Il giro del mondo coi dolci alle mele/ Pasticci di frutta e verdura/ pasticci dolci - muffins e dolcetti

Mele alla cinese con glassa

mele alla cinese con glassa
image_pdfimage_print

Le mele alla cinese con glassa sono golose ed irresistibili; prima fritte in pastella e poi glassate, vengono alla fine spolverizzate da semini di sesamo.

Quando insieme alle amiche Mary e Miria abbiamo deciso di realizzare la rubrica “Il giro del mondo con i dolci alle mele“, non avrei mai immaginato di appassionarmi così tanto e di scoprire tante cose belle ed interessanti legate a questo frutto meraviglioso.
Ad esempio voi sapete che, oltre ad essere utilizzato in torte, dolcetti e crostate, questo frutto è perfetto anche da friggere in pastella, e soprattutto nei paesi orientali, viene utilizzato anche in piatti salati dal gusto agrodolce?
Bene, però questa è un’altra storia, visto che noi in questa rubrica dobbiamo prendervi per la gola parlando di dolci e dolcezze, eheheheh….
Cercando in rete e anche spulciando i vari libri che popolano la mia libreria culinaria ( e, fidatevi, non sono pochi!) ho trovato questa ricetta qui, che arriva, nientepopodimeno, che dalla Cina.
Mi scuso con i cinesi se forse ho sbagliato qualche passaggio, se il risultato non è forse fedelle alla ricetta tipica; io ho seguito pari pari il libro “mele e torte di mele“di Lorena Fiorini, un libro che adoro e che spesso mi ha accompagnato in questa avventura, perchè pienissimo di idee favolose!
Volevo qualcosa che andasse oltre l’Europa, e così, quando ho letto questa ricetta di mele alla cinese con glassa, ho subito pensato che potesse fare al caso mio.

Chi mi conosce e mi legge da tempo sa che non amo per nulla friggere; il fritto mi piace, anche se non ne vado pazza in verità, e col mio colesterolo alto, ultimamente devo bandirlo.
Questa ricetta però mi incuriosiva e non poco, oltretutto, mi son detta, siamo vicini al Carnevale, quindi perchè non provare?
Detto, fatto….
Il risultato non mi ha assolutamente delusa…questi spicchi di mela prima pastellati e fritti, vengono poi avvolti da una glassa dolce, ed infine spolverizzati con abbondanti semi di sesamo, per ottenere un insieme di consistenze e di sapori davvero originale.
Devo ammettere che il mio cuore batte sempre per le ricette legate ad una tradizione italiana, rustiche e semplici, ma mi è comunque piaciuto da matti poter sperimentare qualcosa di diverso, che potesse andare oltre la mia visione, se vogliamo forse anche un po’ limitata, del cibo!
Quindi per chi ama i gusti della cucina cinese, o comunque più orientali, lascio la mia ricettina, che golosamente vi conquisterà…
…e che dire, alla dieta ci si penserà poi!

Print Recipe
Mele alla cinese con glassa
Le mele alla cinese con glassa sono golose ed irresistibili; prima fritte in pastella e poi glassate, vengono alla fine spolverizzate da semini di sesamo.
mele alla cinese con glassa
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la pastella
per la glassa
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la pastella
per la glassa
mele alla cinese con glassa
Istruzioni
  1. Preparare per prima cosa la pastella mescolando la farina con la fecola di patate e versando pian piano acqua e vino, amalgamando bene. Unire anche l'uovo leggermente sbattuto e con una frusta sbattere un poco, formando una morbida pastella. Coprire con pellicola alimentare e lasciar riposare per 20 minuti.
  2. Lavare, sbucciare le mele e detorsolarle, ottenendone sei spicchi; asciugarli con carta da cucina e spolverizzarli con un poco di farina. In una capiente padella, far arrivare a temperatura un bel po' d'olio per friggere, e successivamente tuffarci gli spicchi di mela preventivamente passati nella pastella.
  3. Friggerli finchè saranno ben dorati su tutti i lati, adagiandoli poi su un piatto con carta da cucina, in modo da assorbire tutto l'unto in eccesso. Una volta fritti tutti gli spicchi, adagiarli su un piatto da portata e preparare la glassa.
  4. In un padellino antiaderente a fiamma vivace sciogliere lo zucchero con l'acqua e l'aceto, portando ad ebollizione per alcuni secondi. Unire l'olio e far bollire il tutto per circa 8 minuti,mescolando con una frusta ogni tanto, finchè comunque la glassa non assumerà un colore dorato.
  5. Versare la glassa sulle mele e poi passare gli spicchi glassati nei semini di sesamo, ricoprendoli ben bene. Servire gli spicchi ben caldi.
il giro del mondo con i dolci alle mele

Spero di avervi incuriosito con questi originali dolcetti…
Come sempre potrete trovare tutte le ricette pubblicate finora cliccando sul banner a lato destro del blog che riporta l’immagine che vedete qui sopra, quella del “Giro del mondo con i dolci alle mele“.

Questo mese Miria vi porterà in Colombia, con una torta di mele colombiana o torta de manzana
Con Mary invece si partirà per la Francia, con una deliziosa torta di mele della Borgogna o Flamousse Bressanne

Mi raccomando, passate a fare un giretto anche da loro!

