Home Pani e lievitati con lievito naturale, di birra, e macchina del pane Pizzettine superveloci per un aperitivo sprint!!

Pizzettine superveloci per un aperitivo sprint!!

by pensieriepasticci
pizzettine superveloci
Queste adorabili pizzettine mi sono state mostrate per la prima volta dalla mia presentatrice Bimby durante la dimostrazione d’acquisto (ma so che esiste una ricetta anche su cookaround postata da Mauranna).
Mia figlia se ne è subito innamorata ed ogni tanto le faccio: sono veloci da realizzare, e davvero versatili..si prestano per un rapido spuntino (che non guasta mai..eheheheh!!!), per una merenda sfiziosa, per un aperitivo con amici; hanno un segreto nell’impasto…vi accorgerete nella spiegazione!
A volte, quando le preparo, le congelo…basta poi lasciarle scongelare a temperatura ambiente e dare una passatina in forno per qualche minuto per farle “rinvenire” per bene.
….e poi gnammmm!!!!!!!!!
 

 

 

 

Ingredienti:
250 gr.farina 0
250 gr.mozzarella
1 cubetto lievito di birra
20 gr.sale
60 gr.di acqua
una ventina di pomodorini ciliegia
una quindicina di olive denocciolate (nere o verdi a piacere)
origano e sale q.b per aromatizzare

Preparazione:

Premetto che questa ricetta io l’ho sempre realizzata col Bimby, ma sono sicurissima che si può anche preparare a mano o con un normale impastatore e robot da cucina.
Metto nel boccale lievito e mozzarella e trito 15 secondi a vel.4, poi introduco la farina miscelata col sale, l’acqua e impasto per 20 sec.vel.6 e 2 minuti vel.spiga.
(Chi non avesse il bimby, può tritare finissimamente la mozzarella con il lievito in un robot da cucina; poi aggiungendo gli altri ingredienti, impastare con impastatore o a mano sino ad ottenere un composto della consistenza della pasta da pane.)
Avete visto il segreto…??? la mozzarella va dentro l’impasto…e non fuori!!!
Lascio riposare il composto ottenuto per un’ora in una bacinella coperta da un canovaccio in modo da far lievitare per bene ….
A questo punto mi armo di pazienza e mi metto a formare delle palline (e qui entra in gioco la mia piccola aiutante pasticciona, che adora appallottolare, ehehehe!!!!) grandi come acini d’uva: introduco poi con le dita nel mezzo di ogni pallina premendo appena, mezzo pomodorino ciliegia o un’oliva……appoggio ben distanziate fra loro le pizzettine sulla teglia del forno con carta antiaderente e quando l’ho ben riempita, spolverizzo con origano ed un pizzico di sale fino.

 Solitamente con queste dosi me ne vengono 2 teglie circa.
Inforno a forno preriscaldato a 180° e le cuocio per circa 10/15 minuti (io vado molto ad occhio…non le perdo di vista!)

 Queste pizzettine sono come le ciliegie…..vanno giù una dopo l’altra!!!

 Buon inizio settimana a tutti!

You may also like

19 comments

Tania 12 Agosto 2010 - 10:21

Fatte! Sono veramente buone, l'impasto poi è anche molto morbido. Solo che quest'anno i pomodorini homemade sono extralarge quindi ho dovuto fare delle pizzettone che esteticamente non sono il massimo però ripeto, erano buonissime! Baci.

Reply
Tania 20 Aprile 2010 - 21:11

Questa della mozzarella nell'impasto mi giunge nuova ed è assolutamente da provare! Aspetto ansiosa l'estate quando ci saranno i nostri pomodorini!
Grazie per avermela segnalata 🙂

Reply
pensieriepasticci 12 Maggio 2008 - 19:23

Grazie ragazze…provate, provate….
Buonanotte!!!!!!!!!!!!

Reply
Anicestellato... 12 Maggio 2008 - 18:30

Queste pizzettine sono deliziose, bravissima

Reply
Ely 12 Maggio 2008 - 17:20

che belle pizzettine golose!!! questo bimby è un portento :-)))) baci

Reply
Pippi 12 Maggio 2008 - 17:16

la mozzarella dentro l’impasto per me è una vera novità e penso che presto ci proverò anche se non ho il bimby, queste pizzettine sono veramente un’idea carina!
Ciao a presto Pippi

Reply
pensieriepasticci 12 Maggio 2008 - 16:42

Si, lo rende morbido morbido…però la pizzona grande così non l’ho mai fatta, non ho idea di come venga…le pizzettine sono buonissime!
Ciao Emi
Ciao Lo

Reply
Lo 12 Maggio 2008 - 13:37

ma ma ma…il segreto èla mozzarellina nell’impasto…wow! buona settimana!!! un bacio

Reply
emilia 12 Maggio 2008 - 12:19

Mente parlavamo non potevi dirmi del trucchetto ? Va beh, per stasera pizza fatta alla vecchia maniera, provero’ pero’ la tua versione. Ciao 😉

Reply
pensieriepasticci 12 Maggio 2008 - 8:55

Ciao morettina e grazie!!!

Ciao Annamaria, grazie per i tuoi complimenti, devi assolutamente provare queste pizzettine son facili e deliziose!
Torna ancora a trovarmi, ti aspetto!
Buon lunedì!

Reply
pensieriepasticci 12 Maggio 2008 - 8:54

Grazie Paola, ma dai…una o due ci stanno benissimo nel pancino!!!
Buona settimana anche a te!

Grazie anche a te Romy!!! come va la varicella? Definitivamente debellata?
Baci e buon inizio sett.!!

Reply
Morettina 12 Maggio 2008 - 8:28

Buon inizio settimana!!!!!!!

Che buooooooone…..

Reply
unika 12 Maggio 2008 - 8:18

ma che belle pizzette…io ho il bimby e non conoscevo questa ricetta con il segreto della mozzarella…splendide…da provare…buon inizio settimana
Annamaria
http://ipiaceridellavita.myblog.it

Reply
romina 12 Maggio 2008 - 8:17

Bellissime Simo!!!
Buona settimana tesoro

Reply
Paola 12 Maggio 2008 - 8:16

Dopo un w/e trascorso in cucina, le pizzette non posso mangiarle, ma solo ammirarle.

Buonissima giornata Simo.

Reply
pensieriepasticci 12 Maggio 2008 - 8:04

Ciao dolcettina!!! Certo che secondo me si può fare senza bimby…l’ho anche scritto come si può ovviare..ma sarebbe bello far lavorare un pò l’amichetta, eheheheh…altrimenti …a cosa servono gli amici???!!!
Bacioni e buona settimana!

Reply
Dolcetto 12 Maggio 2008 - 7:52

Cavoli l’impasto con la mozzarella!! Mi piacerebbe provarla anch’io: dici che riesco anche senza bimby? Se no passo la ricetta ad una mia amica che ce l’ha e me la faccio preparare… almeno lo inauguriamo visto che per ora ha preparato ricettine solo per il marito… agli amici non ci pensa! ;D

Reply
pensieriepasticci 12 Maggio 2008 - 7:26

Grazie carissima e buon inizio settimana anche a te!
Bacioni

Reply
Carla 12 Maggio 2008 - 7:06

Ciao Simo e buona giornata! e che giornata con queste pizzettine…un saluto e a presto!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.