Pasticci di frutta e verdura/ pasticci salati - secondi

Polpettine di lenticchie al pomodoro

polpettine di lenticchie al pomodoro
image_pdfimage_print

Tornando al concetto di semplicità di cui parlavo in questo post, ultimamente ne sento davvero il bisogno, nella vita così come in cucina.
Ho voglia di vellutate morbide e confortanti, di paste dal condimento leggero e delicato, di secondi leggeri, con poca carne ma ugualmente sazianti e non pesanti.
Nonostante adori i brasati e gli spezzatini, inizio ad avere voglia di verdurine verdi delicate, come piselli, asparagi, insalatine fresche e tenere, rapanelli croccanti e pizzicorini; lo so che è ancora presto, ma sono stufa di tutto questo freddo, grigiore: voglio la primavera!
Purtroppo posso solo sognarla al momento (anche se devo ammettere che questo mese è talmente volato che praticamente non me ne sono neppure accorta!), e nel frattempo mi adeguo anche in cucina.
Per variare un po’ dalle solite pietanze, ho pensato qualche giorno fa di portare un poco di allegria sulla tavola con queste polpettine di lenticchie al pomodoro, tondeggianti, confortanti, ricche di gusto e soprattutto di colore…non so voi, ma io ne ho così bisogno: la vita, se vista a colori, assume tutta un’altra piega!

polpettine di lenticchie al pomodoro
Polpettine di lenticchie al pomodoro

Amo le lenticchie, ma le bucce mi provocano forti mal di pancia, soffrendo di colite…tritandole per bene però questo problema scompare, e così posso gustarmele in santa pace pure io.
Siccome però qua la figlia storce il naso, beh, quale cosa migliore se non trasformarle in gustose polpette?! La polpetta mette sempre tutti d’accordo ed io devo dire di averne provate davvero un’infinità di varianti: non ci credete?!
Digitate nella casellina “cerca” la parola “Polpette” o cliccate su questo link, e poi mi saprete dire, ok?!

Print Recipe
Polpettine di lenticchie al pomodoro
Queste polpettine di lenticchie sono leggere, sane e nutrienti, con un sughetto al pomodoro saporitissimo e perfetto per farci scarpetta!
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
persone
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Mettere a bagno (se necessario) e successivamente cuocere le lenticchie (lesse o al vapore). Prenderne quindi 220 g, e metterle in un mixer insieme ad un pizzico di sale, al parmigiano grattugiato, alcuni aghetti di rosmarino spezzettati e l'uovo; azionare ed ottenere un impasto bello sodo come quello delle polpette (se dovesse rimanere un po' troppo morbido, aggiungere ancora del parmigiano o un pizzico di pan grattato)
  2. Con le mani umide formare delle polpette grandi come una noce, belle tonde e perfette, poi metterle un attimo da parte. In una capace padella antiaderente, mettere un filo d'olio e scaldarlo; aggiungere la passata di pomodoro, salarla un poco e unire qualche ago di rosmarino per insaporirla; portarla a bollore, poi abbassare la fiamma e cuocere lentamente col coperchio per 20 minuti.
  3. Trascorso questo tempo unire le polpettine, e cuocerle per altri 20 minuti, mescolandole ogni tanto e sempre mantenendo il coperchio. Una volta pronte, servirle in ciotoline o piccole cocotte individuali ben irrorate col sughetto...ed abbondante pane per la scarpetta!
Recipe Notes

Per questa ricetta io ho utilizzato  lenticchie dell'azienda Melandri Gaudenzio che non hanno avuto bisogno di ammollo preventivo.

Condividi questa Ricetta

Quindi che ne dite, non è un’alternativa salutare, leggera e nutriente alla carne?
E devo anche dire che cucinate così le lenticchie non mi hanno dato nessun fastidio a livello intestinale, anzi le ho digerite benissimo e mi son piaciute tanto; anche mia figlia le ha mangiate con appetito, il sughetto poi tanto saporito è stato perfetto per una scarpetta voluttuosa!
Io ho utilizzato delle lenticchie di Melandri Gaudenzio che ringrazio per avermele omaggiate e fatte assaggiare; non hanno avuto bisogno di essere messe a mollo preventivamente, quindi le ho lessate per poi utilizzarle nella ricetta.
E’ possibile però anche acquistare lenticchie già cotte in lattina oppure a vapore, che vi farebbero risparmiare un sacco di tempo, e che vi permetterebbero di avere in pochissimo tempo un secondo buono, gustoso e sostanzioso.
Ho utilizzato del rosmarino, ma anche il timo, la salvia e l’origano sono perfetti da abbinare… oppure se vi va un gusto più marcato ed un po’ orientaleggiante, è possibile utilizzare spezie come il cumino, il mix delle 5 spezie cinesi o un pizzico di chiodo di garofano macinato.

Ora vi lascio sperando in un sereno fine settimana, sempre augurandovi solo cose belle ed anche un tempo clemente…inizio a non farcela più a sopportare l’inverno, forse sarà l’età che mi rende intollerante?! Chissà….
Un grande abbraccio!

You Might Also Like

20 Comments

  • Reply
    tizi
    5 Febbraio 2019 at 11:22

    davvero invitanti queste polpette, e particolarmente interessanti per me che sono sempre in cerca di piatti a base di proteine vegetali da alternare a quelli di carne e pesce, di cui preferisco non fare abuso.
    grazie di cuore per la ricetta, assolutamente da provare! buona giornata Simo 🙂

    • Reply
      Simona Milani
      6 Febbraio 2019 at 7:40

      Esatto cara, proprio così, anche la mia sperimentazione è nata dal voler trovare un’alternativa alla carne…stesso mio pensiero! Provale, e vedrai che ti piaceranno un sacco….
      Bacio grandissimo! …e buona giornata a te 🙂

  • Reply
    zia Consu
    3 Febbraio 2019 at 11:01

    Le polpette di legumi non mancano mai nel mio menù settimanale! Devo assolutamente provare questa tua versione al pomodoro..l’aspetto è super goloso!