Noi tutte vi diamo appuntamento al mese prossimo con altre idee golose e dolcissime, nel frattempo io colgo l’occasione per augurarvi una giornata serena e ricca di cose belle!
A prestissimo

simona

You Might Also Like

17 Comments

  • Reply
    Mile
    25 Febbraio 2020 at 13:00

    Mannaggia! Io questo non ho voglia di friggere ma queste e le castagnole le mangerei volentieri. Che dici me ne tieni 2 da parte e faccio un salto? 😉

  • Reply
    Alice
    23 Febbraio 2020 at 18:12

    Non conoscevo questa preparazione…ma quanto mi intriga! devono essere una vera delizia!
    baci
    Alice

    • Reply
      Simona Milani
      24 Febbraio 2020 at 9:30

      Sono molto golose, particolarissime…adesso che è periodo di fritture si può fare anche uno strappo alla regola!
      Bacioni

  • Reply
    Mary Vischetti
    21 Febbraio 2020 at 16:03

    Ciao Simo, finalmente riesco a passare da te! Mamma mia che corse certi giorni, per andare dove poi, chissà…Mi ispirano tanto le tue mele alla cinese sai? Anch’io friggo pochissimo, in realtà quasi esclusivamente nel periodo carnevalesco, ma ADORO i fritti! Voglio provare la tua ricetta quanto prima, perché questi spicchi di mela pastellati e poi fritti devono essere di un buono!
    Un abbraccio grande,
    Mary

    • Reply
      Simona Milani
      21 Febbraio 2020 at 20:53

      Non mi dire nulla….corro in continuazione da mattina a sera, per fare mille cose…dovrei imparare a rallentare, ma non ce la farò mai.
      Anche io adoro i fritti, ma ultimamente avendo problemi di colesterolo debbo stare molto attenta; in realtà odio friggere per il puzzo che resta in casa ma stavolta ho fatto un’eccezione…
      Baciotto e buon fine settimana, prenditi qualche momento di relax, mi raccomando!

  • Reply
    ipasticciditerry
    21 Febbraio 2020 at 14:49

    Mi hai incuriosito si ma mannaggia, il tempo è sempre troppo poco per fare tutto quello che vorrei. Devono essere buonissimi questi bocconi di mela con glassa. A me poi la cucina cinese, piace un sacco. Buon fine settimana Simo, sono stata contenta di rivederti.

    • Reply
      Simona Milani
      21 Febbraio 2020 at 20:54

      Questi bocconi si possono realizzare in ogni stagione, appena hai un po’ di tempo provali 😉
      Vedrai che delizia!
      Un bacio cara, buon weekend e rivederti è stato un immenso piacere anche per me!

  • Reply
    Giovanni
    21 Febbraio 2020 at 14:42

    Mai provato le mele fritte in pastella…complimenti per la ricetta ciao Simona

    • Reply
      Simona Milani
      21 Febbraio 2020 at 20:44

      …anche per me queste mele son state una novità, è stato bello scoprire una ricetta internazionale!
      Grazie e buona serata a te 🙂

  • Reply
    Elena
    20 Febbraio 2020 at 19:03

    Uhhhhhh adoro queste cosine sfiziose!!! Una ricetta che è sicuramente da provare, è nelle mie corde, baciiiii

    • Reply
      Simona Milani
      21 Febbraio 2020 at 9:27

      Allora se ti capita provala, vedrai che ti piacerà!
      Un abbraccio <3

  • Reply
    Ivana
    20 Febbraio 2020 at 11:30

    Ma dai Simo, è davvero unica questa ricetta, ne mangerei volentierissimo un paio.
    Non posso purtroppo fare questa meraviglia di ricetta, perchè per problemi di salute, il fritto è bandito da casa mia… sigh…sigh…
    Ma… penso che al forno non si possano ugualmente fare…. tu cosa pensi? anche se a volte, anzi spesso, il risultato da “fritto” a “al forno” cambia completamente gusto, sostanza, insomma tutta la ricetta!!!!!
    Ciao bella stella dolce

    • Reply
      Simona Milani
      21 Febbraio 2020 at 20:46

      Anche io non potrei friggere, il mio colesterolo non ne sarebbe felice, ma una volta ho sgarrato.
      E devo dire che ne è valsa la pena….
      Queste al forno non si possono fare, essendo immerse nella pastella…che si può solo cuocere friggendola, ahimè.
      Un baciotto e buon fine settimana amica mia!

  • Reply
    Torta di Mele della Borgogna - unamericanatragliorsi
    20 Febbraio 2020 at 9:48

    […] Simona – Mele alla Cinese con Glassa […]

  • Reply
    zia Consu
    20 Febbraio 2020 at 9:36

    Questa ricetta è davvero originale..non ho mai visto nè assaggiato niente di simile O_O e vorrei proprio poter rimediare 😛

    • Reply
      Simona Milani
      20 Febbraio 2020 at 9:48

      Ti assicuro che è una novità anche per me, ma è bello scoprire nuovi gusti e nuove culture anche in cucina 😉
      Un bacione

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.