pasticci dolci/ Senza categoria

Strudel di ciliegie

image_pdfimage_print

…Buon lunedì, da oggi inizia una nuova settimana…un pò frenetica per me perchè ci sono parecchi impegni e incombenze da svolgere, in vista della partenza per il mare prevista per il prossimo sabato. La Toscana ci attende…quest’anno saremo nei pressi di Follonica, abbiamo affittato un bungalow all’interno di un villaggio turistico per due settimane; una la faremo sole io e mia figlia, poi il marito ci raggiungerà, per trascorrere l’altra settimana insieme a noi!!
Non vedo l’ora di partire, sinceramente è stato un anno un pò pesantuccio per molti aspetti, quindi un pò di vacanza non può fare altro che bene…
Oggi vorrei pubblicare una ricetta di un dolce che a parer mio è davvero fantastico….qua è piaciuto assai…in pratica è stato sbafato alla grande!
Con questa ricetta mi piacerebbe partecipare alla raccolta della Rossa qui, spero nessuno abbia già pubblicato qualcosa di simile, in tal caso me ne scuso…

Ingredienti (ricetta tratta dal libro “dolci alla frutta” Mondadori)
500 gr. di ciliegie (io avevo degli splendidi duroni…)
4 biscotti savoiardi
30 gr.pane grattuggiato
1 cucchiaino di cannella in polvere
70 gr.di zucchero
15 gr. burro
1 rotolo di pasta sfoglia fresca
latte o tuorlo d’uovo sbattuto per spennellare la superficie
zucchero a velo
Preparazione:
Snocciolate le ciliegie con l’apposito attrezzino, altrimenti se non ce l’avete, tagliatele in due con l’aiuto di un coltellino e togliete il nocciolo.
Sbriciolate i savoiardi in una terrinetta ed aggiungetevi il pangrattato, lo zucchero e la cannella, mescolando bene. Srotolate la pasta sfoglia e spennellatela col burro precedentemente fuso.
Spolverate il composto di pangrattato sui due terzi della pasta, lasciando uno spazio di circa 3 cm. lungo i bordi. Cospargete tutto con le ciliegie, arrotolate la pasta su sè stessa e bucherellate leggermente tutta la superficie con una forchetta.
Rivestite una teglia con carta forno…adagiatevi lo strudel con moltissima attenzione, in quanto la pasta è molto fragile…io per far prima, ho avvolto il tutto direttamente sulla carta! Spennellarlo con latte (o tuorlo d’uovo sbattuto, a piacere), e cuocete in forno a 180° per circa 45 minuti.
Togliere dal forno, e lasciarlo raffreddare. Tagliarlo a fette e servirlo su piatti da porzione, ben cosparso di zucchero a velo.

…………..che deliziaaaa…………………

You Might Also Like

38 Comments

  • Reply
    Ale
    16 Giugno 2011 at 19:09

    ciao, oggi mi hanno consigliato questa ricetta…detto fatto, l'ho già sfornata…ti ringrazierò nel mio post e ora sono tua follower. buona serata

  • Reply
    Rossa di Sera
    7 Luglio 2009 at 16:11

    Simo, deve essere fantastico! GRazie mille, un bacio!

  • Reply
    serena
    1 Luglio 2009 at 21:46

    bellissimo questo dolce..davvero complimenti!ho deciso, lo faccio nei prossimi giorni..buone vacanze!

  • Reply
    Lady Cocca
    30 Giugno 2009 at 21:40

    Mamma che bontà….le foto ti invitano ne prenderei un pezzettino ora!!!
    Simoooooo è stupendo!!!

  • Reply
    Mammazan
    30 Giugno 2009 at 20:15

    Che fine grandiosa hai fatto fare a questi duroni!!!
    Loro e noi tutte ti ringraziamo!!
    Baci e buonissime vacanze!!

  • Reply
    Lo
    30 Giugno 2009 at 19:36

    che bello prepararsi per le vacanze…poi in toscana…io devo aspettare ancora un pochino…ma va bene così….nel frattempo sbavo su questo strudel golosissimo! un bacione

  • Reply
    pensieriepasticci
    30 Giugno 2009 at 17:18

    Grazie grazie di cuore a tutti!

  • Reply
    Tortino al cioccolato
    30 Giugno 2009 at 15:54

    Ciao Simo! che bello il tuo strudel! le ciliegie hanno mille possibilità di essere utilizzate! brava brava! baci

  • Reply
    enza
    30 Giugno 2009 at 14:45

    Mamma miaaaa, questa delizia mi mancava, ……. mi sa che prima o poi un saltino a casa tua lo faccio :):):) Enza xxx

  • Reply
    Antonella
    30 Giugno 2009 at 12:04

    Simo…ma deve essere una bontà!!! Ha un'aspetto golosisssimo!!!
    Brava, riesci sempre a farmi venire l'acquolina in bocca;o)

    Un abbraccio
    Anto:o)

  • Reply
    Claudia
    30 Giugno 2009 at 9:19

    Simo!!!!! ammazza complimenti vivissimi!!!! questa versione di strudel deve essere ottimissima!!!! poi con i savoiardi sbriciolati.. molto originale! un abbraccione…

  • Reply
    rebecca
    30 Giugno 2009 at 8:04

    ciliege ottime dappertutto! Brava!
    ciao Reby

  • Reply
    Dida70
    30 Giugno 2009 at 7:12

    ma che bello e buono Simo!!! mi sembra disentirne la gragranza al di quà del pc, sarà che non ho fatto ancra colazione??? me ne invieresti una fettina nel frattempo che sale il caffè eh eh eh!!!
    un abbraccione
    dida e…buonissime vacanze!