    • Reply
      Simona Milani
      4 Febbraio 2019 at 10:51

      Provale cara, a noi son piaciute un sacco…
      Buona lunedì, un abbraccio

  • Reply
    Elisa Cecilia
    2 Febbraio 2019 at 6:55

    Buon giorno Simo, accipicchia! A tavola le polpette, in qualsiasi versione, vengono sempre spazzolate in un batter di ciglia. Queste di lenticchie al sughetto sono una goduria. E se poi ci scappa la scarpetta, si gustano ancora di più. Io conto i giorni che mi separano all’arrivo dell’estate… l’inverno con il freddo, il gelo, la nebbia, la neve… regalano si, un panorama incantato e suggestivo, ma difficoltoso e scomodo per chi esce di casa per svolgere le mille incombenze quotidiane. Vabbè, è l’alternanza della natura… resistiamo! Buon fine settimana. Un grande abbraccio. 🌅💕

    • Reply
      Simona Milani
      2 Febbraio 2019 at 14:47

      Le polpette sì, han sempre il loro perchè! Del resto, chi non le ama? Io ne vado pazza in quasiasi versione!
      E questa con scarpetta non è da meno…
      Io e te siamo molto simili nel non sopportare l’inverno e il suo gelo. facciamo la danza del sole, ahahahahahe resistiamo, of course 😉
      Bacio grande e buon we

  • Reply
    Elena Levati
    2 Febbraio 2019 at 3:38

    una idea deliziosa direi! io le aggiungo alla mia lista polpettosa da provare! non le ho mai fatte in umido in questa versione alle lenticchie e mi piacciono moltissimo davvero! brava come sempre !

    • Reply
      Simona Milani
      2 Febbraio 2019 at 14:45

      Prova, amica mia e vedrai che piaceranno tanto anche alla piccola di casa, che mi sembra già una buona forchetta 😉
      Grazie davvero di cuore e buon fine settimana <3

  • Reply
    Daniela
    1 Febbraio 2019 at 21:38

    Ho voglia di primavera, belle giornate di sole e soprattutto di caldo. Basta con questo freddo….
    Proverò le tue polpette, anch’io ho i tuoi stessi problemi e se mi dici che le polpette non danno fastidio le preparerò anch’io ^_^
    Un bacio e buon fine settimana

    • Reply
      Simona Milani
      2 Febbraio 2019 at 14:43

      Fidati io sono stata bene! Provale 😉 vedrai che buone!!
      Un bacione e buon we…non vedo l’ora che arrivi il bel tempo, inizio a non farcela più di freddo neve e acqua…

  • Reply
    edvige
    1 Febbraio 2019 at 18:02

    Veramente ottima ricetta da provare adoro le lenticchie. Buona settimana.

    • Reply
      Simona Milani
      1 Febbraio 2019 at 19:40

      Grazie carissima Edwige! Provale 😉
      Un bacione e buon fine settimana a te

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    1 Febbraio 2019 at 17:51

    anche io come te non sopporto piu’ l’inverno ma al contrario ho trovato gennaio eterno, tanto piu’ che ho avuto grossi problemi di salute. Deliziose e molto sfiziose le tue polpettine, voglio provarle quanto prima, brava!!!Baci Sabry

    • Reply
      Simona Milani
      1 Febbraio 2019 at 17:59

      Sono d’accordo, questo mese non finisce mai, io non ce la faccio più. Lo detesto!
      Mi spiace per i problemi che hai avuto, spero che adesso tutto sia passato…
      Mi farebbe piacere se provassi queste polpettine, sono facilissime ma davvero squisite col sughetto 😉
      Un abbraccio

  • Reply
    SUSANNA
    1 Febbraio 2019 at 15:53

    Che bontà cara Simo! Davvero una ricettina da leccarsi i baffi.
    Buon fine settimana Susanna

    • Reply
      Simona Milani
      1 Febbraio 2019 at 16:33

      Grazie di cuore amica mia, sono semplici e saporite, leggere e senza glutine…
      Da provare insomma 😉
      Ti auguro un buon we
      baciotti

  • Reply
    Laura De Vincentis
    1 Febbraio 2019 at 10:57

    Adoro le lenticchie e proprio ieri pensavo a come trasformarle in polpette, oggi apro blogger e cosa mi ritrovo? Il tuo post! Grande!!!! E proprio come te ho pensato che “polpettandole” le avrebbero mangiate anche qui senza storcere il naso 🙂 Un bacio

    • Reply
      Simona Milani
      1 Febbraio 2019 at 12:30

      Ahahaha telepatia amica mia!
      Scherzi a parte, è una versione super semplice ma a noi è piaciuta tantissimo…soprattutto nessuno ha storto il naso, come ben immagini…
      Bacione grande e buon fine settimana

  • Reply
    Ivana
    1 Febbraio 2019 at 9:49

    Uao, semplicemente deliziosa, questa te la copio subito subito,queste polpette saranno la cena di stasera.
    Grazie per l’ ottima idea, bella Simooooo…
    Qui oggi nevica, bella la neve , ma decisamente “scomoda” per chi deve andare a lavorare…….
    Un mega bacione, ciao bella ragazza.

    • Reply
      Simona Milani
      1 Febbraio 2019 at 12:31

      Mia cara, questa è una ricetta che si fa praticamente da sola, si può personalizzare in mille modi ed è buona ed economica…che volere di più?! Odio la neve, quindi con me sfondi una porta aperta…
      Bella ragazza grazie ed un bacione grandissimo a te!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.