pasticci dolci - muffins e dolcetti

Cestini di frolla con crema all’orzo e noci pecan

cestini di frolla con crema all'orzo e noci pecan

Questi cestini di frolla con crema all’orzo e noci pecan sono dei dolcetti perfetti per stupire i vostri ospiti e si mangiano prima con gli occhi!

Questi piccoli cestini di frolla con crema all’orzo e noci pecan, li avevo preparati qualche giorno prima che scoppiasse la pandemia e la conseguente quarantena di tutti noi.
Li avevo voluti realizzare per festeggiare un bel voto preso da mia figlia ad un esame universitario, volevo anche festeggiare la primavera imminente, le belle giornate di primavera che stavano per arrivare…volevo qualcosa di piccolo e goloso, qualcosa di sfizioso e che si potesse mangiare prima con gli occhi….
Sono nati così questi cestini dal guscio a forma di corolla ripieno di morbida e voluttuosa crema al profumo di caffè d’orzo, con un tocco croccante e tostato dato dalla noce pecan.
Li ho serviti su un bel vassoio pieno di margheritine, raccolte nel prato del mio piccolo giardino, che con i loro colori delicati hanno dato un tocco fiorito e allegro alla presentazione.
Ah, che voglia di tornare a quei giorni….dove eravamo ancora liberi ed, oserei dire, spensierati.
Dove non ci rendevamo conto di quanto importante era avere la libertà di uscire, di fare, di andare, di stare insieme agli amici…
Questa esperienza mi ha insegnato molto, troppo; è stata difficile e non la dimenticherò mai, per molti motivi.
Però mi ha anche insegnato a godere delle piccole cose, a capire quali sono le vere priorità, a dare la giusta importanza a ciò che merita e soprattutto ad apprezzare ciò che abbiamo sempre dato per scontato.
Voglio regalare virtualmente a ciascuno di voi uno di questi deliziosi cestini, insieme al mio abbraccio….ce la faremo!

Io ho utilizzato l’orzo di Lui l’espresso, che adoro…siccome devo stare attenta con il caffè (che invece a casa mia amano alla follia, soprattutto mia figlia!)per ragioni di salute, spesso mi concedo un buon orzo caldo e fumante, davvero profumato ed ottimo….
Ho così pensato di utilizzarlo all’interno di questa crema deliziosa per farcire le mie crostatine, ma se voi preferite il caffè, potete tranquillamente utilizzare il vostro espresso preferito per la farcitura 😉 !

Print Recipe
Cestini di frolla con crema all'orzo e noci pecan
Questi cestini di frolla con crema all’orzo e noci pecan sono dei dolcetti perfetti per stupire i vostri ospiti e si mangiano prima con gli occhi!
cestini di frolla con crema all'orzo e noci pecan
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
cestini
Ingredienti
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
cestini
Ingredienti
cestini di frolla con crema all'orzo e noci pecan
Istruzioni
  1. In una ciotola o nella planetaria col gancio a foglia, impastare le farine col lievito, lo zucchero ed il burro, ottenendo un composto sbricioloso. Unire le uova sbattute col sale, la vaniglia, e la ricotta, sempre con l'impastatrice in azione, ottenendo un composto morbido e malleabile. Una volta compattato in una palla, avvolgerlo in pellicola alimentare e metterlo in frigo a riposare per mezz'ora.
  2. Una volta trascorso questo tempo, togliere l'impasto dal frigo ed accendere il forno a 180° con funzione statica. Stendere l'impasto su una spianatoia leggermente infarinata nello spessore di un cm circa, poi con un coppapasta a forma di fiore del diametro di cm 8 di larghezza, ritagliare una dozzina di fiorellini.
  3. Ungere leggermente degli stampini da muffins in silicone, poi adagiare in ciascuno di essi i fiorellini di frolla, facendoli aderire alle pareti, e bucherellarne il fondo coi rebbi di una forchetta. Mettere all’interno di ciascun fiorellino (o cestino) di frolla un pezzetto di carta forno ed alcuni fagioli secchi o pesini per la cottura in bianco, poi infornare e cuocere per circa 10 minuti con funzione statica.
  4. Trascorso questo tempo, togliere la teglia dal forno, eliminare i pesini con la carta antiaderente e continuare la cottura dei cestini per altri 8-10 minuti; si devono dorare appena e non diventare troppo duri. Sfornarli e farli raffreddare completamente su una gratella; una volta ben freddi, sformare tutti cestini, posizionandoli su un piatto.
  5. Preparare a questo punto la crema; in una ciotola amalgamare con una spatola il formaggio morbido con la vaniglia, il caffè d'orzo freddo e lo zucchero a velo, ottenendo una crema soffice e liscia. Riempire con la crema una sac a poche con la bocchetta tonda, e decorare a piccoli ciuffi tutti i cestini/fiorellini di frolla.
  6. Adagiare in ogni cestino uno o due gherigli di noci pecan e servire; se i cestini vengono preparati in anticipo, tenerli al fresco sino al momento di offrirli ai commensali.
Recipe Notes