  • Reply
    Mirtilla
    30 Giugno 2009 at 7:03

    complimenti!!davvero delizioso e particolare 😉

  • Reply
    pensieriepasticci
    30 Giugno 2009 at 5:45

    Grazie a tutti per i vostri commenti sempre graditissimi…si, sabato partirò, ma ho intenzione di postare ancora qualche ricettina…
    Consiglio a tutti gli amanti delle ciliegie di provare questo semplicissimo ma buonissimo strudel..nel frattempo vi abbraccio e vi auguro una felice giornata!

  • Reply
    maggye
    29 Giugno 2009 at 23:22

    Ci credo che è stato sbafato subito… li fai troppo belli!!! Sono una goduria sia per gli occhi che per il palato…Che brava Simo!

  • Reply
    Fiofiò
    29 Giugno 2009 at 20:22

    Ciao Simo, come stai???
    Che meraviglia questo strudel! Ho l'acquolina in bocca, slurp slurp

    Baci

  • Reply
    Mariarita
    29 Giugno 2009 at 19:14

    Marremma zucchina voi arrivate sabato e noi si parte…non sai quanto mi dispiaccia. Vi avrei abbracciate così volentieri dato che sarete nelle nostre spiaggie a 60 km da qui …ma le ferie chiamano…peccato!!!
    Baci amorosa
    Era buono lo strudel???
    Mariarita

  • Reply
    L'Antro dell'Alchimista
    29 Giugno 2009 at 18:02

    Questo strudel è strepitoso!!!! Dai che la vacanza è ormai arrivata!!! Un abbraccio Laura

  • Reply
    dario
    29 Giugno 2009 at 17:44

    uhhhhhhhhh, che buonooooooooo!!!!
    e poi ti e venuto benissimo!!!!!
    bravissima Simo!!!

    e così sei quasi in partenza eh????
    bene bene….. io ti seguirò a ruota (eheheh) la settimana successiva!!!!
    ci si sente al ritorno allora…. buone vacanzeeeeeeeeeeeee!!!!!

  • Reply
    Giovanna
    29 Giugno 2009 at 17:35

    Come si fa a resistere ad una simile bontà? Baci Giovanna

  • Reply
    BARBARA
    29 Giugno 2009 at 16:41

    Delizioso.

  • Reply
    Carla
    29 Giugno 2009 at 16:24

    Ciao simo, allora buone vacanze in Toscana! Follonica è carinissima 🙂
    Io me ne vado in quel di Mantova ma solo per poco peccato! In compenso spero di ocnoscere molti Foodblogger :)))

    Strudel delizioso

  • Reply
    marypoppins
    29 Giugno 2009 at 15:25

    le ciliegie..!! buonissime nello strudel!!
    tu ci stuzzichi l'appetito!
    buona settimana
    mary

  • Reply
    Cristina
    29 Giugno 2009 at 14:39

    Ci credi che deve essere una delizia, l'aspetto è favoloso
    complimenti
    cristina

  • Reply
    Micaela
    29 Giugno 2009 at 14:11

    Simo dev'essere veramente buona questa versione di strudel, non ci avevo mai pensato, copio subito la ricetta! un bacione

  • Reply
    Barbara
    29 Giugno 2009 at 14:05

    Spettacolare!!! Buone vacanze!

  • Reply
    le pupille gustative
    29 Giugno 2009 at 13:14

    BBBBBonaaaaa, anzi, bonoooo lo strudel con le ciliegie! Spettacolo Simo, sarà stato spazzolato alla velocità supersonica! Che bello, tra poco vacanze per te, goditele!! un bacione

  • Reply
    Onde99
    29 Giugno 2009 at 12:58

    Buonissime vacanze, allora! E che bello questo strudel, sono sicura che la dolcezza delle ciliegie si addatta molto bene a questo tipo di preparazione!

  • Reply
    elisa
    29 Giugno 2009 at 10:38

    sembra buonissimo!!anche io ho postato un dolce alle ciliegie..dei muffin..e devo dire che mi sono piaciuti molto..proverò il tuo strudel!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    29 Giugno 2009 at 10:04

    ohhhhhhhhhh simo che vedono i miei occhi….delizioso davvero!!!!!!!!mamma mia deve essere di un buono…niente fettina per me:-(?????
    un bacione grande e buon inizio settimana anche a te!!

  • Reply
    Mary
    29 Giugno 2009 at 8:34

    Troppo buona!

  • Reply
    marsettina
    29 Giugno 2009 at 8:27

    ho la bava!!

  • Reply
    Tania
    29 Giugno 2009 at 8:27

    Non se ne potrebbe avere una fetta? Rifarei colazione volentieri!

  • Reply
    ilcucchiaiodoro
    29 Giugno 2009 at 8:09

    bellissima variante,è molto invitante! Complimenti

  • Reply
    manu e silvia
    29 Giugno 2009 at 7:59

    Bellissimo questo strudel! nuovo ed originale a base di ciliegie! davvero molto dolce e da provare!
    buone vacanze allora! riposati e goditi la tua famiglia!
    un bacione

  • Reply
    Grazia
    29 Giugno 2009 at 7:54

    Lo strudel lo conoscevo con le mele, ma non faccio testo perche' non sono molto aggiornata sulle novita' culinarie..:), in effetti e' una versione molto originale quella con le ciliegie, decisamente piu' estiva!
    Ti auguro buone vacanze…spero che ricarichino al massimo…coraggio Simo…divertiti! 🙂
    Grazia

  • Reply
    babi
    29 Giugno 2009 at 7:43

    Ciao Simo, buon lunedi!
    Questo strudel ciliegioso dev'essere dolcissimo, che buono! Mi segno la ricetta: quest'anno ho mangiato tante ciliegie ma non ho preparato nessun piattino particolare, rimedierò 😛
    Bacio

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.