pasticci salati - secondi

polpettoncini di tacchino e mandorle

polpettoncini di tacchino e mandorle

 

Buon giorno a tutti….questa mattina proprio non va…non riesco ad ingranare, mi sembra di essere ancora nel mondo dei sogni!!!
Fra l’altro il marito è in Marocco per lavoro, e….per gentile concessione posso usare il suo pc che ha lasciato a casa!Waow…..
Infatti son qui alla scrivania a gironzolare sui vari blogs….avrei da fare i vetri della cameretta, sistemare la cantina, fare la grappa con la melagrana…ma niente.
Non ne ho voglia….
…vabbè, prima o poi mi ci alzerò, eheheheheh….forse per ora di pranzo, chi lo sa?
Adesso vi mostro però questi polpettoncini di tacchino e mandorle, golosi e deliziosi!
 

 

polpettoncini di tacchino e mandorle

 
 
Eh sì; bando alle ciance pigrissime, passo all’azione, pubblicando questa ricettina che da tempo realizzo sempre con successo…facile, veloce e gustosa, bella anche da presentare e da mangiare!!
Adattissima anche ai bambini, in quanto davvero molto morbida e saporita…
L’autrice è Night che ringrazio tantissimissimissimo….oltre ad essere la maga dei dolci, è fantastica anche coi salati….questa sua preparazione da me trovata su cookaround, è ormai un classico in casa mia!!!

 
Ingredienti (che io ho modificato un pochino rispetto all’originale):
 
400 gr.di fesa di tacchino tritata o petto (Night usava il petto di pollo ed anch’io ho provato, viene bene in entrambi i modi!)
1 manciata di mandorle tritate non finissimamente
300 gr.di ricotta fresca
2 uova
1 manciata di parmigiano grattuggiato
sale pepe
pangrattato
uovo sbattuto per impanare
stecconi per spiedini
 
Preparazione:
Mettere la carne in un robot da cucina o nel Bimby e tritare finemente: trasferire poi in una ciotola ed aggiungere le 2 uova leggermente sbattute con sale, pepe e parmigiano, la ricotta e le mandorle tritate grossolanamente ed amalgamare ed impastare…io uso le mani per qualsiasi tipo di polpetta e polpettone!
A questo punto formare dei piccoli polpettoncini di forma ovale allungata, passarli nell’uovo sbattuto e successivamente nel pangrattato, infilarli in uno spiedo di legno e porre in una pirofila da forno leggermente unta d’olio e rigirarli per bene.
Mettere in forno preriscaldato a 180° per circa una decina di minuti per parte, in modo da dorarli per bene.
Servire belli caldi….
Night consiglia anche di preparare una salsina al pomodoro con cui servirli…credetemi, sono fantastici in tutti i modi!
Io di solito li abbino ad una bella insalatona di pomodori ed olive…fanno tranquillamente da piatto unico!
 
 
 
 
Questa mattina voglio in particolare salutare Roxina del blog “Granello di pepe” che è tornata a postare dopo un periodo di assenza….ciao Michi <3
Ti aspettiamo con tante nuove e belle idee!!!
 
A presto amici ed amiche

You Might Also Like

29 Comments

  • Reply
    FairySkull
    18 Ottobre 2008 at 8:03

    Che deliziosi !!! Ciao !!

  • Reply
    Antonella
    17 Ottobre 2008 at 21:21

    Simooo…non farti prendere dai sensi di colpa e goditi quei pochi momenti di relax….
    Questa ricettuzza te la copio ;o)
    Bacio

  • Reply
    Ely
    17 Ottobre 2008 at 20:42

    che delizia!!!! li farò alla ciurma queste cose che si possono mangiare con le mani ci piacciono da morire!
    baci Ely

  • Reply
    Camomilla
    17 Ottobre 2008 at 8:51

    Simo capita anche a me di non riuscire ad ingranare certe mattine… arrivo in ufficio tipo zombie e riesco a parlare solo dopo un’oretta che sono qui!
    Questa ricetta te la copio, adoro le ricettine sfiziose con pollo o tacchino e questa fa proprio al caso mio!!!
    Un abbraccio cara e buon fine settimana!!!

  • Reply
    Dolcetto
    17 Ottobre 2008 at 6:53

    Inannzitutto i panini qua sotto sono meglio di quelli delle panetterie!! E poi questi polpettoncini sono slurposissimi!
    Tesora ve meglio oggi, riesci ad ingranare di più? Anche a me capitano dei momenti così: ieri sera dovevo fare mille cose ma ho combinato ben poco!
    Baicotto

  • Reply
    Gunther K.Fuchs
    16 Ottobre 2008 at 21:18

    bella questa idea del tacchino, mi paice molto

  • Reply
    pinta
    16 Ottobre 2008 at 19:45

    a quest’ora ti sarai svegliata, che hai preparato per cena????
    baci
    Pinta

  • Reply
    mamma3
    16 Ottobre 2008 at 19:00

    Adoro questa versione per cucinare la carne e sono sempre povera di idee per intrigare i piccoli di casa! Questa la provo:))Elga

  • Reply
    La cuisinière parisienne
    16 Ottobre 2008 at 18:48

    Ho fatto bene a passare a salutarti!!!
    Questa ricetta non potevo certo lasciarmela scappare!!!:P
    Un bacione Erika

  • Reply
    princicci
    16 Ottobre 2008 at 17:32

    che idea gustosa e stuzzicante!!!!complimenti claudia

  • Reply
    unika
    16 Ottobre 2008 at 17:14

    e dire che mi avevano colpito proprio per la passata nel parmigiano:-))
    Annamaria

  • Reply
    marypoppins
    16 Ottobre 2008 at 15:37

    mamma mia invitanti!!
    un abbraccio
    Mary

  • Reply
    Micaela
    16 Ottobre 2008 at 15:17

    troppo sfiziosi! devo provarli anch’io!