E' possibile anche usare del normale caffè espresso al posto di quello d'orzo.
Ringrazio Lui l'Espresso per il caffè d'orzo

Che ne dite, non sono carinissimi?
Io li trovo perfetti anche per la prossima festa della mamma, o qualsiasi ricorrenza vogliate festeggiare…
Sono deliziosi, piccini e golosi, una vera monoporzione di dolcezza e di coccole!
Ora scappo, voglio però ricordarvi l’appuntamento con la rubrica “Alla mensa coi santi” che sarà qui, puntuale al primo giorno del mese, sia sul mio blog sia su quello delle amiche che con me condividono questa avventura.
Un carissimo saluto, e…a presto!

simona

You Might Also Like

14 Comments

  • Reply
    Mile
    8 Maggio 2020 at 14:11

    Carinissima idea e coccola x tutta la famiglia. Poi con i fiori mi immagino anche che scena. Deve essere stata contentissima tua figlia.

    Voglio sperare davvero che nessuno dimentichi questo periodo altrimenti tutto sarà stato vano…

    • Reply
      Simona Milani
      8 Maggio 2020 at 16:53

      Grazie cara, spero che questa situazione possa rendere la gente più consapevole…
      Ti mando un abbraccio e buon fine settimana 🙂

  • Reply
    Ivana
    30 Aprile 2020 at 9:50

    Ma Simo, sono deliziosi, nella forma ed anche… nella sostanza, me ne mangerei volentieri diciamo…..un paio.
    Ricetta davvero originale, nella forma e nel gusto, bravissima, come sempre.Poi la frolla alla ricotta, mi attira un sacco.
    Grazie per la condivisione di questa leccornia.
    Un mega bacione

    • Reply
      Simona Milani
      30 Aprile 2020 at 14:39

      Visti così sembrano grandi, ma in realtà sono piccini e golosi, perfetti per una pccola coccola quando serve 😉
      Prova quella frolla, io la realizzo spesso e non mi ha mai delusa (proviene da un ricettario bimby sui dolci…)
      Buon pomeriggio, un abbracione

  • Reply
    Elisa Cecilia
    29 Aprile 2020 at 20:45

    Ciao Simo, sono splendidi questi cestini di frolla. Immagino la bontà. Hai fatto delle bellissime foto. 👏👏 Speriamo di giungere presto alla fine di questo periodo di confinamento, 🙏 per riassaporare il vivere normale. Buona serata. Un abbraccio. 💕🌷

    • Reply
      Simona Milani
      30 Aprile 2020 at 14:38

      Grazie mille amica mia! Son contenta che ti piacciano 🙂
      Ah, che voglia di tornare ai bei tempi….
      Un bacione grandissimo <3

  • Reply
    Susanna
    29 Aprile 2020 at 16:14

    La frolla con la ricotta? Ma qui non finirò mai d’imparare cose nuove (e buone!)
    Un abbraccio cara amica, oggi ancor più forte!
    Susanna

    • Reply
      Simona Milani
      29 Aprile 2020 at 18:28

      devi provarla è buonissima (e un pochetto più leggera 😉 )
      Un bacione cara e grazie per tutto <3

  • Reply
    Monya
    29 Aprile 2020 at 15:02

    Semplici e deliziosi ! Bella l’idea della ricotta nella frolla

    • Reply
      Simona Milani
      29 Aprile 2020 at 15:56

      Grazie carissima, è una frolla che faccio da parecchio, e devo dire che la trovo comunque ottima 😉
      Un caro saluto

  • Reply
    CLAUDIA
    29 Aprile 2020 at 14:15

    Che belli!!!! sanno di primavera!!! particolare frolla con la ricotta e farcitura ancor più originale con l’orzo! Bravissima come sempre mia cara! Ti abbraccio :-*

    • Reply
      Simona Milani
      29 Aprile 2020 at 16:06

      ti piacciono? Io li ho trovati così piccoli e carini…poi va a gusto personale 😉
      Questa frolla la devi provare a noi piace tanto!
      Un bacione grandissimo <3

  • Reply
    Laura De Vincentis
    29 Aprile 2020 at 14:04

    Simo che delizia questi cestini, di una bellezza e delicatezza unica. Dei piccoli scrigni di gusto e golosità. Hai fatto bene a postarli e gustiamoli con la speranza nel cuore che la situazione possa migliorare ogni giorno di più verso la fine di questo periodo! Un abbraccio grande

    • Reply
      Simona Milani
      29 Aprile 2020 at 16:07

      Grazie amica mia, son contenta che ti piacciano! Provali….farai felice la tua famiglia <3
      E che dire....non vedo l'ora di vedere uno spiraglio di normalità in tutto quello che ci sta succedendo...
      Un bacione

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.