pasticci salati - secondi

Bocconcini di tacchino agli agrumi e mandorle

image_pdfimage_print

 

Questa è una ricettina improvvisata lì per lì…..spesso mi trovo a pensare a come cucinare la carne in modo sfizioso e non banale…eh si, i secondi sono un pò la mia lacuna, lo ammetto.

Sulla loro preparazione pecco proprio di fantasia, sarà forse perchè preferisco i primi , mah….
..comunque, spremendo le meningi ed aprendo la porta del frigo e della dispensa, spesso si rimediano delle idee niente male….
…come questa, eheheheh!!!!

 

 
Ingredienti:
petto di tacchino, io ne ho utilizzate due bistecche
un pugnetto scarso di mandorle pelate
olio
una noce di burro
farina bianca
un’arancia biologica
2 mandaranci
1 limone
sale
 
Preparazione:
Ho battuto ben bene il petto di tacchino e l’ho fatto a bocconcini, che ho passato nella farina bianca.
Ho lavato l’arancia e ne ho fatto a striscioline piccolissime (io ho utilizzato l’apposito attrezzino!) circa metà buccia…
In una capiente padella antiaderente ho messo la noce di burro e un filo d’olio insieme a queste scorzette ed ho acceso la fiamma…appena le scorzette hanno iniziato a rosolare, ho messo i dadini di carne, ho salato ed ho rosolato un attimo, mescolando in continuazione.
Ho spremuto nel frattempo il limone, metà arancia e i due mandaranci, irrorando poi la carne e lasciando sfumare a fiamma moderata. Ho aggiunto le mandorle tagliate a pezzettoni irregolari, ed ho continuato la cottura coprendo con un coperchio per circa una decina di minuti a fuoco basso.
Ho impiattato e servito bello fumante…….davvero semplice e buono!
 
Provare per credere!
 

You Might Also Like

21 Comments

  • Reply
    €llY
    19 dicembre 2008 at 6:34

    Ho un sacco di tacchino nel congelatore da consumare, prendo nota della tua ricetta….mmm…buono…
    Baci!
    PS: passa da me qualche volta, mi farebbe piacere! 😀
    http://www.dolcemania.blogspot.com

  • Reply
    Ross
    18 dicembre 2008 at 15:21

    Grazie davvero, non è il solito modo di cucinare il tacchino, bella idea davvero. Bravissima Simo.

  • Reply
    Camomilla
    18 dicembre 2008 at 11:35

    Anch’io con certi tipi di secondi, soprattutto quelli più leggeri che cucino durante la settimana, mi trovo spesso a corto di idee… credo che preparato in questo modo la carne di tacchino prenda un fantastico sapore, lo terrò presente!
    Un bacione

  • Reply
    Raffaella
    18 dicembre 2008 at 7:20

    Mmmh, sfizioso! Mi ricorda un po’ il maiale all’arancia, a cui ora aggiungerò anche le mandorle, va!

  • Reply
    Antonella
    17 dicembre 2008 at 22:11

    Buonissima la carne con gli agrumi….brava Simo! ;o)
    Ho letto la tua intervista…..sei tu!;o) Speciale!!!
    Smackkkk

  • Reply
    twostella il giardino dei ciliegi
    17 dicembre 2008 at 22:10

    Profumatissimo tocco agli agrumi! bacione

  • Reply
    Lo
    17 dicembre 2008 at 19:41

    prima di tutto complimenti per la marmellataaaaaaaaaaaa…qui non si è visto nemmeno un caco….e poi anche per questo secondo creativo e profumato bacioooooooo

  • Reply
    pensieriepasticci
    17 dicembre 2008 at 19:20

    Manu,grazie provala! A noi è piaciuta!!

    Claudia, ottima idea anche di utilizzare le noci, la prossima volta provo…grazie e buona serata!

    Grazie Annamaria e Michi, buonissima serata anche a voi!
    Kisssss

    Manu e Silvia…ottimo accostamento carne e frutta, non è la prima volta che lo provo…ciao e buonissima serata!

    Grazie Sweet e Mirty!!! bacione

    Grazie Babina…ti è piaciuta l’intervista, eheheheh…
    ..sono una very important person, rilascio interviste oh yeah…
    bacione

    Grazie Mary e grazie Denise!!!!!!!
    E grazie anche ad Imma!!!!!!!!

    Ciao Tati, hai super-ragione!
    Buonissima serata a te e a tutte!

  • Reply
    Tatiana
    17 dicembre 2008 at 18:47

    con il pollame c’è davvero da sbizzarrirsi 😉

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    17 dicembre 2008 at 13:48

    questi sono deliziosamente buono!!benen un modo diverso per cuocere il tacchino:-9baiconi imma

  • Reply
    Denise
    17 dicembre 2008 at 13:31

    mmmmm…mi ispira questa ricettina!! Grazie!

  • Reply
    mary47
    17 dicembre 2008 at 12:49

    Per questa sera la cena è assicurata, solo che sostituirò il tacchino con il pollo. Solo quello c’è nel mio frigo e spero che non cambi molto.
    Grazie dell’idea|.
    Ciao 🙂

  • Reply
    babi
    17 dicembre 2008 at 12:23

    ciao simo! questo piattino è fantastico, le mandorle fanno molto “orientale”, slurp!
    ho appena letto la tua intervista sul blog di cucina, sei fantastica! un bacio grandissimo! 😉

  • Reply
    Mirtilla
    17 dicembre 2008 at 12:10

    ah..su blog di cucina oggi pubblichiamo la tua intervista

  • Reply
    Mirtilla
    17 dicembre 2008 at 12:03

    davvero deliziosi Simo 😉

  • Reply
    sweetcook
    17 dicembre 2008 at 10:43

    Non mangio spesso il tacchino, ma cucinato così ci pranzerei tutti i giorni;)

  • Reply
    manu e silvia
    17 dicembre 2008 at 10:04

    ma guarda che, per essere improvvisata è davvero una meraviglia! hai usato degli accostamenti insoliti, ma a noi piacciono moltissimo1 anche eprchè ultimamente siamo nel periodo della frutta in cucina..quindi sicuramente proveremo questa tua invenzione!!
    un bacione

  • Reply
    roxina
    17 dicembre 2008 at 10:00

    Simo ciao, anche io con i secondi non ci sono molto, come tu per i salati io sono per i dolci, quindi copio questa ricetta, come l’arrosto agli agrumi che mi avevi passato che mi è piaciuta tanto!
    un bacio

  • Reply
    unika
    17 dicembre 2008 at 8:58

    deve essere buonissimo e particolare…anche io amo tanto i primi:-)
    Annamaria

  • Reply
    Claudia
    17 dicembre 2008 at 8:31

    Buonissima questa ricetta!!!! pensa che io faccio i petti di pollo all’arancia e metto le noci.. però anche con le mandorle mi ispira sai? e anche con mandaranci e limone.. Bella idea!!!! un bacione

  • Reply
    Manuela
    17 dicembre 2008 at 8:28

    Bella ricetta, copierò sicuramente, forse già questa sera, anche io non so mai come fare la carne in modo sfizioso per farla mangiare alla mia piccola.
    Buona giornata
    Manuela

  • Leave a Reply