  • Reply
    Morettina
    16 Ottobre 2008 at 15:10

    Buonissimoooooooo tutto….. pure il pane alla ricotta qua sotto
    Slurpppppppppppppp

  • Reply
    Dolce e Salata
    16 Ottobre 2008 at 13:49

    Ma che bella idea…delicata e gustosa!
    Brava cara…
    Ti dico la verità…la banana si sente…
    Baci
    Laura

  • Reply
    ღ Sara ღ
    16 Ottobre 2008 at 12:57

    ma che belli Simo!!! hai ragione!! la nostro roxina è tornataaaa!!! sono felicissima anche io di rileggerla!! un bacione!!

  • Reply
    Raffaella
    16 Ottobre 2008 at 11:33

    Che carini e sfiziosi! Riuscirei a mangiarne una decina solo io!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    16 Ottobre 2008 at 11:10

    davvero gustose e da proporre:-)baci imma

  • Reply
    pensieriepasticci
    16 Ottobre 2008 at 10:50

    Grazie ragazze, siete fortissime come sempre!!!!
    E…i vetri ho iniziato a farli, sighhhhhhhh…ma con mooolta calma….eheheheheh!
    Zagara, hai ragione mi ero sbagliata a scrivere, era pangrattato, scusate, sono andata subito a correggere!
    …meno male che ci siete voi a farmi notare queste cose…eh si che l’avevo riletto…son proprio indurmenta oggi (in milanese:addormentata!!!!!!)
    ciauuuuu!!!!!!!!!!!

  • Reply
    roxina
    16 Ottobre 2008 at 10:16

    Ciao Simo, ma te non ti stanchi mai? Vaffanbip i vetri, rilassati un pò al pc, chissenefrega…poi oggi piove pure acc…
    Comunque grazie per il bentornata, mi fa piacerissimo! Ps. copio questa ricettuzza 😛

  • Reply
    zagara
    16 Ottobre 2008 at 9:37

    Buona per i miei bimbi che non mangiano il pollo…ma ho letto bene? passare nell’uovo e nel parmigiano?? no nel pangrattato??

  • Reply
    manu e silvia
    16 Ottobre 2008 at 8:47

    Ehi, ma questa ricetta è veramente bellissima!! semplice e nuova!! e pi oltre ai bambini, ci sà che conquista pure gli adulti!!!
    Per la noia dell amttinata: qui c’è un nebbione (siamo in Val Padana) e tanta umidità…immaginati lo spirito!!!bacioni

  • Reply
    Marina
    16 Ottobre 2008 at 8:45

    Ciao, sono arrivata al tuo blog tramtie quello della carissima Maria Rita.
    Mi piace moltissimo, posso inserirti nei miei preferiti?
    Bellissima la ricetta dei panini alla ricotta, ma non si riescono a fare senza Bimby?
    Ti aspetto sul mio blog,
    ciao e buona giornata.
    Marina

  • Reply
    Mariarita
    16 Ottobre 2008 at 8:44

    Goditi il pc e i vetri e tutto il resto li farai quando torna il maritozzo e ti riprende il pc, no????!!!
    Ma che bella ricettina tutta da provare…molto risparmiosa inoltre!!!
    Baciotti cara e buon divertimento in rete
    Mariarita

  • Reply
    sweetcook
    16 Ottobre 2008 at 8:36

    Oltre ad essere di sicuro buonissimi fanno pure la loro bella figura:-)
    Complimenti:)

  • Reply
    Maya
    16 Ottobre 2008 at 8:26

    io sono 2 giorni che ciondolo…. causa influenza….. uffà che rabbia..!!!! però!!!!!! sai che è una bella idea fare questi mini polpettoni mo’spiedini…!!!
    Bacio Simo…
    P.s. i vetri possono aspettare tranquilla!!!

  • Reply
    Lo
    16 Ottobre 2008 at 8:24

    cara Simo asseconda l’istinto…e relax…c’è sempre tempo per il resto! p.s ti mando una mail

  • Reply
    unika
    16 Ottobre 2008 at 8:22

    che ti frega simo….rilassati…la casa può aspettare:-) che buone devono essere queste polpettine ma…ora ci dobbiamo impegnare su ricette light:-)
    Annamaria

  • Reply
    Paola
    16 Ottobre 2008 at 8:16

    Prenditela comoda i vetri e il resto possono aspettare!!!! E’ così bello poter navigare liberamente. Buonissima ricettina

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.