Home pasticci salati - primi piatti Pasta alla crema di melanzane e gamberetti

Pasta alla crema di melanzane e gamberetti

by pensieriepasticci
 
 
Questa pasta ha una storia un pò originale, eheheheh…la addocchiai una notte che non riuscivo a dormire su Alice…il programma se non sbaglio si chiama Gourmet, e fanno vedere una dietro l’altra diverse ricettine, con i vari passaggi di realizzazione.
 
E io, lì sul divano, ad un’ora improponibile (forse le tre…o le quattro??!), mezza intontita, a scribacchiare gli ingredienti alla bell’è meglio…col dubbio amletico del mattino dopo: avrò dimenticato qualcosa oppure avrò segnato tutto giusto?
 
Beh, giusto si, o giusto no…la ricettina eccola qua!
E il risultato…tutto da gustare!
 
 
Ingredienti:
1 bella melanzana tonda e viola
sale grosso
olio
passata di pomodoro
3 etti di gamberetti appena sbollentati
1 pizzico di noce moscata
mezza cipolla bianca
sale e pepe q.b
pasta formato corto o medio
 
Preparazione:
Lavare ben bene la melanzana, asciugarla, e con un pelapatate togliere tutta la buccia.
Farla a tocchetti e metterla su un tagliere…cospargerla di sale grosso e farla spurgare per circa una bella mezz’oretta; tamponare tutto il siero ottenuto con carta da cucina.
In una capace padella antiaderente mettere un pò d’olio, e aggiungere la cipolla tritata molto finemente, soffriggendola qualche minuto. Aggiungere i dadolini di melanzana e la passata di pomodoro (cinque o sei cucchiai, ma a me è scappata forse un pochino la mano…comunque deve essere poca, non si deve ottenere un sugo, ma deve solo colorire la melanzana!); salare e pepare, e cuocere a fuoco basso, sempre mescolando per circa una ventina di minuti.
A parte in un altro tegame, sempre con un pò d’olio, far rosolare a fuoco vivo i gamberetti per qualche minuto, salare e pepare, e spegnere il fuoco.
Mettere nel mixer il composto di melanzane aggiungendo un bel pizzico di noce moscata, e tritare il tutto in modo da ottenere una mousse bella densa (potete utilizzare anche il frullatore ad immersione se preferite!)
Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata…io ho utilizzato dei maccheroni calabresi fatti al ferro…scolarla a fine cottura, e condirla con la mousse di melanzane e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta per mantecare…per ultimo aggiungere i gamberetti, amalgamare bene e servire con del cacioricotta a scaglie o grattuggiato (a piacere).
 
 
 
Che ne dite…?
Non vi fa venir voglia di addentarne una forchettata?

You may also like

22 comments

Gunther 2 Dicembre 2009 - 8:54

è un piatto molto indovinato

Reply
manu 28 Novembre 2009 - 21:26

gnam gnam!!!!buooooooooonnnaaaaaaa
besito

Reply
le pupille gustative 28 Novembre 2009 - 20:09

Ciao SimoCAra, noi donne nemmeno di notte ci fermiamo, ah ah! VEdo che non sono l'unica a non staccare mai del tutto il computer in testa 🙂 Bello questo condimento, molto originale, voglio provarlo anche io, melanzane e gamberetti…ottima idea! UN abbraccio forte, passa felice domenica

Reply
Elena 28 Novembre 2009 - 15:18

questa combinazione di ingredienti mi piace tantissimo..6…6.*+9+c'è anche6 davi+de con me…baciiiiiii e buona domenic+a50563

Reply
NIGHTFAIRY 28 Novembre 2009 - 12:14

Come ottimizzare il tempo..eheh..io sono spesso insonne!Ha una spetto fantastico, bravissima!

Reply
Mamina 27 Novembre 2009 - 21:03

Mi fa voglia!

Reply
stefi 27 Novembre 2009 - 16:09

Simo questi gusti che si contrappongono mi fanno impazzire!!!!!
Buon w.e.!!!

Reply
dolci a ...gogo!!! 27 Novembre 2009 - 15:26

che buono simoncina questo abbinamento mi piace tantissimo sono proprio gustose,bacioni imma

Reply
Onde99 27 Novembre 2009 - 13:58

Me la fa venire sì voglia di rubare una forchettata da quel piatto goduriosissimo!!!

Reply
Micaela 27 Novembre 2009 - 11:52

troppo buoni!!! mi è venuta una fame!!! 😉

Reply
Claudia 27 Novembre 2009 - 10:55

Ma che bella l'idea di accoppiare melanzane e gamberetti!! :-pp gnammmmm….Bacioni e buon w.e. .-)

Reply
Rossa di Sera 27 Novembre 2009 - 9:56

La pasta con le melanzane ci piace in tutti i modi, magari la prossima voglia farò come te!
Baci

Reply
rebecca 27 Novembre 2009 - 8:50

che bell'abbinamento! è una ricetta davvero ottimisssiiiimmmaaaaa!
ciao Reby

Reply
pensieriepasticci 27 Novembre 2009 - 8:25

P.s:::::…….
dai che è venerdì……………

Reply
pensieriepasticci 27 Novembre 2009 - 8:25

Grazia hai ragione,eheheheh! Ma ti dirò…è meglio dormire!!!

Loooo…ma che dici? Tu fai molto e meglio sicuramente più di me! Un bacio

Grazie Nadia, grazie anche perchè son contenta che ti piaccia il sale…io oramai lo uso per tutto!
Bacioni anche a te

Cucchiao d'oro, Tania, Federica…grazie ragazze, una bella forchettata a tutte voi

Michela ma vieni che te lo preparo, eheheheh! Anche tu lo hai visto, allora, il programma?
Un mega bacio

Buonissima giornata a tutti

Reply
Federica 27 Novembre 2009 - 6:24

le foto parlano da sole…fantastico piatto!

Reply
roxina 26 Novembre 2009 - 22:52

Una forchettata?? ma io tutto il piatto mangerei, caspita mi è venuta una fame..che cosa squisita, anche io delle volte mi guardo la tv alla sera quando non ho sonno, e que programma anche l'ho visto!!
Mammache buone, ti copio pure questa, spero di farla presto 😉
un bacio!!

Reply
Tania 26 Novembre 2009 - 22:32

Purtoppo…si, è da inforchettare! Dico purtroppo perché mi hai fatto venir fam e quest'ora non è divertente!!! 😀 Baci.

Reply
ilcucchiaiodoro 26 Novembre 2009 - 22:30

due cose che adoro,non saprei proprio dire no a questo piatto!

Reply
Sachertorte 26 Novembre 2009 - 21:32

Urca Simo…questa sì che è una Pastasciutta con la P maiuscola!!!! E' davvero sublime…le foto parlano da sole!!!! Ah! Il tuo sale aromatico è SUPER!!!!! Anche una bistecca di pollo ai ferri diventa un piatto invitante con quella meraviglia che hai fatto tu!!!! Un bacione e un caro abbraccio! Nadia

Reply
Lo 26 Novembre 2009 - 21:24

mizzegaaaaaaaaaaaaaa io anche se non dormo mica riesco a fare queste cose qui….tipo prendere ricette….ottima! un bacione

Reply
Mammazan 26 Novembre 2009 - 21:09

Ho l'impressione che le tue veglie notturne abbiano dato buoni riusutati!!!
Ottima!!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.