco la belga cotta! proverò questa ricetta! un bacione

  • Reply
    Benedetta
    26 Gennaio 2010 at 16:50

    sembra davvero ottima, mi piace molto con l'uvetta e i pinoli!un abbraccio simo!

  • Reply
    pensieriepasticci
    26 Gennaio 2010 at 16:27

    Ciao Emi, si sto abbastanza bene, vado a giorni!
    Prova l'insalata belga cotta, io la preferisco a quella cruda! ciau

    Reby, Manu e Silvia, Oxana…grazie ragazze!

    Ale grazie, terrò conto anche della tua variante!

    Cri, Susina…grazie di cuore!

    Imma,….vado a farci un giro, anche se io la mdp non ce l'ho ma è sempre un piacere passare da te!!

    Claudia, credimi, cotta è deliziosa, sul mio blog avevo già postato qualche ricettina in passato, vai a sbirciare…poi se provi mi farai sapere!

    Marifra…ma dai! Mi sa che siamo simili in molte cose…..

    Buonissima serata a tutte, un abbraccione

  • Reply
    marifra79
    26 Gennaio 2010 at 16:09

    Dimmi la verità…hai pensato a me!!!!Adoro i piatti così
    Bacioni un abbraccio

  • Reply
    Susina "strega del tè"
    26 Gennaio 2010 at 14:42

    io io !! l'adoro!!! brava e grazie!!!

  • Reply
    Claudia
    26 Gennaio 2010 at 14:41

    Deve essere buonissima cotta così!! Io l'ho mangiata per la prima volta la scorsa estate ma cruda!! Dovrò provare.. grazie smack!!!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    26 Gennaio 2010 at 14:29

    mi piace molto l'insalata belga ma questa ricette sicuramente riuscirebbe a farmela apprezzare ancora di piu perche è deliziosa!!bacioni imma
    p.s. simo ho aggionato il blog ricette per la mdp se ti fa piacere vieni a sbirciare,baci
    http://ricetteconlamdp.blogspot.com/

  • Reply
    CRI
    26 Gennaio 2010 at 14:16

    Mmmmmhhh, si si, mi piace, pure tanto.. Baci.

  • Reply
    Ale
    26 Gennaio 2010 at 14:05

    un altro modo di cucinarla che annoto volentieri. Io di solito la faccio stufare con un filo d'olio, acciughe e olive.

  • Reply
    Oxana
    26 Gennaio 2010 at 14:01

    Sembra molto molto buona!!…Bravisima!
    Un bacione e buona giornata!

  • Reply
    manuela e silvia
    26 Gennaio 2010 at 13:56

    Buona preparata così! agrodolce e diversa!
    baci baci

  • Reply
    rebecca
    26 Gennaio 2010 at 13:35

    molto molto molto invitante! come sempre ricettina raffinata, brava!
    ciao Reby

  • Reply
    emilia
    26 Gennaio 2010 at 12:51

    Ciao Simo, tutto bene ? Non ho mai assaggiato l'insalata belga così condita…ottima idea.
    Buonissima giornata, bacio 🙂

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.